Pagina 28 di 34 PrimaPrima ... 182627282930 ... UltimaUltima
Risultati da 271 a 280 di 331
  1. #271
    Banned
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Ban (Bz)
    Messaggi
    19,335
    Menzionato
    78 Post(s)

    Predefinito Re: Confronto sul cambiamento climatico tra appassionati di meteorologia

    Citazione Originariamente Scritto da andi Visualizza Messaggio
    Ah un lavoro scientifico preso per oro colato è la prova di tutto?
    L'aspettativa di vita sta diminuendo? ma cosa stai dicendo se sta aumentando sempre (escludendo il breve periodo Covid)
    leggendo queste affermazioni mi sto convincendo che siamo in mano di esaltati!
    Tieni:

    Inquinamento e aspettativa di vita '-' Controlsecurity Ambiente

    Aspettativa di vita. Nella UE prosegue il calo iniziato dal 2020 e nel 2021 si sono persi altri tre mesi di vita. L’Italia in controtendenza recupera 6 mesi di vita dei 13 persi nel 2020 - Quotidiano Sanita

    Portatori di sventura?

    O soltanto scomode verità difficilmente accettabili?


    E ringrazia il fatto che non sei tu ad averci in mano, ma la manica di esaltati.

    È evidente a ´sto punto che quelli che chiami esaltati siano quelli più assennati mentre i più dissennati riempiono l'internet di offese, improperi, scetticismi, complotti e sostanziali mancanze di rispetto nei confronti del complicato lavoro scientifico altrui.


    E siccome ho scritto "okay boomer" ad un utente e sono stato segnalato dai moderatori (PER LA STESSA ETICHETTA @jack9 su @burianbr NON HA RICEVUTO NULLA; AVANTI COSÌ), io mi levo da questa prolifica e fertile discussione dove l'insipienza umana è, come al solito su internet, l'osanna delle "verità che non vi dicono".

    Possiate vivere fino a 150 anni e seppellirci tutti, voi oh ottimisti implacabili.
    Preferisco finire molto molto prima il mio di ciclo vita piuttosto che condividere l'ossigeno.


    E adesso non scomodatevi coi ban, me ne vado io da ´sto forum.

  2. #272
    Uragano L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    15,768
    Menzionato
    141 Post(s)

    Predefinito Re: Confronto sul cambiamento climatico tra appassionati di meteorologia

    Citazione Originariamente Scritto da Heinrich Visualizza Messaggio
    Okay boomer.

    Okay. Guarda:



    Oh, c'è la prova provata, e ora?

    Oh, non ci sono problemi: tutto quel che potranno portarti a prova tu sarai in grado di smentirlo, perché ormai diffidi e quella è la tua parte.

    O si accetta il dato di partenza, o si fa la figura del: "io ho letto su un blog che i virus non esistono".

    Okay dubitare di tutto, a priori e male però non è quel che aveva impostato Galileo come metodo.

    Ora: hai figli piccoli? Spero di no, non vado sul personale ma sul fatto concreto.

    Ottenuto lo spazio peggiore, la libertà di parola su internet, l'ottimista inguaribile devasta ogni forma di comunicazione scientifica su un dato consolidato.
    E cioè che ci stanno morendo più persone per caldo che per gelo negli ultimi 30 anni, d'estate durante le ondate di calore.
    E tutto il restante pacchetto di "collasso dell'ecosistema" che abbiamo generato.

    Perché se fosse solo il GW il problema, non si incollerebbero alle strade i ragazzini intortati di Ext. Reb., ci sta il problemino della microplastica nel tuo sangue, dell'aria inquinata da polveri sempre più sottili, della aspettativa di vita in calo per tutti e pure della sterilizzazione dei maschi, aka sempre meno fertili siamo.

    È un mondo meraviglioso, bellissimo e tutto molto fico quello degli umani.
    O almeno, così si può insistere a vederlo, finché non si fa la figura degli struzzi testa-nella-sabbia.
    Tipo ora.




    Fin troppo oculato nel commentare sono stato.
    Facendolo per mestiere questa cosa del divulgare dati di partenza e contrastare opinioni, ne ho le scatole piene e vi lascio speculare.
    Fa solo specie che avvenga anche qua dentro: il germe dell'arroganza penetra pure i forum con expertise laddove al grido di "libertà di opinione" si svilisce il lavoro basato sul metodo di quel tizio di nome Gal. Galilei.
    La rete è stata la devastazione della cultura, la rete i social sono il cancro della e per la generazione Z, gli stanno facendo il lavaggio dei cervelli portandoli ad usare una % di neuroni sempre minore...ho visto "LA SCATOLA NERA" su Presa diretta e , avendo due figli adolescenti, mi è venuta la pelle d'oca!...gli stanno rubando il futuro, il gusto della scoperta , la curiosità e teleguidando su quello che gli comoda...e più scrollano i loro smartphone e peggio è..... Tik Tok, il social in assoluto più pericoloso guarda caso cinese e guarda caso il cui lancio ed esponenziale sviluppo si è avuto durante la pandemia, è devastante nonchè, sembrerebbe, lavora anche sulle identificazioni facciali...altro che Matrix !...si stanno prendendo il futuro delle nuove generazioni, ormai obnubilate non avendo una capacità critica e una preparazione culturale adatte a capire cosa vedere e cosa no e, soprattutto, a capire che stare a guardare decine e decine di tik tok al giorno gli distrugge i cervelli e vendono i loro gusti a chi poi ne sfrutterà per i suoi fini.
    Questo è l'aspetto ancor più devastante del fatto che la rete ha dato la parola a tutti gli imbecilli e ignoranti del mondo, quelli che una volta alla seconda puttanata sparata al bar, venivano messi a tacere con un " ma piantala di sparare cazzate e non rompere le palle"...ma ha dato la parola anche ad una cerchia di elite, di cosiddetti addetti ai lavori parlando di clima, che dal loro pulpito e pieni spesso di spocchiosa arroganza, danno degli idioti a tutti.......i due estremi , la stessa faccia di quello che si vede nei talk televisivi.

  3. #273
    Uragano L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    15,768
    Menzionato
    141 Post(s)

    Predefinito Re: Confronto sul cambiamento climatico tra appassionati di meteorologia

    Citazione Originariamente Scritto da Heinrich Visualizza Messaggio
    Tieni:

    Inquinamento e aspettativa di vita '-' Controlsecurity Ambiente

    Aspettativa di vita. Nella UE prosegue il calo iniziato dal 2020 e nel 2021 si sono persi altri tre mesi di vita. L’Italia in controtendenza recupera 6 mesi di vita dei 13 persi nel 2020 - Quotidiano Sanita

    Portatori di sventura?

    O soltanto scomode verità difficilmente accettabili?


    E ringrazia il fatto che non sei tu ad averci in mano, ma la manica di esaltati.

    È evidente a ´sto punto che quelli che chiami esaltati siano quelli più assennati mentre i più dissennati riempiono l'internet di offese, improperi, scetticismi, complotti e sostanziali mancanze di rispetto nei confronti del complicato lavoro scientifico altrui.


    E siccome ho scritto "okay boomer" ad un utente e sono stato segnalato dai moderatori (PER LA STESSA ETICHETTA @jack9 su @burianbr NON HA RICEVUTO NULLA; AVANTI COSÌ), io mi levo da questa prolifica e fertile discussione dove l'insipienza umana è, come al solito su internet, l'osanna delle "verità che non vi dicono".

    Possiate vivere fino a 150 anni e seppellirci tutti, voi oh ottimisti implacabili.
    Preferisco finire molto molto prima il mio di ciclo vita piuttosto che condividere l'ossigeno.


    E adesso non scomodatevi coi ban, me ne vado io da ´sto forum.
    No, no tu non te ne vai , assolutamente.

  4. #274
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    32
    Messaggi
    27,281
    Menzionato
    435 Post(s)

    Predefinito Re: Confronto sul cambiamento climatico tra appassionati di meteorologia

    Citazione Originariamente Scritto da Heinrich Visualizza Messaggio
    Tieni:

    Inquinamento e aspettativa di vita '-' Controlsecurity Ambiente

    Aspettativa di vita. Nella UE prosegue il calo iniziato dal 2020 e nel 2021 si sono persi altri tre mesi di vita. L’Italia in controtendenza recupera 6 mesi di vita dei 13 persi nel 2020 - Quotidiano Sanita

    Portatori di sventura?

    O soltanto scomode verità difficilmente accettabili?


    E ringrazia il fatto che non sei tu ad averci in mano, ma la manica di esaltati.

    È evidente a ´sto punto che quelli che chiami esaltati siano quelli più assennati mentre i più dissennati riempiono l'internet di offese, improperi, scetticismi, complotti e sostanziali mancanze di rispetto nei confronti del complicato lavoro scientifico altrui.


    E siccome ho scritto "okay boomer" ad un utente e sono stato segnalato dai moderatori (PER LA STESSA ETICHETTA @jack9 su @burianbr NON HA RICEVUTO NULLA; AVANTI COSÌ), io mi levo da questa prolifica e fertile discussione dove l'insipienza umana è, come al solito su internet, l'osanna delle "verità che non vi dicono".

    Possiate vivere fino a 150 anni e seppellirci tutti, voi oh ottimisti implacabili.
    Preferisco finire molto molto prima il mio di ciclo vita piuttosto che condividere l'ossigeno.


    E adesso non scomodatevi coi ban, me ne vado io da ´sto forum.
    per l'amor di Dio Enrico avresti 800 motivazioni valide per andartene ma non per il troll più troll che c'è qui dentro.
    se vai nella sezione Oltre la meteo ne leggi di ogni da questo qua (tantissime al limite non del ban ma della denuncia per come la vedo io), lascia perdere, bisogna fare come con gli orsi: stai immobile e vedi che piano piano si allontana da solo
    Si vis pacem, para bellum.

  5. #275
    Uragano L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    15,768
    Menzionato
    141 Post(s)

    Predefinito Re: Confronto sul cambiamento climatico tra appassionati di meteorologia

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    per l'amor di Dio Enrico avresti 800 motivazioni valide per andartene ma non per il troll più troll che c'è qui dentro.
    se vai nella sezione Oltre la meteo ne leggi di ogni da questo qua (tantissime al limite non del ban ma della denuncia per come la vedo io), lascia perdere, bisogna fare come con gli orsi: stai immobile e vedi che piano piano si allontana da solo
    Infatti, concordo.

  6. #276
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    32
    Messaggi
    27,281
    Menzionato
    435 Post(s)

    Predefinito Re: Confronto sul cambiamento climatico tra appassionati di meteorologia

    ci affidiamo a Borgonovo
    a BORGONOVO

    Bisogna fare due calcoli, qui di gente brava a farne ce n'è un sacco.
    il sistema Terra ha da sempre visto una parte di CO2, con o senza uomo, ed è rimasto in equilibrio. periodi più o meno caldi, più o meno freddi, ma MAI con un'accelerazione come quella che stiamo palesemente vivendo. Basta uscire di casa una volta ogni 10gg ed avere più di 20 anni per rendersene conto.
    Ora, quanta CO2 immette l'uomo? Miliardi di tonnellate l'anno. Nel frattempo l'uomo ha ridotto le foreste e il verde in generale di molto, quindi lo squilibrio non fa altro che peggiorare.
    Se fosse un ciclo interamente naturale non avremmo l'accelerazione che vediamo, è piuttosto banale da comprendere.
    Chi vuole capirlo bene, chi non lo capisce amen. Non ci vuole molto per capirlo, basta andare su un ghiacciaio e tornarci 10 anni dopo. se si aspetta ancora un po' non c'è più niente da vedere... poi se si vuole approfondire si prende qualche studio sui carotaggi e si vede come fasi con simili accelerazioni non ci sono state, mai.
    l'unica cosa su cui c'è ancora da ragionare è quanto l'uomo abbia influito, una percentuale che ancora non è determinabile. Ma che ne sia ALMENO la concausa non c'è dubbio, lo stiamo STUPRANDO sto pianeta.




    Tanto il danno ormai è fatto. Non si torna indietro.
    Si vis pacem, para bellum.

  7. #277
    Vento fresco
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    43
    Messaggi
    2,572
    Menzionato
    122 Post(s)

    Predefinito Re: Confronto sul cambiamento climatico tra appassionati di meteorologia

    misurato la prima volta più o meno, anche in superficie qualcosa si trova anche prima del 2015 e di sicuro si rileva al top dell'atmosfera da un pò; con maggiore precisione, incluso il forcing istantaneo, dal 2002 grazie all'AIRS.

    ad esempio:

    Increases in greenhouse forcing inferred from the outgoing longwave radiation spectra of the Earth in 1970 and 1997 | Nature

    https://agupubs.onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1029/2020GL091585
    Ultima modifica di elz; 09/05/2023 alle 16:48

  8. #278
    Uragano L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    15,768
    Menzionato
    141 Post(s)

    Predefinito Re: Confronto sul cambiamento climatico tra appassionati di meteorologia

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    ci affidiamo a Borgonovo
    a BORGONOVO

    Bisogna fare due calcoli, qui di gente brava a farne ce n'è un sacco.
    il sistema Terra ha da sempre visto una parte di CO2, con o senza uomo, ed è rimasto in equilibrio. periodi più o meno caldi, più o meno freddi, ma MAI con un'accelerazione come quella che stiamo palesemente vivendo. Basta uscire di casa una volta ogni 10gg ed avere più di 20 anni per rendersene conto.
    Ora, quanta CO2 immette l'uomo? Miliardi di tonnellate l'anno. Nel frattempo l'uomo ha ridotto le foreste e il verde in generale di molto, quindi lo squilibrio non fa altro che peggiorare.
    Se fosse un ciclo interamente naturale non avremmo l'accelerazione che vediamo, è piuttosto banale da comprendere.
    Chi vuole capirlo bene, chi non lo capisce amen. Non ci vuole molto per capirlo, basta andare su un ghiacciaio e tornarci 10 anni dopo. se si aspetta ancora un po' non c'è più niente da vedere... poi se si vuole approfondire si prende qualche studio sui carotaggi e si vede come fasi con simili accelerazioni non ci sono state, mai.
    l'unica cosa su cui c'è ancora da ragionare è quanto l'uomo abbia influito, una percentuale che ancora non è determinabile. Ma che ne sia ALMENO la concausa non c'è dubbio, lo stiamo STUPRANDO sto pianeta.




    Tanto il danno ormai è fatto. Non si torna indietro.
    Sottoscrivo tutto....su Borgonovo ho già detto, se i canali mediatici televisivi sono ridotti a chiamare gente del genere, meglio sotterrarci tutti.

  9. #279
    Uragano L'avatar di Conte
    Data Registrazione
    06/03/04
    Località
    Grottammare (AP) 0-170 mt slm
    Età
    62
    Messaggi
    17,164
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Confronto sul cambiamento climatico tra appassionati di meteorologia

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    per l'amor di Dio Enrico avresti 800 motivazioni valide per andartene ma non per il troll più troll che c'è qui dentro.
    se vai nella sezione Oltre la meteo ne leggi di ogni da questo qua (tantissime al limite non del ban ma della denuncia per come la vedo io), lascia perdere, bisogna fare come con gli orsi: stai immobile e vedi che piano piano si allontana da solo
    Davis Vantage Pro2 wireless. LaCrosse WS 2300 cablata con schermo artigianale autoventilabile.
    "L'uomo non ha avuto il mondo in regalo dai suoi genitori, lo ha avuto in prestito dai propri figli"


  10. #280
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    29
    Messaggi
    23,589
    Menzionato
    976 Post(s)

    Predefinito Re: Confronto sul cambiamento climatico tra appassionati di meteorologia

    Citazione Originariamente Scritto da Heinrich Visualizza Messaggio
    E siccome ho scritto "okay boomer" ad un utente e sono stato segnalato dai moderatori (PER LA STESSA ETICHETTA @jack9 su @burianbr NON HA RICEVUTO NULLA; AVANTI COSÌ), io mi levo da questa prolifica e fertile discussione dove l'insipienza umana è, come al solito su internet, l'osanna delle "verità che non vi dicono".
    Mi sono perso qualcosa?


    Comunque non te ne andare dal forum, il tuo stile di scrittura criptico e joyciano mi mancherebbe

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •