Pagina 29 di 130 PrimaPrima ... 1927282930313979129 ... UltimaUltima
Risultati da 281 a 290 di 1297
  1. #281
    Uragano
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    Palermo e provincia (700 m slm)
    Messaggi
    22,839
    Menzionato
    150 Post(s)

    Predefinito Re: Discussione modelli gennaio 2024

    orrore Ecmwf 12
    gradiente nord / sud Europa mostruoso

  2. #282
    Tempesta L'avatar di paolino79
    Data Registrazione
    21/11/08
    Località
    Santarcangelo (RN)
    Età
    45
    Messaggi
    11,321
    Menzionato
    31 Post(s)

    Predefinito Re: Discussione modelli gennaio 2024

    Iniziano a girare le +15 all'altezza di Cagliari a metà gennaio. Una via di mezzo mai eh, bisogna sempre strafare.



    ECMOPEU12_240_2.jpg

    Inviato dal mio STK-LX1 utilizzando Tapatalk
    Monitoriamo.

  3. #283
    Vento fresco
    Data Registrazione
    10/09/13
    Località
    Putignano (BA)
    Età
    50
    Messaggi
    2,165
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Discussione modelli gennaio 2024



    non si può non constatare che (non credo andrà così perchè è veramente esagerato) una configurazione del genere rappresenta la morte dell'inverno. Tutta la vorticità si posizionerebbe in aperto Atlantico facendo espandere con estrema potenza tutta la fascia subtropicale africana fin oltre il 45° parallelo....

    ne ho viste di carte brutte ma questa merita veramente una particolare attenzione... per fortuna è a 240 ore, intervallo temporale ormai poco affidabile per tutti i modelli

  4. #284
    Tempesta L'avatar di Gangi
    Data Registrazione
    08/12/09
    Località
    Gangi (Pa) 810 slm
    Messaggi
    11,635
    Menzionato
    74 Post(s)

    Predefinito Re: Discussione modelli gennaio 2024

    Comunque abbiamo come esempio la discesa fredda del 12/13...dove ecmwf e gfs sono stati i migliori per distacco, non vedo perché dare ancora fiducia ai modelli "minori".

  5. #285
    Banned
    Data Registrazione
    11/11/22
    Località
    Rieti
    Età
    62
    Messaggi
    1,557
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Discussione modelli gennaio 2024

    Citazione Originariamente Scritto da fabio.campanella Visualizza Messaggio
    Immagine


    non si può non constatare che (non credo andrà così perchè è veramente esagerato) una configurazione del genere rappresenta la morte dell'inverno. Tutta la vorticità si posizionerebbe in aperto Atlantico facendo espandere con estrema potenza tutta la fascia subtropicale africana fin oltre il 45° parallelo....

    ne ho viste di carte brutte ma questa merita veramente una particolare attenzione... per fortuna è a 240 ore, intervallo temporale ormai poco affidabile per tutti i modelli
    Speriamo ma temo di no lo sprofindamento in ATL già era stato visto, ma eravamo tutti accecati dalle possibili discese artiche, che ormai chiamo le discese ardite e le risalite come una canzone del grande Battisti ci siamo illusi che il passaggio semmai c'è stato da NAO positiva a negativa avrebbe cambiato qualcosa ma nulla, quello di cui temevo e parlavo da fine Dicembre si sta avverando cioè che al massimo avremmo assistito ad un'episodio di stampo vagamente invernale ma nulla per un cambio stagionale vero, adesso sento parlare di terza o quarta decade di Gennaio con quella cingigurazionw che hai posta un'opera del genere di stampo estivo non la togli più, a questo punto conviene affidarci all'imprevedibilita' meteo se ancora esiste per il bacino del mediterraneo centrale

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

  6. #286
    Banned
    Data Registrazione
    11/11/22
    Località
    Rieti
    Età
    62
    Messaggi
    1,557
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Discussione modelli gennaio 2024

    Citazione Originariamente Scritto da glozzi Visualizza Messaggio
    Speriamo ma temo di no lo sprofindamento in ATL già era stato visto, ma eravamo tutti accecati dalle possibili discese artiche, che ormai chiamo le discese ardite e le risalite come una canzone del grande Battisti ci siamo illusi che il passaggio semmai c'è stato da NAO positiva a negativa avrebbe cambiato qualcosa ma nulla, quello di cui temevo e parlavo da fine Dicembre si sta avverando cioè che al massimo avremmo assistito ad un'episodio di stampo vagamente invernale ma nulla per un cambio stagionale vero, adesso sento parlare di terza o quarta decade di Gennaio con quella cingigurazionw che hai posta un'opera del genere di stampo estivo non la togli più, a questo punto conviene affidarci all'imprevedibilita' meteo se ancora esiste per il bacino del mediterraneo centrale

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk
    Un'omega, scusate ma il T9 mi fa scrivere parole strane

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

  7. #287
    Banned
    Data Registrazione
    11/03/23
    Località
    Guidonia
    Messaggi
    64
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Discussione modelli gennaio 2024

    Citazione Originariamente Scritto da Gangi Visualizza Messaggio
    Comunque abbiamo come esempio la discesa fredda del 12/13...dove ecmwf e gfs sono stati i migliori per distacco, non vedo perché dare ancora fiducia ai modelli "minori".
    Sono quasi infallibili quando si tratta di vedere risalite calde subtropicali. La +15 a Cagliari sarà una +12 ma non meno...

  8. #288
    Vento fresco
    Data Registrazione
    10/08/09
    Località
    Roma 20 mt s.l.m.
    Messaggi
    2,430
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Discussione modelli gennaio 2024

    Citazione Originariamente Scritto da glozzi Visualizza Messaggio
    Non sono d'accordo alla base di tutto ci deve essere l'alta sulle Azzorre altrimenti finisce tutto lì, poi a secondo di quanto si alza in ATL lungo meridiani e di come piega se verso ka Scandinavia o verso la Groenlandia possiamo avere discese da N/O Artiche o N//E, ma il gioco si decide lì sulle Azzorre, poi ognuno è lì vero di pensarla come vuole, ma il pattern di quest'ultimo periodo con quelle basse yn ATL è lì a dimostrarlo

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk
    Quello è un secondo ingrediente, ma il secondo ingrediente viene favorito da quell'equilibrio di forze di cui parlavo, dato che per avere un buon blocking ci dev'essere da un lato un imponente risalita di aria calda in atlantico verso la groenlandia e questa ce l'hai quando il canadese di approfondisce a tutte le quote, se succede questo è più facile che i nuclei di aria gelida si muovano verso il mediterraneo. Anche supponendo che non ci siano depressioni in atlantico, la massa gelida entrerà in rotazione, poi sfilerà verso est mentre il nucleo del vp tenderà a riaccorparsi verso il polo. Così nell'ipotesi più fortunata puoi avere una passatina di un giorno o due. Questo come regola generale, poi è chiaro che ci possano essere eccezioni seppur rare (per es. situazione anomala fu il gennaio 1979, ma altra epoca e altre temperature ovviamente)...

  9. #289
    Uragano L'avatar di Conte
    Data Registrazione
    06/03/04
    Località
    Grottammare (AP) 0-170 mt slm
    Età
    62
    Messaggi
    17,164
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Discussione modelli gennaio 2024

    Credo che alla fine avremo un episodio di rilievo a marzo, come da tendenza degli ultimi inverni, perchè il VP si sarà sfiancato e tutta la Siberia innevata sarà finalmente sede di HP termici i quali faranno opposizione alle miti ma ormai fiacche correnti atlantiche, le stesse che ci bombarderanno probabilmente per molto tempo quando il VP si accentrerà sul NA. Va da se che le giornate saranno molto più lunghe con tutto ciò che consegue. Quindi prima decade di marzo papabile per freddo anomalo e neve a bassa quota prima che irrompa in tono deciso la primavera.
    Davis Vantage Pro2 wireless. LaCrosse WS 2300 cablata con schermo artigianale autoventilabile.
    "L'uomo non ha avuto il mondo in regalo dai suoi genitori, lo ha avuto in prestito dai propri figli"


  10. #290
    Tempesta L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    27
    Messaggi
    11,014
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Discussione modelli gennaio 2024

    Citazione Originariamente Scritto da Conte Visualizza Messaggio
    Credo che alla fine avremo un episodio di rilievo a marzo, come da tendenza degli ultimi inverni, perchè il VP si sarà sfiancato e tutta la Siberia innevata sarà finalmente sede di HP termici i quali faranno opposizione alle miti ma ormai fiacche correnti atlantiche, le stesse che ci bombarderanno probabilmente per molto tempo quando il VP si accentrerà sul NA. Va da se che le giornate saranno molto più lunghe con tutto ciò che consegue. Quindi prima decade di marzo papabile per freddo anomalo e neve a bassa quota prima che irrompa in tono deciso la primavera.
    Vabbé se fa un marzo ‘87 non mi offendo nel caso


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •