Pagina 9 di 78 PrimaPrima ... 78910111959 ... UltimaUltima
Risultati da 81 a 90 di 778
  1. #81
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    LocalitÓ
    Ban (Bz)
    Messaggi
    19,186
    Menzionato
    77 Post(s)

    Predefinito Re: Modelli Giugno 2023: inizia l'inferno?




    Spaghi fra i pi├╣ caldi d'Italia.
    Non male per├▓. Cos├Č pure a luglio ed agosto grazie.
    Se poi la convezione arrivasse a fondovalle, non mi lamenterei.



    Veloce torno Off-Topic.
    Il dibattito infatti torna sul nodo che ritengo cruciale per la prosecuzione della nostra civilt├*, non esagero:

    Citazione Originariamente Scritto da mission;1061703056[B
    ]Non riesco a capire questi attacchi a una persona che semplicemente ha scelto di fare un tipo di vita,solo perch├ę in base alle sue esperienze lass├╣ ha detto che c'era tanta neve[/B].....anche nel 2021 tagli├▓ la neve accumulata con le seghe elettriche mentre lo scorso anno con varie dirette giornaliere faceva vedere il disastro dovuto alla mancanza di precipitazioni e un Maggio praticamente estivo quindi non riesco a capire certe volte le uscite di alcuni qui dentro ma comunque sono io che sono sbagliato molto probabilmente.....
    Nessuno l'ha attaccato.
    Io gli recrimino il suo ottimismo di fondo -come a lui cos├Č ad altri-
    Citazione Originariamente Scritto da mission Visualizza Messaggio
    Ma ha solo detto "non ne avevo mai vista cos├Č" ma molto probabilmente questa affermazione ├Ę dovuta al fatto anche che l'anno scorso quando and├▓ su ce n'era veramente poca ma poca quindi magari si ├Ę fatto trasportare ma lo ha detto solo una volta ,non ├Ę che sono giorni e giorni in cui pontifica questa annata come un'annata fenomenale, sicuramente la neve ├Ę caduta a maggio e Marmolada ne ├Ę caduta davvero tanta perch├ę effettivamente Aprile non ce n'era veramente e appunto cos├Č lo ha sicuramente condizionato , voglio ricordare che fino a 10 giorni fa nevicava abbondantemente con accumulo al rifugio Castiglioni al Passo fedaia...
    Eh ma non ├Ę poca cosa un'affermazione simile.

    I 200mila viewer cosa capiscono cos├Č?

    Che sicuramente in passato ├Ę stato pi├╣ secco e pure pi├╣ caldo magari.

    Quando non ├Ę cos├Č, quantomeno non durante la civilt├* industriale moderna.
    Si capisce l'origine della stizza di molti poi? Si tratta solo di avere un'educazione all'uso dei dati e delle fonti.
    Che manca, manca nei 15enni come nei loro genitori. Niente di irrecuperabile, ma se c'├Ę chi ├Ę titolato per correggere il tiro di certe affermazioni, coi dati, perch├ę diffidarne?


    Pi├╣ titolato di Budel ├Ę il nivometro della Marmolada.
    O l'ing. Trenti, glaciologo di MeteoTrentino, o quant'altri si sgolano da 20 anni, etichettati sui social come "nunzi dell'apocalisse", "pessimisti", ecc.
    Negli USA ├Ę il medioevo ormai, da l├Č colgo esempi di bruttura cognitiva che in Europa uno crede di non trovare..invece..
    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    sono d'accordo ...
    ragion per cui, giusto un esempio, mi ├Ę sempre stato lievemente sul piloro la definizione: pi├╣ freddo/caldo di sempre
    noi appassionati sappiamo perfettamente circostanziare il senso di quell'affermazione ma per molti altri varrebbe il discorso: ma sempre de che?
    Eh..
    Citazione Originariamente Scritto da mission Visualizza Messaggio
    Caspita quanti censori,in confronto il buon Catone ├Ę un dilettante, una frase detta nemmeno scritta che forse solo in pochi hanno sentito e subito a metterlo in croce.....voglio ricordare che era una diretta Istagram sula sua pagina non a un convegno sul GW n├ę tantomeno su un Forum come questo.... vabb├Ę torno a leggervi e mi guarder├▓ bene di intervenire di nuovo.....
    Ma, appunto!Grazie per aver notato l'errore: Carlo Budel non ├Ę una fonte attendibile per quanto lui viva a 3340m. e spali con la motosega 3 metri di neve (nel 2013 erano 6m., ma ├Ę lo stesso s├Č).

    Io ho postato una sua intervista, ho scritto che non sono gran fan dell'ottimismo facile di alcune sue dirette social passate.

    Perch├ę uscite cos├Č si prestano per venir lette come dati, come verit├*, come assoluti.

    Sui social si leggono le uscite da bar. 1 su 10 ├Ę una pubblicazione scientifica.
    Io questo recrimino a moltissimi utenti: non avere un'educazione sui mass-media e social-media.
    E niente di irrecuperabile.

    Questo ├Ę il nodo -comunicativo- di questa nostra epoca.
    Don't Look Up era un film - ├Ę diventato un documentario.

    Torno in Autobahn.
    C'ho il turbo, l'adesivo "fck you Greta, I love Andrew Tate", sono pronto alla conversione, de: "il clima ├Ę sempre cambiato/ha gi├* fatto pi├╣ caldo/Annibale e la Groenlandia/la CO2 fa bene alle piante/├Ę stato il sole"
    La mia auto va a idrocarburi puri, non raffinati, appena estratti da -3800m. con un mix di metano, etanolo, benzene e fagioli borlotti.
    o sto male, o posto male. O ho riposto male le fiducie nella civiltÓ umana, Uma Thurman capirebbe. O posto male o post-pandemia la fiducia nella scienza s'Ŕ persa come Andrea di De AndrÚ che non sa tornare. Uma salvaci tu. Una firma che Ŕ un quasi haiku.

  2. #82
    Banned
    Data Registrazione
    11/11/22
    LocalitÓ
    Rieti
    EtÓ
    61
    Messaggi
    1,123
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Modelli Giugno 2023: inizia l'inferno?

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    personalmente non Ŕ necessario
    conosco benissimo le tue posizioni e sai anche che stimo il tuo approccio visto che spesso in passato ci siamo trovati ad argomentare in sintonia su temi importanti
    ma pure nel mio caso il discorso Ŕ molto semplice:
    se mangi pane di crusca e cipolle per dieci anni di fila poi magari non ti serve l'aragosta ripiena ma basta pure una pasta col pesto scotta per farti andare in un brodo di giuggiole
    l'altro giorno ho scritto sul tema media massime di maggio a linate in altro td facendo presente che solo 7 (senza questo che potrebbe essere l'ottavo) mesi degli ultimi 33 anni sono andati sotto i 23░ al che mi Ŕ stato ribattuto proprio in rapporto al discoso che fai sulle minime
    sarÓ che come da punto sopra non sono pi¨ di bocca buona ma se maggio evita di farmi schiattare in via preventiva con la media massime pu˛ pure fare +2 sulla media minime e sto in pace del buon ges¨ lo stesso, anche se ci˛ comporta il sopramedia sull'integrale
    mettiamo infine una carta fresca fresca dal controllo 06 di reading altrimenti giustamente mi bannano per ot


    Immagine
    Personalmente porterei l'alta che c'Ŕ tra l'Islanda ed il regno unito li sulle Azzorre dove c'Ŕ quella goccia, e la goccia la sposterei al posto dell'alta, diciamo che sarei pi¨ tranquillo

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

  3. #83
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    LocalitÓ
    milano
    EtÓ
    38
    Messaggi
    14,715
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Modelli Giugno 2023: inizia l'inferno?

    Citazione Originariamente Scritto da glozzi Visualizza Messaggio
    Personalmente porterei l'alta che c'Ŕ tra l'Islanda ed il regno unito li sulle Azzorre dove c'Ŕ quella goccia, e la goccia la sposterei al posto dell'alta, diciamo che sarei pi¨ tranquillo

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk
    quindi metteresti una lp tra islanda e regno unito?
    io francamente eviterei, il wr3 non lo digerisco troppo
    C'ho la falla nel cervello


  4. #84
    Banned
    Data Registrazione
    11/11/22
    LocalitÓ
    Rieti
    EtÓ
    61
    Messaggi
    1,123
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Modelli Giugno 2023: inizia l'inferno?

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    quindi metteresti una lp tra islanda e regno unito?
    io francamente eviterei, il wr3 non lo digerisco troppo
    Per˛ cosý se il getto affondasse sulle azzorre richiamato da quella lp, noi rischiamo di ritrovarci come lo scorso anno con una risalita calda su di noi o sbaglio? Non la vedi una dinamica possibile

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

  5. #85
    Bava di vento
    Data Registrazione
    08/05/23
    LocalitÓ
    san zenone degli ezzelini
    EtÓ
    34
    Messaggi
    229
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Modelli Giugno 2023: inizia l'inferno?

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    quindi metteresti una lp tra islanda e regno unito?
    io francamente eviterei, il wr3 non lo digerisco troppo

    Atlantic low docet..

  6. #86
    Bava di vento
    Data Registrazione
    08/05/23
    LocalitÓ
    san zenone degli ezzelini
    EtÓ
    34
    Messaggi
    229
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Modelli Giugno 2023: inizia l'inferno?

    Citazione Originariamente Scritto da glozzi Visualizza Messaggio
    Per˛ cosý se il getto affondasse sulle azzorre richiamato da quella lp, noi rischiamo di ritrovarci come lo scorso anno con una risalita calda su di noi o sbaglio? Non la vedi una dinamica possibile

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk
    AffinchÚ il nord atlantico rimane una superficie anormalmente positiva, il rischio c'Ŕ sempre..

  7. #87
    Banned
    Data Registrazione
    11/11/22
    LocalitÓ
    Rieti
    EtÓ
    61
    Messaggi
    1,123
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Modelli Giugno 2023: inizia l'inferno?

    Citazione Originariamente Scritto da alonzo Visualizza Messaggio
    AffinchÚ il nord atlantico rimane una superficie anormalmente positiva, il rischio c'Ŕ sempre..
    Appunto sarei piu tranquillo con l'alta sulle azzore li dove dovrebbe stare, e lasciare la strada libera per fare affondare il getto nel mediterraneo con direttrice Islanda, Regno Unito, valle del Rodano

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

  8. #88
    Uragano L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    LocalitÓ
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    15,044
    Menzionato
    137 Post(s)

    Predefinito Re: Modelli Giugno 2023: inizia l'inferno?

    Citazione Originariamente Scritto da MarcoT Visualizza Messaggio
    Mi sembra molto improbabile, dato che qua chiuderÓ sopra la 81-10 e a circa +0,9░C sulla 71-00. Quale sarebbe la 71-00 a cui ti riferisci? Rispondi pure in topic sul thread delle anomalie
    17,5░ la media mese 71/2000, a oggi sto a 17,8░

  9. #89
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    LocalitÓ
    Ban (Bz)
    Messaggi
    19,186
    Menzionato
    77 Post(s)

    Predefinito Re: Modelli Giugno 2023: inizia l'inferno?

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    oddio no dai, personalmente non volevo censurare nessuno
    per˛ il discorso mi sembra si possa affrontare senza che chicchesia lo prenda come un attacco personale
    banalmente, se una persona frequenta un rifugio da, faccio per dire, dieci anni.. pu˛ limitarsi ad affermare: da quando vengo qui non ho mai visto tanta neve in questo scorcio di stagione
    diciamo che non richiede un grosso sforzo in pi¨ circostanziare meglio
    e posto che tacitamente rimarrebbe il fatto che si parlerebbe dei 10 anni mediamente peggiori della storia recente dei ghiacchiai alpini
    oggi circostanziare le proprie affermazioni Ŕ pi¨ che mai importante per via di un tema molto caro ad Enrico: il fatto che se esponi una teoria che si basa su impressioni o valutazioni pi¨ o meno fallaci sovente non lo fai pi¨ di fronte a un paio di amici che magari hanno bevuto due bombardini di troppo e tempo mezz'ora non si ricordano pi¨ nulla, ma potenzialmente verso una platea enormemente pi¨ vasta
    a sua volta quell'affermazione rimbalza da tutte le parti si moltiplica, pu˛ venire strumentalizzata per fini pi¨ o meno illegittimi e insomma, cose cosý
    direi nulla che non sia noto ma giÓ che si discuteva..
    comunque pace e bene (e fine ot)
    Azz, hai modificato il tuo messaggio mentre scrivevo il mio. E lo riscrivevo e lo riscrivevo decine di volte per evitare travasi di bile.

    Quello Ŕ comunque il punto sý.

    Fine, au revoir.

    Evviva la falla, se provenzale meglio.
    o sto male, o posto male. O ho riposto male le fiducie nella civiltÓ umana, Uma Thurman capirebbe. O posto male o post-pandemia la fiducia nella scienza s'Ŕ persa come Andrea di De AndrÚ che non sa tornare. Uma salvaci tu. Una firma che Ŕ un quasi haiku.

  10. #90
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    LocalitÓ
    milano
    EtÓ
    38
    Messaggi
    14,715
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Modelli Giugno 2023: inizia l'inferno?

    Citazione Originariamente Scritto da glozzi Visualizza Messaggio
    Per˛ cosý se il getto affondasse sulle azzorre richiamato da quella lp, noi rischiamo di ritrovarci come lo scorso anno con una risalita calda su di noi o sbaglio? Non la vedi una dinamica possibile

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk
    dipende, perchŔ se la saccatura tende ad arretrare e non ad evolvere come spesso accade tendenzialmente rimane il cuneo sbilanciato troppo a ovest per interessarci in toto con il suo ramo ascendente
    anche a me piacerebbe la direttrice che hai menzionato ma bisogna fare i conti con la statistica e quest'ultima dice che se hai il perno depressionario in quella zona mediamente prevale la caduta di gpt in ea
    e lý non c'Ŕ pi¨ margine di manovra rispetto a dove siamo situati noi
    C'ho la falla nel cervello


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •