Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 17 di 17

Discussione: Escursioni 2019

  1. #11
    Burrasca L'avatar di meteo_vda_82
    Data Registrazione
    01/10/05
    Località
    Torgnon 1350mt /Châtillon 530mt VDA
    Età
    38
    Messaggi
    6,997
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Escursioni 2019

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Poi a ottobre spero di tornare a Torino e di riuscire a fare due trekking abbastanza impegnativi là, uno nelle alpi Biellesi e l'altro in val soana, posti da lupi veramente. Sperando appunto di riuscire a tornare, sarebbe comunque oro colato già riuscire a farne uno....nel caso spero in un ottobre secco, tanto la zona non mi sembra in deficit pluviometrico...
    Nelle Alpi Biellesi dove? beh dai poi se sali e se fa bello è sempre valida anche la proposta di una gita del forum, magari riusciamo ad organizzare
    Residenza: Torgnon (AO) 1350 mt
    Lavoro: Châtillon (AO) 530 mt

  2. #12
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    22
    Messaggi
    999
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Escursioni 2019

    Citazione Originariamente Scritto da meteo_vda_82 Visualizza Messaggio
    Pensa che io sono stato anche sul Gennargentu, al Bruncu Spina (credo sia uno dei pochi "continentali" ad essere andato in Sardegna in montagna)... c'ero stato a fine aprile (una 15 ina di anni fa) e c'erano ancora nevai ... avevo fatto un bel itinerario tra mare ed entroterra della Sardegna (grazie anche ad un amico di Nuoro che mi aveva accompagnato), poi in quel periodo è tutto verde e fiorito...

    Capito, qualcuno lo classifica EE probabilmente perchè è comunque una vetta a 3500 metri e ci sono possono essere alcune difficoltà oggettive per qualcuno (tipo per i bambini o per inesperti)... sto guardando anche alcuni video, in effetti come dici tu il sentiero è larghissimo e con corde anche in cima... a me sembra abbastanza semplice, diciamo che sembra peggio il Tournalin (che ha certi "passaggi" non banali e non ci sono le corde)
    Si, credo sia decisamente peggio il tournalin da quel che ho letto...sul rocciamelone ci vanno cani e porci, per cui...

    Vorrei fare un giro di qualche giorno nella valle Cervo, complicato spiegare il giro perchè ho guardato la mappa e tracciato una via in base ai percorsi visibili, in modo da abbracciare tutta l'alta valle con un giro largo appunto.

    La zona più o meno ė questa, io più che andare verso il colle di Lazoney ero più propenso ad accorciare arrivando alla punta tre vescovi e poi scendere, non so se conosci l'area più o meno, magari si dato che è quasi sul confine regionale. Poi dal rifugio rivetti al lago della vecchia e discesa, e magari una salita al monte Bo, montagna piu alta della zona, il primo giorno; i bivacchi chiusi però complicherebbero tutto.
    Escursioni 2019-firefox_screenshot_2020-08-17t23-35-28.020z.jpg
    Giro dei quattro colli – Montagna Biellese – Percorsi trekking

    PS: Poi prima o poi magari un'escursione la facciamo, se le circostanze saranno clementi per la Sardegna, meglio il Supramonte del Gennargentu, peccato che abbia fatto una toccata e fuga ma merita.
    Ultima modifica di ale97; 18/08/2020 alle 00:37

  3. #13
    Burrasca L'avatar di meteo_vda_82
    Data Registrazione
    01/10/05
    Località
    Torgnon 1350mt /Châtillon 530mt VDA
    Età
    38
    Messaggi
    6,997
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Escursioni 2019

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Si, credo sia decisamente peggio il tournalin da quel che ho letto...sul rocciamelone ci vanno cani e porci, per cui...

    Vorrei fare un giro di qualche giorno nella valle Cervo, complicato spiegare il giro perchè ho guardato la mappa e tracciato una via in base ai percorsi visibili, in modo da abbracciare tutta l'alta valle con un giro largo appunto.

    La zona più o meno ė questa, io più che andare verso il colle di Lazoney ero più propenso ad accorciare arrivando alla punta tre vescovi e poi scendere, non so se conosci l'area più o meno, magari si dato che è quasi sul confine regionale. Poi dal rifugio rivetti al lago della vecchia e discesa, e magari una salita al monte Bo, montagna piu alta della zona, il primo giorno; i bivacchi chiusi però complicherebbero tutto.
    Escursioni 2019-firefox_screenshot_2020-08-17t23-35-28.020z.jpg
    Giro dei quattro colli – Montagna Biellese – Percorsi trekking

    PS: Poi prima o poi magari un'escursione la facciamo, se le circostanze saranno clementi per la Sardegna, meglio il Supramonte del Gennargentu, peccato che abbia fatto una toccata e fuga ma merita.
    Eheh immagino che ci vada il mondo lassù! credo che sia tipo uno Zerbion (frequentatissimo) con qualche passaggio un po' più "esposto"... anche come tempi siamo là (in realtà lo Zerbion è raggiungibile in circa 3h da La Magdeleine).... ascolta, ma quindi il sentiero parte dai 2200 metri circa? fino a li c'è una seggiovia oppure c'è la strada asfaltata?

    Non conosco tanto quelle zone, ero stato solo una volta a Piedicavallo ma in macchina (una vale abbastanza selvaggia ), la Punta Tre Vescovi si raggiunge anche da Niel di Gaby, però mai stato in quel vallone...
    Residenza: Torgnon (AO) 1350 mt
    Lavoro: Châtillon (AO) 530 mt

  4. #14
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    22
    Messaggi
    999
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Escursioni 2019

    Citazione Originariamente Scritto da meteo_vda_82 Visualizza Messaggio
    Eheh immagino che ci vada il mondo lassù! credo che sia tipo uno Zerbion (frequentatissimo) con qualche passaggio un po' più "esposto"... anche come tempi siamo là (in realtà lo Zerbion è raggiungibile in circa 3h da La Magdeleine).... ascolta, ma quindi il sentiero parte dai 2200 metri circa? fino a li c'è una seggiovia oppure c'è la strada asfaltata?

    Non conosco tanto quelle zone, ero stato solo una volta a Piedicavallo ma in macchina (una vale abbastanza selvaggia ), la Punta Tre Vescovi si raggiunge anche da Niel di Gaby, però mai stato in quel vallone...
    C'è una strada, sterrata nell'ultimo tratto...tranquillo, non avrete problemi
    Si, molto molto frequentato sicuramente..però lo Zerbion ricordo che fosse piu corto da Barmasc, magari un tempo un po' piu lungo lo terrei in conto

    La zona del biellese invece deve essere poco frequentata, e la val soana (non so se hai mai sentito parlare del ghiacciaio di Ciardoney dove c'è anche una stazione della SMI, la zona sarebbe quella) che avevo citato ancora peggio...decisamente posti da lupi...
    Ultima modifica di ale97; 19/08/2020 alle 00:31

  5. #15
    Burrasca L'avatar di meteo_vda_82
    Data Registrazione
    01/10/05
    Località
    Torgnon 1350mt /Châtillon 530mt VDA
    Età
    38
    Messaggi
    6,997
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Escursioni 2019

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    C'è una strada, sterrata nell'ultimo tratto...tranquillo, non avrete problemi
    Si, molto molto frequentato sicuramente..però lo Zerbion ricordo che fosse piu corto da Barmasc, magari un tempo un po' piu lungo lo terrei in conto

    La zona del biellese invece deve essere poco frequentata, e la val soana (non so se hai mai sentito parlare del ghiacciaio di Ciardoney dove c'è anche una stazione della SMI, la zona sarebbe quella) che avevo citato ancora peggio...decisamente posti da lupi...
    Si intendevo sullo Zerbion come affollamento (certo poi che quelli che salgono sullo Zerbion al 90% salgono dalla Val d'Ayas perchè il sentiero è più corto e molto più conosciuto, pero' se uno non alloggia proprio in Val d'Ayas io consiglierei assolutamente la salita da La Magdeleine, l'allunghi di 1 ora ma è molto più bella e tranquilla... poi ovvio quando arrivi al Col Portola ti ricongiungi con gli altri e da li inizia il casino ma è praticamente l'ultimo tratto...)

    La Val Soana è ancora più selvaggia si (e ho già sentito parlare di questo ghiacciaio, tra l'altro siamo sui confini con Cogne/Champorcher), caspita ma vai in solitaria in questi posti dimenticati da Dio?
    Ultima modifica di meteo_vda_82; 19/08/2020 alle 20:48
    Residenza: Torgnon (AO) 1350 mt
    Lavoro: Châtillon (AO) 530 mt

  6. #16
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    22
    Messaggi
    999
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Escursioni 2019

    Citazione Originariamente Scritto da meteo_vda_82 Visualizza Messaggio
    Si intendevo sullo Zerbion come affollamento (certo poi che quelli che salgono sullo Zerbion al 90% salgono dalla Val d'Ayas perchè il sentiero è più corto e molto più conosciuto, pero' se uno non alloggia proprio in Val d'Ayas io consiglierei assolutamente la salita da La Magdeleine, l'allunghi di 1 ora ma è molto più bella e tranquilla... poi ovvio quando arrivi al Col Portola ti ricongiungi con gli altri e da li inizia il casino ma è praticamente l'ultimo tratto...)

    La Val Soana è ancora più selvaggia si (e ho già sentito parlare di questo ghiacciaio, tra l'altro siamo sui confini con Cogne/Champorcher), caspita ma vai in solitaria in questi posti dimenticati da Dio?

    probabilmente non sono mai stato in un posto così solitario, ma se un luogo mi interessa cerco di andarci...ad ottobre si incontrerebbe poca gente anche sul rocciamelone poi credo

  7. #17
    Burrasca L'avatar di meteo_vda_82
    Data Registrazione
    01/10/05
    Località
    Torgnon 1350mt /Châtillon 530mt VDA
    Età
    38
    Messaggi
    6,997
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Escursioni 2019

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    probabilmente non sono mai stato in un posto così solitario, ma se un luogo mi interessa cerco di andarci...ad ottobre si incontrerebbe poca gente anche sul rocciamelone poi credo
    Forse si è deciso per il 30 agosto (per il Rocciamelone), credo che ci sarà ancora un po' di gente che sale anche se meno che in questi giorni...
    Beh pure qua ad ottobre è uno spettacolo, pochissima gente (spesso non incontri nessuno anche su sentieri più noti) e splendidi colori autunnali (in particolare i larici gialli/dorati)
    Residenza: Torgnon (AO) 1350 mt
    Lavoro: Châtillon (AO) 530 mt

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •