Pagina 1720 di 1746 PrimaPrima ... 7201220162016701710171817191720172117221730 ... UltimaUltima
Risultati da 17,191 a 17,200 di 17454
  1. #17191
    Brezza tesa L'avatar di AspiranteMetereologo
    Data Registrazione
    23/11/14
    Localitą
    Rho (MI)
    Etą
    19
    Messaggi
    922
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Tromsų, Norvegia del nord

    Fenrir ad oggi quale č l'inverno con meno neve che si sia mai registrato a Tromsų? Ricordo che nel 2013-14 fece "solo" circa 3 metri di neve in tutta la stagione, al momento quanta neve avete accumulato in totale? Penso che, se non dovesse cambiare radicalmente l'assetto circolatorio a febbraio e marzo potreste tranquillamente chiudere questo come l'inverno meno nevoso della storia...

  2. #17192
    Burrasca forte L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Localitą
    Fasano
    Etą
    24
    Messaggi
    9,895
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Tromsų, Norvegia del nord

    Citazione Originariamente Scritto da AspiranteMetereologo Visualizza Messaggio
    Fenrir ad oggi quale č l'inverno con meno neve che si sia mai registrato a Tromsų? Ricordo che nel 2013-14 fece "solo" circa 3 metri di neve in tutta la stagione, al momento quanta neve avete accumulato in totale? Penso che, se non dovesse cambiare radicalmente l'assetto circolatorio a febbraio e marzo potreste tranquillamente chiudere questo come l'inverno meno nevoso della storia...
    vero č che Fenrir specificņ pił volte che spesso i mesi migliori vanno da marzo a inizio maggio, magari poi riuscirą a recuperare (spero)
    Avatar: la mia splendida micia

  3. #17193
    Tempesta L'avatar di Fenrir
    Data Registrazione
    05/09/03
    Localitą
    Tromsų (Nor)
    Etą
    44
    Messaggi
    12,420
    Menzionato
    76 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Tromsų, Norvegia del nord

    Sapete che c'e' - pure qui la neve ha una data oltre la quale non e' piu' la benvenuta e quella in genere e' da pasqua in poi.
    La neve ha un ruolo importante anche sull'andamento umorale, avere uno strato riflettente a terra durante la notte polare aiuta a emanare luce e a far sentire meglio la gente che e' abituata a immettere quella variabile nel conteggio finale psicologico annuale, come dire. A me personalmente frega poco della luce in inverno, ma in molti si sentono piu' demotivati e depressi se esci di casa (come in questo periodo) ed e' tutto nero fuori, rispetto a se e' tutto bianco.
    La cosa che mi straluna e' vedere boschi, sottoboschi, sentieri, colline, prati, tutto senza nemmeno una traccia di neve o ghiaccio. E che non ci sia neve fresca e' successo spesso e succedera' ancora, ma che non ci sia il fondo non l'avevo proprio mai visto e non avrei mai e poi mai sospettato che sarebbe mai successo in una zona come questa.
    Che tiri avanti cosi' fino ad aprile e poi faccia 6 metri di neve sarebbe anche peggio, perche' chiaramente creerebbe enormi problemi. Manca l'assestamento, mancano gli strati "mummificati" di ottobre, novembre, dicembre, gennaio etc-. Alle prime brezze primaverili verrebbero giu' valanghe a dir poco record... non e' cosi' facile affrontare una stagione estrema come quella in corso.

    Non mi ricordo quale inverno fu, si', che chiudemmo poco sotto i 300 cm e fu in assoluto l'inverno piu' secco dei tempi moderni.
    Ora come ora non so bene a quanto siamo di neve ma stimerei sui 40 cm da inizio stagione. Ricordo la nevicata piu' consistente, i 23 cm di inizio dicembre (ma non facemmo in tempo a spazzarli che ci penso' la pioggia) e le varie piccole centimetrate tra ottobre e novembre, tutte tra gli 1 e i 5. Comunque penso che ora che e' ricominciata la vita normale (l'epifania qui non esiste) met prima o poi pubblichera' un rapporto a riguardo e appena lo fara' vi daro' tutti i numeri.

    Comunque ho guardato le condizioni attuali e non c'e' un cm in nessuna stazione costiera. Senja, Tromsų, Alta, Hammerfest, Honningsvåg, Kvęnangen (i piedi del passo, non in cima), Capo Nord, tutti a 0.
    Si inizia a vedere qualcosa verso est, con Kautokeino a 39 cm (ma si trova, come detto, dietro lo scudo baltico e si e' presa lo stau da est) e via via verso la Russia dove sono stati coinvolti dalle estreme propaggini alcuni cicloni artico-siberiani.
    Carta ad oggi della % di neve caduta rispetto alla media 81-2010 (la legenda e' a dx).


    -akt.jpg

    Notare Tromsų (per chi ha l'occhio di falco) che si trova nel campo tra gli 0 e il 10% del normale.
    Anyway com'e' che si dice... Ne' al tempo, ne' ae done se ghe comanda quindi c'e' poco da fare.

    Intanto pioviggine debolissima in corso, T di +4,5 e carte che mostrano il nulla di nulla fino all'ultima carta del fanta piu' lontano. O rimonte calde o poderosi eventi di foehn scatenati da LP basso-scandinave. Non c'e' proprio via di uscita... e la prima notte polare senza neve potrebbe fare il suo ingresso nella storia climatica della citta'.
    Ultima modifica di Fenrir; 04/01/2021 alle 12:58
    "You are not entitled to your opinion. You are entitled to your informed opinion. No one is entitled to be ignorant." (Harlan Ellison)

  4. #17194
    Brezza tesa L'avatar di AspiranteMetereologo
    Data Registrazione
    23/11/14
    Localitą
    Rho (MI)
    Etą
    19
    Messaggi
    922
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Tromsų, Norvegia del nord

    Citazione Originariamente Scritto da Fenrir Visualizza Messaggio
    Sapete che c'e' - pure qui la neve ha una data oltre la quale non e' piu' la benvenuta e quella in genere e' da pasqua in poi.
    La neve ha un ruolo importante anche sull'andamento umorale, avere uno strato riflettente a terra durante la notte polare aiuta a emanare luce e a far sentire meglio la gente. A me personalmente frega poco della luce in inverno, ma in molti si sentono piu' demotivati e depressi se esci di casa (come in questo periodo) ed e' tutto nero fuori, rispetto a se e' tutto bianco. La cosa che mi straluna e' vedere boschi, sottoboschi, sentieri, colline, prati, tutto senza nemmeno una traccia di neve o ghiaccio. E che non ci sia neve fresca e' successo spesso e succedera' ancora, ma che non ci sia il fondo non l'avevo proprio mai visto e non avrei mai e poi mai sospettato che sarebbe mai successo in una zona come questa.
    Che tiri avanti cosi' fino ad aprile e poi faccia 6 metri di neve sarebbe anche peggio, perche' chiaramente creerebbe enormi problemi. Manca l'assestamento, mancano gli strati "mummificati" di ottobre, novembre, dicembre, gennaio etc-. Alle prime brezze primaverili verrebbero giu' valanghe a dir poco record... non e' cosi' facile affrontare una stagione estrema come quella in corso.

    Non mi ricordo quale inverno fu, si', che chiudemmo poco sotto i 300 cm e fu in assoluto l'inverno piu' secco dei tempi moderni.
    Ora come ora non so bene a quanto siamo di neve ma stimerei sui 40 cm da inizio stagione. Ricordo la nevicata piu' consistente, i 23 cm di inizio dicembre (ma non facemmo in tempo a spazzarli che ci penso' la pioggia) e le varie piccole centimetrate tra ottobre e novembre, tutte tra gli 1 e i 5. Comunque penso che ora che e' ricominciata la vita normale (l'epifania qui non esiste) met prima o poi pubblichera' un rapporto a riguardo e appena lo fara' vi daro' tutti i numeri.

    Comunque ho guardato le condizioni attuali e non c'e' un cm in nessuna stazione costiera. Senja, Tromsų, Alta, Hammerfest, Honningsvåg, Kvęnangen (i piedi del passo, non in cima), Capo Nord, tutti a 0.
    Si inizia a vedere qualcosa verso est, con Kautokeino a 39 cm (ma si trova, come detto, dietro lo scudo baltico e si e' presa lo stau da est) e via via verso la Russia dove sono stati coinvolti dalle estreme propaggini alcuni cicloni artico-siberiani.
    Carta ad oggi della % di neve caduta rispetto alla media 81-2010 (la legenda e' a dx).


    -akt.jpg

    Notare Tromsų (per chi ha l'occhio di falco) che si trova nel campo tra gli 0 e il 10% del normale.
    Anyway com'e' che si dice... Ne' al tempo, ne' ae done se ghe comanda quindi c'e' poco da fare.

    Intanto pioviggine debolissima in corso, T di +4,5 e carte che mostrano il nulla di nulla fino all'ultima carta del fanta piu' lontano. O rimonte calde o poderosi eventi di foehn scatenati da LP basso-scandinave. Non c'e' proprio via di uscita... e la prima notte polare senza neve potrebbe fare il suo ingresso nella storia climatica della citta'.
    Cavolo, 40 cm. Eccezionale a dir poco direi.

    Una domanda invece OT: tu come lo hai imparato il norvegese? Hai fatto dei corsi specifici o hai iniziato da autodidatta? Chiedo perchč in futuro (potendo ovviamente) mi piacerebbe molto venire ad abitare in Scandinavia, ed ho sentito dire che il norvegese sia la lingua scandinava pił semplice da imparare per un nativo di una lingua romanza (nulla a che vedere con quegli obbrobri di finlandese ed islandese, per intenderci); sarei interessato alla tua opinione visto che hai imparato molto bene la lingua del posto. Scusami ancora per l'OT ma mi piace sognare, chissą

  5. #17195
    Bava di vento L'avatar di Boba Fett
    Data Registrazione
    22/11/08
    Localitą
    Perugia
    Etą
    33
    Messaggi
    232
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Tromsų, Norvegia del nord

    immagino anche ripercussioni importanti sulla produzione idroelettrica in un paese che fa il 100% dalle dighe. Ma avete una capacitą sovradimensionata, penso possa reggere un anno di siccitą

  6. #17196
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    07/06/16
    Localitą
    Varese
    Etą
    48
    Messaggi
    334
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Tromsų, Norvegia del nord

    Citazione Originariamente Scritto da Boba Fett Visualizza Messaggio
    immagino anche ripercussioni importanti sulla produzione idroelettrica in un paese che fa il 100% dalle dighe. Ma avete una capacitą sovradimensionata, penso possa reggere un anno di siccitą
    Beh tra non aver neve e siccitą c’č una bella differenza.
    Di precipitazioni ce ne sono state, ma non nevose.

    Corretto @Fenrir?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  7. #17197
    Tempesta L'avatar di Fenrir
    Data Registrazione
    05/09/03
    Localitą
    Tromsų (Nor)
    Etą
    44
    Messaggi
    12,420
    Menzionato
    76 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Tromsų, Norvegia del nord

    Citazione Originariamente Scritto da MeTeo72 Visualizza Messaggio
    Beh tra non aver neve e siccitą c’č una bella differenza.
    Di precipitazioni ce ne sono state, ma non nevose.

    Corretto @Fenrir?
    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Dicembre ha fatto 30mm, il resto dell'anno piu' o meno siamo in media. L'anno scorso con i suoi 750 cm di neve ha senza dubbio tenuto il terreno bello umido per tutta l'estate.

    La differenza forse la fara' il fatto che la neve e' acqua a rilascio graduale, la pioggia va via. Le dighe (come la nostra di Kvalųya) sono alimentate dai nevai. Non so se sara' un problema o no, ma mi ricordo molto bene che durante l'inverno (freddo) e secchissimo del 2013, a Bergen si arrivo' al razionamento d'acqua. A BERGEN. Il pisciatoio d'Europa
    Nonostante quello fu un evento di portata secolare, ci fece pero' capire che c'e' un limite anche qui e se le cose vanno male, possono andare male sul serio.
    "You are not entitled to your opinion. You are entitled to your informed opinion. No one is entitled to be ignorant." (Harlan Ellison)

  8. #17198
    Uragano L'avatar di simo89
    Data Registrazione
    31/08/05
    Localitą
    Rivalta (RE) 96 mslm
    Etą
    31
    Messaggi
    21,826
    Menzionato
    55 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Tromsų, Norvegia del nord

    Pazzesca comunque la totale assenza di vorticitą nell'artico quest'inverno, si vede che ha sbiellato nel febbraio dello scorso anno e ora si sta prendendo una pausa
    Viva il burian e a morte l'atlantico sempre.
    E non dimenticatevi di passare da -> https://www.reggioemiliameteo.it/?fb...4bNen41IIsnJYQ

  9. #17199
    Tempesta L'avatar di Fenrir
    Data Registrazione
    05/09/03
    Localitą
    Tromsų (Nor)
    Etą
    44
    Messaggi
    12,420
    Menzionato
    76 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Tromsų, Norvegia del nord

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Pazzesca comunque la totale assenza di vorticitą nell'artico quest'inverno, si vede che ha sbiellato nel febbraio dello scorso anno e ora si sta prendendo una pausa
    Fai pure tutto l'inverno scorso! Non c'e' stato un attimo di pausa da novembre a maggio.
    Cmq febbraio fu proprio il mese peggiore fuse quasi tutto prima di riprendere con ferocia a marzo.
    La differenza con quest'anno e' che rimase comunque uno strato consistente di neve mummificata, mezzo metro roba cosi'. Quest'anno non e' proprio partito.
    Ultima modifica di Fenrir; 04/01/2021 alle 19:34
    "You are not entitled to your opinion. You are entitled to your informed opinion. No one is entitled to be ignorant." (Harlan Ellison)

  10. #17200
    Bava di vento L'avatar di Boba Fett
    Data Registrazione
    22/11/08
    Localitą
    Perugia
    Etą
    33
    Messaggi
    232
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Tromsų, Norvegia del nord

    Citazione Originariamente Scritto da Fenrir Visualizza Messaggio
    Non so se sara' un problema o no, ma mi ricordo molto bene che durante l'inverno (freddo) e secchissimo del 2013, a Bergen si arrivo' al razionamento d'acqua. A BERGEN. Il pisciatoio d'Europa
    Nonostante quello fu un evento di portata secolare, ci fece pero' capire che c'e' un limite anche qui e se le cose vanno male, possono andare male sul serio.
    Razionamento acqua a bergen abbastanza assurdo, anche se č stato secco parliamo comunque di 4 gatti a spartirsi le risorse.
    In effetti il 2013 ha visto un bel tracollo di produzione, ma il 2019?? Č stato secco??



Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •