Pagina 19 di 21 PrimaPrima ... 91718192021 UltimaUltima
Risultati da 181 a 190 di 203
  1. #181
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    23,742
    Menzionato
    32 Post(s)

    Predefinito Re: I paesi più freddi d'Italia in inverno

    Citazione Originariamente Scritto da Verkho Visualizza Messaggio
    Mi sono accorto adesso che questa discussione è proseguita dopo la conclusione della mia indagine. Molto bene...
    Complimenti per il confronto fra S.Damiano d'Asti e Verolengo.
    Quest'ultima località l'avevo considerata e la media dello scorso inverno è stata di +2.1°C (media min -3.2°C, media max +7.5°C).
    Anche l'inverno 2007-2008 ha avuto la stessa temperatura media: +2,1°C, anche se con massime e minime più alte (media max +8,8°; media min -2,3°)
    Lou soulei nais per tuchi

  2. #182
    Bava di vento L'avatar di Verkho
    Data Registrazione
    17/04/09
    Località
    Ponte nelle Alpi (BL
    Età
    58
    Messaggi
    73
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: I paesi più freddi d'Italia in inverno

    Citazione Originariamente Scritto da riccardo Visualizza Messaggio
    Suggerirei una modifica, anzi un'adeguamento.

    Sarebbe l'ideale postare le T. medie, oltre quelle del mese + freddo dell'inverno, inteso nella sua media statistica 1951-2000, o 1961-1990, in questo modo si avrebbero dei dati, quasi inconfutabili, di quale siano realmente i paesi + freddi d'italia.
    In attesa di sviluppi in tal senso, o di diniego, magari per la grande difficoltà nel reperire i dati, quoto alla grande il 3D,davvero di notevole iniziativa.
    salutimeteo sempre + freddi !!!
    Rispondo solo adesso a questo post (me ne scuso).
    Si, l'ideale era raccogliere le medie di uno stesso trentennio o cinquantennio, ma in questo caso le stazioni a disposizione che avevano lo stesso periodo di riferimento diventavano pochine (fra quelle molto fredde). Ecco perchè, per avere una prima indicazione, ho tagliato la testa al toro ed ho azzerato tutto, vedendo cosa sarebbe successo durante l'inverno 2008-09 (trimestre dicembre-febbraio).

    Hai ragione, sarebbe interessante fare la stessa indagine per le medie annuali. Non so però se avrò mai tempo di farlo.

  3. #183
    Vento moderato L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    59
    Messaggi
    1,064
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: I paesi più freddi d'Italia in inverno

    Scusate, non ho letto tutta la conversazione, ma è stato da qualcuno proposto di confrontare Livigno con i paesi dell'alta Engadina (Pontresina, Celerina, Sils, ecc), oppure con Solda od, oppure Val d'Isere? Secondo il sito di Meteoblue tra tutte queste, includendo Livigno, la più fredda è Solda con una media di gennaio di -6.
    Ultima modifica di alnus; 23/04/2019 alle 10:47

  4. #184
    Calma di vento
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Torino
    Età
    22
    Messaggi
    39
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: I paesi più freddi d'Italia in inverno

    Il centro funzionale della VDA ha messo a disposizione i dati orari e giornalieri di tutte le stazioni..purtroppo, però, si tratta a mio parere di una grossa occasione persa.

    I dati non sono strutturati e per ottenere elaborazioni utili c'è bisogno di fare un po' di salti mortali (nei file scaricati c'è solo un campo "Data e ora" e uno "Temperatura"). Se i dati orari sono "strutturati" in questo modo, rendendo impossibile trasformare questi dati in dati mensili (sono riuscito solo a trasformarli in dati giornalieri ricavando la temperatura minima e massima per ogni data, dopo aver inserito due campi separati per data e ora), i dati giornalieri sono completamente inutili: per ogni giorno il dato inserito è quello della temperatura di mezzanotte, assolutamente inutile.

    Inoltre i dati per la stazione di Cogne-Cretaz sono gli unici corretti tra quelli che ho visto, non so se sia un problema di dati corrotti dopo che sono stati scaricati o se sono proprio rilasciati così. Insomma, impossibile calcolare le medie mensili con questi dati purtroppo, niente di paragonabile ai dati della banca dati dell'ARPA Piemonte (anche se pure lì occorre effettuare qualche elaborazione, essendo i dati rilasciati su base giornaliera (ma almeno sono strutturati e per ogni giorno è indicata la minima, la massima ecc.). Infine, i dati di temperatura sono approssimati al numero intero più vicino (es. -10 invece che -10.2)

    Comunque, gli estremi di Cretaz per l'inverno 2017-2018 sono -10.7°C/0.0°C, mentre la temperatura media nel trimestre è di -6.3°C; la temperatura media invernale nel periodo 2003-2019 è invece di -6.5°C, quindi l'inverno 2017/2018 è stato quasi "in media" da questo punto di vista.

    PS: Ovviamente un paragone sensato va fatto con dati calcolati per lo stesso periodo




    Per quanto riguarda il Piemonte invece ecco alcune località che potrebbero essere interessanti (inserisco i dati "medi" calcolando minima+massima/2 e in alcuni casi i dati medi veri e propri). I dati si riferiscono al periodo 2003-2018:

    Pianura

    Castell'Alfero (AT), 140 metri: 2.2°C (1.1 il dato medio)
    San Damiano d'Asti (AT), 140 metri: 2.1°C (1.1)
    Villanova Solaro (CN), 267 metri: 2.2°C
    Nizza Monferrato (AT), 138 metri: 2.7°C
    Carrù (270 metri) e Mondovì (420 metri): 2.4°C

    Montagna

    Viù (TO, 785 metri): 0.3°C
    Ala di Stura (TO, 1006): -0.1°C

    Demonte (CN, 750) 1.5°C
    Prali (TO, 1385) -1.2°C

    Queste sono alcune delle località con le minime più basse, purtroppo in Piemonte le temperature massime in pianura si aggirano sempre sui 7/9 gradi in inverno e quindi alzano inevitabilmente la media rispetto alle regioni del nord-est che magari sono più fredde. Così anche Prali che ha una minima media di -7 rimane probabilmente dietro alle altre.

    Ovviamente un paragone sensato va fatto con dati per lo stesso periodo, propongo quindi di rinnovare il thread e paragonare i valori per questi anni.
    Ultima modifica di ale97; 03/12/2019 alle 18:39

  5. #185
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    23,742
    Menzionato
    32 Post(s)

    Predefinito Re: I paesi più freddi d'Italia in inverno

    Non mi ricordavo di questo thread
    Per quanto riguarda il Piemonte, grazie alla banca dati dell'Arpa, ho calcolato le medie termo e pluvio di gran parte delle stazioni (è un lavoro che ha richiesto anni, non solo mesi )
    Ad ogni modo, questi sono i dati dei posti più freddi a parità di quota: temperatura media del mese di Gennaio, periodo 2000-2018.

    0-100
    Alessandria-Lobbi (90m.): +1,7°

    100-200
    San Damiano d'Asti (154m.) e Castell'Alfero (140m.): +0,4°

    200-300
    Pralormo (295m.): +0,4°

    300-400
    Sassello (385m.): +1,1°

    400-500
    Varallo (470m.): +0,6°

    500-600
    Sparone-Bisdonio (550m.): +0,6°

    600-700
    Perrero-Pomaretto (662m.): +0,3°

    700-800
    Demonte (765m.): -0,4°

    800-900
    Ponte di Nava (840m.): +0,4°

    900-1000
    Rassa (925m.): -1,1°

    1000-1100
    Ala di Stura (1006m.): -1,7°

    1100-1200
    Oropa (1186m.): +0,6°

    1200-1300
    Formazza-Bruggi (1226m.): -2,3°

    1300-1400
    Praly (1385m.): -3,0°

    1400-1500
    Alpe Cheggio (1460m.): -1,4°

    1500-1600
    Pragelato (1525m.) e Ceresole Villa (1581m.): -2,4°

    1600-1700
    Alpe Devero (1634m.): -4,2°

    1800-1900
    Sauze di Cesana-Valle Argentiera (1840m.): -6,4°

    Oltre i 1300/1400 metri ovviamente le stazioni sono poche da confrontare, quindi i dati son quelli che sono.
    Se vogliamo salire di quota ancora, la temperatura media di gennaio scende dai -6,7° del Colle dell'Agnello (2685m.) fino ai -10,8° della Gran Vaudala (3272m.) per arrivare ai -19,0° di Capanna Margherita (4560m.).
    Lou soulei nais per tuchi

  6. #186
    Brezza tesa L'avatar di Z_M
    Data Registrazione
    16/12/16
    Località
    Savona
    Messaggi
    831
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: I paesi più freddi d'Italia in inverno

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Non mi ricordavo di questo thread
    Per quanto riguarda il Piemonte, grazie alla banca dati dell'Arpa, ho calcolato le medie termo e pluvio di gran parte delle stazioni (è un lavoro che ha richiesto anni, non solo mesi )
    Ad ogni modo, questi sono i dati dei posti più freddi a parità di quota: temperatura media del mese di Gennaio, periodo 2000-2018.

    0-100
    Alessandria-Lobbi (90m.): +1,7°

    100-200
    San Damiano d'Asti (154m.) e Castell'Alfero (140m.): +0,4°

    200-300
    Pralormo (295m.): +0,4°

    300-400
    Sassello (385m.): +1,1°

    400-500
    Varallo (470m.): +0,6°

    500-600
    Sparone-Bisdonio (550m.): +0,6°

    600-700
    Perrero-Pomaretto (662m.): +0,3°

    700-800
    Demonte (765m.): -0,4°

    800-900
    Ponte di Nava (840m.): +0,4°

    900-1000
    Rassa (925m.): -1,1°

    1000-1100
    Ala di Stura (1006m.): -1,7°

    1100-1200
    Oropa (1186m.): +0,6°

    1200-1300
    Formazza-Bruggi (1226m.): -2,3°

    1300-1400
    Praly (1385m.): -3,0°

    1400-1500
    Alpe Cheggio (1460m.): -1,4°

    1500-1600
    Pragelato (1525m.) e Ceresole Villa (1581m.): -2,4°

    1600-1700
    Alpe Devero (1634m.): -4,2°

    1800-1900
    Sauze di Cesana-Valle Argentiera (1840m.): -6,4°

    Oltre i 1300/1400 metri ovviamente le stazioni sono poche da confrontare, quindi i dati son quelli che sono.
    Se vogliamo salire di quota ancora, la temperatura media di gennaio scende dai -6,7° del Colle dell'Agnello (2685m.) fino ai -10,8° della Gran Vaudala (3272m.) per arrivare ai -19,0° di Capanna Margherita (4560m.).
    Sassello non è in Piemonte ma in Liguria, non distante dal mare (una decina di km o poco più in linea d'aria).

  7. #187
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    23,742
    Menzionato
    32 Post(s)

    Predefinito Re: I paesi più freddi d'Italia in inverno

    Citazione Originariamente Scritto da Z_M Visualizza Messaggio
    Sassello non è in Piemonte ma in Liguria, non distante dal mare (una decina di km o poco più in linea d'aria).
    E Grazie Ma pensa te, non lo sapevo proprio guarda
    E' OVVIO che sia in Liguria, ma è monitorata dalla rete Arpa Piemonte, così come Calizzano, Monte Settepani, Sassello, Piampaludo, Rossiglione, ecc.ecc.
    Il fatto che sia così vicina al mare è un pregio, comunque... posto notevole.
    Lou soulei nais per tuchi

  8. #188
    Brezza tesa L'avatar di Z_M
    Data Registrazione
    16/12/16
    Località
    Savona
    Messaggi
    831
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: I paesi più freddi d'Italia in inverno

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    E Grazie Ma pensa te, non lo sapevo proprio guarda
    E' OVVIO che sia in Liguria, ma è monitorata dalla rete Arpa Piemonte, così come Calizzano, Monte Settepani, Sassello, Piampaludo, Rossiglione, ecc.ecc.
    Il fatto che sia così vicina al mare è un pregio, comunque... posto notevole.
    Si è ovvio per chi lo sa, ma leggendo la tua lista qualcuno potrebbe pensare che geograficamente sia in Piemonte.

  9. #189
    Calma di vento
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Torino
    Età
    22
    Messaggi
    39
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: I paesi più freddi d'Italia in inverno

    Tu però hai calcolato le medie giornaliere, il thread dice di calcolare la media aritmetica tra minima e massima...

    Comunque alcuni valori mi sembrano decisamente bassi, in particolare Castell'Alfero e San Damiano.
    Secondo me influisce soprattutto il fatto che tu abbia calcolato le medie per gennaio, mentre si dovrebbe calcolare la media del trimestre invernale...

    Copio direttamente tutti i valori che ho per il periodo 2003-2018: media delle minime, media delle massime e temperatura media del periodo invernale in circa il 40% della rete regionale. Se interessa ho anche i dati di piovosità per le stesse località e di nevosità delle stesse

    PS: Alcune stazioni hanno iniziato a rilevare i dati solo qualche anno più tardi del 2003

    Etichette di riga Media di Tmin Media di Tmax Media di Tmed Media di Altitudine
    0-200 -1.6 7.8 2.4 153
    Novi Ligure -0.2 7.5 3.2 175
    Albano Vercellese -1.8 8.2 2.3 155
    Alessandria Lobbi -0.7 7.2 2.6 90
    Asti -0.8 7.8 2.2 175
    Brandizzo -1.5 8.0 2.6 192
    Casale Monferrato -0.1 7.3 3.2 118
    Castell'Alfero -3.4 7.8 1.1 140
    Castellar Ponzano -2.1 7.2 2.1 146
    Mombaldone Bormida -2.1 8.4 2.6 187
    Montechiaro d'Asti -2.6 8.1 1.9 200
    Nizza Monferrato -2.5 8.0 1.9 138
    Novara Cameri -1.3 8.5 3.0 173
    San Damiano d'Asti -3.1 7.3 1.1 154
    Sezzadio -1.7 7.5 2.2 110
    Tricerro -1.0 7.5 2.7 139
    Verbania 0.6 8.0 4.2 190
    Vercelli -1.6 7.9 2.4 132
    Verolengo -2.8 8.7 1.8 169
    1000-1500 -3.5 4.8 -0.5 1278
    Ala di Stura -3.9 3.7 -0.8 1006
    Alagna Valsesia -3.5 5.6 -0.4 1347
    Alpe Cheggio -4.3 3.7 -0.9 1460
    Balme -4.7 5.0 -1.1 1410
    Bardonecchia -3.9 4.9 -0.1 1353
    Bielmonte -2.9 4.5 0.3 1480
    Caldirola -1.4 3.6 1.1 1190
    Carcoforo -5.0 4.0 -1.6 1290
    Coazze -1.1 6.3 2.0 1130
    Formazza Bruggi -5.6 3.5 -1.8 1226
    Forzo -2.2 6.3 0.9 1162
    Macugnaga -4.9 4.5 -1.3 1360
    Mottarone -2.5 2.5 -0.2 1491
    Oropa -2.0 5.4 0.9 1180
    Oulx -3.6 6.5 -0.7 1065
    Piedicavallo 1.5 6.3 -1.4 1040
    Prali -6.8 4.5 -2.5 1385
    Upega -4.4 6.3 -0.3 1310
    Valdieri -5.1 4.0 -1.7 1390
    1500-2000 -5.3 3.1 -1.6 1689
    Acceglio -3.2 5.2 0.3 1610
    Alpe Devero -8.7 2.9 -3.4 1634
    Alpe Veglia -7.5 2.7 -3.0 1740
    Argentera -6.4 3.0 -2.2 1680
    Barcenisio -2.5 3.7 0.4 1525
    Bellino -6.2 2.3 -2.3 1805
    Capanne di Cosola -2.6 2.3 -0.3 1550
    Ceresole Villa -6.2 3.9 -2.0 1581
    Cesana Thuras -7.2 1.4 -3.6 1918
    Larecchio -7.1 0.3 -3.7 1860
    Monte Malanotte -2.5 3.7 0.6 1735
    Piamprato -5.3 4.8 -1.6 1555
    Pontechianale -4.9 4.0 -1.1 1575
    Prà Catinat -3.7 3.3 -0.7 1670
    Pragelato -6.6 3.3 -2.4 1525
    Rifugio Mondovì -4.8 2.3 -1.5 1760
    Rochemolles -6.0 1.9 -2.5 1975
    Vinadio S.Bernolfo -3.4 4.9 0.0 1695
    2000-3000 -6.7 0.7 -3.5 2505
    Colle dell'Agnello -10.0 -2.0 -6.5 2685
    Diga del Chiotas -5.1 2.5 -1.9 2020
    Formazza- Pian dei Camosci -11.3 -2.4 -7.1 2453
    Gardetta -7.9 0.1 -4.1 2337
    Lago Agnel -8.2 -0.4 -4.8 2304
    Monceniso Lago -6.2 0.3 -3.3 2000
    Passo del Moro -11.0 -2.8 -8.2 2820
    Rifugio Gastaldi -9.1 -0.7 -5.6 2659
    Rifugio Vaccarone -9.8 -2.6 -6.6 2748
    Sestriere -6.7 1.3 -3.4 2035
    200-500 0.1 9.8 4.3 318
    Acqui Terme -0.7 8.1 3.0 215
    Arquata Scrivia -0.3 6.7 2.8 325
    Avigliana -2.2 8.7 2.5 340
    Baldissero d'Alba -2.7 8.3 1.7 265
    Biella 1.5 8.7 4.4 405
    Borgomanero -1.6 8.3 2.6 322
    Bra -0.5 9.0 3.2 285
    Caluso -2.3 8.3 2.3 327
    Cannobio -0.5 7.2 2.8 202
    Carmagnola -2.3 8.1 1.9 232
    Carrù -3.2 8.1 1.5 275
    Caselle Torinese -1.6 8.7 2.9 300
    Castelletto Uzzone -2.2 7.8 2.0 425
    Ceva -3.1 8.5 1.6 410
    Costigliole Saluzzo -2.7 8.2 2.2 440
    Cumiana -0.8 8.3 3.3 327
    Domodossola -1.6 9.7 2.8 252
    Fossano -1.2 8.4 2.2 376
    Front Malone -3.5 9.1 1.6 270
    Govone -2.5 7.8 1.8 301
    Luserna San Giovanni -2.0 7.7 1.9 478
    Mondovì -2.8 8.1 1.7 422
    Montaldo Scarampi 0.7 6.9 3.6 295
    Morozzo -2.4 8.1 2.0 431
    Omegna 1.3 8.6 4.2 292
    Ovada -0.2 7.1 3.2 230
    Parella -1.7 8.5 2.6 260
    Paruzzaro -0.8 8.1 3.0 332
    Pinerolo -0.4 8.6 3.5 340
    Piverone Lago -0.8 8.5 3.1 230
    Poirino -3.4 7.2 1.1 237
    Rivoli -0.8 8.7 3.5 320
    San Salvatore Monferrato 0.3 6.7 3.3 251
    Torino Alenia 0.6 8.5 4.2 320
    Torino Consolata 1.8 8.9 4.9 290
    Torino Giardini Reali -0.1 9.2 3.8 239
    Varallo -1.7 7.8 1.6 470
    Vignale Monferrato 0.6 6.7 3.4 308
    Villafranca Piemonte -1.8 7.1 2.1 260
    Villanova Solaro -3.0 7.8 1.4 267
    3000-5000 -13.5 -7.7 -10.8 3272
    Gran Vaudala -13.5 -7.7 -10.8 3272
    500-1000 0.0 7.8 3.3 659
    Belvedere Langhe 0.3 7.3 3.3 550
    Boves -2.6 8.1 1.7 575
    Capanne Marcarolo -0.8 5.4 2.1 780
    Castagneto Po 1.1 6.9 3.7 540
    Chiusa di Pesio -3.6 5.2 -0.3 935
    Cicogna 0.2 7.3 3.5 696
    Cuneo -1.2 9.0 2.9 575
    Demonte -4.5 7.4 0.3 765
    Druogno -1.9 5.8 1.1 831
    Entracque- Diga la Piastra -1.4 6.3 1.5 950
    Garbagna 0.9 7.0 3.6 540
    Lanzo 1.1 6.0 3.3 540
    Loazzolo -1.0 7.6 2.6 600
    Mango 1.1 6.6 3.7 521
    Monterosso Grana -2.2 6.2 1.1 720
    Pamparato -1.3 5.7 1.7 816
    Pino Torinese 1.5 7.0 3.9 608
    Ponte di Nava -2.5 5.4 0.9 840
    Ponzone 0.1 5.4 2.5 693
    Premia -1.5 6.8 1.7 755
    Priero -1.1 7.4 2.3 610
    Rassa -3.1 3.9 -0.6 923
    Roccaforte Mondovì -1.8 7.9 2.1 585
    Roddino 0.6 6.8 3.3 610
    Sparone -2.0 6.0 1.2 550
    Susa 0.9 8.5 4.4 520
    Viù -4.4 5.1 -0.8 715



    Quelle degne di nota a mio parere sono quelle che ho citato sopra

    Comunque...perchè ci hai messo mesi? Io usando le tabelle pivot di Excel ho calcolato la maggior parte dei valori in un giorno, certo che se calcoli tutto manualmente buonanotte...però va detto che per costruire il file con temperature/piovosità/nevosità ci ho messo di più.

    Praticamente scarichi i dati giornalieri per ciascuna stazione, con una tabella pivot fai la media dei dati giornalieri ottenendo i dati aggregati su base mensile e allora puoi calcolare il valore medio per il periodo preso in considerazione, tutto automatico e ci vogliono tre minuti per ciascuna stazione. Purtroppo il software della banca dati è lentissimo ultimamente, non so se capiti solo a me.
    Ultima modifica di ale97; 04/12/2019 alle 17:54

  10. #190
    Calma di vento
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Torino
    Età
    22
    Messaggi
    39
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: I paesi più freddi d'Italia in inverno

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Non mi ricordavo di questo thread
    Per quanto riguarda il Piemonte, grazie alla banca dati dell'Arpa, ho calcolato le medie termo e pluvio di gran parte delle stazioni (è un lavoro che ha richiesto anni, non solo mesi )
    Ad ogni modo, questi sono i dati dei posti più freddi a parità di quota: temperatura media del mese di Gennaio, periodo 2000-2018.

    0-100
    Alessandria-Lobbi (90m.): +1,7°

    100-200
    San Damiano d'Asti (154m.) e Castell'Alfero (140m.): +0,4°

    200-300
    Pralormo (295m.): +0,4°

    300-400
    Sassello (385m.): +1,1°

    400-500
    Varallo (470m.): +0,6°

    500-600
    Sparone-Bisdonio (550m.): +0,6°

    600-700
    Perrero-Pomaretto (662m.): +0,3°

    700-800
    Demonte (765m.): -0,4°

    800-900
    Ponte di Nava (840m.): +0,4°

    900-1000
    Rassa (925m.): -1,1°

    1000-1100
    Ala di Stura (1006m.): -1,7°

    1100-1200
    Oropa (1186m.): +0,6°

    1200-1300
    Formazza-Bruggi (1226m.): -2,3°

    1300-1400
    Praly (1385m.): -3,0°

    1400-1500
    Alpe Cheggio (1460m.): -1,4°

    1500-1600
    Pragelato (1525m.) e Ceresole Villa (1581m.): -2,4°

    1600-1700
    Alpe Devero (1634m.): -4,2°

    1800-1900
    Sauze di Cesana-Valle Argentiera (1840m.): -6,4°

    Oltre i 1300/1400 metri ovviamente le stazioni sono poche da confrontare, quindi i dati son quelli che sono.
    Se vogliamo salire di quota ancora, la temperatura media di gennaio scende dai -6,7° del Colle dell'Agnello (2685m.) fino ai -10,8° della Gran Vaudala (3272m.) per arrivare ai -19,0° di Capanna Margherita (4560m.).
    Molto interessante Sauze di Cesana comunque, sai dirmi quali sono gli estremi di gennaio (minime e massime ovviamente)
    Potremmo avere la Cogne del Piemonte che non ho trovato con le stazioni che ho elencato

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •