Pagina 199 di 260 PrimaPrima ... 99149189197198199200201209249 ... UltimaUltima
Risultati da 1,981 a 1,990 di 2596
  1. #1981
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    29
    Messaggi
    23,031
    Menzionato
    971 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Luglio-Agosto : la via d'uscita?

    Chi è che qualche giorno fa si lamentava di un utente che aveva scritto che forse avrebbero ritrattato tutto, tacciandolo di negativo?


    ECMWF a dir poco orribile, e lo dimostro con i dati: alle 14 del 31 Agosto (240 h) è prevista una +24 inglobare l'intero Sud.
    Nella serie dei radiosondaggi di Brindisi dal 1954 il record di Settembre è +24,6° fatto curiosamente il 30/9/1991. Questo significa che si inaugurerebbe Settembre con un valore da record a 850 hPa per gli ultimi 70 anni andasse in porto quella mappa.
    Alla faccia della rinfrescata e del peggioramento


    Questo per ricordare che non bisogna mai dire gatto se non lo si ha nel sacco.


    Sono perfettamente consapevole che lo spread è ancora elevato e che molto probabilmente la realtà si rivelerà un'altra, e che magari alla fine arriverà persino del fresco, ma invito a non ridicolizzare a priori gli utenti che la vedono negativamente.
    E mi sono tolto due o tre sassolini dalle scarpe così.

  2. #1982
    Calma di vento
    Data Registrazione
    03/01/20
    Località
    Bergamo
    Età
    51
    Messaggi
    11
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Luglio-Agosto : la via d'uscita?

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Chi è che qualche giorno fa si lamentava di un utente che aveva scritto che forse avrebbero ritrattato tutto, tacciandolo di negativo?


    ECMWF a dir poco orribile, e lo dimostro con i dati: alle 14 del 31 Agosto (240 h) è prevista una +24 inglobare l'intero Sud.
    Nella serie dei radiosondaggi di Brindisi dal 1954 il record di Settembre è +24,6° fatto curiosamente il 30/9/1991. Questo significa che si inaugurerebbe Settembre con un valore da record a 850 hPa per gli ultimi 70 anni andasse in porto quella mappa.
    Alla faccia della rinfrescata e del peggioramento


    Questo per ricordare che non bisogna mai dire gatto se non lo si ha nel sacco.


    Sono perfettamente consapevole che lo spread è ancora elevato e che molto probabilmente la realtà si rivelerà un'altra, e che magari alla fine arriverà persino del fresco, ma invito a non ridicolizzare a priori gli utenti che la vedono negativamente.
    E mi sono tolto due o tre sassolini dalle scarpe così.

    Eccomi Burian, ciao,
    io sono uno di quelli.
    No rifarei e ridirei tutto!
    La meteorologia non è una scienza esatta (nel senso che non puoi avere mai certezza d’impresa qualcosa fintanto che non accade) ma si basa su dati e modelli.
    Ora se i modelli mostrano uno scenario in modo chiaro, non possiamo dire il contrario per sensazioni o gnomi vari…a meno che non si ammetta che si è un po’ sopra le righe.

    Lo dico e sottoscrivo da ignorante assoluto della meteo rispetto a molti voi, te compreso, ma proprio per questo evito di dire cose cuor di logica.
    Estremizzando, così mi spiego meglio se tutti i modelli per x giorni ci mettessero sopra una -10 a settembre, sarebbe un filo folle…ma se avessimo i modelli e i movimenti, uno non può dire ehhh ma non li fa sebbene tutti siano convergenti (e sto estremizzando).

  3. #1983
    Vento forte L'avatar di and1966
    Data Registrazione
    24/02/09
    Località
    Mariano C. (CO)
    Età
    57
    Messaggi
    3,141
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Luglio-Agosto : la via d'uscita?

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Sarebbe la classica carta da "Épisode cévenol"...
    Definition > Cevenol episode - Cevenol storm - Cevenol rain
    Italianamente lo ribattezzerei "Episodio Cantiano" (15 settembre 2022)
    " Intra Tupino e l'acqua che discende del colle eletto dal beato Ubaldo,
    fertile costa d'alto monte pende........" Dante, Paradiso XI
    - In avatar, il mio mondo : Omar, Sarah, il cantiere e .... la neve!

  4. #1984
    Vento forte L'avatar di galinsog@
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Fado Basso (Mele, GE)
    Messaggi
    4,818
    Menzionato
    85 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Luglio-Agosto : la via d'uscita?

    Citazione Originariamente Scritto da Wildkaos72 Visualizza Messaggio
    Eccomi Burian, ciao,
    io sono uno di quelli.
    No rifarei e ridirei tutto!
    La meteorologia non è una scienza esatta (nel senso che non puoi avere mai certezza d’impresa qualcosa fintanto che non accade) ma si basa su dati e modelli.
    Ora se i modelli mostrano uno scenario in modo chiaro, non possiamo dire il contrario per sensazioni o gnomi vari…a meno che non si ammetta che si è un po’ sopra le righe.

    Lo dico e sottoscrivo da ignorante assoluto della meteo rispetto a molti voi, te compreso, ma proprio per questo evito di dire cose cuor di logica.
    Estremizzando, così mi spiego meglio se tutti i modelli per x giorni ci mettessero sopra una -10 a settembre, sarebbe un filo folle…ma se avessimo i modelli e i movimenti, uno non può dire ehhh ma non li fa sebbene tutti siano convergenti (e sto estremizzando).
    Alla fine concordo, anche se in questa fase sono sempre stato tra i più pessimisti, devo premettere che ciò che mi faceva e mi fa rimanere molto cauto circa l'ipotesi di una vera rottura stagionale, già questa settimana è proprio il modo in cui i modelli hanno continuato ad avvicendare, nei loro quotidiani aggiornamenti, dinamiche anche antitetiche e in modo caotico... in sostanza, per abitudine, tendo a ritenere più plausibili evoluzioni che mostrino una certa linearità e una certa coerenza nel tempo e che, pur con le ovvie modifiche, tendano ad essere proposte in modi simili, ossia l'esatto contrario di quanto abbiamo visto fare ai GF negli ultimi 3 giorni. Per cui alle volte la convergenza tende solo ad essere apparente e addirittura avvicinandosi a un determinato obiettivo temporale si vede come lo spread si mantenga costantemente elevato (relativamente a una stagione abbastanza statica come l'estate) o addirittura aumenti... oggi da questo punto di vista abbiamo toccato il fondo, non tanto perché abbiamo avuto una generale posticipazione del rientro da questa fase circolatoria stagionalmente così anomala, ma perché i modelli non riescono a convergere su un possibile scenario nemmeno in seguito, nonostante le loro stesse Ens, che addirittura qua da me proponevano, ancora stamani, scenari da (lieve) sottomedia termico in quota, alternato a instabilità marcata...

    Ora come ora credo che probabilmente nei prossimi giorni avremo una convergenza progressiva verso una maggiore persistenza del pattern circolatorio in essere (che vuol dire qualche giorno canicolare in più non la fine del mondo o un rinvio "à jamais") e una sua risoluzione solo parziale o comunque più lenta...
    Ultima modifica di galinsog@; 21/08/2023 alle 21:07

  5. #1985
    Vento forte L'avatar di and1966
    Data Registrazione
    24/02/09
    Località
    Mariano C. (CO)
    Età
    57
    Messaggi
    3,141
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Luglio-Agosto : la via d'uscita?

    Citazione Originariamente Scritto da Wildkaos72 Visualizza Messaggio
    Eccomi Burian, ciao,
    io sono uno di quelli.
    No rifarei e ridirei tutto!
    La meteorologia non è una scienza esatta (nel senso che non puoi avere mai certezza d’impresa qualcosa fintanto che non accade) ma si basa su dati e modelli.
    Ora se i modelli mostrano uno scenario in modo chiaro, non possiamo dire il contrario per sensazioni o gnomi vari…a meno che non si ammetta che si è un po’ sopra le righe.

    Lo dico e sottoscrivo da ignorante assoluto della meteo rispetto a molti voi, te compreso, ma proprio per questo evito di dire cose cuor di logica.
    Estremizzando, così mi spiego meglio se tutti i modelli per x giorni ci mettessero sopra una -10 a settembre, sarebbe un filo folle…ma se avessimo i modelli e i movimenti, uno non può dire ehhh ma non li fa sebbene tutti siano convergenti (e sto estremizzando).
    Mi spiace, ma sono d' accordo fino ad un certo punto.

    Proprio perché NON É una scienza esatta, la meteorologia previsionale a mio avviso deve far conto anche su una certa esperienza pregressa. Personalmente non prendo pedissequamente ciò che dice un modello, specie in situazioni complesse come questa.
    " Intra Tupino e l'acqua che discende del colle eletto dal beato Ubaldo,
    fertile costa d'alto monte pende........" Dante, Paradiso XI
    - In avatar, il mio mondo : Omar, Sarah, il cantiere e .... la neve!

  6. #1986
    Brezza tesa L'avatar di Pelleco
    Data Registrazione
    12/07/07
    Località
    Paese (TV)
    Messaggi
    971
    Menzionato
    58 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Luglio-Agosto : la via d'uscita?

    Citazione Originariamente Scritto da Wildkaos72 Visualizza Messaggio
    Eccomi Burian, ciao,
    io sono uno di quelli.
    No rifarei e ridirei tutto!
    La meteorologia non è una scienza esatta (nel senso che non puoi avere mai certezza d’impresa qualcosa fintanto che non accade) ma si basa su dati e modelli.
    Ora se i modelli mostrano uno scenario in modo chiaro, non possiamo dire il contrario per sensazioni o gnomi vari…a meno che non si ammetta che si è un po’ sopra le righe.

    Lo dico e sottoscrivo da ignorante assoluto della meteo rispetto a molti voi, te compreso, ma proprio per questo evito di dire cose cuor di logica.
    Estremizzando, così mi spiego meglio se tutti i modelli per x giorni ci mettessero sopra una -10 a settembre, sarebbe un filo folle…ma se avessimo i modelli e i movimenti, uno non può dire ehhh ma non li fa sebbene tutti siano convergenti (e sto estremizzando).
    E’ condivisibile quanto vai dicendo, il problema era legato alla differenza marcata di modelli diversi nelle varie corse…piccoli campanelli d’allarme da non trascurare.
    Tra l’altro ad oggi ci sono ancora molti margini di cambiamento, sia un senso che nell’altro.

  7. #1987
    Vento forte L'avatar di galinsog@
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Fado Basso (Mele, GE)
    Messaggi
    4,818
    Menzionato
    85 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Luglio-Agosto : la via d'uscita?

    Citazione Originariamente Scritto da and1966 Visualizza Messaggio
    Italianamente lo ribattezzerei "Episodio Cantiano" (15 settembre 2022)
    Ma le Marche non hanno un grande storico rispetto a questo tipo di fenomenologia, tant'è che il 15 settembre scorso è un fatto davvero isolato nella storia meteorologica marchigiana degli ultimi 3-4 secoli, mentre questi fenomeni alle propaggini meridionali del Massiccio Centrale sono piuttosto frequenti (addirittura un paio per decennio anche se con gradazioni diverse per intensità e ampiezza dei territori coinvolti, mi pare che l'ultimo abbia riguardato il dipartimento del Gard nel settembre 2020, ma ce ne sono stati anche nel 2011 e soprattutto nel 2005).

  8. #1988
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    29
    Messaggi
    23,031
    Menzionato
    971 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Luglio-Agosto : la via d'uscita?

    Citazione Originariamente Scritto da Wildkaos72 Visualizza Messaggio
    Eccomi Burian, ciao,
    io sono uno di quelli.
    No rifarei e ridirei tutto!
    La meteorologia non è una scienza esatta (nel senso che non puoi avere mai certezza d’impresa qualcosa fintanto che non accade) ma si basa su dati e modelli.
    Ora se i modelli mostrano uno scenario in modo chiaro, non possiamo dire il contrario per sensazioni o gnomi vari…a meno che non si ammetta che si è un po’ sopra le righe.

    Lo dico e sottoscrivo da ignorante assoluto della meteo rispetto a molti voi, te compreso, ma proprio per questo evito di dire cose cuor di logica.
    Estremizzando, così mi spiego meglio se tutti i modelli per x giorni ci mettessero sopra una -10 a settembre, sarebbe un filo folle…ma se avessimo i modelli e i movimenti, uno non può dire ehhh ma non li fa sebbene tutti siano convergenti (e sto estremizzando).
    Niente contro di te ovviamente, figurati. Non ho fatto nomi perchè davvero non ricordavo chi lo avesse scritto, e ti fa onore esserti fatto avanti. Non prenderla sul personale, nè con tono di rimprovero, il mio è un invito a non screditare chi fa alcuni commenti a prescindere ma di interpretare caso per caso, perchè se è vero che a volte c'è chi li fa per inclinazione negativa personale è anche vero che altre volte non è così. Nel caso in questione, ad esempio, una simile esternazione era del tutto giustificata visto che lo spread come detto era molto ampio e questo includeva scenari caldofili che vengono ancora adesso riverberati nelle code dei modelli. Io non mi sono mai del tutto sentito tranquillo, come mi pare anche @galinsog@


    Commentando le ultime uscite, vedo una tendenza dei modelli a rimangiarsi parzialmente la dinamica prevista. Solo GEM 12z resiste quest'oggi.

  9. #1989
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    16/06/23
    Località
    Credaro (BG)
    Messaggi
    373
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Luglio-Agosto : la via d'uscita?

    Ens Ecm visibilmente peggiorate con ovest shift della saccatura

  10. #1990
    Vento forte L'avatar di galinsog@
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Fado Basso (Mele, GE)
    Messaggi
    4,818
    Menzionato
    85 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Luglio-Agosto : la via d'uscita?

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Niente contro di te ovviamente, figurati. Non ho fatto nomi perchè davvero non ricordavo chi lo avesse scritto, e ti fa onore esserti fatto avanti. Non prenderla sul personale, nè con tono di rimprovero, il mio è un invito a non screditare chi fa alcuni commenti a prescindere ma di interpretare caso per caso, perchè se è vero che a volte c'è chi li fa per inclinazione negativa personale è anche vero che altre volte non è così. Nel caso in questione, ad esempio, una simile esternazione era del tutto giustificata visto che lo spread come detto era molto ampio e questo includeva scenari caldofili che vengono ancora adesso riverberati nelle code dei modelli. Io non mi sono mai del tutto sentito tranquillo, come mi pare anche @galinsog@


    Commentando le ultime uscite, vedo una tendenza dei modelli a rimangiarsi parzialmente la dinamica prevista. Solo GEM 12z resiste quest'oggi.
    Sì, aggiungo che questa è proprio la tipica situazione in virtù della quale la media e la mediana degli spaghi nel cluster di un singolo modello rischiano di essere inservibili... in pratica se dovessi considerare la media dei miei spaghi a 168 ore potrei dare questa onda di calore per finita entro quel lasso di tempo, o almeno avrei potuto farlo stamani, dal momento che stasera le Ens non le ho ancora guardate però è proprio una di quelle situazioni in cui le ENS rischiano di avere un valore limitato e l'abbiamo visto proprio quando fissavo la fase dell'uscita tra il 25 e il 27 di questo mese...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •