Pagina 16 di 22 PrimaPrima ... 61415161718 ... UltimaUltima
Risultati da 151 a 160 di 214
  1. #151
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    LocalitÓ
    Seregno (MB)
    EtÓ
    31
    Messaggi
    25,110
    Menzionato
    402 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    No sorry. Per˛ prima di cominciare a spalare feci diversi video. Finý a inizio pomeriggio e misurai 1 metro, prima volta. Nel 2012 arrivai sui 90 e fu un periodo pi¨ lungo, ma nel 2017 nevicava con MENO NOVE.

    con -9 a 700m fa impressione effettivamente, di brutto.
    poco da fare, quel lato degli Appennini Ŕ semplicemente allucinante. praticamente la configurazione che vi premia Ŕ una, nella grossa sostanza, ma capita abbastanza spesso e quando la fa la fa grossa sempre.
    Si vis pacem, para bellum.

  2. #152
    Vento forte L'avatar di Julio
    Data Registrazione
    05/02/08
    LocalitÓ
    Bernalda (Matera) - 130 m.s.l.m.
    Messaggi
    4,883
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Il 7 gennaio si registr˛ anche la giornata di ghiaccio sulla costa ionica lucana, con sole pieno tra l'altro (con al suolo la neve congelata del giorno prima). La costa Metapontina a - 1 in pieno giorno senza copertura nuvolosa, roba fantascientifica per questo millennio, ma comunque assai rara anche per la precedente epoca climatica.

  3. #153
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    LocalitÓ
    Brindisi
    EtÓ
    28
    Messaggi
    19,032
    Menzionato
    920 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Citazione Originariamente Scritto da Julio Visualizza Messaggio
    Il 7 gennaio si registr˛ anche la giornata di ghiaccio sulla costa ionica lucana, con sole pieno tra l'altro (con al suolo la neve congelata del giorno prima). La costa Metapontina a - 1 in pieno giorno senza copertura nuvolosa, roba fantascientifica per questo millennio, ma comunque assai rara anche per la precedente epoca climatica.
    Giornata di ghiaccio (l'unica della sua storia) a Leuca.
    Qui Brindisi non ce la fece, la temperatura rest˛ fino alle 7 di mattina sui 2░. Per˛ ricordo come nel pomeriggio, dalle 13 alle 18, la temperatura non super˛ mai 0,6░. Con sole a palla. Mai vista una roba del genere.
    Ad ora di pranzo 0░.

  4. #154
    Vento forte L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    LocalitÓ
    NYC
    Messaggi
    3,147
    Menzionato
    142 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    con -9 a 700m fa impressione effettivamente, di brutto.
    poco da fare, quel lato degli Appennini Ŕ semplicemente allucinante. praticamente la configurazione che vi premia Ŕ una, nella grossa sostanza, ma capita abbastanza spesso e quando la fa la fa grossa sempre.
    Di per sÚ una nevicata con quelle temperature a quelle quote non Ŕ un evento estremo, Ŕ capitato diverse volte sul versante adriatico.
    Io stesso ho vissuto un blizzard con -10░C a 800-900 m di quota nell'Appennino centrale per quasi due giorni di fila a fine anno nel modestissimo 2014, seguito poi da un bel -12░ durante la notte di Capodanno. E non ero nemmeno sul lato pi¨ esposto...
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  5. #155
    Uragano L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    LocalitÓ
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    18,171
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?






  6. #156
    Brezza tesa L'avatar di Cecco d'As
    Data Registrazione
    26/06/21
    LocalitÓ
    Ascoli Piceno
    Messaggi
    650
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro(Foiano) Visualizza Messaggio
    Un po di scirocco ci mancava

  7. #157
    Burrasca L'avatar di paxo
    Data Registrazione
    13/11/15
    LocalitÓ
    Caramanico T. (PE) 550 m.
    Messaggi
    5,531
    Menzionato
    32 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Questa le discussione di Gennaio 2017, ci sono molte foto della neve in diverse localitÓ Ondata di FREDDO e di NEVE nella calza della Befana, seguiamola passo passo

  8. #158
    Uragano
    Data Registrazione
    06/01/16
    LocalitÓ
    Palermo e provincia (700 m slm)
    Messaggi
    19,785
    Menzionato
    135 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Sar˛ di parte ma stavolta mi auguro un cambio di registro.
    Un gennaio 2005 ce lo meriteremmo nei versanti pi¨ occidentali..

  9. #159
    Vento forte L'avatar di galinsog@
    Data Registrazione
    18/03/19
    LocalitÓ
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    4,122
    Menzionato
    69 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    [QUOTE=BoreaSik;1061627820]Sar˛ di parte ma stavolta mi auguro un cambio di registro.
    Un gennaio 2005 ce lo meriteremmo nei versanti pi¨ occidentali..[/QUOTE

    Se fosse seguito da un febbraio e da una prima decade di marzo come quelle di allora ce lo meriterebbimo pure noi...

  10. #160
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    20/07/10
    LocalitÓ
    Genova (GE)
    EtÓ
    39
    Messaggi
    386
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    su Genova ed in Liguria, volendo proprio fare un discorso orticellistico, l'inverno 2012-2013, con in pi¨ la nevicata per˛ dell'11 febbraio 2013, credo che per i tempi moderni sarebbe giÓ tanta roba, al momento vedo dai cluster dell'andamento della NAO per quanto sia questo un indice solo descrittivo, quindi legato alle uscite modellistiche, vedrei ad oggi, o retroazioni fredde troppo alte ed occidentali pro Iberia e limitrofi, oppure un pattern simil SCAND- non da sogni almeno a quanto mi pare di osservare sempre sul piano meramente orticellistico, troppo strette con freddo, gelo in quota, instabilitÓ locale... ma non quei bei passaggi o fronti in ingresso anche da NW o meglio da W/NW che personalmente giÓ auspicherei di pi¨ e soprattutto democratici, specie per le terre giÓ abbastanza "assetate" del Nord Ovest e dell'Alto Tirreno, magari mi sbaglier˛, con andamento da NAO attorno ad una neutralitÓ debolmente negativa, un po' troppo striminzita, meglio le precipitazioni ed il giusto freddo, insomma per me, che solo freddo, ma prevalentemente asciutto et simili... buona giornata

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •