Pagina 312 di 324 PrimaPrima ... 212262302310311312313314322 ... UltimaUltima
Risultati da 3,111 a 3,120 di 3235
  1. #3111
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,724
    Menzionato
    172 Post(s)

    Predefinito Re: Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Io non considero l'attuale minimo paragonabile al minimo di Dalton, di sicuro non è un dato di fatto.

    Secondo le ricostruzioni i cicli 5 e 6 (1798-1823) sono significativamente più deboli di quelli attuali, che invece sono simili a quelli di inizio 900 o al ciclo 7 che segnò la fine del minimo di Dalton e il ritorno a condizioni di normale attività solare.

    Inoltre il minimo di Dalton presenta significative anomalie che lo rendono qualitativamente diverso dagli altri cicli deboli. Le macchie solari presentavano uno squilibrio tra emisferi, evidenziato anche durante il minimo di Maunder, inoltre il ciclo 4 che precede il minimo di Dalton fu esageratamente lungo e nella parte finale del ciclo mostra una ripresa dell'attività alle alte latitudini dell'emisfero nord come se ci fosse un ulteriore ciclo abortito che viene normalmente conteggiato insieme al ciclo 4.
    ShieldSquare Captcha

    Immagine


    Queste anomalie suggeriscono che ci fosse un forte disturbo del ciclo solare in quegli anni, che potrebbe rappresentare un grand minimum abortito o uno stadio intermedio tra la normale attività solare e i grandi minimi, in questo articolo di Usoskin c'è una bella sintesi del dibattito in materia.
    A history of solar activity over millennia | SpringerLink
    I cicli attuali quindi sarebbero dei cicli deboli in un contesto di normale variabilità dell'attività solare, mentre il minimo di Dalton sembra essere diverso sia quantitativamente sia qualitativamente. Cosa succeda alla TSI e ad altre variabili in un ciclo simile non lo sappiamo realmente, è uno dei veri aspetti ancora poco chiari riguardo le variazioni dell'attività solare.
    il minimo attuale molto simile al Dalton non significa che e' identico , sappiamo che i cicli del Dalton 5 e 6 sono mediamente piu bassi
    il minimo di Dalton comprende 3 cicli tra 1790 e 1830 , 5/6/7

    su la base del maggior numero di giorni senza macchie solari e' molto simile al minimo di Dalton , relativo il periodo Dalton , ciclo 7
    l attuale minimo risulta piu basso del ciclo 7





    e' un dato di fatto che dal 1830 dal ciclo 7 al XXI secolo prima del ciclo 24 prevale alta attivita Solare


  2. #3112
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    07/06/16
    Località
    Varese
    Età
    48
    Messaggi
    272
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Geometria da cui si calcola l'energia e da questa l'impatto sui ghiacci, è una forzante fondamentale per le alte latitudini e la calcoliamo in maniera precisa. L'energia proveniente dal sole non può variare così tanto, altrimenti avremmo un clima molto instabile.

    L'energia proveniente dal sole viene misurata in modo preciso solo da pochi decenni, ma ha un legame molto stretto con le altre variabili solari che sono osservate con precisione da almeno due secoli, legame confermato dai modelli fisici del funzionamento del sole. Non si conosce tutto ma i margini di errore sono contenuti. Diventano enormi soltanto su tempi più lunghi come la PEG, in funzionamento del sole durante il minimo di Maunder non è ancora ben compreso.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
    Tutto giusto, ci mancherebbe.
    Faccio solo notare che i modelli sono costruiti con i dati conosciuti, quindi per forza li confermano.
    Il fatto che non si riesca a descrivere alcuni periodi, vuol dire che non sono perfetti.
    Il clima è variabile, perché alterna periodo caldi a periodi freddi, perché non dovrebbe esserlo il sole?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  3. #3113
    Vento moderato
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    33
    Messaggi
    1,046
    Menzionato
    258 Post(s)

    Predefinito Re: Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...

    Citazione Originariamente Scritto da MeTeo72 Visualizza Messaggio
    Tutto giusto, ci mancherebbe.
    Faccio solo notare che i modelli sono costruiti con i dati conosciuti, quindi per forza li confermano.
    Il fatto che non si riesca a descrivere alcuni periodi, vuol dire che non sono perfetti.
    Il clima è variabile, perché alterna periodo caldi a periodi freddi, perché non dovrebbe esserlo il sole?

    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    I modelli del funzionamento del sole devono prima di tutto rispondere alle leggi della fisica, non è scontato che confermino che la relazione tra i vari parametri osservati debba essere stabile come appare dalle misurazioni moderne.

    Certamente non sono perfetti, la scarsità di osservazioni ci rende difficile dimostrare il modo esatto in cui avvengono alcuni fenomeni, ma finché rimaniamo nell'ambito della variabilità osservata ci possono dare molte informazioni.

    Io sono convinto che il sole sia la principale causa della PEG e su scala plurisecolare c'è una variabilità dell'attività solare molto significativa, ma da metà '800 quel tipo di variabilità non la stiamo più osservando. Di conseguenza il sole può spiegare le variazioni precedenti ma non può facilmente fare lo stesso con quelle recenti, infatti non si vedono effetti importanti dalla riduzione dell'attività solare degli ultimi 15 anni, visto che siamo su livelli molto bassi per gli standard degli ultimi due secoli ma assolutamente normali rispetto all'ultimo millennio.

  4. #3114
    Vento moderato
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    33
    Messaggi
    1,046
    Menzionato
    258 Post(s)

    Predefinito Re: Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...

    Per i danesi abbiamo già superato i minimi degli anni scorsi e quindi l'attuale minimo si piazza al secondo posto dietro al 2012, con ancora una discreta quantità di ghiaccio sottile e frammentato che può garantire un ulteriore calo nelle prossime due settimane.


  5. #3115
    Uragano L'avatar di baccaromichele
    Data Registrazione
    07/11/07
    Località
    Rimini / Montechiarugolo (PR) 110m
    Età
    24
    Messaggi
    16,275
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...

    Per i giapponesi siamo al 3° posto, superati tutti i minimi tranne 2012 e 2019, ma probabilmente è questione di pochissimo prima di assicurare il secondo posto.
    Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...-chart-ads-nipr-vishop-jaxa-20-08-30.jpg

    Le temperature oltre gli 80°N si stanno mantenendo su valori eccezionalmente elevati, prolungando la fusione superficiale.
    Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...-meant_2020.png

    Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...-satanom.arc.d-01.png
    Massima: +38,7°C 23/7/2009 e 8/8/2013
    Minima: -8,3°C 21/12/2009
    Neve: 2008=1.0cm 2009=6.5cm 2010=74.0cm 2011=1.5cm 2012=78.0cm 2013​=19.5cm 2014=5.0cm 2015=0.0cm 2016=0.0cm
    http://climarimini.altervista.org/index.html

  6. #3116
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Piro
    Data Registrazione
    28/12/05
    Località
    Pisa
    Età
    45
    Messaggi
    6,642
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...

    Ormai il secondo gradino del podio è assicurato, così come penso sia impossibile fare di "meglio".
    Luca Bargagna

  7. #3117
    Bava di vento L'avatar di Turgot
    Data Registrazione
    05/08/18
    Località
    Cislago (VA)
    Età
    27
    Messaggi
    101
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...

    Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...-artico_06092020.png

    Dati NSIDC al 4 settembre.
    Picchi di estensione al 40% in meno della media storica 1981-2010

  8. #3118
    Brezza tesa L'avatar di mafo85
    Data Registrazione
    25/10/10
    Località
    Taceno (LC) 507m
    Età
    35
    Messaggi
    645
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...

    Devastante.
    Dati METEO in diretta dalla mia Davis VP2: http://www.centrometeolombardo.com/c...tType=Stazioni
    "Vola solo chi osa farlo"

  9. #3119
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/06/17
    Località
    Castelli Romani
    Messaggi
    995
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...

    Artico in condizioni disastrose. Non c'è che dire. Speriamo non si superi il triste 2012 a questo punto......

  10. #3120
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,724
    Menzionato
    172 Post(s)

    Predefinito Re: Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...

    un secondo minimo per l Artico nel 2020

    1 ) minimo 2012
    2 ) minimo 2020
    3 ) minimo 2007





Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •