Pagina 17 di 23 PrimaPrima ... 71516171819 ... UltimaUltima
Risultati da 161 a 170 di 224
  1. #161
    Vento teso L'avatar di Welfl
    Data Registrazione
    15/09/13
    Località
    Alto Adige-Südtirol; Lunigiana (MS)
    Età
    27
    Messaggi
    1,774
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Alto Adige / Südtirol - Agosto 2014

    Secondo me ha cambiato strada Hihi. Buon viaggio di rientro domani.
    Ps, mio fratello oggi causa traffico ci ha messo 9 ore per arrivare a Rimini. Non te lo auguro!!!

  2. #162
    Burrasca forte L'avatar di meteolorix
    Data Registrazione
    09/11/02
    Località
    Rimini / Merano
    Età
    45
    Messaggi
    8,044
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Alto Adige / Südtirol - Agosto 2014

    Vado via domani sera, con calma, nel frattempo mi sparo un'altra giornata in montagna alla leadner alm sopra avelengo, non vi preoccupate che ci rivedremo presto
    "...Lasciamo perdere poi il 1985, chi non c'era non può capire: la neve la mattina dell'8 coi i primi fiocchi a -16°C, il cielo buio con i lampioni accesi anche di giorno, le uova crepate nel pollaio, gli schiocchi dei tronchi delle piante da frutto che scoppiavano, etc. etc." Gigiometeo

  3. #163
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Bolzano
    Età
    28
    Messaggi
    16,852
    Menzionato
    27 Post(s)

    sereno Re: Alto Adige / Südtirol - Agosto 2014

    12.6°C all'idro, minima notturna compromessa da nubi basse e umidità alte.

    Due giornate, oggi e domani, garantite splendide.

    8.6mm all'idro solamente ieri, parz. mese a 82.8mm - parz. annuo a 722.4mm, così al 23.08 raggiungo e supero la media annua storica dal 1921 [710mm], siglando così il terzo anno in netto surplus pluviometrico assieme al 2012 e al 2013, entrambi nettamente over 900mm.
    Vorrà dire ben qualche cosa, se anche una zona così continentale e mitigata riceve derrate d'acqua annue così marcate. Vorrà dire!





    @ Lorix - Posso dire d'averci preso almeno un po'. I rovesci non si sono sviluppati proprio dalle Venoste, ma dalla vallata subito sotto, dalle valli di Sole e Rabbi praticamente, da tutte quelle laterali occidentali che si diramano dall'ampio fondovalle noneso.
    E, sempre come immaginavo, i rovesci da lì sorti, non hanno sortito effetti in A.Adige ma hanno attraversato solamente il Trentino.
    Il f.f. convettivo visto dal LANDI ieri mattina, era pressoché irrealizzabile con le scarse quote d'energia che i suoli scambiavano con l'aria. Le piogge mattutine sono state nettamente più forti ed hanno azzerato ogni indice energetico sufficiente per fornire moti verticali.


    In compenso la rotazione delle correnti da NW resta sempre una garanzia quassù: stando sottovento, i venti ricadendo dallo spartiacque lavano completamente i cieli e li fanno blu!

    Parlo di cose scomode: tipo ciglia negli occhi, vecchine alla guida o quando sbagli col sale...



  4. #164
    Burrasca forte L'avatar di meteolorix
    Data Registrazione
    09/11/02
    Località
    Rimini / Merano
    Età
    45
    Messaggi
    8,044
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Alto Adige / Südtirol - Agosto 2014

    Sono tornato giu', viaggio davvero tranquillo, il segreto e' partire di domenica sul tardi e si va giu' con un filo di gas.
    Ragazzi esiste la sindrome di heidi? non avere piu' attorno a me le mie amate montagne che mi fanno compagnia mi fa venire il magone, eppure tornare a casa dovrebbe sempre essere bello. Fra due settimane sono ancora su per lavoro, se qualcuno mi vuole far compagnia il sabato sera a merano o bolzano mi farebbe piacere.
    "...Lasciamo perdere poi il 1985, chi non c'era non può capire: la neve la mattina dell'8 coi i primi fiocchi a -16°C, il cielo buio con i lampioni accesi anche di giorno, le uova crepate nel pollaio, gli schiocchi dei tronchi delle piante da frutto che scoppiavano, etc. etc." Gigiometeo

  5. #165
    Burrasca L'avatar di naiva
    Data Registrazione
    04/05/03
    Località
    Maia bassa (BZ)
    Messaggi
    5,823
    Menzionato
    37 Post(s)

    Predefinito Re: Alto Adige / Südtirol - Agosto 2014

    Citazione Originariamente Scritto da meteolorix Visualizza Messaggio
    Sono tornato giu', viaggio davvero tranquillo, il segreto e' partire di domenica sul tardi e si va giu' con un filo di gas.
    Ragazzi esiste la sindrome di heidi? non avere piu' attorno a me le mie amate montagne che mi fanno compagnia mi fa venire il magone, eppure tornare a casa dovrebbe sempre essere bello. Fra due settimane sono ancora su per lavoro, se qualcuno mi vuole far compagnia il sabato sera a merano o bolzano mi farebbe piacere.
    Vero e anche nei periodi dei mercatini è cosi.sopratutto se cade il ponte di Sant 'Ambrogio ,ricordo chi partiva da merano alle 17 e arrivava a Modena alle 23 passate.
    Regione autonoma del Fornino Alto Africadige

    http://www.flickr.com/photos/29205647@N02/



  6. #166
    Burrasca L'avatar di naiva
    Data Registrazione
    04/05/03
    Località
    Maia bassa (BZ)
    Messaggi
    5,823
    Menzionato
    37 Post(s)

    Predefinito Re: Alto Adige / Südtirol - Agosto 2014

    T. di 11.6 °c alle 3 : 30
    Regione autonoma del Fornino Alto Africadige

    http://www.flickr.com/photos/29205647@N02/



  7. #167
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Bolzano
    Età
    28
    Messaggi
    16,852
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: Alto Adige / Südtirol - Agosto 2014

    Citazione Originariamente Scritto da naiva Visualizza Messaggio
    Vero e anche nei periodi dei mercatini è cosi.sopratutto se cade il ponte di Sant 'Ambrogio ,ricordo chi partiva da merano alle 17 e arrivava a Modena alle 23 passate.
    Fra l'altro Stefano tu non sei anche un modenese? O quantomeno un emiliano che ormai s'è radicato su? Ricordo bene?


    Osservazione meteo: SPAGHI

    Il 2014 resterà come un anno tremendo per i GM, le statistiche sulla capacità predittiva dei modelli sono interessanti da osservare quest'anno: c'è che i pattern si stanno ricalcando sulle varie curve stagionali.
    Onde calde, mobili o non, da fine luglio sono regolarmente ritrattate e riviste completamente con figure bariche di segno opposto e interventi perturbati nelle nostre aree che insistono con una regolarità impressionante!!




    Perché quest'annata sotto questo punto di vista è veramente assurda, notevolissima!! L'anomalia termica e barica che si registra lungo i due blocchi continentali americano ed europeo a causa di una JS bloccata, è semplicemente da record.
    Non credo che nei 300 anni medi di dati meteorologici scientificamente raccolti vi sia mai stata una tale insistenza nei pattern.
    Ad ora l'estate, con un andamento un po' più rallentato grazie comunque alla presenza di rigonfiamenti anticiclonici fisiologici lungo l'emisfero, sta di fatto riproponendo quel periodo assurdo che è stato dal S.Stefano '13 a oltre metà febbraio, fino al 19 febbr., credo, ultima saccatura ad infilarsi sul Ligure, dopo ne seguirono altre 3, una a fine febbr., una a inizio marzo -molto potente nel basso Trentino- e l'ultima vera perturbazione invernale del 23.03, che chiuse quel nastro bloccato che fu l'inverno -anche se già in mezzo fra quell'evento e le trottole di febbr., vi furono 2 settimane estremamente miti per una bolla azzorriana anomala-.

    Sì insomma, a me pare d'essere in una situazione costantemente nuova: prima estate fra le estati '00 a non presentare bolle africane subtropicali (a parte quei 4gg d'alimentazione marocchina a inizio giugno, d'una potenza allucinante, fu un'escalation termica poderosa, da t°max sui 27° si arrivò a 35° in 3gg!!)


    12.6°C minima odierna all'idro, forti brezze da est fino a tarda nottata.
    Oggi giornata col sole ma l'azzurro del cielo è caliginoso: molte velature e verso sud la V.Adige è solcata da nubi più scure.
    Parlo di cose scomode: tipo ciglia negli occhi, vecchine alla guida o quando sbagli col sale...



  8. #168
    Vento teso L'avatar di Welfl
    Data Registrazione
    15/09/13
    Località
    Alto Adige-Südtirol; Lunigiana (MS)
    Età
    27
    Messaggi
    1,774
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Alto Adige / Südtirol - Agosto 2014

    @meteolorix non è la sindrome di Heidi, bensì il mal d'Alto Adige, non è grave ma ne soffre una gran fetta dei turisti e visitatori della provincia, un mio amico dopo essere venuto a trovarmi gli è venuto questo strano male e ora probabilmente continuerà gli studi qui all'uni di Bz.

    Altra giornata grigia e fresca con un vento fastidioso da S, gli estremi a Laives 12.8/22.6°C
    A Villabassa un po più di sole e grazie a questo mi è quasi sembrato "piu caldo" che a Pineta. Estremi: 6.0°/18.1°C


    Enrico avevi detto che oggi era bello, hai proprio cannato questa volta \fp\!! (evento raro!)

  9. #169
    Vento teso L'avatar di Welfl
    Data Registrazione
    15/09/13
    Località
    Alto Adige-Südtirol; Lunigiana (MS)
    Età
    27
    Messaggi
    1,774
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Alto Adige / Südtirol - Agosto 2014

    Oggi ho chiesto a mia nonna se si ricordava la nevicata piu precoce e piu tardiva con accumulo, ha sempre abitato Laives o Vadena, quindi credo che le nevicate che ha visto siano le stesse di Bolzano, ebbene la piu precoce alla fine degli anni trenta intorno a metà mese di ottobre,se la ricorda perché è durata fin dopo i morti (poi il phoen la sciolta tutta) e è stata l'unica volta che si è andati al cimitero il 1 novembre con 10 cm buoni per terra.
    La piu tardiva che si ricorda il 16 aprile del 63 oltre 20 cm e il 20 aprile dello stesso anno un paio di cm.
    PS: non ho incrociato i dati con nessun documento quindi non so se mia nonna ultra 80enne si ricorda bene o no

  10. #170
    Burrasca forte L'avatar di meteolorix
    Data Registrazione
    09/11/02
    Località
    Rimini / Merano
    Età
    45
    Messaggi
    8,044
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Alto Adige / Südtirol - Agosto 2014

    Per curiosita', nel 17 aprile 91 nevico' a milano per un forte fronte freddo temporalesco, li' da voi non fece niente?
    "...Lasciamo perdere poi il 1985, chi non c'era non può capire: la neve la mattina dell'8 coi i primi fiocchi a -16°C, il cielo buio con i lampioni accesi anche di giorno, le uova crepate nel pollaio, gli schiocchi dei tronchi delle piante da frutto che scoppiavano, etc. etc." Gigiometeo

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •