Pagina 1760 di 1762 PrimaPrima ... 760126016601710175017581759176017611762 UltimaUltima
Risultati da 17,591 a 17,600 di 17618
  1. #17591
    Vento fresco L'avatar di domenicix
    Data Registrazione
    24/01/07
    LocalitÓ
    Ariano Irpino (AV)
    Messaggi
    2,140
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Troms°, Norvegia del nord

    Citazione Originariamente Scritto da TirrenoLow Visualizza Messaggio
    Daan, doveva essere "una settimana" in Italia... che fine hai fatto?
    Me lo chiedevo anche io. SarÓ rimasto inebriato dallo stupendamente siccitoso clima italiano che non vuole pi¨ andarsene?
    Si Ŕ dato al vino e ha abbandonato la birra?
    You have to be trusted by the people that you lie to. Pink fLOYD

  2. #17592
    Vento forte L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    LocalitÓ
    Silea/Roncade
    EtÓ
    39
    Messaggi
    3,137
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Troms°, Norvegia del nord

    AvrÓ trovato rifugio al Livrio per non rimpiangere il clima lappone

  3. #17593
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/09/19
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    4,048
    Menzionato
    126 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Troms°, Norvegia del nord

    Il Vignettista Natangelo dovrebbe essere da quelle parti in questi giorni, forse per questo non si fa sentire!
    Ghiaccio - Un vignettista verso Capo Nord | natangelo

  4. #17594
    Tempesta L'avatar di Fenrir
    Data Registrazione
    05/09/03
    LocalitÓ
    Troms° (Nor)
    EtÓ
    45
    Messaggi
    12,477
    Menzionato
    79 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Troms°, Norvegia del nord

    Eccomi, eccomi

    Sono stato 9 giorni in Italia e altri 11 in Grecia, a Mykonos e Delo. Ragazzi non avete visto la siccita' finche' non avete visto le isole greche pare di stare su marte. Non c'e' un filo d'erba nemmeno a cercarlo col microscopio.
    Giornate eternamente serene, ma bisogna dire che con il vento che soffia perenne giorno e notte, a volte anche impetuoso, appena cala il vento bisogna avere il fisico ben allenato al freddo per non aver bisogno di una felpa. Davvero un clima interessante.
    In Italia beh, tutto sommato di giorno faceva caldo ma di sera si stava bene, nulla da dire.
    Ho evitato il caldo pazzesco di fine luglio e tutti i locali me l'hanno fatto notare senza farsi pregare troppo. Se volete metto qualche foto.

    Comunque, sono tornato, qui piove con una T di circa 7 gradi. Ho sentito dire dagli amici che sono rimasti qui che le montagne sono tutte incappucciate di bianco.
    Dopo questo periodo decisamente sottomedia pare volersi aprire una specie di ottobrata romana, con T sopra la media (non mi stupirebbe di vedere qualche 15ina, se il vento non rompe troppo le scatole) e cielo poco nuvoloso. Sara' un momento in cui gli alberi avranno la possibilita' di diventare gialli e perdere le foglie in pace.
    "You are not entitled to your opinion. You are entitled to your informed opinion. No one is entitled to be ignorant." (Harlan Ellison)

  5. #17595
    Tempesta L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    LocalitÓ
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    10,578
    Menzionato
    98 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Troms°, Norvegia del nord

    Citazione Originariamente Scritto da Fenrir Visualizza Messaggio
    Eccomi, eccomi

    Sono stato 9 giorni in Italia e altri 11 in Grecia, a Mykonos e Delo. Ragazzi non avete visto la siccita' finche' non avete visto le isole greche pare di stare su marte. Non c'e' un filo d'erba nemmeno a cercarlo col microscopio.
    Giornate eternamente serene, ma bisogna dire che con il vento che soffia perenne giorno e notte, a volte anche impetuoso, appena cala il vento bisogna avere il fisico ben allenato al freddo per non aver bisogno di una felpa. Davvero un clima interessante.
    In Italia beh, tutto sommato di giorno faceva caldo ma di sera si stava bene, nulla da dire.
    Ho evitato il caldo pazzesco di fine luglio e tutti i locali me l'hanno fatto notare senza farsi pregare troppo. Se volete metto qualche foto.

    Comunque, sono tornato, qui piove con una T di circa 7 gradi. Ho sentito dire dagli amici che sono rimasti qui che le montagne sono tutte incappucciate di bianco.
    Dopo questo periodo decisamente sottomedia pare volersi aprire una specie di ottobrata romana, con T sopra la media (non mi stupirebbe di vedere qualche 15ina, se il vento non rompe troppo le scatole) e cielo poco nuvoloso. Sara' un momento in cui gli alberi avranno la possibilita' di diventare gialli e perdere le foglie in pace.
    Nelle isole greche ho passato tutte le eststicfra il 1995 e il 2003, praticamente un clima perfetto, mai sudato e mai patito il caldo e la sera, spesso, ci voleva un giubbetto... Mykonos incredibile, ricordo ancora Paradise e Super Paradise, musica a palla dalle 16,30 e alcool a fiumi, che tempi!

  6. #17596
    Tempesta L'avatar di Fenrir
    Data Registrazione
    05/09/03
    LocalitÓ
    Troms° (Nor)
    EtÓ
    45
    Messaggi
    12,477
    Menzionato
    79 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Troms°, Norvegia del nord

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Nelle isole greche ho passato tutte le eststicfra il 1995 e il 2003, praticamente un clima perfetto, mai sudato e mai patito il caldo e la sera, spesso, ci voleva un giubbetto... Mykonos incredibile, ricordo ancora Paradise e Super Paradise, musica a palla dalle 16,30 e alcool a fiumi, che tempi!
    Siamo stati la penultima sera al super paradise, a parte i prezzi a dir poco oltraggiosi, che male si sposano con le mie abitudini alcoliche ...diciamo che per i miei gusti musicali (e la mia eta') una sera basta e avanza e se non ci fosse stata la signora probabilmente avrei evitato. Mi sanguinavano le orecchie alla centesima cover di qualche inno gay dagli anni 60 a Beyonce'.
    Certo e' che e' una spiaggia meglio dell'altra. La fortuna di quei posti e' il vento perenne. Probabilmente se un giorno il vento fosse totalmente calmo al sole si suderebbe a bestia. Ma non mi e' effettivamente mai successo.
    "You are not entitled to your opinion. You are entitled to your informed opinion. No one is entitled to be ignorant." (Harlan Ellison)

  7. #17597
    Brezza leggera L'avatar di Pelleco
    Data Registrazione
    12/07/07
    LocalitÓ
    Paese (TV)
    Messaggi
    329
    Menzionato
    34 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Troms°, Norvegia del nord

    Citazione Originariamente Scritto da Fenrir Visualizza Messaggio
    Siamo stati la penultima sera al super paradise, a parte i prezzi a dir poco oltraggiosi, che male si sposano con le mie abitudini alcoliche ...diciamo che per i miei gusti musicali (e la mia eta') una sera basta e avanza e se non ci fosse stata la signora probabilmente avrei evitato. Mi sanguinavano le orecchie alla centesima cover di qualche inno gay dagli anni 60 a Beyonce'.
    Certo e' che e' una spiaggia meglio dell'altra. La fortuna di quei posti e' il vento perenne. Probabilmente se un giorno il vento fosse totalmente calmo al sole si suderebbe a bestia. Ma non mi e' effettivamente mai successo.
    In effetti Ŕ davvero un clima splendido quello dell’Egeo grazie all’influsso del meltemi;forse nell’estate appena passata ci sono state alcune giornate roventi anche in quelle isole, mi pareva di aver letto qualcosa in proposito ma non ne sono sicuro…di certo Ŕ che mi passerei cento estati lÝ piuttosto che una in padania, nonostante la quasi completa assenza di precipitazioni.
    Nella prima parte dell’estate, quando il gradiente barico tra le due zone di diversa pressione Ŕ molto elevato (mediterraneo occidentale con alta pressione e quello orientale, fin quasi al medio oriente, con relativa bassa pressione) le avanguardie del meltemi si riescono a spingere fino alle nostre coste ioniche!

  8. #17598
    Tempesta violenta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    LocalitÓ
    Brindisi
    EtÓ
    26
    Messaggi
    13,870
    Menzionato
    722 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Troms°, Norvegia del nord

    Citazione Originariamente Scritto da Pelleco Visualizza Messaggio
    In effetti Ŕ davvero un clima splendido quello dell’Egeo grazie all’influsso del meltemi;forse nell’estate appena passata ci sono state alcune giornate roventi anche in quelle isole, mi pareva di aver letto qualcosa in proposito ma non ne sono sicuro…di certo Ŕ che mi passerei cento estati lÝ piuttosto che una in padania, nonostante la quasi completa assenza di precipitazioni.
    Nella prima parte dell’estate, quando il gradiente barico tra le due zone di diversa pressione Ŕ molto elevato (mediterraneo occidentale con alta pressione e quello orientale, fin quasi al medio oriente, con relativa bassa pressione) le avanguardie del meltemi si riescono a spingere fino alle nostre coste ioniche!
    E' un discorso mooooolto interessante! Non credevo che il meltemi potesse spingersi fin sui miei mari!

    Non concordo per˛ sul fatto che il clima delle isole egee sia paradisiaco, ho esaminato gli ultimi mesi a Skyros, Lemno, Santorini e Mikonos, cosý da spazzare l'intero Egeo da nord a sud, e ti metteresti le mani nei capelli se leggessi i dati, praticamente non dissimili da quelli di localitÓ costiere molto ventilate del Sud Italia.
    Il confronto con Brindisi, che pur essendo una stazione peninsulare ha forti tratti insulari, vede un clima alla fine non particolarmente dissimile, anzi, risulta da Infoclimat che Luglio e Agosto siano passati con pi¨ vento tra i 2 e i 6 m/s (7-22 km/h) a Brindisi che non in tutte le localitÓ egee!
    L'unico mese che si salva Ŕ Giugno, per via del mare ancora freddo, ma questo vale un po' per tutte le coste italiane anche del Sud, fatta salva l'ultima decade di Giugno.

    Insomma, il vento Ŕ forse il fattore pi¨ importante che consente di tollerare meglio il caldo nell'Egeo, ma avere estremi tra i 23/25░ di notte e 29-32░ o pi¨ di giorno anche in periodi "normali" ormai per le estati recenti non la chiamerei conquista...tra l'altro passare le notti con vento forte e 24░ non sarÓ orribile ma nemmeno refrigerante, si sta in armonia con il clima ma manca il refrigerio vero e proprio. Almeno per me che sono un tipo che sente abbastanza caldo, probabilmente qualche persona pi¨ freddolosa (e non saranno nemmeno pochi) potrebbe sentire bisogno della giacchetta (per me Ŕ eresia pura).

  9. #17599
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    LocalitÓ
    Seregno (MB)
    EtÓ
    29
    Messaggi
    21,813
    Menzionato
    301 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Troms°, Norvegia del nord

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    E' un discorso mooooolto interessante! Non credevo che il meltemi potesse spingersi fin sui miei mari!

    Non concordo per˛ sul fatto che il clima delle isole egee sia paradisiaco, ho esaminato gli ultimi mesi a Skyros, Lemno, Santorini e Mikonos, cosý da spazzare l'intero Egeo da nord a sud, e ti metteresti le mani nei capelli se leggessi i dati, praticamente non dissimili da quelli di localitÓ costiere molto ventilate del Sud Italia.
    Il confronto con Brindisi, che pur essendo una stazione peninsulare ha forti tratti insulari, vede un clima alla fine non particolarmente dissimile, anzi, risulta da Infoclimat che Luglio e Agosto siano passati con pi¨ vento tra i 2 e i 6 m/s (7-22 km/h) a Brindisi che non in tutte le localitÓ egee!
    L'unico mese che si salva Ŕ Giugno, per via del mare ancora freddo, ma questo vale un po' per tutte le coste italiane anche del Sud, fatta salva l'ultima decade di Giugno.

    Insomma, il vento Ŕ forse il fattore pi¨ importante che consente di tollerare meglio il caldo nell'Egeo, ma avere estremi tra i 23/25░ di notte e 29-32░ o pi¨ di giorno anche in periodi "normali" ormai per le estati recenti non la chiamerei conquista...tra l'altro passare le notti con vento forte e 24░ non sarÓ orribile ma nemmeno refrigerante, si sta in armonia con il clima ma manca il refrigerio vero e proprio. Almeno per me che sono un tipo che sente abbastanza caldo, probabilmente qualche persona pi¨ freddolosa (e non saranno nemmeno pochi) potrebbe sentire bisogno della giacchetta (per me Ŕ eresia pura).
    chiaramente ci sono differenze tra le zone che si considerano, per˛ io ho fatto un bel po' di isole in tutti i mesi estivi e non ho MAI patito il caldo. Di giorno magari si bolle ma sei al mare e il vento c'Ŕ sempre (ma proprio sempre), la sera si sta divinamente, a tal punto che raramente ho usato l'aria condizionata mentre ero lý.
    come sempre, il solo valore della temperatura non dice praticamente niente sulla vivibilitÓ del caldo... ti consiglio di farci qualche vacanza
    Si vis pacem, para bellum.

  10. #17600
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    23/10/06
    LocalitÓ
    Canegrate (MI), Rosolini (SR)
    EtÓ
    35
    Messaggi
    256
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo a Troms°, Norvegia del nord

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    E' un discorso mooooolto interessante! Non credevo che il meltemi potesse spingersi fin sui miei mari!

    Non concordo per˛ sul fatto che il clima delle isole egee sia paradisiaco, ho esaminato gli ultimi mesi a Skyros, Lemno, Santorini e Mikonos, cosý da spazzare l'intero Egeo da nord a sud, e ti metteresti le mani nei capelli se leggessi i dati, praticamente non dissimili da quelli di localitÓ costiere molto ventilate del Sud Italia.
    Il confronto con Brindisi, che pur essendo una stazione peninsulare ha forti tratti insulari, vede un clima alla fine non particolarmente dissimile, anzi, risulta da Infoclimat che Luglio e Agosto siano passati con pi¨ vento tra i 2 e i 6 m/s (7-22 km/h) a Brindisi che non in tutte le localitÓ egee!
    L'unico mese che si salva Ŕ Giugno, per via del mare ancora freddo, ma questo vale un po' per tutte le coste italiane anche del Sud, fatta salva l'ultima decade di Giugno.

    Insomma, il vento Ŕ forse il fattore pi¨ importante che consente di tollerare meglio il caldo nell'Egeo, ma avere estremi tra i 23/25░ di notte e 29-32░ o pi¨ di giorno anche in periodi "normali" ormai per le estati recenti non la chiamerei conquista...tra l'altro passare le notti con vento forte e 24░ non sarÓ orribile ma nemmeno refrigerante, si sta in armonia con il clima ma manca il refrigerio vero e proprio. Almeno per me che sono un tipo che sente abbastanza caldo, probabilmente qualche persona pi¨ freddolosa (e non saranno nemmeno pochi) potrebbe sentire bisogno della giacchetta (per me Ŕ eresia pura).
    Diciamo che i 24 gradi serali se sono molto ventosi ti danno refrigerio a patto che il vento sia costante e che non hai molte barriere tra il mare e la tua abitazione, se sono poi secchi meglio ancora. Lo dico perchÚ nella mia abitazione estiva sulla costa ragusana spesso durante il libeccio a 15/20 km e anche durante le ondate calde, il vento forte e costante ti aiuta a sopravvivere nonostante gli alti tassi di umiditÓ. Appena dopo l'ondata calda di ferragosto col maestrale la sera stare fuori a maniche corte era quasi impossibile a differenza delle zone limitrofe meno esposte.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •