Pagina 36 di 142 PrimaPrima ... 2634353637384686136 ... UltimaUltima
Risultati da 351 a 360 di 1415
  1. #351
    Vento moderato L'avatar di cornobianco
    Data Registrazione
    21/01/03
    Località
    Lugano (Svizzera)
    Messaggi
    1,455
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli settembre

    Citazione Originariamente Scritto da giofelix Visualizza Messaggio
    Nessuna ondata di caldo, se intendiamo qualcosa come quella appena sofferta. Tranquillo trend Post estivo, tutti che copulano felici nel bosco con luce che guida calante. Se mai sarà da monitorare ottobre, a tratti estremo. Così sentenziano gli oracoli. Vedremo
    Mah...fai un po' tu....
    Veramente deleteri, alla lunga, questi tuoi interventi. Ma il Forum è libero, c'è spazio per tutti

    QUALCHE ANNUVOLAMENTO SABATO MATTINA, POI SOLE E CALDO IN AUMENTO. TEMPERATURE MASSIME IN RISALITA FIN VERSO I 30 GRADI E ZERO TERMICO NUOVAMENTE A 5000 METRI
    Una depressione in approfondimento sulla Penisola Iberica non avanzerà verso la Penisola italiana, ma tra venerdì pomeriggio e sabato attiverà correnti orientali sulla Pianura Padana che faranno affluire aria temporaneamente più umida verso le Alpi occidentali, con annuvolamenti e al più qualche piovasco o rovescio temporanei. Da domenica e ancor più all'inizio della prossima settimana tornerà a espandersi l'alta pressione africana verso le regioni alpine e il Centro Europa.

    Previsioni del tempo per il Piemonte e la Valle d'Aosta (nimbus.it)

    Zero gradi sui 5200 metri nelle ore centrali martedì 5 settembre


    MARTEDÌ
    05

    SETTEMBRE
    2023
    Cielo:soleggiato con nubi sparse, ma tra notte e mattino annuvolamenti tra Cuneese, Torinese, bassa Valle d'Aosta, Biellese, Sesia e Verbano tra pianure e fondovalle fin verso i 1500 metri.
    In giornata permarranno addensamenti su pendii e cime lungo le vallate piemontesi.
    Precipitazioni:
    assenti.
    Venti:
    pianura e collina: deboli orientali con rinforzi in giornata tra Langhe e Monferrato
    fondovalle: deboli orientali, brezze diurne moderate
    media montagna: deboli da nord-est
    alta montagna: deboli o moderati da nord-est

    Temperature:
    minime in lieve aumento (16/21 C in pianura e bassa collina; 15/19 C tra 500 e 1000 metri; 13/16 C tra 1000 e 1500 metri). Massime in calo a bassa quota (24/28 C in pianura e bassa collina; 19/24 C tra 500 e 1000 metri; 20/24 C tra 1000 e 1500 metri). Zero gradi sui 5200 metri nelle ore centrali

  2. #352
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    29
    Messaggi
    23,590
    Menzionato
    976 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli settembre

    Citazione Originariamente Scritto da cornobianco Visualizza Messaggio
    Mah...fai un po' tu....
    Veramente deleteri, alla lunga, questi tuoi interventi. Ma il Forum è libero, c'è spazio per tutti

    QUALCHE ANNUVOLAMENTO SABATO MATTINA, POI SOLE E CALDO IN AUMENTO. TEMPERATURE MASSIME IN RISALITA FIN VERSO I 30 GRADI E ZERO TERMICO NUOVAMENTE A 5000 METRI
    Una depressione in approfondimento sulla Penisola Iberica non avanzerà verso la Penisola italiana, ma tra venerdì pomeriggio e sabato attiverà correnti orientali sulla Pianura Padana che faranno affluire aria temporaneamente più umida verso le Alpi occidentali, con annuvolamenti e al più qualche piovasco o rovescio temporanei. Da domenica e ancor più all'inizio della prossima settimana tornerà a espandersi l'alta pressione africana verso le regioni alpine e il Centro Europa.

    Previsioni del tempo per il Piemonte e la Valle d'Aosta (nimbus.it)

    Zero gradi sui 5200 metri nelle ore centrali martedì 5 settembre


    MARTEDÌ
    05

    SETTEMBRE
    2023
    Cielo:soleggiato con nubi sparse, ma tra notte e mattino annuvolamenti tra Cuneese, Torinese, bassa Valle d'Aosta, Biellese, Sesia e Verbano tra pianure e fondovalle fin verso i 1500 metri.
    In giornata permarranno addensamenti su pendii e cime lungo le vallate piemontesi.
    Precipitazioni:
    assenti.
    Venti:
    pianura e collina: deboli orientali con rinforzi in giornata tra Langhe e Monferrato
    fondovalle: deboli orientali, brezze diurne moderate
    media montagna: deboli da nord-est
    alta montagna: deboli o moderati da nord-est

    Temperature:
    minime in lieve aumento (16/21 C in pianura e bassa collina; 15/19 C tra 500 e 1000 metri; 13/16 C tra 1000 e 1500 metri). Massime in calo a bassa quota (24/28 C in pianura e bassa collina; 19/24 C tra 500 e 1000 metri; 20/24 C tra 1000 e 1500 metri). Zero gradi sui 5200 metri nelle ore centrali
    5200 m è superiore al record di Settembre dei radiosondaggi di Brindisi (5150 m del 2006).

  3. #353
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    29
    Messaggi
    23,590
    Menzionato
    976 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli settembre

    Citazione Originariamente Scritto da Alesa Visualizza Messaggio
    C'è correlazione tra zero termico e temperatura a 850 hPa? Intendo dire, la scorsa settimana avevamo una +26 e lo zero termico si è spinto fino ai 5200 metri, come potrebbero raggiungersi nuovamente quei valori solo con una +18?

    Inviato dal mio CPH2343 utilizzando Tapatalk
    Oh mio sempliciotto di Alesa , la correlazione esiste ma è piuttosto blanda. Potrei farti millemila esempi in proposito. Senza andare troppo indietro nel tempo, un mese fa sulla verticale di Brindisi lo ZT è salito a 5450 m (praticamente a livello del record assoluto) mentre a 850 hPa c'era una banale +18.
    I due piani, lo ripeto, si comportano spesso indipendentemente, tanto quanto fanno acqua salata e acqua meno salata miscelate: è sempre acqua, ma presentano delle caratteristiche fisiche differenti che fanno in modo che abbiano anche comportamenti differenti.

  4. #354
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    29
    Messaggi
    23,590
    Menzionato
    976 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli settembre

    Citazione Originariamente Scritto da elz Visualizza Messaggio
    le temperature nella libera atmosfera determinano il massimo teorico che si può raggiungere più in basso, quanto si và vicino a questo limite (la linea nera tratteggiata sotto) dipende però dalle condizioni (ad esempio di umidità) che ci sono sotto; per una stessa temperatura a 500hpa è possibile avere un ampio range percui si può sicuramente avere uno zero termico eccezionale anche senza che lo siano altrettanto le temperature nel boundary layer.


    Immagine
    Non sempre funziona così, ci sono anche casi in cui banalmente l'attrito delle masse d'aria presso il suolo fa sì che queste siano rallentate nel loro movimento e che dunque ci siano notevoli differenze in gpt e temperature tra l'aria a bassa quota e quella ad alta quota. Sulla stessa verticale ciò si traduce in due quadri completamente differenti.

  5. #355
    Banned
    Data Registrazione
    11/11/22
    Località
    Rieti
    Età
    62
    Messaggi
    1,557
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli settembre

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Hanno comunque effetti sensibili anche qui, introducendo il primo clima davvero autunnale.
    Si, ma slittano di un mese, da noi il clima autunnale vero e proprio comincia dopo metà Ottobre

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

  6. #356
    Banned
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Ban (Bz)
    Messaggi
    19,335
    Menzionato
    78 Post(s)

    SK Re: Analisi modelli settembre

    Citazione Originariamente Scritto da giofelix Visualizza Messaggio
    Nessuna ondata di caldo, se intendiamo qualcosa come quella appena sofferta. Tranquillo trend Post estivo, tutti che copulano felici nel bosco con luce che guida calante. Se mai sarà da monitorare ottobre, a tratti estremo. Così sentenziano gli oracoli. Vedremo
    Prepariamoci ad ottobre.
    @giofelix, tu non copuli felice nel bosco?

    Potresti provare, inizia.

    Ci risparmi magari alcuni commenti di troppo qui.

  7. #357
    Brezza tesa L'avatar di RobyCarma
    Data Registrazione
    03/01/19
    Località
    Carmagnola (TO)
    Età
    69
    Messaggi
    973
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli settembre

    Analizzando alcune emisferiche a 120h devo ammettere di rimanere disorientato, mi viene di alzare le mani ed arrendermi all'evidenza.

    ECMOPNH00_144_1.pngICOOPNH06_120_1.pngUKMOPNH00_120_1.png

    Giusto una settimana fa, eravamo ancora alle prese con le feroce ultima avvezione calda (heat wawe), avevo in mente un inizio settembrino tranquillo, privo di invasioni nord africane, con qualche pioggia ben distribuita su tutto lo Stivale. Mi son sbagliato e devo dare ragione a chi vedeva un esordio settembrino favorevole a temperature nuovamente fuori registro.
    Non credo potrebbe fare troppo caldo, cioè non si dovrebbe andare oltre i 30-33°, quello potrebbe farlo oltre frontiera verso W. Però mi viene spontanea una considerazione, forse banale. Le carte di metà agosto che annunciavano l'ultima tosta rimonta nord africana, chi più chi meno, facevano intravvedere una via di uscita, ricordate?
    Ad oggi ancora non se ne scorge l'ombra, circostanza singolare a settembre. Comunque, nervi saldi e pazientiamo. Prossima settimana avremo indicazioni sul tema "come uscirne?"

  8. #358
    Uragano L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    15,768
    Menzionato
    141 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli settembre

    Citazione Originariamente Scritto da RobyCarma Visualizza Messaggio
    Analizzando alcune emisferiche a 120h devo ammettere di rimanere disorientato, mi viene di alzare le mani ed arrendermi all'evidenza.

    ECMOPNH00_144_1.pngICOOPNH06_120_1.pngUKMOPNH00_120_1.png

    Giusto una settimana fa, eravamo ancora alle prese con le feroce ultima avvezione calda (heat wawe), avevo in mente un inizio settembrino tranquillo, privo di invasioni nord africane, con qualche pioggia ben distribuita su tutto lo Stivale. Mi son sbagliato e devo dare ragione a chi vedeva un esordio settembrino favorevole a temperature nuovamente fuori registro.
    Non credo potrebbe fare troppo caldo, cioè non si dovrebbe andare oltre i 30-33°, quello potrebbe farlo oltre frontiera verso W. Però mi viene spontanea una considerazione, forse banale. Le carte di metà agosto che annunciavano l'ultima tosta rimonta nord africana, chi più chi meno, facevano intravvedere una via di uscita, ricordate?
    Ad oggi ancora non se ne scorge l'ombra, circostanza singolare a settembre. Comunque, nervi saldi e pazientiamo. Prossima settimana avremo indicazioni sul tema "come uscirne?"
    La prima decade anticiclonica ,stabile e caldina al suolo, molto calda in quota....altra mazzata x i bacini glaciali....in padana non credo si andrà oltre i 32° a ovest e oltre i 30° qua a est.

  9. #359
    Uragano L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    15,768
    Menzionato
    141 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli settembre

    @Alessandro1985 hai la casella dei messaggi privati piena

    Chiuso OT

  10. #360
    Banned
    Data Registrazione
    11/11/22
    Località
    Rieti
    Età
    62
    Messaggi
    1,557
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli settembre

    Signori la metereologia è questa, le dinamiche inquadrate oltre i 5 giorni sono rare, non c'è da stupirsi, come il reteirarsi delle sinottiche, il pattern è estivo, certo 40 anni fa' i Settembre erano differenti, ma non solo i Settembre

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •