Pagina 17 di 22 PrimaPrima ... 71516171819 ... UltimaUltima
Risultati da 161 a 170 di 213
  1. #161
    Calma di vento L'avatar di Lorenzobiella
    Data Registrazione
    08/08/13
    Località
    Cerrione (BI)
    Età
    24
    Messaggi
    39
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Basso Piemonte 1-7 maggio

    Citazione Originariamente Scritto da luca95 Visualizza Messaggio
    'giorno ragazzi, possibile qualche colpo di tuono o rovescio domani per via della saccatura in transito:

    Allegato 358866

    E del debole fronte freddo:

    Allegato 358867
    Sul serio sarà possibile qualcosa anche sul basso Piemonte? ? Pensavo fosse tutto limitato alle Alpi!

  2. #162
    Burrasca forte L'avatar di luca95
    Data Registrazione
    22/12/12
    Località
    Torino-Rosignano m.
    Età
    24
    Messaggi
    7,637
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Basso Piemonte 1-7 maggio

    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzobiella Visualizza Messaggio
    Sul serio sarà possibile qualcosa anche sul basso Piemonte? ? Pensavo fosse tutto limitato alle Alpi!
    Diciamo che non sarà certo la zona favorita, ma qualcosina potrebbe farlo seppur in modo debole ed isolato. Ma magari mi sbaglio io .

  3. #163
    Calma di vento L'avatar di Lorenzobiella
    Data Registrazione
    08/08/13
    Località
    Cerrione (BI)
    Età
    24
    Messaggi
    39
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Basso Piemonte 1-7 maggio

    Ah ecco infatti penso anche io che il più sarà dalle mie parti. ..

  4. #164
    Burrasca forte L'avatar di luca95
    Data Registrazione
    22/12/12
    Località
    Torino-Rosignano m.
    Età
    24
    Messaggi
    7,637
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Basso Piemonte 1-7 maggio

    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzobiella Visualizza Messaggio
    Ah ecco infatti penso anche io che il più sarà dalle mie parti. ..
    Penso anch'io, buon per te allora; goditi tutti gli eventuali temporali !!

  5. #165
    Calma di vento L'avatar di Lorenzobiella
    Data Registrazione
    08/08/13
    Località
    Cerrione (BI)
    Età
    24
    Messaggi
    39
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Basso Piemonte 1-7 maggio

    No Ahaha io sono di biella ma adesso mi trovo ad Alessandria

  6. #166
    Burrasca forte L'avatar di luca95
    Data Registrazione
    22/12/12
    Località
    Torino-Rosignano m.
    Età
    24
    Messaggi
    7,637
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Basso Piemonte 1-7 maggio

    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzobiella Visualizza Messaggio
    No Ahaha io sono di biella ma adesso mi trovo ad Alessandria
    Come non detto .

  7. #167
    Vento forte L'avatar di Giuseppe snow 87
    Data Registrazione
    17/11/06
    Località
    Altavilla Sil. (SA)
    Età
    31
    Messaggi
    4,747
    Menzionato
    2 Post(s)

    notte coperto Re: Nowcasting Basso Piemonte 1-7 maggio

    Buonasera a tutti

    Sono rientrato a Verzuolo. Cielo abbastanza minaccioso....temperatura mite. Si sta bene.


    Giuseppe Laurino.

  8. #168
    Tempesta L'avatar di Fede85
    Data Registrazione
    09/11/11
    Località
    Perosa Argentina
    Età
    34
    Messaggi
    10,209
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Basso Piemonte 1-7 maggio

    Ribenvenuto Giuseppe

  9. #169
    Vento fresco L'avatar di DevilBoy
    Data Registrazione
    15/06/12
    Località
    Novi Ligure (AL)
    Messaggi
    2,809
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Basso Piemonte 1-7 maggio

    Buonasera a tutti !!

    Giornata trascorsa con cielo in prevalenza parzialmente nuvoloso ...

    Estremi odierni :

    Temperatura Minima + 11.8°C
    Temperatura Massima + 23.3°C

    Raffica vento Massima 30.6 km/h

    Situazione attuale :

    Cielo : Parzialmente nuvoloso
    Temperatura : + 16.2°C
    Umidita : 60 %
    Dew point : + 8.4°C
    Vento : 8.0 km/h S
    Visibilita : Buona
    Pressione : 1017 hPa
    Stazione meteo : Oregon Scientific WMR 86 (installata in zona urbana)

  10. #170
    Banned
    Data Registrazione
    17/01/14
    Località
    Volvera
    Messaggi
    2,110
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Basso Piemonte 1-7 maggio

    Citazione Originariamente Scritto da gabri-cn Visualizza Messaggio
    Tommy ha scritto 7 o 8m in realtà, che è una stima verosimile alla luce dei dati disponibili. La stazione Arpa Piemonte posta ai 2020m della Diga del Chiotas, infatti, presenta una media recente (2000/2013) di 734cm di neve. La storica è probabilmente un poco più bassa e si attesta all'incirca sui 670/680cm annui. Il Lago da loro raggiunto nella giornata di domenica però, non si trova nella Valle delle Rovine ma nel vicino Vallone di Mont Colomb, un poco più precipitativo e più nevoso. Ecco allora che un 700cm di storica e un 750cm di recente sono probabili

    A margine: i relitti ecologici (nel caso in oggetto i Larix decidua prostrati siti sulla morena del glacionevato del Lourousa) non sono da considerarsi emblematici del clima dell'intero areale circostante, ma appunto esclusivamente indicativi della micro-area nella quale si trovano. Questo vale a maggior ragione per una specie pioniera come il Larice, che è decisamente meno esigente di altre specie tanto dal punto di vista trofico quanto dal punto di vista climatico. Possono viceversa dare indicazioni generali sul clima della zona gli abeti bianchi, che necessitano di climi umidi e piovosi (rimanendo in zona, non è un caso che i popolamenti più significativi si trovino in Valle Pesio).

    Ah ok, non c'è nessun nivometro in questo lago.. (pensavo di essermene persa una).. sì sì la stazione della diga del chiotas é sicuramente la più rappresentativa.

    Per i Larici son d'accordo: é difficile prenderli come indicatore climatico (tolto che non crescono al di fuori di climi montani/taiga) essendo piante pioniere che sopportano temperature decisamente fredde ed anche regimi pluviometrici scarsi d'estate ma soprattutto perché le attività umane sulle nostre montagne hanno un grosso peso sui confini di questa pianta (allevamento e pastorizia, silvicultura anche come paravalanghe, deviazione dei corsi d'acqua, dissodamento ed opere per impianti sciistici).

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •