Pagina 12 di 98 PrimaPrima ... 210111213142262 ... UltimaUltima
Risultati da 111 a 120 di 974
  1. #111
    Vento fresco L'avatar di frankie986
    Data Registrazione
    23/10/06
    Località
    S.V.O. (MI) / S.M. Del Focallo (RG)
    Età
    37
    Messaggi
    2,649
    Menzionato
    38 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2023 (Italy - Europe - World)

    Citazione Originariamente Scritto da frankie986 Visualizza Messaggio
    Stamattina vento molto intenso con una raffica massima che ha toccato i 69 km/h! Cielo coperto ma si intravede il sereno verso il Piemonte. Temperatura attuale 7.6°.Immagine
    Favonio per tutta la giornata e ancora presente, in mattinata le raffiche hanno fatto anche qualche danno in giro. Mattinata coperta e pomeriggio soleggiato, minima 5.5° e massima 12.5°.

  2. #112
    Vento fresco L'avatar di frankie986
    Data Registrazione
    23/10/06
    Località
    S.V.O. (MI) / S.M. Del Focallo (RG)
    Età
    37
    Messaggi
    2,649
    Menzionato
    38 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2023 (Italy - Europe - World)

    Citazione Originariamente Scritto da frankie986 Visualizza Messaggio
    Giù a Santa Maria sole e nubi passeggere, vento debole/moderato e umidità a palla con DP sopra i 18°, il pluvio ha registrato in nottata 0.3 mm di "umidità". Minima 14.6°(11.2° a 2 km dal mare) e massima 20.8°(22.6° a 2 km dal mare). Saliscendi termico oggi.Immagine
    Giornata simile con meno sbalzi, vento leggermente più forte e costante rispetto ieri. Minima 14.5°(12.0° a 2 km dal mare) e massima 20.3° (22.6° a 2 km dal mare).

  3. #113
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    29
    Messaggi
    23,011
    Menzionato
    971 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2023 (Italy - Europe - World)

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Attualmente 18,8° con la massima che è minacciata; c'è la concreta possibilità che se non subentra alcun calo la notte in corso batta persino quella del 1° Dicembre 2014 quale notte più calda della storia di Dicembre, e forse prima notte sopra i 18° di minima a Brindisi dal 1951.
    La minaccia è stata concreta fino a notte fonda, ancora alle 4 infatti il termometro segnava più di 18°. Poco prima dell'alba però la classica stoccata verso il basso delle temperature ha permesso di scendere sotto quella soglia che appariva inviolabile, e la minima notturna finale è risultata così di 17,5°. Non è stata la notte più calda di Dicembre, quel record resta ancora saldamente nelle mani del 2014, è stata però la seconda più calda notte di Dicembre dal 1951, a -0,3° dal record ma anche a +0,3° dal precedente secondo posto occupato ex aequo dalle notti del 1° Dicembre 2010 e 2/12/2014, entrambe chiuse con valore minimo di 17,2°.

    Caratterizzata da forte vento da SSW, con medie attorno ai 40 km/h e raffiche sopra i 50 km/h specialmente nella prima metà, la notte climaticamente parlando, inserendo in tale discorso anche la direzione di provenienza del vento, è stata perfettamente sovrapponibile ad una notte di Ottobre, di quelle che precedono un imminente peggioramento del tempo, con cielo nuvoloso, vento forte dai quadranti meridionali e temperature notturne simil-estive.
    Sul lato termico, invece, non ha avuto nulla da invidiare anche ad un normale inizio Giugno, che anche in quest'epoca anzi propone temperature più basse durante la notte. Dal punto di vista climatico però una notte di inizio Giugno registra questi valori con semplice brezza di terra, dunque il confronto regge solo se ci si focalizza sulle temperature trascurando tutto il resto; se invece si considera l'insieme dei parametri meteorologici il confronto più azzeccato corre ad Ottobre come già detto.
    In sintesi, una notte già insolita per un mese e mezzo/due mesi prima che però si è realizzata a Dicembre!



    La mattinata e il pomeriggio sono stati coperti da bianco-grigiastre nubi medie, con qualche momento di sole solo tra le 10 e mezzogiorno.
    La copertura nuvolosa ha avuto un effetto salvifico, impedendo anche oggi che si superassero i 20°, inanellando così con mia sorpresa un'altra max sotto quella soglia (19,7° all'aeroporto e 19,5° a S.Elia) consentendo così di superare indenni almeno su questo fronte una delle più forti ondate di caldo della storia dicembrina.



    L'ondata è ormai ai suoi ultimi respiri, attualmente si è in minima con 16° ovunque anche se le temperature permangono estremamente elevate per quest'ora. Entro l'1, ad ogni modo, le temperature dovrebbero calare a sufficienza da consentire una minima sotto i 14° stando alle previsioni, evitando che anche quella odierna finisca tra le 15 più calde giornate di Dicembre degli ultimi 73 anni.



    Segnalo in quota il nuovo record di ZT dicembrino e invernale, alle 00Z di oggi, +100 m dal precedente primato del 22/12/1989, con 4200 m.
    Per ulteriori approfondimenti ho redatto un'analisi dell'ondata di caldo in via di conclusione consultabile nel thread delle anomalie del mese.

  4. #114
    Vento teso L'avatar di Stefano Riccio
    Data Registrazione
    25/10/10
    Località
    Firenze (FI)
    Età
    31
    Messaggi
    1,792
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2023 (Italy - Europe - World)

    Credo siano tipo venti giorni che non scrivo niente ma non ho molto da dire perché mi son fatto due settimane piene immobile e agonizzante nel letto, penso di aver preso il coronavirus visto che non credo esista un influenza con due settimane di febbre a 39°C/40°C che pure con il paracetamolo scendeva massimo qualche ora, dolori tali da non muoversi e soprattutto sparizione di gusto e olfatto (mai capitato prima). Tutt'ora continuo ad avere febbre (più umana), dolori ed essere fisicamente distrutto ma ho deciso di riniziare almeno a muovermi un po' per casa, che già è un periodo brutto per tante cose e se non mi do una mossa mi vien pure la depressione.

    Comunque volevo segnalare che ieri qui c'è stato l'ennesimo prefrontale apocalittico e ha demolito totalmente ogni record per dicembre, io in 15 anni mai avevo nemmeno raggiunto i 19°C e ho fatto +22,8°C di massima, tra l'altro nuovamente (remake perfetto dei peggioramenti di un mesetto fa circa) con vento sparato e raffiche fino a 100 km/h dal terzo quadrante come mai si era visto prima nell'interno, stanotte 18°C/19°C fissi sotto burrasca di Libeccio ululante come fossimo a Viareggio fino al solito passaggio temporalesco che poi ha fatto calare la temperatura (non rientrare nei ranghi perché in tarda mattinata e primo pomeriggio dopo la lavata c'erano ancora 13°C/14°C e siamo arrivati a mala pena sui 10°C adesso). Ieri +15,4°C di minima alle 01:29, all'alba era già oltre 18°C, altro record demolito di gradi.

    Controllando i dati registrati mentre ero fuori servizio segnalo però pure una piacevole sorpresa, -2,5°C di minima domenica scorsa che per essere a novembre, in centro città e sul tetto a oltre 20 metri dal suolo non è niente male, per i tempi che corrono poi... Lo scorso anno ho dovuto aspettare il 12 gennaio per vedere un segno meno
    Database dei record in Toscana: http://climaintoscana.altervista.org/
    Record assoluti: +43,1°C ad Antella il 06/08/2003; -26,0°C a Firenzuola l'08/01/1985.

  5. #115
    Vento fresco
    Data Registrazione
    16/07/22
    Località
    Trieste - periferia alta 290 m
    Età
    57
    Messaggi
    2,500
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2023 (Italy - Europe - World)

    2.5° minima in corso, nevischio, bora sostenuta fino a 70 km/h.
    Ultima modifica di Fulvio1966; 02/12/2023 alle 22:31

  6. #116
    Vento teso L'avatar di Stefano Riccio
    Data Registrazione
    25/10/10
    Località
    Firenze (FI)
    Età
    31
    Messaggi
    1,792
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2023 (Italy - Europe - World)

    Guardando ai dati regionali stamattina vedo raffiche oltre i 200 km/h in Appennino e fino a 120/130 km/h su costa e Arcipelago. Ieri decine e decine di stazioni oltre i 20°C praticamente ovunque, pure in collina e in vallate interne tipo Poppi in Casentino che ha fatto +21,5°C. Oggi massime fatte tutte fra le 00:00 e le 02:00 diffusamente oltre i 18°C e pure oltre i 19°C sulla costa.
    Database dei record in Toscana: http://climaintoscana.altervista.org/
    Record assoluti: +43,1°C ad Antella il 06/08/2003; -26,0°C a Firenzuola l'08/01/1985.

  7. #117
    Burrasca forte L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Saint-Rhémy-en-Bosses (RAVDA)
    Età
    37
    Messaggi
    8,995
    Menzionato
    88 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2023 (Italy - Europe - World)

    Buonasera!!!
    Rientrato alla base .
    Serata a dir poco gelida quassù da me al confine: con una temperatura attuale di -11.1 gradi in cielo poco nuvoloso che lascia cadere qualche fiocco dalla dorsale, fuori il paesaggio è davvero *lunare*...
    La neve è diventata un marmo, le strade sono come glassate...

    Oggi sono rientrato passando per l'Alsazia, in Francia, la Germania e poi la Svizzera: bella nevicata praticamente per quasi tutto il viaggio; ciò che mi ha più colpito è stata la temperatura inchiodata al - 1 all'ora di pranzo a Weil am Rhein (Germania) dove mi trovavo attorno alle 13 e vedere imbiancata Basilea, città tra le antineve per eccellenza come poche in Svizzera .

    Qualche scatto che ho fatto:

    Poco prima di Liestal, capitale del Cantone di Basilea Campagna...

    IMG_20231202_213040.jpg

    Le colline appena rientrato nel Cantone di Solothurn...

    IMG_20231202_123959.jpg

    IMG_20231202_111403.jpg

    A Berna...

    IMG_20231202_102150.jpg

    E poi arrivato a Friburgo:

    IMG_20231202_212941.jpg

    IMG_20231202_100704.jpg

    IMG_20231202_102044.jpg

    Oggi ho insomma attraversato una Svizzera quasi completamente innevata (dico quasi perché mancava all'appello la riviera del Lemano, rimasta "al verde" ).

    ​Des certitudes ? Il n'y en a qu'une: fièrement francophone.

  8. #118
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    29
    Messaggi
    23,011
    Menzionato
    971 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2023 (Italy - Europe - World)

    Caldo intenso oggi in Puglia, massime fin sui 24° nel foggiano e 23° fin sul barese.
    Il brindisino e il leccese si sono salvati, contenendosi entro i 20°, grazie a nuvolosità.

  9. #119
    Burrasca L'avatar di Ivan 72
    Data Registrazione
    11/06/18
    Località
    L'Aquila Roio Piano792mt
    Età
    51
    Messaggi
    5,481
    Menzionato
    4 Post(s)

    pioggia Re: Dicembre 2023 (Italy - Europe - World)

    L'Aquila Roio Piano 02 dicembre min +5,4° max +16,1° giornata e serata con vento forte di Libeccio a 58 Km/h da sud-ovest, pioggia in nottata ed al mattino, rovesci di pioggia e piccola grandine nel pomeriggio, parzialmente nuvoloso in serata. Accumulo pioggia 9,7 mm
    Nato a Roma, trasferito da Roma zona Garbatella a L'Aquila Roio Piano il 17/12/2011. Min assoluta L'Aquila Roio Piano-Piana di Roio 770 metri slm -24,2° il 15/02/2012 e Roma Ciampino -11° il 12/01/1985.

  10. #120
    Vento forte L'avatar di David Gilmour
    Data Registrazione
    20/10/11
    Località
    BASIGLIO
    Messaggi
    4,413
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2023 (Italy - Europe - World)

    Massima virussabilità +11°




    giornata divisa in due: prima parte l'aria atlantica in ingresso dalla tensione è riuscita a portare piogge con vento e aria sbuffante. da nord si vedevano però bene le schiarite sulla regione, adesso che non ho più il ponteggio per i polistiroli cartonati posso interpretare a dovere il tutto. successivamente schiarite e fase con vento da SW umido tipo marino, fuori stagione aromatizzato al pepe verde, pungente ma in un contesto caldo. si evidenzia anche nelle foto una certa cumulogenesi da stau spazzaneve sul Rosa, credo sia lui.
    dalle 16 si è aperto l'inferno con un fohn furioso, incazzatissimo è arrivato da nord dritto dritto peraltro stavo rientrando in bici e per un pelo in paio di occasioni non sbalzavo via (pesa 10 kg la bici..).
    a casa il terrazzo era disastrato, è pure caduto uno dei tre sensori sul pavimento, illeso.


    Auguri a Stefano Riccio, spero si riprenda.

    una volta c'erano i medici che visitavano, un miraggio ad oggi... preferiscono visitarti per telefono e fare i salumieri.


    PS siamo riusciti nell'impresa epica di fare 12 mm, da inizio peggioramento.

    vista la quantità di aerosol e pioggerelle insulse direi sia un miracolo divino
    "i'm becoming harder to live with..."

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •