Pagina 82 di 87 PrimaPrima ... 32728081828384 ... UltimaUltima
Risultati da 811 a 820 di 870
  1. #811
    Vento forte L'avatar di mission
    Data Registrazione
    23/01/04
    Località
    Signa Fi ma sono Pratese!!!
    Età
    55
    Messaggi
    3,255
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio: analisi e commenti modelli dell ultimo mese dell inverno meteorologico.

    uhm.....gfs ci crede poco, scappa ancora sulla spagna.....
    http://www.maestrorobertobernabini.it
    Il sito di un grande amico.visitatelo!!!!!
    ------------------------------------------------------------------
    "Due cose al mondo non ti abbandonano mai,l'occhio di Dio che sempre ti vede e il cuore della mamma che sempre ti segue"

  2. #812
    Tempesta L'avatar di Gangi
    Data Registrazione
    08/12/09
    Località
    Gangi (Pa) 810 slm
    Messaggi
    11,598
    Menzionato
    74 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio: analisi e commenti modelli dell ultimo mese dell inverno meteorologico.

    Citazione Originariamente Scritto da mission Visualizza Messaggio
    uhm.....gfs ci crede poco, scappa ancora sulla spagna.....
    Anche gem simile a gfs, icon non è un modello da tenere in considerazione.

  3. #813
    Uragano L'avatar di giofelix
    Data Registrazione
    16/06/02
    Località
    Savignano sul Rubicone (FC)
    Età
    65
    Messaggi
    15,613
    Menzionato
    51 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio: analisi e commenti modelli dell ultimo mese dell inverno meteorologico.

    prossimi 10 giorni, piogge si, freddo no, magari fresco. Ma attenzione intorno al 10 di marzo. Non è certo la prima volta, e non sarà nemmeno l'ultima, che l'inverno possa esprimere la sua azione migliore a marzo con episodi di neve anche in pianura. Gfs va in quella direzione
    Ma quando la neve si scioglie, il bianco dove va a finire?

  4. #814
    Vento teso L'avatar di Forever1929
    Data Registrazione
    04/09/07
    Località
    Santarcangelo di Rom
    Età
    53
    Messaggi
    1,892
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio: analisi e commenti modelli dell ultimo mese dell inverno meteorologico.

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    trasla anche Gfs 06
    ma 48h di vento furioso al sud sono sicure
    Me le sarei risparmiate


    fossero solo al sud....

  5. #815
    Tempesta
    Data Registrazione
    29/03/06
    Località
    cesano di senigallia
    Età
    45
    Messaggi
    12,046
    Menzionato
    68 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio: analisi e commenti modelli dell ultimo mese dell inverno meteorologico.

    [QUOTE=Fulvio1966;1061780184]Se ne sta parlando poco? Ma se ogni Tg di qualsiasi linea politica ti martella con notizie di orsi aggrappati a un ghiacciolo, devastazioni in ogni dove, incendi a destra e a manca... cosa si dovrebbe fare di più? Bussare porta a porta con una bibbia sul clima in mano e cercare di vedertela? Sicuramente lo faranno, dove si può guadagnare c'è sempre il furbo di turno.
    Diciamo le cose come stanno: nulla attualmente può fare qualcosa, siamo in una situazione che solo il blocco totale delle emissioni tipo on/off potrebbe (forse) limare il trend per i prossimi 30-50 anni. E siccome questo non è fattibile, farsi una ragione è la cosa migliore, adattarsi, cercare di subire meno possibile, sapendo che il clima attuale non può modificarsi per grazia ricevuta.
    Il buon Petretti nei suoi ottimi documentari, è uno dei pochi che non specula su questa faccenda, ma dice spontaneamente "dovremo - dobbiamo adattarci al nuovo clima" senza ricamarci sopra con filippiche inutili. A nessuno di noi qui dentro piace il nuovo trend, mentre al di fuori di questa o queste piattaforme, l'indifferenza regna sovrana, con accoglimento piacevole dei 20° a gennaio e con i bagni fuori stagione. Mi sembra ovvio questo no? Quindi che piaccia o meno, al 99.99% del popolo questo clima piace.
    Buona giornata.[/QUOTE mi riferivo piú che altro a tutto ciò che sta succedendo a livello globale e italico a partire da metá 2023 ad oggi e ribadisco che se ne sta parlando poco ma soprattutto forse male.
    Occorre adattarsi ?
    Certo lo penso anche io, ma anche sotto questo aspetto vedo pochissima informazione, lavoro da anni nelle scuole e l' argomento climate change ed eventuali adattamenti futuri verso fenomeni sempre piú estremi è un qualcosa che non viene quasi mai menzionato, ho scritto quasi poichè quelle rare volte che viene menzionato lo si fa sotto la forma delle solite strumentalizzazioni politiche e pipponi moralistici che ai ragazzi ovviamente entra da un orecchio ed esce da tutte e due .
    Tornando ai modelli anche stasera solita deriva ad ovest eccetto icon che vede il tutto centrato su di noi.
    e fu cosi che con mia grossa sorpresa il 26-27 febbraio 2018 mi accorsi che la meteo era ancora VIVA!

  6. #816
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    60
    Messaggi
    7,043
    Menzionato
    154 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio: analisi e commenti modelli dell ultimo mese dell inverno meteorologico.

    Citazione Originariamente Scritto da giofelix Visualizza Messaggio
    prossimi 10 giorni, piogge si, freddo no, magari fresco. Ma attenzione intorno al 10 di marzo. Non è certo la prima volta, e non sarà nemmeno l'ultima, che l'inverno possa esprimere la sua azione migliore a marzo con episodi di neve anche in pianura. Gfs va in quella direzione
    di rimando in rimando, a breve mi consegnano i ghiaccioli al bar
    mi scuso per l'OT ma....

    M.
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



  7. #817
    Bava di vento
    Data Registrazione
    30/01/24
    Località
    Cagliari
    Età
    53
    Messaggi
    63
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio: analisi e commenti modelli dell ultimo mese dell inverno meteorologico.

    [QUOTE=rafdimonte;1061780530]
    Citazione Originariamente Scritto da Fulvio1966 Visualizza Messaggio
    Se ne sta parlando poco? Ma se ogni Tg di qualsiasi linea politica ti martella con notizie di orsi aggrappati a un ghiacciolo, devastazioni in ogni dove, incendi a destra e a manca... cosa si dovrebbe fare di più? Bussare porta a porta con una bibbia sul clima in mano e cercare di vedertela? Sicuramente lo faranno, dove si può guadagnare c'è sempre il furbo di turno.
    Diciamo le cose come stanno: nulla attualmente può fare qualcosa, siamo in una situazione che solo il blocco totale delle emissioni tipo on/off potrebbe (forse) limare il trend per i prossimi 30-50 anni. E siccome questo non è fattibile, farsi una ragione è la cosa migliore, adattarsi, cercare di subire meno possibile, sapendo che il clima attuale non può modificarsi per grazia ricevuta.
    Il buon Petretti nei suoi ottimi documentari, è uno dei pochi che non specula su questa faccenda, ma dice spontaneamente "dovremo - dobbiamo adattarci al nuovo clima" senza ricamarci sopra con filippiche inutili. A nessuno di noi qui dentro piace il nuovo trend, mentre al di fuori di questa o queste piattaforme, l'indifferenza regna sovrana, con accoglimento piacevole dei 20° a gennaio e con i bagni fuori stagione. Mi sembra ovvio questo no? Quindi che piaccia o meno, al 99.99% del popolo questo clima piace.
    Buona giornata.[/QUOTE mi riferivo piú che altro a tutto ciò che sta succedendo a livello globale e italico a partire da metá 2023 ad oggi e ribadisco che se ne sta parlando poco ma soprattutto forse male.
    Occorre adattarsi ?
    Certo lo penso anche io, ma anche sotto questo aspetto vedo pochissima informazione, lavoro da anni nelle scuole e l' argomento climate change ed eventuali adattamenti futuri verso fenomeni sempre piú estremi è un qualcosa che non viene quasi mai menzionato, ho scritto quasi poichè quelle rare volte che viene menzionato lo si fa sotto la forma delle solite strumentalizzazioni politiche e pipponi moralistici che ai ragazzi ovviamente entra da un orecchio ed esce da tutte e due .
    Tornando ai modelli anche stasera solita deriva ad ovest eccetto icon che vede il tutto centrato su di noi.
    Hai toccato un'argomento molto delicato e ti dico subito che sono d'accordo sul fatto che purtroppo bisognerà conviverci o abituarsi al nuovo clima fino a che la natura e l'eco sistema ce lo permetterà, e ti farò solo un'esempio del perchè non si possa fare nulla, ma prima vorrei parlare dei modelli anche perchè è il topic dei modelli, prendiamo questo peggioramento che ormai è dato per scontato anche se di stampo tardo autunnale, non andiamo oltre la settimana il freddo? si ci sono state fasi tardive anche se a Marzo non è ancora da considerarsi tardiva almeno nella prima quindicina, però al momento nulla si intravede all'orizzonte.
    Tornando a quanto sopra è il progresso che vogliamo che porta a questo ed il progresso sottolineo purtroppo è inarrestabile ed irrinunciabile, tutto ciò che funziona elettricamente sviluppa calore a cominciare dai telefoni cellulari per finire alle macchine elettriche dove il rimedio sarà peggiore del male ma ci andiamo ad infilare in una discussione molto importante che non si può liquidare con 2 battute, e magari sarebbe interessante aprire una discussione in tema se già non è stata aperta a cui parteciperò volentieri.

  8. #818
    Vento moderato L'avatar di ginghe
    Data Registrazione
    16/01/04
    Località
    Arezzo 296 m
    Età
    53
    Messaggi
    1,204
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio: analisi e commenti modelli dell ultimo mese dell inverno meteorologico.

    Stamani gfs ufficiale leva l immane sciroccata ….
    "i modelli matematici non ricalcolano ma "RITRATTANO"
    previsore e co-fondatore di Arezzo Meteo www.arezzometeo.com




  9. #819
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    29/07/04
    Località
    Castelfranco Veneto
    Messaggi
    740
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio: analisi e commenti modelli dell ultimo mese dell inverno meteorologico.

    Citazione Originariamente Scritto da Fulvio1966 Visualizza Messaggio
    Se ne sta parlando poco? Ma se ogni Tg di qualsiasi linea politica ti martella con notizie di orsi aggrappati a un ghiacciolo, devastazioni in ogni dove, incendi a destra e a manca... cosa si dovrebbe fare di più? Bussare porta a porta con una bibbia sul clima in mano e cercare di vedertela? Sicuramente lo faranno, dove si può guadagnare c'è sempre il furbo di turno.
    Diciamo le cose come stanno: nulla attualmente può fare qualcosa, siamo in una situazione che solo il blocco totale delle emissioni tipo on/off potrebbe (forse) limare il trend per i prossimi 30-50 anni. E siccome questo non è fattibile, farsi una ragione è la cosa migliore, adattarsi, cercare di subire meno possibile, sapendo che il clima attuale non può modificarsi per grazia ricevuta.
    Il buon Petretti nei suoi ottimi documentari, è uno dei pochi che non specula su questa faccenda, ma dice spontaneamente "dovremo - dobbiamo adattarci al nuovo clima" senza ricamarci sopra con filippiche inutili. A nessuno di noi qui dentro piace il nuovo trend, mentre al di fuori di questa o queste piattaforme, l'indifferenza regna sovrana, con accoglimento piacevole dei 20° a gennaio e con i bagni fuori stagione. Mi sembra ovvio questo no? Quindi che piaccia o meno, al 99.99% del popolo questo clima piace.
    Buona giornata.
    Ottimo intervento, privo di fastidiose ipocrisie. Sono arrivato alle stesse conclusioni da un po'. Imporre di tornare al medioevo a tutto il mondo non mi pare ne auspicabile ne fattibile. Pertanto non rimane che adattarsi.

  10. #820
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    29/07/04
    Località
    Castelfranco Veneto
    Messaggi
    740
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio: analisi e commenti modelli dell ultimo mese dell inverno meteorologico.

    Citazione Originariamente Scritto da ginghe Visualizza Messaggio
    Stamani gfs ufficiale leva l immane sciroccata ….
    visto, e menomale

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •