Pagina 78 di 190 PrimaPrima ... 2868767778798088128178 ... UltimaUltima
Risultati da 771 a 780 di 1896

Discussione: Gennaio 2024

  1. #771
    Vento fresco L'avatar di Diego 14
    Data Registrazione
    11/01/17
    Località
    Sant'Ilario d'enza (RE)
    Età
    22
    Messaggi
    2,499
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2024

    Citazione Originariamente Scritto da glozzi Visualizza Messaggio
    Ma, non so se ne è direttamente responsabile, il dato di fatto è questo, io ieri ho provato a dare anche qualche altra spiegazione, parlando più che altro di dati e valori fuori controllo, riassumendo nonostante passi in avanti da gigante nei metodi di calcolo per ultimo gli algoritmi di machine learning usati da ECMFW non abbiamo avuto riscontri adeguati, anzi casomai sembra che addirittura stiano peggiorando, i dati iniziali sono i più importanti se parto da dati e valori presi e fatti con medie trentennali completamente saltate rispetto all'ultimo lustro? La fisica non lineare ci insegna e dice che i dati di partenza sono fondamentali w basta un piccolo valore che cambia che può essere la temperatura dell'oceano che aumenta e modifica le alte e basse pressioni di conseguenza le varie correnti a getto che cambiano di direzionalita' e diventa tutto più imprevedibile a breve figuriamoci oltre il range medio

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk
    Non per sminuire il forum, ma credo che i migliori scienziati del mondo che lavorano costantemente sui gm penso sappiano gestire al meglio queste dinamiche.
    Anche perché non avremmo avuto questo miglioramento nel corso dei decenni (si la posto lo stesso anche se a Jack9 non piace )
    annual_all_models_acc_valid00Z_HGT_P500_fday5_G002NHX.jpg

  2. #772
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    32
    Messaggi
    27,436
    Menzionato
    438 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2024

    Citazione Originariamente Scritto da Diego 14 Visualizza Messaggio
    Non per sminuire il forum, ma credo che i migliori scienziati del mondo che lavorano costantemente sui gm penso sappiano gestire al meglio queste dinamiche.
    Anche perché non avremmo avuto questo miglioramento nel corso dei decenni (si la posto lo stesso anche se a Jack9 non piace )
    annual_all_models_acc_valid00Z_HGT_P500_fday5_G002NHX.jpg
    piace piace non ho dubbi che migliorino a livello emisferico, è sulla nostra area che fanno cacare
    Si vis pacem, para bellum.

  3. #773
    Vento moderato
    Data Registrazione
    27/12/18
    Località
    Spresiano (TV)
    Messaggi
    1,019
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2024

    Medie che vedrebbero più probabile l est shift, ma in queste circostanze ufficiali e relative medie possono cambiare improvvisamente, aspetto qualche run per vedere i primi assestamenti

  4. #774
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    6,062
    Menzionato
    59 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2024

    La grande differenza tra GfS/cfs e gli altri risiede nel passaggio deciso in fase 4 MJO.
    Ecmwf la vede rientrare in 3.
    Ecco spiegata la distensione zonale decisa di gfs
    nino_4_gen_mid.png
    Buon anno
    Se i giovani sapessero, se i vecchi potessero!!!

  5. #775
    Banned
    Data Registrazione
    11/11/22
    Località
    Rieti
    Età
    62
    Messaggi
    1,557
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2024

    Citazione Originariamente Scritto da Diego 14 Visualizza Messaggio
    Non per sminuire il forum, ma credo che i migliori scienziati del mondo che lavorano costantemente sui gm penso sappiano gestire al meglio queste dinamiche.
    Anche perché non avremmo avuto questo miglioramento nel corso dei decenni (si la posto lo stesso anche se a Jack9 non piace )
    annual_all_models_acc_valid00Z_HGT_P500_fday5_G002NHX.jpg
    Sicuramente, la mia è un'opinione personale sul perché i modelli non crescano in attendibilità e precisione come cresce la tecnologia ed i metodi di calcolo, però lo data, poi si può anche optare per stare in silenzio e non esprimere pareri

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

  6. #776
    Tempesta violenta L'avatar di Fabry18
    Data Registrazione
    23/02/06
    Località
    Tagliacozzo (AQ)
    Messaggi
    13,790
    Menzionato
    44 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2024

    Citazione Originariamente Scritto da Porano444 Visualizza Messaggio
    La grande differenza tra GfS/cfs e gli altri risiede nel passaggio deciso in fase 4 MJO.
    Ecmwf la vede rientrare in 3.
    Ecco spiegata la distensione zonale decisa di gfs
    nino_4_gen_mid.png
    Buon anno
    La mjo gfs sbaglia spesso e volentieri che continuasse Gennaio 2024


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    No spoken word....Just a scream

    stazione meteo di casa: https://www.wunderground.com/dashboard/pws/ITAGLI6

  7. #777
    Banned
    Data Registrazione
    11/11/22
    Località
    Rieti
    Età
    62
    Messaggi
    1,557
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2024

    Citazione Originariamente Scritto da glozzi Visualizza Messaggio
    Sicuramente, la mia è un'opinione personale sul perché i modelli non crescano in attendibilità e precisione come cresce la tecnologia ed i metodi di calcolo, però lo data, poi si può anche optare per stare in silenzio e non esprimere pareri

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk
    E come ha giustamente sottolineato Jack con un francesismo è sul mediterraneo che fanno pietà, poi gli scienziati possono fare tutti gli studi in merito, ma la sostanza adesso è questa, come ha sottolineato Jack9

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

  8. #778
    Vento forte
    Data Registrazione
    08/09/14
    Località
    ancona
    Età
    68
    Messaggi
    4,320
    Menzionato
    50 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2024

    Citazione Originariamente Scritto da Porano444 Visualizza Messaggio
    La grande differenza tra GfS/cfs e gli altri risiede nel passaggio deciso in fase 4 MJO.
    Ecmwf la vede rientrare in 3.
    Ecco spiegata la distensione zonale decisa di gfs
    nino_4_gen_mid.png
    Buon anno
    Rispetto all ultima parte dell outlook cosa cambierebbe? Augurissimi

  9. #779
    Vento forte L'avatar di UK-1050hPa
    Data Registrazione
    09/12/09
    Località
    Sulmona (AQ)
    Età
    42
    Messaggi
    3,321
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2024

    Novità dal modello google AI magari con un'interfaccia più user friendly?
    Muro invalicabile asse Iberia - Norvegia

    Nivofilo puro, Caldofilo dal 1 Aprile al 31 Agosto

  10. #780
    Uragano L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    39
    Messaggi
    15,134
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2024

    sul piatto ci sono alcune questioni rilevanti che saranno dipanate nei prossimi giorni
    il dato acquisito come esposto già tempo fa è la rotazione dell'asse principale del vortice
    questo permette l'annullamento di quella disposizione così sfavorevole allo sviluppo del gelo sia sul settore canadese, dove hanno sperimentando e sperimentano anomalie in libera atmofera davvero eccezionali, e così su tutta l'eurasia
    il rientro delle masse sull'artico canadese permette di sviluppare forcing dinamici a tutt'oggi dalla natura incerta sui settori meno esposti ai flussi artico continentali, quindi direttrice E-NE
    un primo passaggio ormai nel medio periodo di tutti i gm è la formazione di un discreto atr che rimescola la saccatura polare con l'aria artica, in questa fase il mediterraneo sviluppa depressione ma gli effetti termici del rimescolamento rimangono relegati oltralpe



    dopo di che si entra nell'incertezza, come sempre piccole variazioni dei flussi di aria calda possono portare importanti cambiamenti al tipo di barica cui andremo incontro
    il piegamento del blocco dovrebbe permettere un rientro di questa massa fredda anche a latitutini più basse ma la portata varia da qualcosa di estremamente blando a valori anche di un certo rilievo, ancor più incerti naturalmente i settori che eventualmente risentiranno anche di effetti perturbati all'atto di tale esposizione
    infine pour parler una possibilità potrebbe essere quella di una successiva reiterazione del blocco che in questo caso pescherebbe da territori già precedentemente esposti ai flussi artici
    ieri nelle ext ecm vedeva una fase di riassetto che avrebbe se non cancellato almeno allungato le tempistiche di reiterazione, oggi è più possibilista per un mantenimento delle condizioni depressionarie alimentate dall'artico con perno scand-, si vedrà
    qui la settimana 15-22




    una annotazione per chi avesse voglia di approfondire la situazione tlc
    come avevamo evidenziato durante la proiezione stagionale questo enso+ si accompagna a un treno d'onda dalle caratteristiche davvero peculiari
    il valore di novembre della pdo ha sfiorato il -1,8 e anche durante questo mese la situazione non è variata in modo consistente
    questo ricordo che incide sulla disposizione nel nord del pacifico, in particolare semipermanente aleutinica
    una pdo+ si associa a una maggiore linearità del getto in atlantico da ovest verso est
    il fatto che il segnale si sia mantenuto completamente scorrelato dal pacifico equatoriale è un fatto singolare che possiamo provare a spiegare
    di per se le fasi pdo di lungo periodo possono essere anche in contrasto con gli episodi enso a prescindere dalla loro magnitudo ma generalmente il segnale ad altra frequenza durante il fenomeno tende a ravvicinarsi
    questo complicato accoppiamento atmosferico è certamente correlato allo status degli oceani
    senza lo sviluppo di un gradiente più deciso il forcing è più stentato, questo a prescindere dalla fase dello iod che semmai tende a sdoppiare i centri di convezione ma questo per esempio è successo anche nel 97-98
    ricordiamoci che siamo abituati a considerare i valori in riferimento a una media complessiva ma in questo caso conta di più il valore relativo tra area enso e zone circostanti
    la conseguenza sono tra le altre valori di momento angolare che non sempre vanno in fase con enso
    esemplificativo comunque il dato del MEI che nonostante valori oceanici di tutto rispetto è rimasto su livelli di un nino più simile a un 2002-03 che non agli episodi più intensi



    in ultimo un aspetto interessante è il comportamento della corrente a getto
    consideriamo solitamente le variazioni di bilancio in rapporto all'aumento medio di gpt ma è ancor più importante, anche se complicato, cercare di individuare eventuali variazioni del mondo in cui le correnti zonali possono redistribuire le bariche
    prendiamo tre annate già menzionate prima dell'esordio stagionale che hanno anche valori di intensità del vortice non omogenei ma comunque tendenti alla debolezza come nel caso di questo dicembre che ha visto solo una fase centrale un pò più forte, media dell'ao comunque neutro negativa

    Schermata 2024-01-01 alle 14.44.47.png

    Schermata 2024-01-01 alle 14.45.04.png

    Schermata 2024-01-01 alle 14.45.14.png

    e paragoniamo con il mese appena terminato

    Schermata 2024-01-01 alle 14.49.28.png

    osservando il js con attenzione si noterà che l'impronta tipica del nino in uscita sull'atlantico evidente negli altri esempi sia latitante e i vettori ancora una volta tendono a divergere man mano che si procede verso le coste africane
    questo quadro tende a confermare su mappa il senso delle peculiarità stagionali sopra esposte
    buon primo dell'anno
    C'ho la falla nel cervello


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •