Pagina 132 di 214 PrimaPrima ... 3282122130131132133134142182 ... UltimaUltima
Risultati da 1,311 a 1,320 di 2138
  1. #1311
    Uragano L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    39
    Messaggi
    15,132
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: novembre analisi modelli (atto unico)

    Citazione Originariamente Scritto da alexmaniameteo Visualizza Messaggio
    si può dire con stasera che nel medio-lungo termine sono aumentate le possibilità di un blocco atlantico con discese fredde tutte da decifrare. ci manca da tempo una fine autunno inizio inverno interessanti per noi appassionati. che sia l'anno buono'?
    sì certo
    in ottica generale è importante valutare se verrà confermata la disposizione delle masse artiche sul canada, è quell'area del vp che determina le linee atlantiche e di conseguenza la circolazione sull'europa
    in questo caso quello che reading ha già rivisto ormai su distanze meno passibili di stravolgimenti è proprio il ramo canadese è il modo in cui al netto delle farfalline permette di far incuneare area calda verso la groenlandia





    ovvero un classico schema che tende alla nao negativa con il mantenimento di una certa separazione tra i lobi
    ne consegue un equilibrio nei rapporti di forza che minimizza i rischi di dipoli artici poco favorevoli a veicolare aria fredda sotto una certa latitudine
    la differenza con il passato più o meno recente è che si tratta di uno schema che offre maggiori possibilità di circolazioni depressionarie a carattere freddo di ampio respiro, che magari sono meno intense in determinate zone esposte alle staffilate in nao+ media, ma possono essere anche decisamente meno effimere
    il tutto tenendo sempre da conto che magari tra una manciata di giorni ci troveremo a commentare tutt'altro
    C'ho la falla nel cervello


  2. #1312
    Tempesta violenta L'avatar di Fabry18
    Data Registrazione
    23/02/06
    Località
    Tagliacozzo (AQ)
    Messaggi
    13,790
    Menzionato
    44 Post(s)

    Predefinito Re: novembre analisi modelli (atto unico)

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    sì certo
    in ottica generale è importante valutare se verrà confermata la disposizione delle masse artiche sul canada, è quell'area del vp che determina le linee atlantiche e di conseguenza la circolazione sull'europa
    in questo caso quello che reading ha già rivisto ormai su distanze meno passibili di stravolgimenti è proprio il ramo canadese è il modo in cui al netto delle farfalline permette di far incuneare area calda verso la groenlandia

    Immagine


    Immagine


    ovvero un classico schema che tende alla nao negativa con il mantenimento di una certa separazione tra i lobi, con un certo equilibrio nei rapporti di forza che minimizza i rischi di dipoli artici poco favorevoli a veicolare aria fredda sotto una certa latitudine
    la differenza con il passato più o meno recente è che si tratta di uno schema che offre maggiori possibilità di circolazioni depressionarie a carattere freddo di ampio respiro, che magari sono meno intense in determinate zone esposte alle staffilate in nao+ media, ma possono essere anche decisamente meno effimere
    il tutto tenendo sempre da conto che magari tra una manciata di giorni ci troveremo a commentare tutt'altro Immagine
    Tra l’altro questa predisposizione è un po’ quello che si vedeva nelle stagionali quando le commentavamo


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    No spoken word....Just a scream

    stazione meteo di casa: https://www.wunderground.com/dashboard/pws/ITAGLI6

  3. #1313
    Vento moderato L'avatar di alexmaniameteo
    Data Registrazione
    07/06/16
    Località
    Ravenna
    Età
    34
    Messaggi
    1,376
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: novembre analisi modelli (atto unico)

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    sì certo
    in ottica generale è importante valutare se verrà confermata la disposizione delle masse artiche sul canada, è quell'area del vp che determina le linee atlantiche e di conseguenza la circolazione sull'europa
    in questo caso quello che reading ha già rivisto ormai su distanze meno passibili di stravolgimenti è proprio il ramo canadese è il modo in cui al netto delle farfalline permette di far incuneare area calda verso la groenlandia

    Immagine


    Immagine


    ovvero un classico schema che tende alla nao negativa con il mantenimento di una certa separazione tra i lobi
    ne consegue un equilibrio nei rapporti di forza che minimizza i rischi di dipoli artici poco favorevoli a veicolare aria fredda sotto una certa latitudine
    la differenza con il passato più o meno recente è che si tratta di uno schema che offre maggiori possibilità di circolazioni depressionarie a carattere freddo di ampio respiro, che magari sono meno intense in determinate zone esposte alle staffilate in nao+ media, ma possono essere anche decisamente meno effimere
    il tutto tenendo sempre da conto che magari tra una manciata di giorni ci troveremo a commentare tutt'altro Immagine
    incrociamo le dita.

  4. #1314
    Brezza tesa L'avatar di Pelleco
    Data Registrazione
    12/07/07
    Località
    Paese (TV)
    Messaggi
    972
    Menzionato
    58 Post(s)

    Predefinito Re: novembre analisi modelli (atto unico)

    Tra l’altro stasera l’ufficiale è quasi il più caldo tra le le sue ens e a cavallo del prossimo weekend lo spread termico è davvero elevato; si possono notare anche due “fasce” di affollamento delle ens a seconda che l’influenza dell’aria fredda sia più diretta o a giro più largo.

    IMG_1196.jpeg

  5. #1315
    Uragano L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    19,203
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: novembre analisi modelli (atto unico)

    è chiaro che dopo le 120 ore le possibilità possono dare risultati molto differenti


  6. #1316
    Vento teso
    Data Registrazione
    19/11/14
    Località
    cislago(VA)
    Età
    30
    Messaggi
    1,751
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: novembre analisi modelli (atto unico)

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    sì certo
    in ottica generale è importante valutare se verrà confermata la disposizione delle masse artiche sul canada, è quell'area del vp che determina le linee atlantiche e di conseguenza la circolazione sull'europa
    in questo caso quello che reading ha già rivisto ormai su distanze meno passibili di stravolgimenti è proprio il ramo canadese è il modo in cui al netto delle farfalline permette di far incuneare area calda verso la groenlandia

    Immagine


    Immagine


    ovvero un classico schema che tende alla nao negativa con il mantenimento di una certa separazione tra i lobi
    ne consegue un equilibrio nei rapporti di forza che minimizza i rischi di dipoli artici poco favorevoli a veicolare aria fredda sotto una certa latitudine
    la differenza con il passato più o meno recente è che si tratta di uno schema che offre maggiori possibilità di circolazioni depressionarie a carattere freddo di ampio respiro, che magari sono meno intense in determinate zone esposte alle staffilate in nao+ media, ma possono essere anche decisamente meno effimere
    il tutto tenendo sempre da conto che magari tra una manciata di giorni ci troveremo a commentare tutt'altro Immagine

    che goduria vedere quanto si è accodato a gfs. ora, reading di stasera per il nord non è male, certo avessimo un po di freddo prima sarebbe meglio. reading è occidentale, ukmo invece orientale. vedremo

  7. #1317
    Uragano L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    19,203
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: novembre analisi modelli (atto unico)

    ICON 18 verso ECMWF


  8. #1318
    Burrasca L'avatar di Adriano90
    Data Registrazione
    12/01/11
    Località
    Roma (Montesacro)
    Messaggi
    5,247
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: novembre analisi modelli (atto unico)

    Raga...tocca stare all'erta....tocca fare le cose alla vecchia maniera.


    LIVE GFS 18.

    ALESSANDRO PORTA IL NEVONE SULLA PENISOLA!
    Always looking at the sky.


  9. #1319
    Vento fresco L'avatar di Diego 14
    Data Registrazione
    11/01/17
    Località
    Sant'Ilario d'enza (RE)
    Età
    22
    Messaggi
    2,499
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: novembre analisi modelli (atto unico)

    Runnite già al 19 novembre? Molto male

  10. #1320
    Uragano L'avatar di Dream Designer
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    36
    Messaggi
    21,959
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: novembre analisi modelli (atto unico)

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Designer Visualizza Messaggio
    a sensazione direi che GFS andrà a rileggere ulterimente ad est la dinamica del distacco, ma è veramente difficile allo stato attuale capire dopo le 96 ore cosa potrà creare.

    Inviato dal mio SM-S901B utilizzando Tapatalk
    CVD



    vediamo come finisce, ma c'è da attendere comunque domani


    Inviato dal mio SM-S901B utilizzando Tapatalk


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    Inizio rilevazioni Gennaio 2002, estremi: -3.6 (2014) +38.3 (2007)


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •