Pagina 8 di 22 PrimaPrima ... 67891018 ... UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 214
  1. #71
    Vento moderato
    Data Registrazione
    16/09/17
    Località
    Troina (En) 1014 mslm
    Messaggi
    1,098
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Io sceglierei senza nemmeno pensarci un gennaio 2017. Quaranta ore di blizzard, tre giorni di ghiaccio, un metro al suolo, esercito a sgomberare le vie del paese. Nella storia recente non c'è nulla che si avvicini a quei giorni. E da me nevica, eh! Potrei forse tirare in ballo solo il capodanno 2014, lì gli accumuli furono decisamente inferiori ma il gelo un po' più intenso del 2017...

  2. #72
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/14
    Località
    Cadorago (CO)
    Età
    34
    Messaggi
    832
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Inutile aspettarsi chissà cosa dal prossimo inverno, dal momento che questa è la differenza tra gli ultimi 10 e i 10 precedenti:



    Sarà il solito inverno statico anticiclonico tipico degli ultimi anni con qualche pausa ogni tot a portare fiocchi coreografici sulle città del nord. Discorso diverso ovviamente per potenzialità ben diverse dalla Romagna in giù...

  3. #73
    Brezza tesa L'avatar di Pelleco
    Data Registrazione
    12/07/07
    Località
    Paese (TV)
    Messaggi
    801
    Menzionato
    55 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Citazione Originariamente Scritto da Pyntakx Visualizza Messaggio
    Inutile aspettarsi chissà cosa dal prossimo inverno, dal momento che questa è la differenza tra gli ultimi 10 e i 10 precedenti:

    Immagine


    Sarà il solito inverno statico anticiclonico tipico degli ultimi anni con qualche pausa ogni tot a portare fiocchi coreografici sulle città del nord. Discorso diverso ovviamente per potenzialità ben diverse dalla Romagna in giù...
    Ben venga questa tua previsione, ora comincio davvero a credere che qualcosa di interessante lo vedremo!
    Si scherza eh? Ma con le mirabolanti previsioni che facevi negli ultimi due anni…

  4. #74
    Vento fresco L'avatar di Tarcii
    Data Registrazione
    13/08/19
    Località
    Ambivere (BG)
    Età
    21
    Messaggi
    2,578
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    santo cielo che tristezza scegliere quei mesi (tolto fine febbraio 2018) è indice della tua estrema gioventù e degli ultimi 10 anni di una povertà incredibile.
    quando la NAO sapeva essere negativa, era tutto diverso. io sceglierei:
    dicembre 2009 senza la triste fine che ha fatto, ma come magnitudo fu devastante:

    Immagine



    che si tradusse in europa in questa robetta:

    Immagine



    poi, sul finire, gradirei dicembre 2008. gennaio inizierei con una comoda epifania 2009, seguita dal 2006. a febbraio mi sta benone il 2018 senza che svacchi in quella maniera.

    3/4 eventi colossali in un anno impossibile.

    a conti fatti, mi accontento di un inverno dinamico, visto gli ultimi 10 anni sarebbe già un enorme traguardo.
    anche solo un bis de 12/13, oro.
    Non è tanto essere giovani o meno, ormai ho capito che devo puntare a obiettivi raggiungibili, tipo un 23/01/2019 ma con 15 mm di precipitazioni invece che 0.

    Poi certo, l'ideale sarebbe avere tutta la neve del 2012/2013, ricordo letteralmente OGNI nevicata, stavo le ore alla finestra o a giocare fuori. Forse senza quell'inverno non sarei qui a scrivere.
    Tu mi dici, "Ti guardi? Sbagli a paragonarti"

  5. #75
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/14
    Località
    Cadorago (CO)
    Età
    34
    Messaggi
    832
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Citazione Originariamente Scritto da Pelleco Visualizza Messaggio
    Ben venga questa tua previsione, ora comincio davvero a credere che qualcosa di interessante lo vedremo!
    Si scherza eh? Ma con le mirabolanti previsioni che facevi negli ultimi due anni
    Fai anche 4 o 5 ... cmq adesso farà un po' di pseudo-inverno, poi alla prima occasione partirà almeno qua la sagra del favonio e da lì si ricomincerà a parlare su tutti i tg di siccità, di caldo fuori stagione, di global warming e così via perché è così che andrà a finire; almeno per il mio comasco ci dovrò fare l'abitudine a lunghi periodi statici e anticiclonici alternati a brevi pause precipitative (ma senza neve). Purtroppo anche i miei sogni ormai sono morti e sepolti ...

  6. #76
    Uragano L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    18,171
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Citazione Originariamente Scritto da Pyntakx Visualizza Messaggio
    Fai anche 4 o 5 ... cmq adesso farà un po' di pseudo-inverno, poi alla prima occasione partirà almeno qua la sagra del favonio e da lì si ricomincerà a parlare su tutti i tg di siccità, di caldo fuori stagione, di global warming e così via perché è così che andrà a finire; almeno per il mio comasco ci dovrò fare l'abitudine a lunghi periodi statici e anticiclonici alternati a brevi pause precipitative (ma senza neve). Purtroppo anche i miei sogni ormai sono morti e sepolti ...
    male molto male

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro(Foiano) Visualizza Messaggio
    L'inizio del sogno invernale:

    Immagine


    Immagine


    Immagine


    Immagine



    Immagine

  7. #77
    Vento forte L'avatar di Francesco
    Data Registrazione
    19/02/08
    Località
    Trani (BT)
    Età
    35
    Messaggi
    3,456
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Da pugliese sceglierei un gennaio ‘93 (quest’anno ricorre il trentennale, quale occasione migliore per ritornare? Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?) dicembre ‘07 e ‘14, febbraio ‘18 che fu democratico.
    Gennaio ‘17 mi ha spezzato il cuore coi 30cm a Molfetta sul mare caduti per effetto ASE, praticamente a 15km da casa, e qui il nulla.

    Prego tutti i santi affinché non si ripeta la fine di dicembre 2009 con Natale e Capodanno a +20°C, un obbrobrio che spero rimanga negli archivi passati Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

  8. #78
    Vento moderato L'avatar di Stefano Riccio
    Data Registrazione
    25/10/10
    Località
    Firenze (FI)
    Età
    30
    Messaggi
    1,167
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Niente mi aspetto, che volete che mi aspetti. Tanto almeno in inverno qualsiasi cosa faccia non c'è patimento quindi non c'è da sperare di morire della morte meno peggio.
    Poi se ci scappa la botta de cul e fa qualcosa tanto di guadagnato ma inutile arrovellarsi in inutili speranze adesso.
    Database dei record in Toscana: http://climaintoscana.altervista.org/
    Record assoluti: +43,1°C ad Antella il 06/08/2003; -26,0°C a Firenzuola l'08/01/1985.

  9. #79
    Uragano
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    Palermo e provincia (700 m slm)
    Messaggi
    20,223
    Menzionato
    138 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Qualcosa deve fare per forza.
    Altrimenti prendo @burian br lo vesto da Ape Maia e gli faccio fare da Trieste a Brindisi a piedi

  10. #80
    Vento teso
    Data Registrazione
    02/12/21
    Località
    Bitonto
    Messaggi
    1,877
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2022/2023: cosa mi aspetto da te?

    Cosa mi aspetto?
    [/CODE]Skiri_010101[/CODE]

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •