Pagina 61 di 61 PrimaPrima ... 1151596061
Risultati da 601 a 605 di 605
  1. #601
    Vento fresco L'avatar di Guglielmo
    Data Registrazione
    22/12/15
    Località
    Roma Prenestina Cocconi
    Messaggi
    2,152
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Le vostre città climaticamente ideali

    Citazione Originariamente Scritto da alb Visualizza Messaggio
    E' da qualche giorno che sto navigando nel sito worldclimate.com alla ricerca di città ideali dove mi troverei benissimo con i miei gusti climatici.

    Ecco la mia città ideale: innanzitutto escludo città molto fredde in inverno (quelle con una temperatura media a gennaio < -10°C) perchè oltre penso che il freddo non sia più visto come una cosa bella nemmeno dai meteoappassionati, soprattutto per il fatto che la vita all'esterno con temperature inferiori ai -20 non è poi così gradevole nemmeno per i freddofili più incalliti.
    Ovviamente escludo anche città città con T media nei mesi estivi >25°C e quelle città con meno di 800mm annuali medi.
    Dopo varie ricerche una delle città (perchè ce ne saranno sicuramente altre simili) che rispecchia i miei gusti climatici è Portland-Maine-USA:

    Ecco le temperature medie annuali:
    PORTLAND INTL JETPRT, CUMBERLAND COUNTY, MAINE USA Weather History and Climate Data

    La media delle T massime:
    PORTLAND INTL JETPRT, CUMBERLAND COUNTY, MAINE USA Weather History and Climate Data

    La media delle T minime:
    PORTLAND INTL JETPRT, CUMBERLAND COUNTY, MAINE USA Weather History and Climate Data

    E infine la media delle prc, abbastanza distribuite in tutto l'arco dell'anno e, soprattutto, abbondanti anche in inverno:
    PORTLAND INTL JETPRT, CUMBERLAND COUNTY, MAINE USA Weather History and Climate Data

    In estate sono possibili anche i 30°C e non nascondo il fatto che ogni tanto mi fanno anche piacere.

    Adesso tocca a voi
    Seattle senza ombra di dubbio...


    S.S. Lazio 1900

  2. #602
    Vento teso L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    Località
    Silea/Roncade
    Età
    38
    Messaggi
    1,869
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Le vostre città climaticamente ideali

    Sesto Pusteria è un bel cul de sac per il freddo e si becca belle precipitazioni!! è molto nevosa e per chi desidera il freddo la val fiscalina è il top!!
    è molto più nevosa di Padola o di Dobbiaco, pur essendo solo un centinaio di metri più alta.
    giustamente anche le vallate di confine tipo anterselva, casies e aurina hanno buona tenuta durante le sciroccate, buone precipitazioni con gli sfondamenenti da nord ma meno precipitazioni in caso di libeccio.

    Una zona che ho scoperto avere una tenuta eccezionale è la valle dell'Ansiei, comune di Auronzo, dopo la zona Giralba e la Val Marzon: qui la valle gira con un angolo di quasi 90° e ci si trova protetti dalla muraglia delle Marmarole: a 1000 metri l'inverno scorso c'era molta più neve che in molte località a 1200/1300 metri!!
    Le migliori nevicate? GFS a 360 ore!

  3. #603
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    10/08/10
    Località
    Tarcento (UD) - 230 mslm
    Età
    43
    Messaggi
    887
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Le vostre città climaticamente ideali

    Citazione Originariamente Scritto da basso_piave Visualizza Messaggio
    Sesto Pusteria è un bel cul de sac per il freddo e si becca belle precipitazioni!! è molto nevosa e per chi desidera il freddo la val fiscalina è il top!!
    è molto più nevosa di Padola o di Dobbiaco, pur essendo solo un centinaio di metri più alta.
    giustamente anche le vallate di confine tipo anterselva, casies e aurina hanno buona tenuta durante le sciroccate, buone precipitazioni con gli sfondamenenti da nord ma meno precipitazioni in caso di libeccio.

    Una zona che ho scoperto avere una tenuta eccezionale è la valle dell'Ansiei, comune di Auronzo, dopo la zona Giralba e la Val Marzon: qui la valle gira con un angolo di quasi 90° e ci si trova protetti dalla muraglia delle Marmarole: a 1000 metri l'inverno scorso c'era molta più neve che in molte località a 1200/1300 metri!!
    Tutto corretto, solo che nella Val d'Ansiei al massimo puoi prenderti una baita tu e i cervi

    Ho visto che sei spesso a Padola, il prossimo inverno vai a farti un giro a Innervillgraten ( in particolare borgata Kalkstein) oppure ad Obertilliach. Ci metti un attimo, vengo su io da casa mia in giornata e vale sempre la pena. Vedrai che ampli la tua conoscenza di posti top nelle Alpi

  4. #604
    Burrasca L'avatar di meteo_vda_82
    Data Registrazione
    01/10/05
    Località
    Torgnon 1350mt /Châtillon 530mt VDA
    Età
    38
    Messaggi
    6,874
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Le vostre città climaticamente ideali

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Occhio che la valle d'Aosta non è molto piovosa però. A me che non disprezzo affatto le giornate soleggiate ma miti piace proprio per quello: c. Persino l'instabilità convettiva mi sembra parzialmente inibita rispetto al Piemonte, dato che non è raro almeno a inizio e fine stagione trovare delle giornate splendenti in valle mentre le valli piemontesi (soprattutto torinese e biellese, meno cuneese) di pomeriggio non di rado sono preda di nuvoloni e nebbie.
    Occhio che in Bassa Valle e nelle Valli di Gressoney e di Champorcher l'instabilità convettiva c'è eccome (mentre in parte sono coinvolte anche Val d'Ayas e Valtournenche per via dell'umidità che risale dalla Pianura).... infatti molto spesso le zone più centrali della regione sono sotto un cielo sereno e aria tersa mentre ad est ci sono cumuli e c'è instabilità.... per il resto i temporali di calore, con l'avvicinarsi di aria più instabile atlantica (come in questi giorni), possono essere anche frequenti ma in genere gli accumuli più importanti sono localizzati (perlopiù nella zone di dorsale, come Breuil-Cervinia, le Alte Valli di Ayas e Gressoney).
    Residenza: Torgnon (AO) 1350 mt
    Lavoro: Châtillon (AO) 530 mt

  5. #605
    Burrasca L'avatar di meteo_vda_82
    Data Registrazione
    01/10/05
    Località
    Torgnon 1350mt /Châtillon 530mt VDA
    Età
    38
    Messaggi
    6,874
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Le vostre città climaticamente ideali

    Citazione Originariamente Scritto da mafo85 Visualizza Messaggio
    Ciao, per sfondare non sfiorare i 2000mm/anno, basta che vieni in Lombardia, tra Alpi e Prealpi, diciamo la linea a sud della Valtellina (molto meno piovosa), tutte le orobie.
    Hai vasta scelta di località sopra i 1000m, certo la media nivo è piu bassa, credo rispetto alla valle d'Aosta.
    .
    In Valle d'Aosta sfondi i 2000 mm solo al passo del Gran San Bernardo (e intendo proprio sul passo perchè appena scendi di qualche km verso la sua valle le precipitazioni calano drasticamente), sulla catena del Monte Bianco e sul Ruitor.
    per il resto si decresce molto rapidamente avvicinandosi alla zona centrale, nella valle centrale tra Saint-Vincent e Villeneuve, ma in particolare nella conca di Aosta, le precipitazioni sono molto scarse (non raggiungono i 600 metri).
    Malgrado ciò Aosta dà parecchie soddisfazioni nevose (ed è discretamente nevosa malgrado ciò) grazie ai fattori "bassa umidità" (la colonna d'aria è quasi sempre "a posto", quindi puo' nevicare e accumulare anche con temperature appena sopra lo 0é) e al "cuscinetto freddo" vallivo....
    Residenza: Torgnon (AO) 1350 mt
    Lavoro: Châtillon (AO) 530 mt

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •