Pagina 57 di 61 PrimaPrima ... 7475556575859 ... UltimaUltima
Risultati da 561 a 570 di 605
  1. #561
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova
    Messaggi
    4,184
    Menzionato
    66 Post(s)

    Predefinito Re: Le vostre città climaticamente ideali

    Citazione Originariamente Scritto da Fdg Visualizza Messaggio
    belluno credo che abbia anche molta meno insolazione, più nuvolosa
    Cuneo (Levaldigi) sembra infatti risentire molto - o meglio, essere perfettamente in linea con - del tipico luglio "mediterraneo", caldo e secco, del Basso Piemonte e della Liguria. Infatti le medie di giugno e agosto sono paragonabili o al massimo pochi decimi superiori a Belluno. Viceversa, come precipitazioni l'estate cuneese ha solo il 54% della pioggia media di quella bellunese; a luglio in particolare, appena il 37%.
    Belluno resta un po' più fresca di Cuneo come media annua, ma il confronto evidenzia alcune particolarità:

    - le medie mensili sono sovrapponibili o simili (es. si compensano minime e massime) da aprile a giugno e da agosto a ottobre;

    - Belluno sembra essere da 0.5°C a 2°C più fresca da novembre a marzo e poi appunto a luglio;

    - la differenza sostanziale negli accumuli precipitativi sta appunto tutta nell'estate, le altre stagioni sono simili o si compensano senza però grandissime differenze.

  2. #562
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova
    Messaggi
    4,184
    Menzionato
    66 Post(s)

    Predefinito Re: Le vostre città climaticamente ideali

    Citazione Originariamente Scritto da Fdg Visualizza Messaggio
    boh io in 6 estati di alta valle del reno luglio e agosto con clima per molte settimane praticamente desertico nelle massime. OK notti più gradevoli del nord italia, meno umide. Ma dalle 10.30 alle 20.30 solito clima estivo ingestibile. Intervallato da qualche settimana temporalesca.
    rimane una zona molto bella per mille motivi ma in estate è CALDA non fresca.
    La Renania è notoriamente mite, ma sulla 1981-2010 parliamo comunque di 4-5°C nelle minime e 3-4°C nelle massime medie in meno rispetto alla Pianura Padano-Veneta; i picchi massimi sono invece simili. (Vedi medie di Strasburgo e Karlsruhe)

  3. #563
    Brezza tesa L'avatar di Fdg
    Data Registrazione
    24/12/08
    Località
    Reggio Emilia / Feltre
    Età
    34
    Messaggi
    547
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Le vostre città climaticamente ideali

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    La Renania è notoriamente mite, ma sulla 1981-2010 parliamo comunque di 4-5°C nelle minime e 3-4°C nelle massime medie in meno rispetto alla Pianura Padano-Veneta; i picchi massimi sono invece simili. (Vedi medie di Strasburgo e Karlsruhe)
    Io ci ho vissuto dal 2013 al 2019 però, che credo siano stati degli anni record per le estati, poi domani guardo bene i dati. E abitavo proprio in "mezzo" alla pianura del reno, in una delle zone più calde (vicino al Kaiserstuhl, che è famoso per la sua mitezza). Sulle minime non ci piove sono molto più basse e si sente anche, ed è quello che rende il clima cmq più sopportabile.

    Tornando all'oggetto del thread. Per come si sta mettendo il clima negli ultimi anni, continuano a piacermi abbastanza città interne all'arco alpino o prealpine del nord delle alpi come Coira o Bregenz.
    Ultima modifica di Fdg; 10/07/2020 alle 06:41
    Solofilo - freddofilo e seccofilo in inverno, caldofilo e variabilofolo in primavera, caldofilo e seccofilo in estate, tiepidofilo e variabilofilo in autunno - mi piacciono 6 ore di sole dopo 1 ora di temporale, o le giornate secche ed anticicloniche invernali dopo 1 giorno di neve fitta

  4. #564
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova
    Messaggi
    4,184
    Menzionato
    66 Post(s)

    Predefinito Re: Le vostre città climaticamente ideali

    Citazione Originariamente Scritto da Fdg Visualizza Messaggio
    Io ci ho vissuto dal 2013 al 2019 però, che credo siano stati degli anni record per le estati, poi domani guardo bene i dati. E abitavo proprio in "mezzo" alla pianura del reno, in una delle zone più calde (vicino al Kaiserstuhl, che è famoso per la sua mitezza). Sulle minime non ci piove sono molto più basse e si sente anche, ed è quello che rende il clima cmq più sopportabile.
    Per Friburgo, su En.Wiki sono disponibili (in maniera del tutto anomala e contraria ad ogni norma, ma in questo caso utile) le medie 2015-2019/2020: considerando le ultime estati "africane", direi che se forse 1°C di differenza in meno c'è, tuttavia siamo sempre vicini a quei valori. Ti assicuro, anche io che lavoravo e studiavo in Slovacchia e a Vienna, ho avuto impressioni "a pelle" simili alla tua (specie nell'estate 2012 e in quella 2013), ma le medie non falliscono: tendiamo a ricordarci bene le giornate a +35°C, ma poi dimentichiamo i momenti più freschi e anonimi.

  5. #565
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Germania
    Messaggi
    2,918
    Menzionato
    103 Post(s)

    Predefinito Re: Le vostre città climaticamente ideali

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Per Friburgo, su En.Wiki sono disponibili (in maniera del tutto anomala e contraria ad ogni norma, ma in questo caso utile) le medie 2015-2019/2020: considerando le ultime estati "africane", direi che se forse 1°C di differenza in meno c'è, tuttavia siamo sempre vicini a quei valori. Ti assicuro, anche io che lavoravo e studiavo in Slovacchia e a Vienna, ho avuto impressioni "a pelle" simili alla tua (specie nell'estate 2012 e in quella 2013), ma le medie non falliscono: tendiamo a ricordarci bene le giornate a +35°C, ma poi dimentichiamo i momenti più freschi e anonimi.
    Questi i valori di luglio 2015-19 per alcune città della valle del Reno e della Pianura Padano-veneta:

    Francoforte 27,4°/15,5°
    Karlsruhe 27,6°/15,7°
    Basilea 27,5°/15,9°
    Mannheim 27,6°/17,6° (Mannheim non segnala i valori notturni)
    Piacenza 31,6°/19,0°
    Verona-Villafranca 31,4°/19,6°
    Treviso-Istrana 31,2°/20,6°
    Brescia-Ghedi 32,1°/20,0°
    Bologna-Borgo Panigale 32,8°/20,1°

    Questi invece i valori di agosto:

    Francoforte 26,7°/15,1°
    Basilea 26,6°/15,4°
    Karlsruhe 27,1°/14,8°
    Mannheim 27,2°/16,8°**
    Piacenza 30,7°/18,4°
    Verona 30,7°/18,9°
    Brescia 31,3°/19,0°
    Treviso 31,3°/20,0°
    Bologna 32,2°/19,2°

    Strasburgo e Mulhouse hanno medie pressoché identiche a quelle delle vicine stazioni tedesche ma hanno massime più alte e minime più basse, probabilmente è una questione di schermatura (?).

    EDIT: aggiungo anche Vienna (Schwechat), che come previsto è circa 0,5°-1°C sopra alla valle del Reno.
    Luglio 28,1°/16,0°
    Agosto 28,1°/16,0°
    Medie stranamente identiche per entrambi i mesi nonostante il clima continentale, ma sono solo 5 anni.

    Sostanzialmente comunque la principale differenza oltre alle minime è la durata del caldo. A Francoforte non è raro passare da 38°C a 23° nel giro di due giorni. Inoltre è un caldo molto più secco.
    Ultima modifica di nevearoma; 10/07/2020 alle 11:24
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  6. #566
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    32
    Messaggi
    24,353
    Menzionato
    83 Post(s)

    Predefinito Re: Le vostre città climaticamente ideali

    Citazione Originariamente Scritto da mik33017 Visualizza Messaggio
    Santo cielo!

    qua dall' altra parte del Nord Italia la media vien fuori (stazioni rete Osmer)

    Udine città (130 mslm) : +24.5
    Udine staz collinare (150 mslm): +24.2

    50 km a nord, Tolmezzo (330 mslm) stazione nel centro abitato +22.8

    ma è un problema di questi 5 anni, oppure la media di luglio per Cuneo era già sopra i +20 a suo tempo ?
    La media di Cuneo di luglio è sempre stata sopra i +20°C, anche nei decenni più freddi del secolo.
    Queste sono le medie di luglio divise per decenni:
    1900-1909: +22,3°
    1910-1919: +21,6°
    1920-1929: +22,5°
    1930-1939: +22,3°
    1940-1949: +21,4°
    1950-1959: +21,4°
    1960-1969: +20,3°
    1970-1979: +20,1°
    1980-1989: +21,1°
    1990-1999: n.d.
    2000-2009: +22,4°
    2010-2019: +22,9°

    Tralasciando i dati pre-1940 (le misurazioni venivano fatte nel campanile di una chiesa, e non so bene a che ora e come, quindi lasciam perdere), dagli anni Cinquanta i dati sono attendibili. E' un peccato che manchi parte degli anni Novanta: ho cercato a lungo negli Annali Idrologici, ma niente da fare: non riesco a reperire gli annali del Piemonte dopo il 1991. Sospetto che non li abbiano mai più fatti...
    Ad ogni modo il riscaldamento, come vedete, è folle.
    Lou soulei nais per tuchi

  7. #567
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    32
    Messaggi
    24,353
    Menzionato
    83 Post(s)

    Predefinito Re: Le vostre città climaticamente ideali

    Questi sono i dati di Cuneo - Cascina Vecchia (575m.), Arpa Piemonte

    -cuneo.jpg

    I primi due anni mancanti (il 2000 e il 2001, e una prima parte del 2002) li ho calcolati interpolando la stazione dell'Agrometeo e quella di Boves-Arpa.
    Lou soulei nais per tuchi

  8. #568
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    32
    Messaggi
    24,353
    Menzionato
    83 Post(s)

    Predefinito Re: Le vostre città climaticamente ideali

    Questa la cumulata nivometrica stagionale (sempre dati Arpa)

    2000/2001: 133cm (interpolazione)
    2001/2002: 66cm (interpolazione)
    2002/2003: 44cm
    2003/2004: 121cm
    2004/2005: 50cm
    2005/2006: 108cm
    2006/2007: 0cm
    2007/2008: 79cm
    2008/2009: 199cm
    2009/2010: 254cm
    2010/2011: 109cm
    2011/2012: 128cm
    2012/2013: 188cm
    2013/2014: 100cm
    2014/2015: 119cm
    2015/2016: 65cm
    2016/2017: 50cm
    2017/2018: 176cm
    2018/2019: 82cm
    2019/2020: (40-50cm stimati)

    Anche la nevosità ha subito un bel crollo... tenete conto che le cumulate del 2014/2015 e del 2018/2019 sono frutto di un episodio praticamente...
    Veder nevicare ormai è diventato un evento straordinario...
    Lou soulei nais per tuchi

  9. #569
    Brezza tesa L'avatar di Fdg
    Data Registrazione
    24/12/08
    Località
    Reggio Emilia / Feltre
    Età
    34
    Messaggi
    547
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Le vostre città climaticamente ideali

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Per Friburgo, su En.Wiki sono disponibili (in maniera del tutto anomala e contraria ad ogni norma, ma in questo caso utile) le medie 2015-2019/2020: considerando le ultime estati "africane", direi che se forse 1°C di differenza in meno c'è, tuttavia siamo sempre vicini a quei valori. Ti assicuro, anche io che lavoravo e studiavo in Slovacchia e a Vienna, ho avuto impressioni "a pelle" simili alla tua (specie nell'estate 2012 e in quella 2013), ma le medie non falliscono: tendiamo a ricordarci bene le giornate a +35°C, ma poi dimentichiamo i momenti più freschi e anonimi.
    Chiaro, ci sono anche quei 3-4 giorni a 21-22 gradi di massima che abbassano la media.
    In generale però rimane un clima nella maggior parte dei giorni caldo. Nel 2018 e nel 2015 ci sono stati circa 30 giorni all'anno con temperature massime sopra i 30, che sono tanti per zone dove non c'è climatizzatore e dove di solito le attività si svolgono durante il giorno...
    Solofilo - freddofilo e seccofilo in inverno, caldofilo e variabilofolo in primavera, caldofilo e seccofilo in estate, tiepidofilo e variabilofilo in autunno - mi piacciono 6 ore di sole dopo 1 ora di temporale, o le giornate secche ed anticicloniche invernali dopo 1 giorno di neve fitta

  10. #570
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    10/08/10
    Località
    Tarcento (UD) - 230 mslm
    Età
    43
    Messaggi
    947
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Le vostre città climaticamente ideali

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Questi sono i dati di Cuneo - Cascina Vecchia (575m.), Arpa Piemonte

    -cuneo.jpg

    I primi due anni mancanti (il 2000 e il 2001, e una prima parte del 2002) li ho calcolati interpolando la stazione dell'Agrometeo e quella di Boves-Arpa.

    Grazie, in pratica la media è molto molto simile a quella di Tolmezzo (330 mt), quasi il copia incolla


    Media 2005/2019

    -tolmezzo.jpg


    Appena ci si inoltra nelle valli cambia parecchio , questa la media di Enemonzo , fuori Tolmezzo una decina di km, (quota 440 mt)
    Non ci sono inoltre stazioni sopra i 500 mt con medie di nessun mese estivo sopra i +20. Forse qualche zona Prealpina versante sud luglio avrà +20.5 a quota 600 ma devo verificare.

    Media 1995/2019

    Nessun mese over 20 e media annua +10.3

    -enemonzo.jpg

    Molto diverso il regime pluvio, che vedo da voi ha un doppio minimo , invernale ed estivo, mentre qui è solo invernale o addirittura a massimo estivo nelle vallate più interne
    Penso che sia proprio questo a limitare le T estive, frequenti annuvolamenti nei pomeriggi estivi e frequenti temporali

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •