Pagina 12 di 13 PrimaPrima ... 210111213 UltimaUltima
Risultati da 111 a 120 di 122

Discussione: un'estate gelida: 1978

  1. #111
    Vento fresco
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    2,015
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: un'estate gelida: 1978

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Qui circa +0,3° sulla 71/00,tutti i mesi leggermente sopra quella media.Con la 81/10 va sotto.
    Sul quadro Italia è stata la terzultima estate sotto la 81/10(ci sono ancora la 2005 e la 2014).
    Qui le uniche estati in media 71/00 furono il trio 2004-2005-2006. Anzi, lievemente sotto (-0,1/-0,2° dalla 71/00). Invece sono diverse le estati in media 81/10, l'ultima la 2014.

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Una cosa che mi colpì del clima di Brindisi,quando ci stetti pochi giorni,a cavallo fra fine luglio ed inizio agosto 2009(nell'estate 2016 sono stato invece a Fasano un giorno a fine agosto,in quel periodo avevo una fidanzata del nord della Puglia), è la notevole ventosità.Dei posti dove sono stato è seconda solo a Catanzaro lido per questo aspetto.
    La Valletta difficilmente ha calma di vento ma le brezze,benché costanti,non erano intense come a Brindisi e Catanzaro.
    Brindisi è probabilmente una delle città più ventose di Italia. Non c'è giorno che il vento non sia forte. Il lungomare del centro storico è impraticabile in inverno spesso. Un peccato, perchè l'hanno davvero abbellito.

    Se non è la tramontana, è lo scirocco o l'ostro a soffiare come un dannato. Fa freddo anche quando ci sono 15 gradi in inverno, parola mia.
    E proprio a causa del vento.

    Le brezze sono abbastanza forti, hai ragione. Infatti godiamo di un buon clima in estate, e le massime estive non sono aumentate se non di 1° rispetto agli anni 50 probabilmente proprio perchè ieri come oggi spirano sempre e mitigano notevolmente il riscaldamento.
    Ma ciò vale in ogni stagione, non pensare.
    Anche oggi c'è ventaccio (l'ultimo METAR segnala 24 km/h da NW), e solo 15 gradi.
    Non solo: le brezze sono dure a morire. Probabilmente proprio perchè spirano forti, è necessario più tempo perchè si attivi la brezza di terra fin sulla costa. Sia in inverno, sia in estate (infatti credo che faccia così caldo nelle notti estive perchè il vento spira sempre dal mare fino a tarda notte, seppur debole).
    Credo che dipenda dalla conformazione del porto. Ma non so, è come se nella zona di Brindisi le brezze siano più forti. Non riscontro una ventosità così forte nelle altre coste immediatamente a N o S di qui...

  2. #112
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,488
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: un'estate gelida: 1978

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Qui le uniche estati in media 71/00 furono il trio 2004-2005-2006. Anzi, lievemente sotto (-0,1/-0,2° dalla 71/00). Invece sono diverse le estati in media 81/10, l'ultima la 2014.



    Brindisi è probabilmente una delle città più ventose di Italia. Non c'è giorno che il vento non sia forte. Il lungomare del centro storico è impraticabile in inverno spesso. Un peccato, perchè l'hanno davvero abbellito.

    Se non è la tramontana, è lo scirocco o l'ostro a soffiare come un dannato. Fa freddo anche quando ci sono 15 gradi in inverno, parola mia.
    E proprio a causa del vento.

    Le brezze sono abbastanza forti, hai ragione. Infatti godiamo di un buon clima in estate, e le massime estive non sono aumentate se non di 1° rispetto agli anni 50 probabilmente proprio perchè ieri come oggi spirano sempre e mitigano notevolmente il riscaldamento.
    Ma ciò vale in ogni stagione, non pensare.
    Anche oggi c'è ventaccio (l'ultimo METAR segnala 24 km/h da NW), e solo 15 gradi.

    Credo che dipenda dalla conformazione del porto. Ma non so, è come se nella zona di Brindisi le brezze siano più forti. Non riscontro una ventosità così forte nelle altre coste immediatamente a N o S di qui...
    A Fasano ad esempio non trovai lo stesso vento(ci sono stato il 28.09.16,ho ricostruito).Per non parlare di Trani,dove stato ad agosto 2006 in piena ondata di caldo e che secondo me ha un dew point medio che rende il caldo pesante quanto a Foggia(più torrida e con un dew point un poco più contenuto).
    P.s.Così fresca l'estate 2006 da te?Qui non fu mica rose e fiori,luglio fu un incubo,giugno e agosto iniziarono benissimo ma finirono malissimo,specie giugno.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  3. #113
    Vento fresco
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    2,015
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: un'estate gelida: 1978

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    A Fasano ad esempio non trovai lo stesso vento(ci sono stato il 28.09.16,ho ricostruito).Per non parlare di Trani,dove stato ad agosto 2006 in piena ondata di caldo e che secondo me ha un dew point medio che rende il caldo pesante quanto a Foggia(più torrida e con un dew point un poco più contenuto).
    P.s.Così fresca l'estate 2006 da te?Qui non fu mica rose e fiori,luglio fu un incubo,giugno e agosto iniziarono benissimo ma finirono malissimo,specie giugno.
    Il vento rinfresca parecchio, è una manna. Fasano è già più nell'entroterra, e secondo me le brezze quando soffiano hanno il massimo effetto nel primo km dalla costa. Infatti se confronti i dati dell'aeroporto di Brindisi che sorge a 500 m dal mare, e quelli di Brindisi S.Elia (stazione meteonetwork e che si trova a 4 km da porto medio), vedrai come le massime siano molto diverse, a volte anche di più di un paio di gradi. Invece qui dove abito, a 1 km dall'aeroporto, le brezze riescono ad arrivare anche moderate di giorno, anche se secondo me ci sono 1° circa in più rispetto all'aeroporto in media nei giorni soleggiati e di brezza tra Aprile e Ottobre.

    L'estate 2006 fu fresca: ebbe media 23,9°, in linea con la 71/00. Molto fece Giugno 2006, che qui risultò il più fresco dal 1987, ai livelli delle medie di Giugno 51/80. I primi dieci giorni di Giugno 2006 furono freschissimi. Il 12 Giugno rilevammo la massima più bassa della storia per Giugno, ben 18,4°. A pari merito con la massima di inizio Giugno 2005.
    Tra l'altro si registrarono minime record o bassissime in tutta la Puglia. A Lecce e Bari minime di 9° circa l'11 Giugno.
    La seconda metà fu caldissima, però, è da dire. Ma avendo avuto i primi 14 giorni di Giugno 2006 medie min e max di un tipico Maggio, capirai che la seconda metà sarebbe dovuta essere rovente per alzare tantissimo le temperature, e così non accadde.

    Luglio fu caldo (media 25,5°), come quelli recenti. Agosto 2006 invece risultò fresco, in media con la 61/90-51/80. Più fresco solo il 2005 (24°, il più fresco proprio dal 1978) . Per risalire a un Agosto più fresco del 2006 bisogna risalire al 1981, considerando però che furono uguali all'Agosto 2006 quelli del 1997 e del 1983 (24,5° di media contro 24,6°).

    A dopo, ora c'è la F1

  4. #114
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,488
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: un'estate gelida: 1978

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Il vento rinfresca parecchio, è una manna. Fasano è già più nell'entroterra, e secondo me le brezze quando soffiano hanno il massimo effetto nel primo km dalla costa. Infatti se confronti i dati dell'aeroporto di Brindisi che sorge a 500 m dal mare, e quelli di Brindisi S.Elia (stazione meteonetwork e che si trova a 4 km da porto medio), vedrai come le massime siano molto diverse, a volte anche di più di un paio di gradi. Invece qui dove abito, a 1 km dall'aeroporto, le brezze riescono ad arrivare anche moderate di giorno, anche se secondo me ci sono 1° circa in più rispetto all'aeroporto in media nei giorni soleggiati e di brezza tra Aprile e Ottobre.

    L'estate 2006 fu fresca: ebbe media 23,9°, in linea con la 71/00. Molto fece Giugno 2006, che qui risultò il più fresco dal 1987, ai livelli delle medie di Giugno 51/80. I primi dieci giorni di Giugno 2006 furono freschissimi. Il 12 Giugno rilevammo la massima più bassa della storia per Giugno, ben 18,4°. A pari merito con la massima di inizio Giugno 2005.
    Tra l'altro si registrarono minime record o bassissime in tutta la Puglia. A Lecce e Bari minime di 9° circa l'11 Giugno.
    La seconda metà fu caldissima, però, è da dire. Ma avendo avuto i primi 14 giorni di Giugno 2006 medie min e max di un tipico Maggio, capirai che la seconda metà sarebbe dovuta essere rovente per alzare tantissimo le temperature, e così non accadde.

    Luglio fu caldo (media 25,5°), come quelli recenti. Agosto 2006 invece risultò fresco, in media con la 61/90-51/80. Più fresco solo il 2005 (24°, il più fresco proprio dal 1978) . Per risalire a un Agosto più fresco del 2006 bisogna risalire al 1981, considerando però che furono uguali all'Agosto 2006 quelli del 1997 e del 1983 (24,5° di media contro 24,6°).

    A dopo, ora c'è la F1
    Davvero sorprendente agosto 2006 da te,considerato che l'ondata di caldo della seconda decade fu bestiale in Puglia(la beccai proprio io nella provincia BAT) e che in generale fu un mese fresco al nord,molto meno al sud.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  5. #115
    Vento fresco
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    2,015
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: un'estate gelida: 1978

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Davvero sorprendente agosto 2006 da te,considerato che l'ondata di caldo della seconda decade fu bestiale in Puglia(la beccai proprio io nella provincia BAT) e che in generale fu un mese fresco al nord,molto meno al sud.
    Qui nell'Agosto 2006 risultano caldissimi i primi 4 giorni del mese (che ebbero media 23,5°/32° con picco il 3 di 34,6° di max e il 4 di 24,6° di min) e i 4 giorni tra 18 e 21 Agosto (che complessivamente però qui furono meno caldi dei primi 4 giorni del mese).
    La mia spiegazione è che qui continuarono a soffiare le brezze mentre altrove in Puglia no: le minime infatti in quei giorni della seconda decade risultarono alte, sui 23°, ma le massime superarono di pochissimo i 30°, eccetto il 18 e il 20 (33°).
    Il resto del mese fu però fresco, con medie nei restanti giorni di 19/27°, e addirittura ci furono due giorni con max di 24 e 23°.

    Considera che Brindisi però ha un clima fortemente influenzato dal mare, molto più di altre stazioni pugliesi. E lo era ieri come oggi, per cui le massime sono sempre molto più basse. Le minime invece risultano più alte, credo sempre per lo stesso motivo. Ritengo che il forte carattere marittimo determini in estate anche una minore escursione rispetto al passato. Infatti i mesi più caldi sono quelli o eccezionali (2003) o in cui spirava il vento da terra che annullava le brezze (vedi estate 1994 o 2012).

  6. #116
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,488
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: un'estate gelida: 1978

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Qui nell'Agosto 2006 risultano caldissimi i primi 4 giorni del mese (che ebbero media 23,5°/32° con picco il 3 di 34,6° di max e il 4 di 24,6° di min) e i 4 giorni tra 18 e 21 Agosto (che complessivamente però qui furono meno caldi dei primi 4 giorni del mese).
    La mia spiegazione è che qui continuarono a soffiare le brezze mentre altrove in Puglia no: le minime infatti in quei giorni della seconda decade risultarono alte, sui 23°, ma le massime superarono di pochissimo i 30°, eccetto il 18 e il 20 (33°).
    Il resto del mese fu però fresco, con medie nei restanti giorni di 19/27°, e addirittura ci furono due giorni con max di 24 e 23°.

    Considera che Brindisi però ha un clima fortemente influenzato dal mare, molto più di altre stazioni pugliesi. E lo era ieri come oggi, per cui le massime sono sempre molto più basse. Le minime invece risultano più alte, credo sempre per lo stesso motivo. Ritengo che il forte carattere marittimo determini in estate anche una minore escursione rispetto al passato. Infatti i mesi più caldi sono quelli o eccezionali (2003) o in cui spirava il vento da terra che annullava le brezze (vedi estate 1994 o 2012).
    Secondo me nell'estate 2006 ti sei salvato per un fatto locale: siccome la tua zona è stata presa di striscio dalle ondate di caldo principali(tranne da quelle di fine giugno e poco dopo metà agosto ma non sono state particolarmente lunghe,almeno la seconda), il mare non si è scaldato molto ed ha impedito enormi anomalie.
    Viceversa, sul versante tirrenico un luglio feroce come quello del 2006 ha scaldato il mare a dovere e,nonostante un agosto nel complesso non caldissimo,è bastato il prefrontale rovente del 19/8 ad impedire di ripetere l'ottimo mese dell'anno precedente.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  7. #117
    Vento fresco
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    2,015
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: un'estate gelida: 1978

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Secondo me nell'estate 2006 ti sei salvato per un fatto locale: siccome la tua zona è stata presa di striscio dalle ondate di caldo principali(tranne da quelle di fine giugno e poco dopo metà agosto ma non sono state particolarmente lunghe,almeno la seconda), il mare non si è scaldato molto ed ha impedito enormi anomalie.
    Viceversa, sul versante tirrenico un luglio feroce come quello del 2006 ha scaldato il mare a dovere e,nonostante un agosto nel complesso non caldissimo,è bastato il prefrontale rovente del 19/8 ad impedire di ripetere l'ottimo mese dell'anno precedente.
    Potrebbe essere. Luglio però qui fu caldo, sui livelli del nuovo millennio.
    Io penso che le anomalie di Brindisi però siano state smorzate dalla maggiore influenza della brezza di mare che qui soffia più forte che altrove, come hai potuto constatare. Credo che altrove sulla costa adriatica pugliese si ebbero anomalie più forti.

  8. #118
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    21
    Messaggi
    815
    Menzionato
    112 Post(s)

    Predefinito Re: un'estate gelida: 1978

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Potrebbe essere. Luglio però qui fu caldo, sui livelli del nuovo millennio.
    Io penso che le anomalie di Brindisi però siano state smorzate dalla maggiore influenza della brezza di mare che qui soffia più forte che altrove, come hai potuto constatare. Credo che altrove sulla costa adriatica pugliese si ebbero anomalie più forti.
    eh ma appunto, "sui livelli del nuovo millennio" vuol dire assai meno rispetto alla maggior parte del Paese, in cui il luglio 2006 risulta inferiore (negli ultimi 60-70 anni) soltanto al luglio 2015, al luglio 2003 (ma non al Nord), e - forse! - al luglio 1983 (anche in questo caso non dappertutto).
    "Ho visto braccia farsi gabbia, luce farsi nebbia, ho visto me scappare in strade fuorimano e i Nazgûl sopra la mia testa; primo brutto viaggio, primo punto critico, primo buco in cui precipito, risorgo coi versi con cui vi mortifico". (Heskarioth, Flashback).

  9. #119
    Vento fresco
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    2,015
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: un'estate gelida: 1978

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    eh ma appunto, "sui livelli del nuovo millennio" vuol dire assai meno rispetto alla maggior parte del Paese, in cui il luglio 2006 risulta inferiore (negli ultimi 60-70 anni) soltanto al luglio 2015, al luglio 2003 (ma non al Nord), e - forse! - al luglio 1983 (anche in questo caso non dappertutto).
    Be, il Sud-est italico, così come il Nord-Ovest, a volte differisce dalla media nazionale.
    Se ti dicessi allora che gli ultimi mesi di Luglio a Brindisi stanno avendo le stesse medie max degli anni 80? Mi dichiareresti eretico 😂

  10. #120
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,488
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: un'estate gelida: 1978

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Be, il Sud-est italico, così come il Nord-Ovest, a volte differisce dalla media nazionale.
    Se ti dicessi allora che gli ultimi mesi di Luglio a Brindisi stanno avendo le stesse medie max degli anni 80? Mi dichiareresti eretico 
    I dati di Brindisi sono interessanti ma secondo me non è una località molto indicativa del freddo e del caldo...per la Puglia,io prenderei più,che so,Foggia e Barletta per la zona nord(lo dico pure a @Perlecano) e Lecce e Taranto per il sud della regione.
    Brindisi è troppo influenzata dalla vicinanza del mare,è come se per la Campania si prendesse a riferimento Amalfi o Palinuro.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •