Pagina 10 di 22 PrimaPrima ... 8910111220 ... UltimaUltima
Risultati da 91 a 100 di 214
  1. #91
    Uragano
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    Palermo e provincia (700 m slm)
    Messaggi
    19,903
    Menzionato
    135 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Citazione Originariamente Scritto da Pelleco Visualizza Messaggio
    Visto che ami i felini potresti uscire con il gattnove!
    Pessima questa...

    Ahahah

  2. #92
    Uragano L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    18,171
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Si chiede troppo per un anticipo natalizio?


  3. #93
    Vento fresco L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (TV)
    Età
    30
    Messaggi
    2,887
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Vade retro Satana
    Ricordo

  4. #94
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Acquafredda (BS) 55 m /Ferrara (FE)
    Età
    31
    Messaggi
    36,126
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Citazione Originariamente Scritto da DuffMc92 Visualizza Messaggio
    Ricordo
    Un bel periodo tipo 13/31 Dicembre 2001 e siamo tutti d'accordo direi
    «L'Italia va avanti perché ci sono i fessi. I fessi lavorano, pagano, crepano. Chi fa la figura di mandare avanti l'Italia sono i furbi, che non fanno nulla, spendono e se la godono» (Giuseppe Prezzolini, 1921)

  5. #95
    Vento fresco L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (TV)
    Età
    30
    Messaggi
    2,887
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Un bel periodo tipo 13/31 Dicembre 2001 e siamo tutti d'accordo direi
    Cosa ti schifò in particolare di gennaio 2017? Questo non credo di averlo in mente

  6. #96
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Acquafredda (BS) 55 m /Ferrara (FE)
    Età
    31
    Messaggi
    36,126
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Citazione Originariamente Scritto da DuffMc92 Visualizza Messaggio
    Cosa ti schifò in particolare di gennaio 2017? Questo non credo di averlo in mente
    Penso che a schifarmi sia stata la stessa ragione per cui a voi in Veneto viene l'orticaria a sentire nominare il Febbraio 2012 (che invece io rifarei all'istante). Due settimane di freddo intenso, con potenzialità veramente elevate, sfruttato decisamente nel peggiore dei modi.

    Iniziamo col dire che qua il Gennaio 2017 non solo non si è degnato di far vedere mezzo fiocco che fosse mezzo, ma ha avuto il suo culmine durante l'incommentabile peggioramento pacco del 12/13 Gennaio.

    Or bene, l'11 Gennaio abbiamo fatto -5,7/+2,7 di estremi, roba da cuscino gelido monstre...e cosa fa sta perturbazione? Prima entra con un bel WSW sparato portandoci un gelicidio inutile, dopodiché pianta un minimo sul Delta che nel tardo pomeriggio di Venerdì 13 Gennaio riuscì in un'impresa di cui ancora non riesco a darmi spiegazione: non appena arrivano le precipitazioni serie, qua si attiva un richiamo mite da NW che fa alzare la temperatura a +2°C e...piove ! Mentre nevica invece a Comacchio e sul delta del Po in cui il richiamo mite non è arrivato.

    In vita mia mai e poi mai avrei pensato ad una umiliazione meteo tale da vedere piovere a Ferrara e nevicare sul Delta. Per fare un paragone, è come se un abitante di Trento vedesse piovere da lui e nevicare a Verona. Il tutto dopo avere buttato nel cesso uno dei migliori cuscini di sempre. WOW sontuoso proprio! Da leccarsi i baffi.

    Già questo basterebbe.

    Ma almeno ha fatto freddo, dirai no? Parliamone. Minima assoluta: -6,0°C il 9 Gennaio. In un ondata di freddo caratterizzata da svariate nottate serene, io un valore del genere lo considero una schifezza. Hanno fatto di meglio il Febbraio 2012, il Dicembre 2009, il Dicembre 2010, il Febbraio 2018. Ti dirò di più: per trovare un valore quasi così basso mi basta risalire al 19 Gennaio 2021. Ho detto tutto

    Giornate di ghiaccio? Manco a pagarle oro.
    Nemmeno una è riuscito a farne. Nel periodo più freddo dell' anno poi. Tralascio i confronti con altre ondate tipo 2010 o 2009 che sarebbero impietosi.

    Il Gennaio 2017 è il coito interrotto più grande di sempre qua, una delusione tale che piuttosto arrivo a preferirgli un bis del Gennaio 2014, almeno non si soffre per nulla.
    «L'Italia va avanti perché ci sono i fessi. I fessi lavorano, pagano, crepano. Chi fa la figura di mandare avanti l'Italia sono i furbi, che non fanno nulla, spendono e se la godono» (Giuseppe Prezzolini, 1921)

  7. #97
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    28
    Messaggi
    19,121
    Menzionato
    921 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Penso che a schifarmi sia stata la stessa ragione per cui a voi in Veneto viene l'orticaria a sentire nominare il Febbraio 2012 (che invece io rifarei all'istante). Due settimane di freddo intenso, con potenzialità veramente elevate, sfruttato decisamente nel peggiore dei modi.

    Iniziamo col dire che qua il Gennaio 2017 non solo non si è degnato di far vedere mezzo fiocco che fosse mezzo, ma ha avuto il suo culmine durante l'incommentabile peggioramento pacco del 12/13 Gennaio.

    Or bene, l'11 Gennaio abbiamo fatto -5,7/+2,7 di estremi, roba da cuscino gelido monstre...e cosa fa sta perturbazione? Prima entra con un bel WSW sparato portandoci un gelicidio inutile, dopodiché pianta un minimo sul Delta che nel tardo pomeriggio di Venerdì 13 Gennaio riuscì in un'impresa di cui ancora non riesco a darmi spiegazione: non appena arrivano le precipitazioni serie, qua si attiva un richiamo mite da NW che fa alzare la temperatura a +2°C e...piove ! Mentre nevica invece a Comacchio e sul delta del Po in cui il richiamo mite non è arrivato.

    In vita mia mai e poi mai avrei pensato ad una umiliazione meteo tale da vedere piovere a Ferrara e nevicare sul Delta. Per fare un paragone, è come se un abitante di Trento vedesse piovere da lui e nevicare a Verona. Il tutto dopo avere buttato nel cesso uno dei migliori cuscini di sempre. WOW sontuoso proprio! Da leccarsi i baffi.

    Già questo basterebbe.

    Ma almeno ha fatto freddo, dirai no? Parliamone. Minima assoluta: -6,0°C il 9 Gennaio. In un ondata di freddo caratterizzata da svariate nottate serene, io un valore del genere lo considero una schifezza. Hanno fatto di meglio il Febbraio 2012, il Dicembre 2009, il Dicembre 2010, il Febbraio 2018. Ti dirò di più: per trovare un valore quasi così basso mi basta risalire al 19 Gennaio 2021. Ho detto tutto

    Giornate di ghiaccio? Manco a pagarle oro.
    Nemmeno una è riuscito a farne. Nel periodo più freddo dell' anno poi. Tralascio i confronti con altre ondate tipo 2010 o 2009 che sarebbero impietosi.

    Il Gennaio 2017 è il coito interrotto più grande di sempre qua, una delusione tale che piuttosto arrivo a preferirgli un bis del Gennaio 2014, almeno non si soffre per nulla.
    Fa male sentir parlare così del Gennaio 2017 da parte mia, ma ti perdono , direi lo stesso del Febbraio 2012.
    Che poi, in realtà, ci sarebbe più di qualche pugliese che avrebbe ancor più sangue amaro del tuo, visto che l'ASE ha privilegiato per una settimana intera sempre le solite zone con altre che hanno visto solo fiocchi in un clima da gelo epocale.
    Per loro è stata la più grande inc***** di sempre. E così, nel giro di 20 km, puoi trovare chi come me lo loda come fosse Dio, e altri che lo maledicono come se fosse l'Anticristo.

  8. #98
    Tempesta L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    26
    Messaggi
    10,477
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Fa male sentir parlare così del Gennaio 2017 da parte mia, ma ti perdono , direi lo stesso del Febbraio 2012.
    Che poi, in realtà, ci sarebbe più di qualche pugliese che avrebbe ancor più sangue amaro del tuo, visto che l'ASE ha privilegiato per una settimana intera sempre le solite zone con altre che hanno visto solo fiocchi in un clima da gelo epocale.
    Per loro è stata la più grande inc***** di sempre. E così, nel giro di 20 km, puoi trovare chi come me lo loda come fosse Dio, e altri che lo maledicono come se fosse l'Anticristo.
    Stai parlando di me insomma. 2017 vade retro, molto meglio l’aprile 2003, fu più democratico.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  9. #99
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    25/01/05
    Località
    Bitonto (BA)
    Messaggi
    503
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Qui a Brindisi sta nevicando con accumulo ogni due inverni dal 2014-15, e stando a questa statistica toccherebbe a questa tornata.

    Io ci spero con tutto me stesso, e mi auguro sia una nevicata più decisa che nel 2019 e 2021, più che altro perchè nel 2017 non ho fatto tutte le foto che avrei voluto fare, e quelle che ho fatto le ho perse chissà dove , e mi farebbe piacere stavolta organizzarmi per bene per un tour fotografico.
    La neve qui è rara, specialmente sul mare, se non colgo la palla al balzo può darsi che non contemplerò più simili scenari per 20 anni...
    Gennaio 2017….No non siamo in Siberia ma a Bitonto (BA), a 6 km dal mare…






    Ho qualcosa come centinaia di foto e video di quell’evento storico (per chi volesse posso condividere cartella su drive) e noi siamo stati forse quelli più colpiti. La foto è del terrazzo, con la neve che arriva al muretto alto 70cm….

    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di scoutman; 24/11/2022 alle 08:51

  10. #100
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/12/16
    Località
    Catanzaro Lido (CZ)
    Età
    37
    Messaggi
    3,216
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Nel Gennaio 2017 qui non si vide una singola nuvola per tutto il periodo dell'irruzione fredda (come sempre con correnti da N) mentre in altre zone del sud Italia doveva intervenire l'esercito per spalare la neve, però il ricordo che ho è comunque positivo. Ci furono 4 minime ampiamente sottozero consecutive (evento più unico che raro per la mia zona) e temperature massime con cielo totalmente sereno che non superarono i 5-6 gradi. E poi ciliegina sulla torta a fine irruzione arrivò una perturbazione da Ovest che portò neve a quote bassissime su tutta la Regione, imbiancando per bene anche Catanzaro città.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •