Pagina 1 di 19 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 181

Discussione: Inverno 2004-2005

  1. #1
    Vento fresco
    Data Registrazione
    14/12/07
    Località
    L'Aquila 755 s.l.m.
    Messaggi
    2,020
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Inverno 2004-2005

    Visto che che l'ho chiamato in causa io in un altro TD, mettiamo qui qualche ricordo scritto e foto di quell'Inverno.

    Passo Lanciano

    Avazzano

    Rocca di Mezzo

    Ovindoli

    L'Aquila

    Campotosto
    [B]Editorialista-Previsore Meteo Aquilano. Editorialista SuperMeteo - EmiliaRomagnaMeteo.
    Previsore in radio: Radio Ciao - Radio Studio 5.
    Responsabile-Previsore METEO Aquilano...e non solo[/B]

  2. #2
    Vento fresco
    Data Registrazione
    14/12/07
    Località
    L'Aquila 755 s.l.m.
    Messaggi
    2,020
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2004-2005

    Chieti

    Lanciano

    Terminillo

    Roccacaramanico

    ...e questa di Capracotta chi se la dimentica
    [B]Editorialista-Previsore Meteo Aquilano. Editorialista SuperMeteo - EmiliaRomagnaMeteo.
    Previsore in radio: Radio Ciao - Radio Studio 5.
    Responsabile-Previsore METEO Aquilano...e non solo[/B]

  3. #3
    Uragano L'avatar di zione
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Sondrio 290 m. (SO)
    Età
    51
    Messaggi
    46,608
    Menzionato
    54 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2004-2005

    Non riesco a vedere manco una foto !

    (tutte croci rosse....)




    Fabio Pozzoni (Socio Fondatore MeteoNetwork)

    I miei dati Meteo in real time su MyMnwPro, CML e WU

    E' meglio essere ottimisti ed aver torto piuttosto che pessimisti ed aver ragione Albert Einstein
    ______________________________
    Ciao Alessandro......

  4. #4
    Vento fresco
    Data Registrazione
    14/12/07
    Località
    L'Aquila 755 s.l.m.
    Messaggi
    2,020
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2004-2005

    La mia zona, Lucoli, ebbe nevicate praticamente costanti tra Gennaio, Febbraio e la prima metà di Marzo, con neve al suolo per circa 50/60 giorni ed un accumulo totale che fu stimato attorno ai 350cm ed un accumulo singolo che toccò il metro.
    Freddo, fece anche molto freddo, con Collimento di Lucoli dove ora è ubicata la stazione meteo ''La Canale'' a 970m che fece toccare valori minimi attorno ai -20°C e la piana di Campo Felice 1500m attorno ai -35°C.

    Insomma, per Lucoli fù un grande Inverno, dopo che comunque anche i precedenti tre non furono affatto male.

    Se ci mettiamo gli Inverni dal 2001/02 e fino al 2005/06, per Lucoli è stato un quinquiennio fantastico.
    [B]Editorialista-Previsore Meteo Aquilano. Editorialista SuperMeteo - EmiliaRomagnaMeteo.
    Previsore in radio: Radio Ciao - Radio Studio 5.
    Responsabile-Previsore METEO Aquilano...e non solo[/B]

  5. #5
    Vento fresco
    Data Registrazione
    14/12/07
    Località
    L'Aquila 755 s.l.m.
    Messaggi
    2,020
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2004-2005

    Citazione Originariamente Scritto da zione Visualizza Messaggio
    Non riesco a vedere manco una foto !

    (tutte croci rosse....)


    ...non sò, io le vedo bene sul forum!
    [B]Editorialista-Previsore Meteo Aquilano. Editorialista SuperMeteo - EmiliaRomagnaMeteo.
    Previsore in radio: Radio Ciao - Radio Studio 5.
    Responsabile-Previsore METEO Aquilano...e non solo[/B]

  6. #6
    Tempesta violenta L'avatar di falcon!!!
    Data Registrazione
    02/05/07
    Località
    Franciacorta (BS)
    Età
    31
    Messaggi
    12,904
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2004-2005

    Io le vedo.
    Beh si fu un inverno ottimo per le centrali adriatiche. Poi da fine febbraio fece giorni molto inteerssanti anche qui da me (chiudendo in bellezza con i 15cm abbondanti del 3 marzo)

    Per il resto ricordo solo l'invidia che provavo ogni volta sentendo i tg delle nevicate al centro che bloccavano la A14, insomma tutte le perturbazioni che sfilavano sull'adriatico lasciandoci a secco

    dicembre mite, gennaio abbastanza freddo ma secco, febbraio freddo e marzo spettacolare
    Nel complesso 60 minime sotto lo zero, che è un buon dato.
    Ultima modifica di falcon!!!; 17/09/2008 alle 10:23
    [

  7. #7
    Tempesta L'avatar di Fabry18
    Data Registrazione
    23/02/06
    Località
    Tagliacozzo (AQ)
    Messaggi
    11,840
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2004-2005

    beh che dire....
    un inverno che è storia, il milgiore dall'85/86/87, sfiorato dal 98/99....
    un inverno partito in sordina, con un dicembe a tratti nebbioso, fattodi zonalità alta e mite nel complesso, con un sussulto tra natale e capodanno dove riesce a nevicare sui campi da sci....
    ben presto però si ritorna ai ranghi dicembrini, fin a metà genaio quando comincia l'inverno....una prima parte anticiclonica, con minime basse massinme anonime si segue una seconda mtà con 2 entrate artiche che portano neve, con quella i fine gennaio tosta per il c-sud, qu 35 cm di neve fatti di rovesci ma gran freddo....e il tempo della famosa -40 a 500hp..
    la neve rimane ed è solo l'inizio, grande la seconda metà di febbraio, neve praticamente ogni 2 gg...con la grand nevicata del 23/2 che deposita una mezza metrata di neve in poche ore(una decina) per concludere con fine febbraio- inizio marzo, con nevicate ripetutem stupend quella da cuscinetto..seguita da nevischio mattutino(unica volta, partendo da metà gennaio in cui on è caduta neve pura!!!!)...con nuova neve nel pomeriggio e nei gg successivi.
    il ritorno a scuola(dopo 15 gg) è unico, inite le nevcate marzoline, a terra c'era più d un mt di neve(con gli utimi 10 caduti quella notte) e T di -10..
    la neve rmase sui tetti fino praticamente a fine marzo.....

    accumulo totale : 250cm(100 di media)
    purtroppo non c'era ancora la stazione qui e nn so dire le minime a ad occhio in scioltezza sui -20...visti gl standard dlla zona

    Ps: una nota di quell'anno spettacolare va fatta anche per il dicembre con 2 nevicateda 10 cm e una da 30 a fine dicembre....

  8. #8
    Burrasca L'avatar di MarcoCdF
    Data Registrazione
    26/08/04
    Località
    Gallarate (VA) 240m slm circa
    Età
    40
    Messaggi
    5,368
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2004-2005

    Citazione Originariamente Scritto da falcon!!! Visualizza Messaggio
    Io le vedo.
    Beh si fu un inverno ottimo per le centrali adriatiche. Poi da fine febbraio fece giorni molto inteerssanti anche qui da me (chiudendo in bellezza con i 15cm abbondanti del 3 marzo)

    Per il resto ricordo solo l'invidia che provavo ogni volta sentendo i tg delle nevicate al centro che bloccavano la A14, insomma tutte le perturbazioni che sfilavano sull'adriatico lasciandoci a secco
    quell'inverno per noi del NW fu il più osceno degli ultimi anni!!
    ricordo solo 1 cosa di quei funesti 3 mesi: il fohn!!!! soffiò per un'infinità di giorni, tanto da essere diventato un incubo (vedi avatar)

    il colpo di coda, quando era ormai finito, furono i 20 cm di Milano e qui il quasi nulla!

  9. #9
    Vento fresco
    Data Registrazione
    14/12/07
    Località
    L'Aquila 755 s.l.m.
    Messaggi
    2,020
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2004-2005

    Citazione Originariamente Scritto da Fabry18 Visualizza Messaggio
    beh che dire....
    un inverno che è storia, il milgiore dall'85/86/87, sfiorato dal 98/99....
    un inverno partito in sordina, con un dicembe a tratti nebbioso, fattodi zonalità alta e mite nel complesso, con un sussulto tra natale e capodanno dove riesce a nevicare sui campi da sci....
    ben presto però si ritorna ai ranghi dicembrini, fin a metà genaio quando comincia l'inverno....una prima parte anticiclonica, con minime basse massinme anonime si segue una seconda mtà con 2 entrate artiche che portano neve, con quella i fine gennaio tosta per il c-sud, qu 35 cm di neve fatti di rovesci ma gran freddo....e il tempo della famosa -40 a 500hp..
    la neve rimane ed è solo l'inizio, grande la seconda metà di febbraio, neve praticamente ogni 2 gg...con la grand nevicata del 23/2 che deposita una mezza metrata di neve in poche ore(una decina) per concludere con fine febbraio- inizio marzo, con nevicate ripetutem stupend quella da cuscinetto..seguita da nevischio mattutino(unica volta, partendo da metà gennaio in cui on è caduta neve pura!!!!)...con nuova neve nel pomeriggio e nei gg successivi.
    il ritorno a scuola(dopo 15 gg) è unico, inite le nevcate marzoline, a terra c'era più d un mt di neve(con gli utimi 10 caduti quella notte) e T di -10..
    la neve rmase sui tetti fino praticamente a fine marzo.....

    accumulo totale : 250cm(100 di media)
    purtroppo non c'era ancora la stazione qui e nn so dire le minime a ad occhio in scioltezza sui -20...visti gl standard dlla zona

    Ps: una nota di quell'anno spettacolare va fatta anche per il dicembre con 2 nevicateda 10 cm e una da 30 a fine dicembre....
    Pensa Fabrì che la nevicata del 30 dicembre, avvenuta nelle ore notturne, portò da me a 970m un 3cm, ma a Campo Felice un accumulo di 60cm!
    [B]Editorialista-Previsore Meteo Aquilano. Editorialista SuperMeteo - EmiliaRomagnaMeteo.
    Previsore in radio: Radio Ciao - Radio Studio 5.
    Responsabile-Previsore METEO Aquilano...e non solo[/B]

  10. #10
    Vento fresco
    Data Registrazione
    14/12/07
    Località
    L'Aquila 755 s.l.m.
    Messaggi
    2,020
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Inverno 2004-2005

    Citazione Originariamente Scritto da MarcoCdF Visualizza Messaggio
    quell'inverno per noi del NW fu il più osceno degli ultimi anni!!
    ricordo solo 1 cosa di quei funesti 3 mesi: il fohn!!!! soffiò per un'infinità di giorni, tanto da essere diventato un incubo (vedi avatar)

    il colpo di coda, quando era ormai finito, furono i 20 cm di Milano e qui il quasi nulla!
    Si, avete ragione in pieno, ci fù l'altro lato della medaglia che era il nord.
    Purtroppo o per fortuna, l'Italia ha una conformazione geografica di difficile uniformità atmosferica e spesso le gioie di qualcuno, sono i dispiaceri per altri; ma forse la meteorologia in Italia si rende più affascinante è bella anche per questo!
    [B]Editorialista-Previsore Meteo Aquilano. Editorialista SuperMeteo - EmiliaRomagnaMeteo.
    Previsore in radio: Radio Ciao - Radio Studio 5.
    Responsabile-Previsore METEO Aquilano...e non solo[/B]

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •