Pagina 110 di 127 PrimaPrima ... 1060100108109110111112120 ... UltimaUltima
Risultati da 1,091 a 1,100 di 1263
  1. #1091
    Vento moderato L'avatar di Luigi neve
    Data Registrazione
    07/11/21
    Località
    Cantinella di Corigliano Calabro(CS
    Età
    44
    Messaggi
    1,314
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Novembre 2023

    Giornata soleggiata con qualche nuvola di passaggio.
    Attualmente sereno +8.5°C
    Estremi
    Min +3°C
    Max +13.2°C
    Altitudine 77 metri s.l.m.
    Stazione meteo Davis vantage vue.
    Record di neve 16 dicembre 2007 totale 23cm

  2. #1092
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (NO) 136 metri
    Età
    36
    Messaggi
    51,337
    Menzionato
    39 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Novembre 2023

    -0.1 sereno

    Inviato dal mio 22081212UG utilizzando Tapatalk
    Quando questo mondo ti sta crollando addosso..
    La vita non si ferma con una diagnosi di Sclerosi Multipla..

  3. #1093
    Burrasca L'avatar di cut-off
    Data Registrazione
    15/10/05
    Località
    Trento Sud (m.190 s.
    Età
    58
    Messaggi
    5,683
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Novembre 2023

    Citazione Originariamente Scritto da cut-off Visualizza Messaggio
    Alla fine la minima di ieri a Trento Sud è stata -2.6°c fatta alle 23.58, 1^ gelata stagionale dopo ben 8 "zero virgola"; stamattina poi la minima è scesa fino a -4.5°, valore notevolissimo considerando il periodo, basti dire che per trovarne uno più basso a novembre devo risalire al 26/11/2008 con -5.6° (ma con neve al suolo), mentre per trovare una minima più bassa senza neve devo andare indietro fino al 21/11/2004 con -6.0°; inoltre il dew-point di -12.8° di ieri è il 2° più basso dal 2010 dopo i -15.6° del 25/11/2013, questo per sottolineare la portata di questa irruzione.

    C'è poi da dire che per una volta la parte del leone l'ha fatta la zona a sud di Trento e fino all'inizio della Vallagarina, solitamente più disturbata dalle brezze ma non stavolta, con valori notevoli staccati dalle stazioni della rete IASMA, soprattutto considerando l'assenza di neve al suolo: -7.2° a Volano, -6.8° ad Aldeno, -6.7° a Besenello e -6.5° a Romagnano, "tanta roba" come si usa dire adesso.

    Avendo letto anche altri post in merito, quando parlo di irruzione notevole per il periodo mi riferisco più che altro al nuovo secolo, perché se vado più indietro nel tempo trovo valori ben più bassi anche qui, come i -9° del 24/11/1988 (quel giorno furono toccati i -10° a Trento Nord) e diverse minime novembrine sui -8°, come nel 1983, 1985, 1995 e 1998 ad esempio.

    Tornando ad oggi gli estremi a Trento Sud sono stati -4.5°/12.2°, con escursione notevole dovuta ad un lieve ritorno del föhn da N dal tardo mattino dopo la pausa notturna, con l'UR scesa nel pomeriggio al 29%; da segnalare stamane l'11^ brinata stagionale, piuttosto diffusa ma non molto intensa data l'umidità non troppo alta. Stasera sta accadendo il contrario di ieri, con la zona nord già con valori prossimi a 0/1°c mentre a sud siamo ancora sui 4°/5° causa l'attardarsi del malefico, visto il cielo sereno.

    Stamattina ho assistito ad un fenomeno curioso lungo la ciclabile che scende verso la zona sud, con i gelsi che si vedono in foto da cui stavano letteralmente "nevicando" moltissime foglie pur in totale assenza di vento, alcune ancora mezze verdi; ieri sera ero passato col vento ormai già cessato e a terra ce n'erano pochissime con gli alberi ancora piuttosto carichi e la notte è stata tranquilla, quindi il problema non è quello. L'idea che ho io è che data la notte molto fredda (sui -4°/-5° per la prima volta in stagione) le foglie si siano letteralmente congelate sulla pianta e che col primo sole del mattino (quando son passato era sorto da pochi minuti) si siano "sgelate" cadendo a terra, non so poi se la spiegazione sia davvero quella o ci sia dell'altro.

    20231126_091256.jpg
    Saluti a tutti, Flavio

  4. #1094
    Vento fresco L'avatar di frankie986
    Data Registrazione
    23/10/06
    Località
    S.V.O. (MI) / S.M. Del Focallo (RG)
    Età
    37
    Messaggi
    2,663
    Menzionato
    38 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Novembre 2023

    Citazione Originariamente Scritto da frankie986 Visualizza Messaggio
    Vento forte in nottata con raffiche massime intorno ai 45 km/h in zona, raffiche maggiori più a sud. Giornata soleggiata ma con aria che pizzicava. Minima in ritocco con 3.5° attuali (stanotte non si è scesi sotto i 4° dopo che si è calmato il fohn), massima 11.6°.
    Sereno, minima 1.0° raggiunta nei momenti di calma di vento. Fohn a tratti in giornata, massima 13.9° con UR minima del 20%.

  5. #1095
    Vento fresco L'avatar di frankie986
    Data Registrazione
    23/10/06
    Località
    S.V.O. (MI) / S.M. Del Focallo (RG)
    Età
    37
    Messaggi
    2,663
    Menzionato
    38 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Novembre 2023

    Citazione Originariamente Scritto da frankie986 Visualizza Messaggio
    In nottata rovescio veloce con 2 mm, resto della giornata tra sole e nubi e forte vento con raffica massima di 64 km/h. Minima 10.9°(7.9° a 2 km dal mare) e massima comunque altina con 18.6°(19.1° a 2 km dal mare). Notare il calo repentino dei DP quando il vento è girato da ovest a nord-ovest essendo parzialmente "di terra". Vediamo se cala il vento in nottata in modo da fare belle minime.
    Rosolini 10.6° (in ritocco)/17.9°Immagine
    In nottata ancora vento forte che non ha permesso cali decenti specie a casa mia, in giornata vento meno intenso e cielo sereno. Minima in ritocco di 8.5°(6.7° a 2 km dal mare registrati stanotte), massima 16.2° (16.8° a 2 km dal mare).
    Rosolini 7.5°/15.0°

  6. #1096
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    27
    Messaggi
    6,394
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Novembre 2023

    Citazione Originariamente Scritto da cut-off Visualizza Messaggio
    Avendo letto anche altri post in merito, quando parlo di irruzione notevole per il periodo mi riferisco più che altro al nuovo secolo, perché se vado più indietro nel tempo trovo valori ben più bassi anche qui, come i -9° del 24/11/1988 (quel giorno furono toccati i -10° a Trento Nord) e diverse minime novembrine sui -8°, come nel 1983, 1985, 1995 e 1998 ad esempio.

    Tornando ad oggi gli estremi a Trento Sud sono stati -4.5°/12.2°, con escursione notevole dovuta ad un lieve ritorno del föhn da N dal tardo mattino dopo la pausa notturna, con l'UR scesa nel pomeriggio al 29%; da segnalare stamane l'11^ brinata stagionale, piuttosto diffusa ma non molto intensa data l'umidità non troppo alta. Stasera sta accadendo il contrario di ieri, con la zona nord già con valori prossimi a 0/1°c mentre a sud siamo ancora sui 4°/5° causa l'attardarsi del malefico, visto il cielo sereno.

    Stamattina ho assistito ad un fenomeno curioso lungo la ciclabile che scende verso la zona sud, con i gelsi che si vedono in foto da cui stavano letteralmente "nevicando" moltissime foglie pur in totale assenza di vento, alcune ancora mezze verdi; ieri sera ero passato col vento ormai già cessato e a terra ce n'erano pochissime con gli alberi ancora piuttosto carichi e la notte è stata tranquilla, quindi il problema non è quello. L'idea che ho io è che data la notte molto fredda (sui -4°/-5° per la prima volta in stagione) le foglie si siano letteralmente congelate sulla pianta e che col primo sole del mattino (quando son passato era sorto da pochi minuti) si siano "sgelate" cadendo a terra, non so poi se la spiegazione sia davvero quella o ci sia dell'altro.

    20231126_091256.jpg
    Sì ci sono/c’erano molte piante con ancora foglie mezze verdi; questo mi fa pensare che all’interno stesse circolando ancora relativamente molta linfa, che con queste temperature è andata congelandosi e l’acqua espandendosi è andata a rompere i tessuti che tenevano le foglie attaccate ai rami.

    Ho notato la stessa cosa a lavoro ad esempio, dove abbiamo un paio di ginkgo biloba: uno dei due, ci abbiamo fatto caso tutti, la settimana scorsa è passato da una sera ad avere ancora quasi tutte le foglie alla mattina seguente che era praticamente spoglio, aveva ancora una foglia qui e la ogni tanto. Una cosa stranissima. Tra l’altro è anche riparata dal vento.
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

  7. #1097
    Vento forte L'avatar di David Gilmour
    Data Registrazione
    20/10/11
    Località
    BASIGLIO
    Messaggi
    4,422
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Novembre 2023

    LA superluna di oggi con un tramonto imemarie di cristo nostro signore dal mio belvedere "blade runner".



    ringrazio una signora che mi ha detto una cosa interessante, il monte che si vede in fondo è il monviso. trovo bellissimo il contrasto fra l'atmosfera bladerunneriana moderna e lo sfondo alpino.
    sembra davvero un film di fantascienza degli anni che furono..
    "i'm becoming harder to live with..."

  8. #1098
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    29
    Messaggi
    23,038
    Menzionato
    971 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Novembre 2023

    Se la giornata di ieri è stata invernale, quella di oggi è stata da vera e propria ondata di freddo intensa e se non fosse stato per la massima registrata nelle prime ore del mattino in una fase di assenza di precipitazioni e nuvolosità avrebbe rispettato quella categorizzazione in tutti i crismi. Al mattino, infatti, le temperature sotto una tramontana sempre forte/molto forte si sono portate fin sopra gli 11°, toccando massime tra i 10,9° della periferia e 11,4° dell'aeroporto. Tale massima non riesce neppure ad entrare nella top 40 delle più fredde del mese dal 1951, ed è assolutamente indegna e non rappresentativa del resto della giornata visto il successivo andamento tenuto dalle temperature.

    Alle 12,30 infatti quel lungo treno adriatico che avevo attenzionato già prima dell'alba è infine arrivato anche sul Salento. Il cielo si è fatto molto scuro a nord, e presto sono giunte precipitazioni corpose che a sprazzi sono proseguite per un paio d'ore cumulando altri 2 mm, proprio quelli che mancavano per terminare in media Novembre!
    Durante le precipitazioni, che hanno assunto carattere di rovescio, il vento aumentava in maniera drastica, e a dimostrazione basta citare la velocità media rilevata alle 13,20: ben 56 km/h!!
    Tra vento da aree non marine e i rovesci le temperature si son tenute basse, tra i 6° e i 7° scendendo anche sotto i 6° in periferia.

    Dopo le 15 è subentrato un miglioramento, ma qualche treno di ASE ha continuato a lambire la costa apportando ancora deboli fenomeni fino alle 17,30. Il vento è tornato da nord, ma nonostante questo la temperatura si è tenuta sempre sotto gli 8°. In sintesi, tolte quelle 2 ore tra le 9 e le 11, le temperature son sempre rimaste sotto i 9°.
    Il tramonto è stato spettacolare: cielo azzurro intenso, cumuli grigi con contorni giallo dorato intensi. Davvero una meraviglia per gli occhi, che mi ha ricordato perchè amo questa stagione e questi episodi. Nonostante infatti mi sottraggano il sonno, mi riempiono il cuore e mi regalano una marcia diversa con cui affrontare la giornata, alleviando temporaneamente i pensieri della vita.



    Nelle ultime ore è lotta tra vento da terra e vento dal mare per il possesso della costa. Fino alle 20, in particolare, la brezza da ovest sembrava riuscita ad imporsi stabilmente, e la temperatura di conseguenza era crollata fino a 5° (!!!!!) persino all'aeroporto! 5° alle 19 del 26 Novembre, davvero straordinario!
    Dopo le 20, però, è tornato a soffiare la tramontana, con la temperatura dunque risalita tra 8° e 9°.

    Nelle prossime ore la brezza di terra guadagnerà il controllo definitivo della città, regalando una notte potenzialmente storica. Domattina la minima potrebbe essere sui 2/3°, per una delle più basse di Novembre dal 1951.

  9. #1099
    Burrasca L'avatar di Ivan 72
    Data Registrazione
    11/06/18
    Località
    L'Aquila Roio Piano792mt
    Età
    51
    Messaggi
    5,500
    Menzionato
    4 Post(s)

    sereno Re: Nowcasting Novembre 2023

    L'Aquila Roio Piano 26 novembre min -7° max +8,2° attuale -4,7° ur 69% dp -10° vento 2,9 Km/h da sud-ovest, pressione 1006 Hpa gelata in nottata, ad inizio mattinata ed in serata con ghiaccio permanente per tutte le 24 ore nelle zone in ombra, giornata e serata con cielo sereno
    Nato a Roma, trasferito da Roma zona Garbatella a L'Aquila Roio Piano il 17/12/2011. Min assoluta L'Aquila Roio Piano-Piana di Roio 770 metri slm -24,2° il 15/02/2012 e Roma Ciampino -11° il 12/01/1985.

  10. #1100
    Vento forte L'avatar di Tarcii
    Data Registrazione
    13/08/19
    Località
    Ambivere (BG)
    Età
    22
    Messaggi
    3,437
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Novembre 2023

    Estremi odierni 1,1°C / 12,8°C. La minima è stata ritoccata in serata, dopo che la notte scorsa eravamo risultati tra i più miti della regione per il favonio, con la ventilazione che è rimasta fino in serata. Giornata comunque davvero limpida, sereno con grande visibilità, disturbato solo da qualche velatura.
    Tu mi dici, "Ti guardi? Sbagli a paragonarti"

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •