Pagina 3 di 24 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 235
  1. #21
    Vento forte L'avatar di alessandro84
    Data Registrazione
    19/08/15
    Località
    pianezza (to)
    Età
    38
    Messaggi
    4,365
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Primavera/Estate 2023: cosa aspettarsi?

    Citazione Originariamente Scritto da padre Visualizza Messaggio
    Io per l estate la vedo tanto piovosa e freschissima!!!!!! ho delle sensazioni che non sarà un estate come le altre, e temo che al posto degli ombrelloni ci vorranno tanti e tanti ombrelli e felpine, altro che infradito, costumi e lettini.
    Giofelix esci da questo corpo

  2. #22
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Acquafredda (BS) 55 m /Ferrara (FE)
    Età
    31
    Messaggi
    36,444
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Primavera/Estate 2023: cosa aspettarsi?

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Designer Visualizza Messaggio
    L'estate scorsa ha rimosso il ricordo che è stata preceduta da un'altra estate tremenda, sopratutto al Centro-Sud, un binomio peggiore del 2017 e 2018 ma di gran lunga: se dovesse replicare una stagione simile alle ultime due ci sarebbe solo da decidere dove trasferirsi.

    Non lo so che estate ci aspetta e non voglio chiedermelo.



    Inviato dal mio SM-S901B utilizzando Tapatalk
    Qui a Nord del Po tra la 2021 e la 2022 non c'è nemmeno mezzo paragone. L'Estate 2021 ha chiuso Luglio e Agosto rispettivamente a -0,1° e -0,3° dalla 1991/2020 qui a Ghedi (Giugno fu l'unico mese davvero caldo, avendo chiuso a +1,7°). Se si ripeterà, trasferitevi tutti da queste parti ��. 2022 invece terrificante, tutti e tre i mesi da +1,5 in su sulla media.
    Ultima modifica di Friedrich 91; 29/03/2023 alle 13:32

  3. #23
    Vento forte L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    Località
    Silea/Roncade
    Età
    41
    Messaggi
    4,873
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Primavera/Estate 2023: cosa aspettarsi?

    Citazione Originariamente Scritto da padre Visualizza Messaggio
    Io per l estate la vedo tanto piovosa e freschissima!!!!!! ho delle sensazioni che non sarà un estate come le altre, e temo che al posto degli ombrelloni ci vorranno tanti e tanti ombrelli e felpine, altro che infradito, costumi e lettini.
    Padre perdonalo perché non sa quello che dice

    Non era così?

  4. #24
    Uragano
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    35
    Messaggi
    21,014
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Primavera/Estate 2023: cosa aspettarsi?

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Qui a Nord del Po tra la 2021 e la 2022 non c'è nemmeno mezzo paragone. L'Estate 2021 ha chiuso Luglio e Agosto rispettivamente a -0,1° e -0,3° dalla 1991/2020 qui a Ghedi (Giugno fu l'unico mese davvero caldo, avendo chiuso a +2,1°). Se si ripeterà, trasferitevi tutti da queste parti . 2022 invece terrificante, tutti e tre i mesi da +1,5 in su sulla media.
    Si, io posso confermarti che sopratutto Agosto qui a Cassano D'Adda fu più che decente nel 2021, ma al Centro-Sud quello che avvenne fra fine Luglio e il 20 Agosto fu devastante.


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  5. #25
    Banned
    Data Registrazione
    27/03/23
    Località
    Nogara (VR)
    Messaggi
    66
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Primavera/Estate 2023: cosa aspettarsi?

    Eh, difficile trarre qualche spunto per la prossima estate...guardando agli anni 2000 in generale si potrebbe dire che con buone probabilità sará sopra-media un po' ovunque, il punto é capire di quanto e soprattutto dove in particolare.
    Leggendo qualche articolo dove vengono presi in mano indici e tendenze generali, si legge che al Nord potrebbe essere più piovosa della norma mentre più secca man mano che ci si abbassa di latitudine.
    E a me vien da dire: si é detto tutto e niente
    Perché sinceramente a me non sorprenderebbe affatto che da Aprile/ Maggio in avanti qua si metta a piovere o anche proprio a diluviare. La stagione estiva qua, ma soprattutto dalle alte pianure in su, sa essere molto piovosa se si mette.
    Probabilmente anche la più piovosa dell'anno stante gli ultimi autunni piuttosto fiacchi.

    Ricordo a tutti quanti che l' Adige qua nella bassa veronese negli ultimi anni ha visto piene quasi esclusivamente estive (cosa normale di per sé eh, il punto é che quelle primaverili ed autunnali sono diminuite).
    Tutto questo puó anche derivare da quella caspita di Nina del Pacifico che azzera le perturbazioni atlantiche in autunno, inverno e primavera mentre d'estate le lascia passare.

    Son curioso anche di vedere come proseguirá la situazione meteo in California. Lì la siccitá che si portavano dietro da anni ed anni si é interrotta di botto dallo scorso inverno e le perturbazioni pacifiche stanno bersagliando di continuo tuttora quelle zone.

  6. #26
    Vento moderato
    Data Registrazione
    09/12/20
    Località
    SS
    Età
    28
    Messaggi
    1,274
    Menzionato
    40 Post(s)

    Predefinito Re: Primavera/Estate 2023: cosa aspettarsi?

    Da Pojanella a Nogara

  7. #27
    Vento moderato L'avatar di Stefano Riccio
    Data Registrazione
    25/10/10
    Località
    Firenze (FI)
    Età
    30
    Messaggi
    1,309
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Primavera/Estate 2023: cosa aspettarsi?

    Cosa aspettarsi? Direi il peggio, sa usual.
    Cosa sperare? Mi accontenterei di caldo estremo quanto vuole ma che sia secco ed evitare ad ogni costo una sauna immonda tipo lo scorso anno ad agosto e settembre che poi incancrenisce e finché non fa una botta tosta come verso il 20 settembre non c'è più verso di far schiodare la cappa e non declina manco per avanzamento stagionale...
    Database dei record in Toscana: http://climaintoscana.altervista.org/
    Record assoluti: +43,1°C ad Antella il 06/08/2003; -26,0°C a Firenzuola l'08/01/1985.

  8. #28
    Uragano
    Data Registrazione
    16/12/09
    Località
    Igea marina(rimini) sul mare
    Età
    40
    Messaggi
    22,202
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Primavera/Estate 2023: cosa aspettarsi?

    Citazione Originariamente Scritto da Baxter Visualizza Messaggio
    Eh, difficile trarre qualche spunto per la prossima estate...guardando agli anni 2000 in generale si potrebbe dire che con buone probabilità sará sopra-media un po' ovunque, il punto é capire di quanto e soprattutto dove in particolare.
    Leggendo qualche articolo dove vengono presi in mano indici e tendenze generali, si legge che al Nord potrebbe essere più piovosa della norma mentre più secca man mano che ci si abbassa di latitudine.
    E a me vien da dire: si é detto tutto e niente
    Perché sinceramente a me non sorprenderebbe affatto che da Aprile/ Maggio in avanti qua si metta a piovere o anche proprio a diluviare. La stagione estiva qua, ma soprattutto dalle alte pianure in su, sa essere molto piovosa se si mette.
    Probabilmente anche la più piovosa dell'anno stante gli ultimi autunni piuttosto fiacchi.

    Ricordo a tutti quanti che l' Adige qua nella bassa veronese negli ultimi anni ha visto piene quasi esclusivamente estive (cosa normale di per sé eh, il punto é che quelle primaverili ed autunnali sono diminuite).
    Tutto questo puó anche derivare da quella caspita di Nina del Pacifico che azzera le perturbazioni atlantiche in autunno, inverno e primavera mentre d'estate le lascia passare.

    Son curioso anche di vedere come proseguirá la situazione meteo in California. Lì la siccitá che si portavano dietro da anni ed anni si é interrotta di botto dallo scorso inverno e le perturbazioni pacifiche stanno bersagliando di continuo tuttora quelle zone.
    Scusa ma 2 punti:

    - la prossima estate ci sarà NINO non NINA.
    - le estati scorse che c era NINA le perturbazioni di cui parli dov erano??
    ore 1.00 del 08/08/2013
    temperatura 31 gradi
    umidità 43%

  9. #29
    Banned
    Data Registrazione
    27/03/23
    Località
    Nogara (VR)
    Messaggi
    66
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Primavera/Estate 2023: cosa aspettarsi?

    Citazione Originariamente Scritto da lucawsb Visualizza Messaggio
    Scusa ma 2 punti:

    - la prossima estate ci sarà NINO non NINA.
    - le estati scorse che c era NINA le perturbazioni di cui parli dov erano??
    Ovviamente si intende su scala euro-atlantica

  10. #30
    Vento fresco L'avatar di Andrea92
    Data Registrazione
    13/02/10
    Località
    Falcone (ME)
    Età
    31
    Messaggi
    2,399
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Primavera/Estate 2023: cosa aspettarsi?

    Citazione Originariamente Scritto da Baxter Visualizza Messaggio
    Eh, difficile trarre qualche spunto per la prossima estate...guardando agli anni 2000 in generale si potrebbe dire che con buone probabilità sará sopra-media un po' ovunque, il punto é capire di quanto e soprattutto dove in particolare.
    Leggendo qualche articolo dove vengono presi in mano indici e tendenze generali, si legge che al Nord potrebbe essere più piovosa della norma mentre più secca man mano che ci si abbassa di latitudine.
    E a me vien da dire: si é detto tutto e niente
    Perché sinceramente a me non sorprenderebbe affatto che da Aprile/ Maggio in avanti qua si metta a piovere o anche proprio a diluviare. La stagione estiva qua, ma soprattutto dalle alte pianure in su, sa essere molto piovosa se si mette.
    Probabilmente anche la più piovosa dell'anno stante gli ultimi autunni piuttosto fiacchi.

    Ricordo a tutti quanti che l' Adige qua nella bassa veronese negli ultimi anni ha visto piene quasi esclusivamente estive (cosa normale di per sé eh, il punto é che quelle primaverili ed autunnali sono diminuite).
    Tutto questo puó anche derivare da quella caspita di Nina del Pacifico che azzera le perturbazioni atlantiche in autunno, inverno e primavera mentre d'estate le lascia passare.

    Son curioso anche di vedere come proseguirá la situazione meteo in California. Lì la siccitá che si portavano dietro da anni ed anni si é interrotta di botto dallo scorso inverno e le perturbazioni pacifiche stanno bersagliando di continuo tuttora quelle zone.
    EOwVL8kWAAAqljx.jpg


    Davis Vantage Pro 2 - Installazione urbana su tetto

    ESTREMI ASSOLUTI (dal 2010):


    Massima più alta: +43.1°C il 30/06/2017
    Minima più alta: +28.2°C il 18/08/2022
    Massima più bassa: +6.3°C il 07/01/2017
    Minima più bassa: +1.3°C il 07/01/2017
    Heat Index più alto: +45.0°C il 02/08/2015
    Windchill più basso: -5.3°C ​il 07/01/2017
    Dew Point più alto: +27.4°C il 08/08/2017
    Dew Point più basso: -8.8°C il 25/04/2013
    Accumulo maggiore in 24h: 91.2 mm il 13/10/2021
    Rain rate più alto: 218.4 mm/hr il 20/08/2018
    Livello pressione più alto: 1036.8 hPa il 17/03/2010
    Livello pressione più basso: 984.6 hPa il 23/03/2016
    Raffica di vento più forte: 119 km/h il 06/03/2013

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •