Pagina 317 di 324 PrimaPrima ... 217267307315316317318319 ... UltimaUltima
Risultati da 3,161 a 3,170 di 3233
  1. #3161
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,713
    Menzionato
    172 Post(s)

    Predefinito Re: Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...

    La prima parte di settembre particolarmente calda per il settore Artico con la prevalenza delle anomalie termiche positive tra la prima e seconda decade




    favorendo un ulteriore fusione dei ghiacciai , in modo rilevante come si puo osservare in questo grafico




  2. #3162
    Uragano L'avatar di baccaromichele
    Data Registrazione
    07/11/07
    Località
    Rimini / Montechiarugolo (PR) 110m
    Età
    24
    Messaggi
    16,272
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...

    L'amplificazione artica inizia a farsi importante, nei prossimi giorni anomalie molto elevate in artico, ma destinate con buona probabilità ad aumentare ancora parecchio nelle prossime settimane.
    Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...-anom2m_mean_arctic.png

    L'estensione si mantiene al secondo posto più basso, su valori simili al 2007, mentre l'artico centrale rimane ancora oggi sotto al minimo storico del 2012.
    Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...-nsidc-central-arctic-sea-extent.png
    Massima: +38,7°C 23/7/2009 e 8/8/2013
    Minima: -8,3°C 21/12/2009
    Neve: 2008=1.0cm 2009=6.5cm 2010=74.0cm 2011=1.5cm 2012=78.0cm 2013​=19.5cm 2014=5.0cm 2015=0.0cm 2016=0.0cm
    http://climarimini.altervista.org/index.html

  3. #3163
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    8,987
    Menzionato
    448 Post(s)

    Predefinito Re: Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...

    Citazione Originariamente Scritto da baccaromichele Visualizza Messaggio
    L'amplificazione artica inizia a farsi importante, nei prossimi giorni anomalie molto elevate in artico, ma destinate con buona probabilità ad aumentare ancora parecchio nelle prossime settimane.
    Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...-anom2m_mean_arctic.png

    L'estensione si mantiene al secondo posto più basso, su valori simili al 2007, mentre l'artico centrale rimane ancora oggi sotto al minimo storico del 2012.
    Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...-nsidc-central-arctic-sea-extent.png
    Stavo riflettendo: dato che l'amplificazione artica è figlia del confronto con una media obsoleta in cui il ghiaccio artico a Settembre e Ottobre copriva una superficie molto più vasta, e visto che ormai dal 2007 in poi ci si è consolidati su un livello di minimi la cui estensione è più o meno paragonabile (pur avendo sempre un trend discendente), la mappa che hai postato come si collocherebbe rispetto a una media 2007-2019?

    Ho dunque elaborato questa mappa della temperatura a 2 m dal sito NOAA:

    Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...-october-arctic.png

    Mi sembra che le anomalie siano grosso modo sovrapponibili, non credi?

    E' vero però che è la media mensile di Ottobre, mentre la tua è una media della prima settimana di Ottobre...

    Il succo però è che forse, se usassimo una media più recente (dal 2007 in poi nello specifico) la situazione delle anomalie termiche dovrebbe essersi data una calmata, perchè anche la superficie media di Oceano Artico di Settembre sta scendendo a un trend decisamente meno drastico:




    In altre parole: l'amplificazione artica è più o meno la "stessa" (con un trend volto all'aumento ovviamente, ma molto di meno rispetto al passato) negli ultimi 14 anni.

  4. #3164
    Uragano L'avatar di baccaromichele
    Data Registrazione
    07/11/07
    Località
    Rimini / Montechiarugolo (PR) 110m
    Età
    24
    Messaggi
    16,272
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Stavo riflettendo: dato che l'amplificazione artica è figlia del confronto con una media obsoleta in cui il ghiaccio artico a Settembre e Ottobre copriva una superficie molto più vasta, e visto che ormai dal 2007 in poi ci si è consolidati su un livello di minimi la cui estensione è più o meno paragonabile (pur avendo sempre un trend discendente), la mappa che hai postato come si collocherebbe rispetto a una media 2007-2019?

    Ho dunque elaborato questa mappa della temperatura a 2 m dal sito NOAA:

    Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...-october-arctic.png

    Mi sembra che le anomalie siano grosso modo sovrapponibili, non credi?

    E' vero però che è la media mensile di Ottobre, mentre la tua è una media della prima settimana di Ottobre...

    Il succo però è che forse, se usassimo una media più recente (dal 2007 in poi nello specifico) la situazione delle anomalie termiche dovrebbe essersi data una calmata, perchè anche la superficie media di Oceano Artico di Settembre sta scendendo a un trend decisamente meno drastico:

    Immagine



    In altre parole: l'amplificazione artica è più o meno la "stessa" (con un trend volto all'aumento ovviamente, ma molto di meno rispetto al passato) negli ultimi 14 anni.
    Usando lo stesso dataset della mappa postata (che però da quest'anno ha iniziato ad avere qualche svarione) il trend di ottobre prosegue anche negli ultimi anni
    Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...-climindex.151.42.210.145.271.9.55.50.png


    Il trend di perdita in artico ha rallentato, ma prosegue. Guardare il minimo stagionale in tal senso è un po' fuorviante poiché l'accumulo di calore "potenziale" extra è massimo nei mesi di massima insolazione (tra aprile e agosto) e proprio quest'anno abbiamo registrato un nuovo record in Luglio, associato per altro a una forte anomalia positiva di geopotenziale e probabilmente a tanta insolazione.
    Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...-figure3-350x270.png


    Le anomalie che ho postato arrivano a coprire solo i primi 4 giorni di ottobre, ma le medie climatologiche crollano nell'arco del mese e se non rigela in fretta le anomalie saliranno ben oltre quelle della mappa (e sarà dura viste le ssta altissime e il pattern che sembra non promettere freddo sull'oceano artico al momento).
    Molto probabilmente questo ottobre in artico sarà tra i più caldi mai registrati, vedremo se sorpasserà il caldissimo 2016, il cui pattern favorì un netto raffreddamento euroasiatico
    Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...-anom2m_cfsr_gfs_1610_monthly_equir.png
    Massima: +38,7°C 23/7/2009 e 8/8/2013
    Minima: -8,3°C 21/12/2009
    Neve: 2008=1.0cm 2009=6.5cm 2010=74.0cm 2011=1.5cm 2012=78.0cm 2013​=19.5cm 2014=5.0cm 2015=0.0cm 2016=0.0cm
    http://climarimini.altervista.org/index.html

  5. #3165
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    8,987
    Menzionato
    448 Post(s)

    Predefinito Re: Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...

    Citazione Originariamente Scritto da baccaromichele Visualizza Messaggio
    Usando lo stesso dataset della mappa postata (che però da quest'anno ha iniziato ad avere qualche svarione) il trend di ottobre prosegue anche negli ultimi anni
    Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...-climindex.151.42.210.145.271.9.55.50.png


    Il trend di perdita in artico ha rallentato, ma prosegue. Guardare il minimo stagionale in tal senso è un po' fuorviante poiché l'accumulo di calore "potenziale" extra è massimo nei mesi di massima insolazione (tra aprile e agosto) e proprio quest'anno abbiamo registrato un nuovo record in Luglio, associato per altro a una forte anomalia positiva di geopotenziale e probabilmente a tanta insolazione.
    Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...-figure3-350x270.png


    Le anomalie che ho postato arrivano a coprire solo i primi 4 giorni di ottobre, ma le medie climatologiche crollano nell'arco del mese e se non rigela in fretta le anomalie saliranno ben oltre quelle della mappa (e sarà dura viste le ssta altissime e il pattern che sembra non promettere freddo sull'oceano artico al momento).
    Molto probabilmente questo ottobre in artico sarà tra i più caldi mai registrati, vedremo se sorpasserà il caldissimo 2016, il cui pattern favorì un netto raffreddamento euroasiatico
    Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...-anom2m_cfsr_gfs_1610_monthly_equir.png
    Proprio perchè ti riferivi ai primi 4-5 giorni di Ottobre ho postato il grafico di Copernicus sull'estensione media di Settembre (attenzione: non il minimo).

    Il mio ragionamento (e volevo confrontarmi con te in proposito) è che almeno nella prima parte del ricongelamento (tra il minimo a metà Settembre e la prima metà di Ottobre, forse tutto Ottobre) l'amplificazione artica è rallentata negli ultimi anni (il trend c'è di sicuro).

    In effetti dal grafico parrebbe così.


    Naturalmente nella seconda parte del ricongelamento (da metà-fine Ottobre in poi) iniziano a pesare le configurazioni atmosferiche, che tra l'altro con il GW possono impedire il ricongelamento di larghe porzioni di oceano artico.

  6. #3166
    Uragano L'avatar di baccaromichele
    Data Registrazione
    07/11/07
    Località
    Rimini / Montechiarugolo (PR) 110m
    Età
    24
    Messaggi
    16,272
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Proprio perchè ti riferivi ai primi 4-5 giorni di Ottobre ho postato il grafico di Copernicus sull'estensione media di Settembre (attenzione: non il minimo).

    Il mio ragionamento (e volevo confrontarmi con te in proposito) è che almeno nella prima parte del ricongelamento (tra il minimo a metà Settembre e la prima metà di Ottobre, forse tutto Ottobre) l'amplificazione artica è rallentata negli ultimi anni (il trend c'è di sicuro).

    In effetti dal grafico parrebbe così.


    Naturalmente nella seconda parte del ricongelamento (da metà-fine Ottobre in poi) iniziano a pesare le configurazioni atmosferiche, che tra l'altro con il GW possono impedire il ricongelamento di larghe porzioni di oceano artico.
    Per minimo stagionale intendevo settembre, non il singolo giorno del minimo
    Comunque se intendi un rallentamento nelle settimane subito successive al minimo, allora è probabile visto che l'estensione di fine estate sta diminuendo più lentamente ma è difficile da valutare dato che già l'artico ha una variabilità interannuale fortissima, poi se ci riduciamo a parlare di poche settimane nell'arco di 13 anni diventa quasi impossibile distinguere un segnale di rallentamento dal rumore.


    Su scala annuale è più facile valutare eventuali cambiamenti. Le temperature dopo l'accelerazione di metà anni 2000 crescono in modo abbastanza costante con un trend di quasi 10°C/secolo dal 2000.
    Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...-ezhteobucam9fvq.jpg
    Massima: +38,7°C 23/7/2009 e 8/8/2013
    Minima: -8,3°C 21/12/2009
    Neve: 2008=1.0cm 2009=6.5cm 2010=74.0cm 2011=1.5cm 2012=78.0cm 2013​=19.5cm 2014=5.0cm 2015=0.0cm 2016=0.0cm
    http://climarimini.altervista.org/index.html

  7. #3167
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    8,987
    Menzionato
    448 Post(s)

    Predefinito Re: Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...

    Citazione Originariamente Scritto da baccaromichele Visualizza Messaggio
    Per minimo stagionale intendevo settembre, non il singolo giorno del minimo
    Comunque se intendi un rallentamento nelle settimane subito successive al minimo, allora è probabile visto che l'estensione di fine estate sta diminuendo più lentamente ma è difficile da valutare dato che già l'artico ha una variabilità interannuale fortissima, poi se ci riduciamo a parlare di poche settimane nell'arco di 13 anni diventa quasi impossibile distinguere un segnale di rallentamento dal rumore.


    Su scala annuale è più facile valutare eventuali cambiamenti. Le temperature dopo l'accelerazione di metà anni 2000 crescono in modo abbastanza costante con un trend di quasi 10°C/secolo dal 2000.
    Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...-ezhteobucam9fvq.jpg
    Sai, sarebbe interessante eseguire questo discorso mese per mese, così da valutare quale sia il mese dove l'amplificazione artica è più evidente.

    Se ti va, quando inizia ogni mese (o alla fine di esso, forse è meglio), possiamo valutare come sia variata l'estensione dei ghiacci dal 1980 e contemporaneamente quanto sia variata la temperatura in quel mese. Dal confronto, dedurre eventuali conclusioni.

    Per Ottobre, intanto, ho elaborato questi grafici su Excel usando i dati delle reanalisi NCEP/NOAA che hai postato:

    Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...-artico.pngArtico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...-artico1.pngArtico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...-artico2.png


    Mostrano l'evoluzione delle temperature artiche in Ottobre in gruppi di 13 anni: 1983-1995; 1995-2007; 2007-2019.
    L'ultimo anno di una serie e il primo della serie successiva combaciano. Non cambiava comunque nulla nel trend se li avessi rimossi.

    Si nota come il trend recente (2007-2019) è la metà in pendenza del trend medio delle seconda serie, ed è simile al trend dei 13 anni tra 1983 e 1995.

    Credo ci sia sovrapponibilità con la situazione dei ghiacci artici a Ottobre, che continuano a calare ma a ritmo inferiore rispetto ai decenni scorsi.
    Ultima modifica di burian br; 29/09/2020 alle 00:14

  8. #3168
    Uragano L'avatar di simo89
    Data Registrazione
    31/08/05
    Località
    Rivalta (RE) 96 mslm
    Età
    31
    Messaggi
    21,409
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...

    Secondo la carta delle anomalie, il recupero prosegue più o meno in maniera lineare, a me però a occhio sembra terribilmente in ritardo la fase di ricongelamento della costa siberiana

    Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...-cattura.pngArtico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...-n20200927.ic.gif

  9. #3169
    Uragano L'avatar di simo89
    Data Registrazione
    31/08/05
    Località
    Rivalta (RE) 96 mslm
    Età
    31
    Messaggi
    21,409
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...

    Andiamo molto male come temperature previste a 2m, perchè a parte sopra la zona già gelata dell'artico, tutta la zona senza ghiaccio scenderà (di poco) sotto lo zero solo tra circa una decina di giorni. Prevedo settimane difficili per l'artico.

    Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...-gfsopnh00_384_5.png

  10. #3170
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,713
    Menzionato
    172 Post(s)

    Predefinito Re: Artico verso l'abisso... eppure lo dicevamo che...


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •