Pagina 3 di 16 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 160

Discussione: Nowcasting Valanghe

  1. #21
    Vento fresco
    Data Registrazione
    16/11/05
    Località
    Quinto Vicentino (VI
    Età
    47
    Messaggi
    2,957
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Valanghe

    Ed io Davide

    Si, nel 1999 le condizioni al contorno erano ben diverse (assenza di opere di difesa da fenomenologia valanghiva) nel bacino interessato.
    Ci tengo cmq a sottolineare, sopratutto ai lettori, che si usa apporre il nome ad un sito a potenzialità valanghive che, nella sua storia, può generare ripetute valanghe.
    A titolo di esempio per "Valanga di Lavancher" non si intende quell'unica valanga che nel Febbraio 1999 causò a Dailley morte e distruzione, ma bensì ci si riferisce a QUEL sito geografico a potenzialità valanghive collegato al nome in questione.

    Da:
    http://www.obs.ujf-grenoble.fr/riskn...0-Module10.pdf
    a pg 8 si evince quanto segue:
    "la valanga di Lavanchers ci sarà sempre, in quanto le
    dimensioni fisiche del bacino ed i volumi potenzialmente dislocabili sono enormi.
    L’obbiettivo è quindi quello di contenere e ridurre il fenomeno valanghivo entro
    limiti accettabili di sicurezza.
    "

    Vedasi anche a tal riguardo:

    http://geoandsoft.com/falzoni/convegni/segor.pdf
    siamo quassù, soli, immersi in un “nulla” che per noi invece è “tutto” (R.Maruzzo .... la frase in realtà è di Rita!)

    E poi ovvio: tutte le creste portano al Weisshorn

  2. #22
    Vento forte L'avatar di brenva'20
    Data Registrazione
    23/07/08
    Località
    Courmayeur AO
    Età
    29
    Messaggi
    3,699
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Valanghe

    Citazione Originariamente Scritto da daverose240573 Visualizza Messaggio
    Ed io Davide

    Si, nel 1999 le condizioni al contorno erano ben diverse (assenza di opere di difesa da fenomenologia valanghiva) nel bacino interessato.
    Ci tengo cmq a sottolineare, sopratutto ai lettori, che si usa apporre il nome ad un sito a potenzialità valanghive che, nella sua storia, può generare ripetute valanghe.
    A titolo di esempio per "Valanga di Lavancher" non si intende quell'unica valanga che nel Febbraio 1999 causò a Dailley morte e distruzione, ma bensì ci si riferisce a QUEL sito geografico a potenzialità valanghive collegato al nome in questione.

    Da:
    http://www.obs.ujf-grenoble.fr/riskn...0-Module10.pdf
    a pg 8 si evince quanto segue:
    "la valanga di Lavanchers ci sarà sempre, in quanto le
    dimensioni fisiche del bacino ed i volumi potenzialmente dislocabili sono enormi.
    L’obbiettivo è quindi quello di contenere e ridurre il fenomeno valanghivo entro
    limiti accettabili di sicurezza.
    "

    Vedasi anche a tal riguardo:

    http://geoandsoft.com/falzoni/convegni/segor.pdf

    Quoto!!! e soprattutto il toponimo non è messo a caso! Lavancher deriva dal francese Avalanche (valanga) e dal dialetto locale "Lavenze"...e non a caso la patrona protettrice del villaggio del Dailley o di Lavancher (non ricordo) è proprio Santa Margherita (protettrice dei villaggi montani da alluvioni, frane, valanghe,...)!

    In zona un'altra località ha un nome molto simile che deriva dalla stessa parola francese...salendo a La Thuile si trova un frazione che si chiama Lavanche (Lavenze, Avalanche), la quale (in caso di eventi eccezionali) viene colpita dall'aérosol della valanga...
    André

  3. #23
    Banned
    Data Registrazione
    18/10/11
    Località
    ARTEGNA UD
    Età
    46
    Messaggi
    203
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Valanghe

    3D molto interessante,per ora dalle mie parti c'e' poco da segnalare,sperando che le cose cambino.Sulle Giulie ci sono un paio di siti veramente interessanti dal punto di vista valanghivo.Qua' in Friuli i siti soggetti ad attivita' valanghiva spontanea si chiamano "livinal",e ce ne sono davvero di interessanti(livinal lunc,livinal di confin,canalon de lavine ecc.)Ogni anno scatto parecchie foto a zone interessate da questo fenomeno,per ques'anno ancora niente.Intanto mi godo le foto da te postate

  4. #24
    Vento forte L'avatar di brenva'20
    Data Registrazione
    23/07/08
    Località
    Courmayeur AO
    Età
    29
    Messaggi
    3,699
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Valanghe

    Citazione Originariamente Scritto da Grande puffo Visualizza Messaggio
    3D molto interessante,per ora dalle mie parti c'e' poco da segnalare,sperando che le cose cambino.Sulle Giulie ci sono un paio di siti veramente interessanti dal punto di vista valanghivo.Qua' in Friuli i siti soggetti ad attivita' valanghiva spontanea si chiamano "livinal",e ce ne sono davvero di interessanti(livinal lunc,livinal di confin,canalon de lavine ecc.)Ogni anno scatto parecchie foto a zone interessate da questo fenomeno,per ques'anno ancora niente.Intanto mi godo le foto da te postate

    Grandeee!!...speriamo che avrete presto l'occasione di fotografare eventi che meritino!!
    André

  5. #25
    Banned
    Data Registrazione
    18/10/11
    Località
    ARTEGNA UD
    Età
    46
    Messaggi
    203
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Valanghe inverno 2010/2011

    Stato del manto nevoso e pericolo valanghe per LUNEDÌ 02/01/2012 :
    MARTEDI' 03/01/2012
    Il pericolo sul territorio è generalmente debole, fatta eccezione per l’area del Canin, dove alle esposizioni settentrionali persistonopiccoli accumuli che poggiano su strati sottostanti deboli con cristalli sfaccettati . In tali localizzazioni è possibile il distacco provocato dipiccoli lastroni anche con debole sovraccarico. Nel resto del territorio il manto nevoso è molto esiguo e prevalentemente benconsolidato.
    Grado di pericolo attuale: 2 (moderato) sul gruppo del Canin, 1 (debole) sul resto del territorio montano.

    Con oggi pericolo in aumento ma la stima fatta lunedi'(per oggi) e stata sopravvalutata.

    Pericolo valanghe praticamente assente,anche se oggi una valanga ha interessato la pista Di Prampero sul Lussari,cosa che non accadde neanche nl 2008/2009.Strano,veramente strano.
    Ultima modifica di Grande puffo; 03/01/2012 alle 22:05

  6. #26
    Brezza tesa L'avatar di aosta1974
    Data Registrazione
    24/11/08
    Località
    Aosta Via Porta Praetoria
    Messaggi
    875
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Valanghe

    Molto interessante l'articolo André...
    Ma la peggiore di sempre fu nel 1999?
    Oppure ci sono stati in passato eventi
    con conseguenze peggiori ?

  7. #27
    Vento teso L'avatar di paroplapi
    Data Registrazione
    18/08/08
    Località
    Yenne (Francia)
    Età
    51
    Messaggi
    1,649
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Valanghe

    Ecco un esempio di opere antivalanga sul lato francese del Bianco, sotto il ghiacciaio di Taconnaz :Qui il pericolo è il distacco di una valanga causato dalla caduta dei seracchi del ghiacciaio :PS1 : la pietra in primo piano segnala la posizione della fronte nel .............1971 \fp\.PS2 : per avere un'idea di cosa si prova in una piccola valangha a lieto fine ecco questo video :Helmet cam avalanche - Video

  8. #28
    Vento forte L'avatar di brenva'20
    Data Registrazione
    23/07/08
    Località
    Courmayeur AO
    Età
    29
    Messaggi
    3,699
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Valanghe

    Citazione Originariamente Scritto da aosta1974 Visualizza Messaggio
    Molto interessante l'articolo André...
    Ma la peggiore di sempre fu nel 1999?
    Oppure ci sono stati in passato eventi
    con conseguenze peggiori ?

    Allora l'evento del 1999 è stato senza dubbio di proporzioni enormi...tuttavia in passato si sono avuti altri eventi simili...innanzitutto occorre fare la distinzione della tipologia di valanghe che interessano la zona e sono principalmente due, valanghe polverose e valanghe di neve umida (le più frequenti)

    Valanghe di neve polverosa eventi noti: 1993 e 1999
    valanghe di neve umida annuali: eventi maggiori documentati fotograficamente 1978 e 1980 (questi due hanno raggiunto la statale), 2010, larghezza in alcuni punti eccezionale...
    André

  9. #29
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    20/11/11
    Località
    Gorizia
    Messaggi
    516
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Valanghe

    valanga provocata da sciatori fuoripista travolge un ragazzo che sciava sulla pista di prampero sul lussari a tarvisio dopo le nevicate abbondanti di questa notte...il ragazzo è stato recuperato e trasportato all'ospedale

  10. #30
    Vento forte L'avatar di brenva'20
    Data Registrazione
    23/07/08
    Località
    Courmayeur AO
    Età
    29
    Messaggi
    3,699
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Valanghe

    Citazione Originariamente Scritto da paroplapi Visualizza Messaggio
    Ecco un esempio di opere antivalanga sul lato francese del Bianco, sotto il ghiacciaio di Taconnaz :Immagine
    Qui il pericolo è il distacco di una valanga causato dalla caduta dei seracchi del ghiacciaio :Immagine
    PS1 : la pietra in primo piano segnala la posizione della fronte nel .............1971 \fp\.PS2 : per avere un'idea di cosa si prova in una piccola valangha a lieto fine ecco questo video :Helmet cam avalanche - Video

    Impressionante il ghiacciaio e imponenti le opere di protezione!!

    Queste le avevo fatte l'anno scorso, mi pare che siano state divelte nel 2005 o mi sbaglio?



    Nowcasting Valanghe-immagine2.jpg Nowcasting Valanghe-immagine.jpg
    André

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •