Pagina 86 di 87 PrimaPrima ... 367684858687 UltimaUltima
Risultati da 851 a 860 di 870
  1. #851
    Vento teso L'avatar di Forever1929
    Data Registrazione
    04/09/07
    Località
    Santarcangelo di Rom
    Età
    53
    Messaggi
    1,888
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio: analisi e commenti modelli dell ultimo mese dell inverno meteorologico.

    Citazione Originariamente Scritto da Blizzard90 Visualizza Messaggio
    Come fate a dire che la prossima estate sia tremenda? Vi basate sulle ultime estati passate o ci sono degli indici particolari che indirizzano a cio’?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Ci basiamo sul buonsenso del fatto che ormai abbiamo 2-3° in più sulla media mensile per lunghi periodi per cui averli nel periodo estivo porta a situazioni pericolose

  2. #852
    Vento teso L'avatar di Forever1929
    Data Registrazione
    04/09/07
    Località
    Santarcangelo di Rom
    Età
    53
    Messaggi
    1,888
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio: analisi e commenti modelli dell ultimo mese dell inverno meteorologico.

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Non c'è bisogno che l'atlantico sia sia pesantemente sotto media per generare una primavera fresca da noi, basta una hp di blocco seria che tira giù una -2 ad aprile, e il sotto media di 7-8 gradi l'hai ottenuto. Anche statisticamente, credo difficile andare avanti ancora per molto con le anomalie che abbiamo avuto da settembre in avanti, poi che questo voglia dire rientrare in media o fare periodi non di tanto sotto le medie è un altro discorso, ma io faccio fatica a pensare che le anomalie di febbraio vadano avanti ancora per molto, dovrà necessariamente esserci un break
    -2° ad aprile prolungata ed estesa, da farti un sottomedia di 7-8° con le anomalie attuali su macroscala credo che abbia una possibilità di avverarsi molto, ma molto scarsa direi.

    secondo me se non rientreranno le anomalie globali almeno in parte andrà avanti questo andazzo di pesante sopramedia fino a data da destinarsi, e anche per forza aggiungerei.

  3. #853
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Acquafredda (BS) 55 m /Ferrara (FE)
    Età
    32
    Messaggi
    36,980
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio: analisi e commenti modelli dell ultimo mese dell inverno meteorologico.

    Citazione Originariamente Scritto da Blizzard90 Visualizza Messaggio
    Come fate a dire che la prossima estate sia tremenda? Vi basate sulle ultime estati passate o ci sono degli indici particolari che indirizzano a cio’?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Lamentela preventiva e nulla più
    «L'Italia va avanti perché ci sono i fessi. I fessi lavorano, pagano, crepano. Chi fa la figura di mandare avanti l'Italia sono i furbi, che non fanno nulla, spendono e se la godono» (Giuseppe Prezzolini, 1921)

  4. #854
    Uragano L'avatar di simo89
    Data Registrazione
    31/08/05
    Località
    Rivalta (RE) 96 mslm
    Età
    34
    Messaggi
    22,152
    Menzionato
    78 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio: analisi e commenti modelli dell ultimo mese dell inverno meteorologico.

    Citazione Originariamente Scritto da Forever1929 Visualizza Messaggio
    -2° ad aprile prolungata ed estesa, da farti un sottomedia di 7-8° con le anomalie attuali su macroscala credo che abbia una possibilità di avverarsi molto, ma molto scarsa direi.

    secondo me se non rientreranno le anomalie globali almeno in parte andrà avanti questo andazzo di pesante sopramedia fino a data da destinarsi, e anche per forza aggiungerei.
    Non è detto, potrei citarti non pochi esempi di periodi in cui localmente le anomalie sono state del tutto sganciate dalle temperature globali e non è per forza detto che vadano a braccetto anche adesso.

    Per un aprile molto sotto media basta tornare al 2021, ricordiamoci il maggio 2019 con -2°C abbondante di anomalia sulla 1991-2020, durante un episodio di Nino moderato e in un periodo non certo fresco a livello globale.

    La variabilità naturale esiste comunque, certo all'interno di un campo più ristretto rispetto all'aumento dato dal GW, però esiste

  5. #855
    Vento fresco
    Data Registrazione
    10/09/13
    Località
    Putignano (BA)
    Età
    50
    Messaggi
    2,157
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio: analisi e commenti modelli dell ultimo mese dell inverno meteorologico.

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Non sarei così sicuro stavolta che le cose volgeranno per una primavera fredda però, per me sarà anzi calda.
    A differenza degli anni scorsi abbiamo un Atlantico settentrionale interamente su livelli da record, 4 deviazioni standard sopra la 1991/2020.
    Qui si apre un dibattito, ma non voglio andare tanto fuori tema,
    mi limito solo a dire che a volte forse non dovremmo vedere i mari come la causa degli assetti atmosferici ma al contrario la fotografia di quello che accade durante un determinato periodo...

    Se così non fosse non ci sarebbero i cambiamenti delle temperature dei mari, non ci sarebbe manco il nino e la nina o altri cambiamenti ciclici di periodi temporali diversi, vedasi PDO, AMO etc....

    Il problema non è la distribuzione termica o meglio la distribuzione delle anomalie termiche negli oceani, ma circolatorio, circolazione che poi causa la distribuzione delle anomalie sugli oceani

    La mia "convinzione" di un cambio di scenario tra metà marzo in poi e parte di aprile (tra l'altro già sentenziato prima che iniziasse il NON inverno) è dovuto al fatto che il getto in uscita dal continente americano nei primi mesi della primavera subisce un rallentamento, rallentamento dovuto al forte riscaldamento della terraferma africana e della parte meridionale del continente euro-asiatico... questo fa per forza di cose aumentare gli scambi meridiani e di conseguenza la possibilità di circolazioni inclini alla discesa di correnti più fredde verso il mediterraneo...

    Naturalmente questo era vero prima, ed è vero anche adesso... ed il tutto lo dobbiamo calare nel contesto attuale dove si viaggia tra i 3 e i 5 gradi sopra le medie di riferimento a livello mensile... aggiungi poi il fatto che negli ultimi 6-7 anni è andata più o meno in questa maniera ed aggiungi anche un nuovo possibile displacement del vortice polare stratosferico che questa volta potrebbe amplificare il segnale SCAND, e aggiungi il fatto che il gradiente termico orizzontale si potrbbe riaccendere... e l'azzardo per metà marzo e parte di aprile è servito.... per il poco freddo in loco.... lo sappiamo bene che, se le correnti si dispongono in una certa maniera e non solo per 48 ore il freddo come d'incanto viene nuovamente fuori...

    Buona serata

  6. #856
    Vento teso L'avatar di Forever1929
    Data Registrazione
    04/09/07
    Località
    Santarcangelo di Rom
    Età
    53
    Messaggi
    1,888
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio: analisi e commenti modelli dell ultimo mese dell inverno meteorologico.

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Lamentela preventiva e nulla più

    siccome sul forum la parola "lamentela" è una infrazione, dare del lamentoso a qualcuno è comunque offensivo, quindi sarebbe meglio limitarsi a considerazioni meteo più che giudicare gli altri.

    Io ho affermato una cosa sulla base delle anomalie di temperature passate e attuali , allacciandomi anche alla situazione dei modelli e della circolazione atmosferica attuale.

    Fai questa cosa anche tu e non cercare inutile caciara cortesemente...

    questo è un topic sui modelli e parliamo di febbraio, ma quando un mese diventa un mostro di anomalie come questo che probabilmente in molte zone europee finirà negli annali, non può non avere ripercussioni sui mesi successivi, almeno a mio parere.

  7. #857
    Tempesta
    Data Registrazione
    29/03/06
    Località
    cesano di senigallia
    Età
    45
    Messaggi
    12,046
    Menzionato
    68 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio: analisi e commenti modelli dell ultimo mese dell inverno meteorologico.

    Citazione Originariamente Scritto da Forever1929 Visualizza Messaggio
    siccome sul forum la parola "lamentela" è una infrazione, dare del lamentoso a qualcuno è comunque offensivo, quindi sarebbe meglio limitarsi a considerazioni meteo più che giudicare gli altri.

    Io ho affermato una cosa sulla base delle anomalie di temperature passate e attuali , allacciandomi anche alla situazione dei modelli e della circolazione atmosferica attuale.

    Fai questa cosa anche tu e non cercare inutile caciara cortesemente...

    questo è un topic sui modelli e parliamo di febbraio, ma quando un mese diventa un mostro di anomalie come questo che probabilmente in molte zone europee finirà negli annali, non può non avere ripercussioni sui mesi successivi, almeno a mio parere.
    Ti appoggio al 100% entrare così a gamba tesa dando del "lamentoso preventivo " è quantomeno inopportuno e fuori luogo soprattutto in relazione a quello che sta succedendo a livello italico e globale da metá 2023 in una discussione poi che stava proseguendo con toni educati e civili.
    È inutile parlare poi di pregiudizi o tensioni sul forum.
    Passo e chiudo
    e fu cosi che con mia grossa sorpresa il 26-27 febbraio 2018 mi accorsi che la meteo era ancora VIVA!

  8. #858
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    29
    Messaggi
    23,299
    Menzionato
    973 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio: analisi e commenti modelli dell ultimo mese dell inverno meteorologico.

    Citazione Originariamente Scritto da Blizzard90 Visualizza Messaggio
    Come fate a dire che la prossima estate sia tremenda? Vi basate sulle ultime estati passate o ci sono degli indici particolari che indirizzano a cio’?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Per quanto mi riguarda basta guardare come si stanno modificando medie e varianze negli ultimissimi anni. Fondamentalmente, dall'estate 2017, non c'è stata stagione estiva (salvo la 2020) che non abbia elargito anomalie mostruose su una parte d'Italia per un periodo di tempo più o meno prolungato.
    Qui mi addentrerei in un discorso probabilistico un po' lungo, non è la sede, però dò per scontato un'estate caratterizzata da ondate di calore molto intense, almeno un paio, con qualche break di rientro su valori vicini alla media, proprio sulla base di come si stanno modificando gli indici di probabilità.

  9. #859
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    29
    Messaggi
    23,299
    Menzionato
    973 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio: analisi e commenti modelli dell ultimo mese dell inverno meteorologico.

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Lamentela preventiva e nulla più
    Se avessi del tempo (purtroppo non ne ho, non faccio di lavoro il meteorologo) vi mostrerei alcune cose che sto facendo circa il calcolo probabilistico delle estati.
    Purtroppo mi richiederà ancora mesi, posso solo dirvi che appena avrò finito vi mostrerò i risultati così si potrà commentare seriamente e con un approccio matematico e scientifico quel che affermo eliminando la parola lamentela non appena qualcuno semplicemente esprime un'ipotesi che va contro il sentire comune.

  10. #860
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    29
    Messaggi
    23,299
    Menzionato
    973 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio: analisi e commenti modelli dell ultimo mese dell inverno meteorologico.

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Non c'è bisogno che l'atlantico sia sia pesantemente sotto media per generare una primavera fresca da noi, basta una hp di blocco seria che tira giù una -2 ad aprile, e il sotto media di 7-8 gradi l'hai ottenuto. Anche statisticamente, credo difficile andare avanti ancora per molto con le anomalie che abbiamo avuto da settembre in avanti, poi che questo voglia dire rientrare in media o fare periodi non di tanto sotto le medie è un altro discorso, ma io faccio fatica a pensare che le anomalie di febbraio vadano avanti ancora per molto, dovrà necessariamente esserci un break
    Ma sempre statisticamente ti posso dire che sulla base degli scorsi mesi di Aprile che son stati freddi sul nostro settore le stesse probabilità che quest'anno ciò si ripeta si affievoliscono. Esiste anche una probabilità pluriennale che può essere calcolata volendolo, e dato il clima medio degli ultimi anni la probabilità di avere un Aprile 2024 freddo è piuttosto scarsa già di partenza...

    Ciò ovviamente non esclude possa accadere, e come ho detto già mesi fa se ciò succederà significa che sta verificandosi qualcosa da studiare circa le primavere. Potrebbe essere quel discorso che fa @Fabio.campanella ma io per il momento sono prudente e mi limito ad osservare perchè potrebbe essere semplicemente il caso.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •