Pagina 24 di 35 PrimaPrima ... 14222324252634 ... UltimaUltima
Risultati da 231 a 240 di 341
  1. #231
    Vento fresco
    Data Registrazione
    16/07/22
    Località
    Trieste - periferia alta 290 m
    Età
    57
    Messaggi
    2,844
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo:analisi e commenti modelli del primo mese della primavera meteo.

    Citazione Originariamente Scritto da cris1973 Visualizza Messaggio
    Fulvio nulla da dire, la cosa che mi fa strano è vedere ste differenze a 120 ore ( che son 5 giorni vero...ancora una eternità ma già piu umane)
    .io ignorante meteo dico...possibile sta differenza!!!
    Allegato 626492Allegato 626493Allegato 626494

    A parte che passare dal poco nulla del bolognese al buon accumulo degli altri due è un attimo.
    Ciauz
    Sono differenze che comunque a 5 giorni ci possono stare, ecmwf vede l'affondo più ad ovest con conseguente meno coinvolgimento. Gli altri lo vedono più incisivo. La via di mezzo potrebbe essere come quasi sempre la soluzione.

  2. #232
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    08/05/23
    Località
    san zenone degli ezzelini
    Età
    35
    Messaggi
    286
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo:analisi e commenti modelli del primo mese della primavera meteo.

    Citazione Originariamente Scritto da Poetto Visualizza Messaggio
    credo che ormai la media trentennale si troppa ampia come arco di tempo, bisognerebbe ridurla e di molto per avere dei valori più precisi sui cambiamenti effettivi, altrimenti diamo credito hai negazionisti che per negare tutto ciò si affidano alle medie centenarie "che non esistono" cosi si appiattiscono tutti i dati
    Scientificamente è usata una media trentennale.
    Tutto ciò che gli sta al di sotto, diciamo un decennio, si può inserirla come oscillazione minore.
    Quello che accade in un giorno, in una settimana, mese, stagione o un anno o due, è tempo atmosferico e non clima.

  3. #233
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    32
    Messaggi
    27,282
    Menzionato
    435 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo:analisi e commenti modelli del primo mese della primavera meteo.

    Citazione Originariamente Scritto da Poetto Visualizza Messaggio
    credo che ormai la media trentennale si troppa ampia come arco di tempo, bisognerebbe ridurla e di molto per avere dei valori più precisi sui cambiamenti effettivi, altrimenti diamo credito hai negazionisti che per negare tutto ciò si affidano alle medie centenarie "che non esistono" cosi si appiattiscono tutti i dati
    i negazionisti sono tendenzialmente analfabeti (se va bene funzionali ) e non sono in grado di capire la differenza.
    usando medie più corte di una trentennale si va un po' contro il concetto stesso di media.
    il punto è molto semplice: per vedere la differenza dell'ultimo periodo si può confrontare la trentennale di riferimento a quella precedente.
    ma si può fare di tutto, ad esempio prendere gli ultimi 3-4-5-6 anni, farne una media, e confrontarli con la trentennale di riferimento, quella prima e quella prima ancora.
    di modi per far risaltare lo scarto ce ne sono un sacco, basta scegliere.
    con buona pace dei negazionisti: se dobbiamo stravolgere le statistiche per convincere quella piccola parte di bestie beh, non ne vale la pena.
    non farei granché sforzi, l'idea non la cambiano fino a che non gli esce più acqua dal rubinetto di casa.
    l'importante è che chi mastica la materia, anche noi semplici meteoappassionati, abbia modo di confrontare dati di una certa qualità.
    una trentennale di una buona stazione meteo (diciamo una collocazione e una strumentazione oneste) è già un ottimo strumento.
    vuoi un esempio pratico? ne parlavamo prima: se Berlino chiude febbraio a +5 sull'ultima trentennale, per quanto questa sia già bollente, è un dato che fa capire benissimo che razza di mese sia stato.
    Si vis pacem, para bellum.

  4. #234
    Vento teso L'avatar di carbo70
    Data Registrazione
    28/02/04
    Località
    Pesaro
    Messaggi
    1,651
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo:analisi e commenti modelli del primo mese della primavera meteo.

    La media trentennale sarebbe da adottare "scientificamente" per il clima in mancanza di azioni esterne che vanno a modificare la media. Per me è utile usare ancora la 60-90 (oppure anche la media 1900-1999, che è quasi uguale), per vedere come sono le temperature ora rispetto a quelle storiche (non troppo influenzate dall'uomo). Ai fini di giudicare se un mese può essere classificato freddo o caldo, per il clima attuale, invece è inutile prendere medie trentennali e bisognerebbe far riferimento a medie di meno anni, perchè il cambio è troppo veloce per prendere a riferimento una trentennale. Forse la quinquennale è la più adatta. Sicuramente in città come la mia, con clima non continentale e minime differenze dipendenti dal meteo fra anno e anno (prima delle modifiche antropogeniche) la quinquennale va bene

    Citazione Originariamente Scritto da alonzo Visualizza Messaggio
    Scientificamente è usata una media trentennale.
    Tutto ciò che gli sta al di sotto, diciamo un decennio, si può inserirla come oscillazione minore.
    Quello che accade in un giorno, in una settimana, mese, stagione o un anno o due, è tempo atmosferico e non clima.

  5. #235
    Vento fresco
    Data Registrazione
    25/08/21
    Località
    Costa (RO)
    Età
    31
    Messaggi
    2,105
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo:analisi e commenti modelli del primo mese della primavera meteo.

    Citazione Originariamente Scritto da carbo70 Visualizza Messaggio
    La media trentennale sarebbe da adottare "scientificamente" per il clima in mancanza di azioni esterne che vanno a modificare la media. Per me è utile usare ancora la 60-90 (oppure anche la media 1900-1999, che è quasi uguale), per vedere come sono le temperature ora rispetto a quelle storiche (non troppo influenzate dall'uomo). Ai fini di giudicare se un mese può essere classificato freddo o caldo, per il clima attuale, invece è inutile prendere medie trentennali e bisognerebbe far riferimento a medie di meno anni, perchè il cambio è troppo veloce per prendere a riferimento una trentennale. Forse la quinquennale è la più adatta. Sicuramente in città come la mia, con clima non continentale e minime differenze dipendenti dal meteo fra anno e anno (prima delle modifiche antropogeniche) la quinquennale va bene
    quinquennale è troppo poco, sei ancora influenzato dalla variabilita interannuale.
    Se devo fare la media quinquennale di aprile qua, sembra un mese tornato indietro di 50 anni ma se diventano 10 o 15 anni,gia questi 3 freddi di fila si smorzano nell' insieme.
    Israele usava medie quindicinali , l' Islanda decennali. Uno comunque si puo calcolarsi periodi ad hoc dipende da quello che gli interessa confrontare.
    Costa di Rovigo (parte alta circa 7 m. s.l.m.) Estremi dal 2013: -7,5 9 gennaio 2017 38,2 3 agosto 2017 Estremi 2024: -4,8 22 gennaio

  6. #236
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    08/05/23
    Località
    san zenone degli ezzelini
    Età
    35
    Messaggi
    286
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo:analisi e commenti modelli del primo mese della primavera meteo.

    Citazione Originariamente Scritto da carbo70 Visualizza Messaggio
    La media trentennale sarebbe da adottare "scientificamente" per il clima in mancanza di azioni esterne che vanno a modificare la media. Per me è utile usare ancora la 60-90 (oppure anche la media 1900-1999, che è quasi uguale), per vedere come sono le temperature ora rispetto a quelle storiche (non troppo influenzate dall'uomo). Ai fini di giudicare se un mese può essere classificato freddo o caldo, per il clima attuale, invece è inutile prendere medie trentennali e bisognerebbe far riferimento a medie di meno anni, perchè il cambio è troppo veloce per prendere a riferimento una trentennale. Forse la quinquennale è la più adatta. Sicuramente in città come la mia, con clima non continentale e minime differenze dipendenti dal meteo fra anno e anno (prima delle modifiche antropogeniche) la quinquennale va bene
    Io resto fedele alle medie che si usano in meteorologia, cioè le medie trentennali.
    Il resto è fuorviante.

  7. #237
    Vento forte L'avatar di cris1973
    Data Registrazione
    21/10/05
    Località
    San zeno di montagna 658m Vr
    Età
    50
    Messaggi
    3,449
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo:analisi e commenti modelli del primo mese della primavera meteo.

    Stasera a 96 ore si vede un ukmo che vira verso il bolognese, un gfs che va per donne di facili costumi, icon che fa il furbetto.
    Quindi o stasera gli ex inglesi cambiano un filo o andiamo in America a togliere le zoccole dagli uffici.
    E che caxxo
    10/11/2008- ciao Alessandro sarei sempre nei miei ricordi.Ciao Tubolare





    http://www.temiprimari.it/kelvin/gio...008/x_cris.htm

  8. #238
    Uragano
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    Palermo e provincia (700 m slm)
    Messaggi
    22,839
    Menzionato
    150 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo:analisi e commenti modelli del primo mese della primavera meteo.

    Citazione Originariamente Scritto da cris1973 Visualizza Messaggio
    Stasera a 96 ore si vede un ukmo che vira verso il bolognese, un gfs che va per donne di facili costumi, icon che fa il furbetto.
    Quindi o stasera gli ex inglesi cambiano un filo o andiamo in America a togliere le zoccole dagli uffici.
    E che caxxo
    ahahahah ahahahah

  9. #239
    Vento forte L'avatar di cris1973
    Data Registrazione
    21/10/05
    Località
    San zeno di montagna 658m Vr
    Età
    50
    Messaggi
    3,449
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo:analisi e commenti modelli del primo mese della primavera meteo.

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    ahahahah ahahahah
    Ecco....anche gli ex inglesi stasera hanno fatto festino con maialine. A 96 ore anche lui vira un filo verso l'americano.
    Ottimo direi
    10/11/2008- ciao Alessandro sarei sempre nei miei ricordi.Ciao Tubolare





    http://www.temiprimari.it/kelvin/gio...008/x_cris.htm

  10. #240
    Uragano L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    15,768
    Menzionato
    141 Post(s)

    Predefinito Re: Marzo:analisi e commenti modelli del primo mese della primavera meteo.

    Citazione Originariamente Scritto da cris1973 Visualizza Messaggio
    Ecco....anche gli ex inglesi stasera hanno fatto festino con maialine. A 96 ore anche lui vira un filo verso l'americano.
    Ottimo direi
    Molto diverso da ieri sera a 96/120 h (ovvero le 120/144 h del run 12 di ieri)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •