Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 39
  1. #1
    Burrasca L'avatar di Domy
    Data Registrazione
    13/06/06
    Località
    Bolzano (BZ)
    Età
    28
    Messaggi
    6,334
    Menzionato
    0 Post(s)

    lampo Estate 2002: l’Estate più “pazza” del secolo


    Un’estate come quella del 2002 non la dimenticheremo tanto facilmente.
    Piogge mai così abbondanti negli ultimi 50 anni in Luglio e Agosto, un numero eccezionale di nubifragi sulle nostre città e la grandinata record del 3 Agosto su Veneto e Lombardia con chicchi così grossi da risultare devastanti come vere e proprie granate,
    hanno fatto sì che l’Estate 2002 si meritasse l’appellativo di “Estate più pazza del secolo”.
    Insomma, quell’anno, il paese del sole e del mare e finito sott’acqua.
    Ma perché un’estate tanto bizzarra e piovosa?
    Ebbene da sempre, durante la stagione calda, l’Anticiclone delle Azzorre si allunga verso il Mediterraneo, tenendo lontane le piovose perturbazioni atlantiche.

    Durante quell’estate però, l’Anticiclone delle Azzorre ci ha “bidonato”.
    La sua prolungata assenza ha permesso all’aria fresca atlantica e a quella rovente africana di scontrarsi proprio sul continente europeo, dando origine alle eccezionali piogge e ai numerosissimi temporali di Luglio e Agosto.

    Come normale, durante la stagione calda, la pioggia è stata accompagnata da forti temporali.
    La differenza, l’ha fatta proprio il numero e l’intensità dei temporali.
    E se è vero che un numero così eccezionale di temporali non l’avevamo forse mai visto, la loro intensità è ormai in crescita da molti anni.
    Il numero eccezionale fu anche quello delle trombe d’aria:
    infatti il numero di tornado che ha colpito la nostra Penisola nel mese di Agosto 2002 non ha eguali nella nostra storia: addirittura 17! Di cui più della metà nella settimana compresa fra il 4 e l’11 Agosto, che è considerata la settimana estiva più catastrofica degli ultimi 50 anni.
    Di solito in Italia in un annata intera non se ne contano più di una decina.
    In tutto ciò, un’atmosfera di anno in anno sempre più calda ha di certo un ruolo fondamentale: le trombe d’aria sono fine difatti dei grossi temporali che si “nutrono” del calore presente nell’aria.
    Del resto sul nostro paese anche il numero di nubifragi (fenomeno accompagnato da temporali particolarmente violenti) è aumentato in maniera impressionante: addirittura un incremento del 380% a Milano, 250% a Bari, del 220% a Napoli e 200% a Roma.
    I venti in teoria più innocui come il Libeccio o lo Scirocco, sembrano voler imitare i monsoni indiani, rovesciando in brevissimi periodi di tempo quantità di pioggia una volta inimmaginabili.
    Questi venti meridionali, spingono infatti grandi masse d’aria verso il Mediterraneo, sempre più caldo, e quindi in grado di trasferire maggiori quantità di umidità all’atmosfera fin sulle nostre regioni. Nel passaggio queste masse d’aria si arricchiscono di umidità, e raggiunte le nostre coste, la lasciano cadere sottoforma di piogge violente.

    Insomma, le alluvioni che una volta in Italia erano l’eccezione, potrebbero tragicamente diventare la normalità.

  2. #2
    Burrasca L'avatar di Domy
    Data Registrazione
    13/06/06
    Località
    Bolzano (BZ)
    Età
    28
    Messaggi
    6,334
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2002: l’Estate più “pazza” del secolo

    Vi piace l'editoriale?

  3. #3
    Burrasca L'avatar di FaBrYxX
    Data Registrazione
    12/02/06
    Località
    Monopoli, BA
    Età
    29
    Messaggi
    6,391
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2002: l’Estate più “pazza” del secolo

    SI! Ottimo articolo! Molto completo!

  4. #4
    Burrasca L'avatar di Domy
    Data Registrazione
    13/06/06
    Località
    Bolzano (BZ)
    Età
    28
    Messaggi
    6,334
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2002: l’Estate più “pazza” del secolo

    E voi altri?
    Vi piace?
    Commenti?

  5. #5
    Coordinatore tematico Puglia L'avatar di franko
    Data Registrazione
    11/05/06
    Località
    Lecce ovest 25m slm
    Età
    36
    Messaggi
    16,940
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2002: l’Estate più “pazza” del secolo

    bell'editoriale Domy
    qui nel 2002 Agosto fu a 2 facce:prime 2 settimane tranquille ma con costanti e relativamente intense correnti settentrionali,ultime 2 molto perturbate con fenomeni intensi e soprattutto "quotidiani".
    Giugno fu rovente così come la prima decade successiva(esami di stato),non ricordo bene la restante parte di Luglio,ma se non sbaglio fu come la prima metà di Agosto!

    p.s.bella ed inquietante la foto della grandinata

  6. #6
    Tempesta violenta L'avatar di Tex
    Data Registrazione
    04/02/04
    Località
    Laima (TY)
    Messaggi
    12,590
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2002: l’Estate più “pazza” del secolo

    Che roba!!
    ...when the night has come
    and the land is dark
    and the moon is the only light we'll see...

  7. #7
    Vento forte L'avatar di Daniele_Bianchino_rm
    Data Registrazione
    31/10/03
    Località
    La Romanina - Roma
    Età
    33
    Messaggi
    3,289
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2002: l’Estate più “pazza” del secolo

    Tornado tra fiumicino e ostia,forse maccarese(RM) 10 agosto 2002 appunto!!
    pero' nn so',ricordo anche molti giorni almare,non ricordo prorpio tutto questo disastro d'estate,ma ricordo molto bene gli alalrmi di nubifragi e trombe d'aria per il il 10-11 agosto
    Immagini Allegate Immagini Allegate -ostia-rm-fenomeni_10yu.jpg 
    .."Ma una parte di me ascoltava il silenzio di quel bosco,di tutti quegl'esseri nascosti,e pensavo..esiste anche questo intorno a noi,cio' che non verra' mai toccato,nè visto da tutti gli uomini comuni..solo da quelli che vivono davvero..

  8. #8
    Vento fresco L'avatar di nucleo
    Data Registrazione
    27/06/02
    Località
    Milano, Italy
    Età
    44
    Messaggi
    2,425
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2002: l’Estate più “pazza” del secolo

    Citazione Originariamente Scritto da Domy Visualizza Messaggio



    Questa però è sicuramente della scorsa estate, zona Varese mi pare...
    "Credo nel potere del riso e delle lacrime come antidoto all'odio e al terrore." C. Chaplin


    Always looking at the sky...








  9. #9
    Vento fresco L'avatar di Fabione
    Data Registrazione
    28/11/05
    Località
    Bergamo
    Età
    33
    Messaggi
    2,120
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2002: l’Estate più “pazza” del secolo

    Citazione Originariamente Scritto da nucleo Visualizza Messaggio
    Questa però è sicuramente della scorsa estate, zona Varese mi pare...

    Esato, mi è venuto lo stesso dubbio...mi pare sia della zona di Vergiate forse?

  10. #10
    Vento fresco L'avatar di nucleo
    Data Registrazione
    27/06/02
    Località
    Milano, Italy
    Età
    44
    Messaggi
    2,425
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2002: l’Estate più “pazza” del secolo

    Citazione Originariamente Scritto da Fabione Visualizza Messaggio
    Esato, mi è venuto lo stesso dubbio...mi pare sia della zona di Vergiate forse?
    Verghera di Samarate (Va), 11.8.06, analizzando il link. Forse sarebbe però corretto citare la fonte, no?
    "Credo nel potere del riso e delle lacrime come antidoto all'odio e al terrore." C. Chaplin


    Always looking at the sky...








Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •