Pagina 52 di 53 PrimaPrima ... 24250515253 UltimaUltima
Risultati da 511 a 520 di 527
  1. #511
    Tempesta L'avatar di robyrto
    Data Registrazione
    15/07/06
    Località
    Asti, Italy
    Età
    25
    Messaggi
    11,391
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte dal 1 al 30 Novembre 2015

    Citazione Originariamente Scritto da Cristian-Ostuni/Bologna Visualizza Messaggio
    mah se ci attacchiamo a questo, vedo ben altre situazioni strane...
    Canosio a 1200 più bassa della Gardetta a 2300
    Paesana 600 più bassa di Paesana 1200
    San giacomo di Demonte più bassa di Neirassa
    Valdieri più bassa della diga del Chiotas

    Io dico che o ci sono troppe situazioni strane, o troppi microclimi particolari...
    Inversione termica leggi qua generalmente in inverno in condizioni di tempo stabile si accumula l'aria fredda più pesante nei fondovalli mentre nelle stazioni di pendio, più soleggiati(irraggiamento perdura per molte ore), più soggetti a brezze risultano più miti. https://it.wikipedia.org/wiki/Inversione_termica
    Spero che legga @Andre meteo che è laureato in fisica e si sta specializzando in meteorologia

    In ogni caso sei pregato di fare riferimento ai tuoi msg.
    Ultima modifica di robyrto; 01/12/2015 alle 18:17
    località rilate 135m

    c'è ostro

  2. #512
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    32
    Messaggi
    24,353
    Menzionato
    83 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte dal 1 al 30 Novembre 2015

    Citazione Originariamente Scritto da Cristian-Ostuni/Bologna Visualizza Messaggio
    Ma no! veramente? ho scritto "troppi microclimi particolari" apposta

    lo so perfettamente. ma così come esistono sacche fredde in alcuni posti e non in altri, possono esistere posti molto più caldi di altri dovuti al foehn. Quindi prima di insospettirsi solo perchè le stazioni "sparano" troppo alto meglio capire come funziona ogni posto climaticamente. Già ti posso fare un esempio lampante: in valle Maira circa una decina di giorni fa, tutto il versante nord tra san Damiano e Stroppo (quindi esposto al sole) era pieno di nidi di processionarie. Stranamente il versante sud non ne aveva manco uno per sbaglio. Non mi intendo di insetti, ma la differenza si può spiegare solo in un modo, oltre al fatto che forse non sanno nuotare per passare il fiume.
    Verissimo. Ma Pontechianale ormai è troppo calda anche per essere favonica. Conosco il posto e una cosa del genere non era mai capitata. E' dai primi di novembre che è andata fuori bolla, l'abbiamo tenuta d'occhio, ormai è lampante: c'è qualcosa che non va
    Lou soulei nais per tuchi

  3. #513
    Tempesta L'avatar di robyrto
    Data Registrazione
    15/07/06
    Località
    Asti, Italy
    Età
    25
    Messaggi
    11,391
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte dal 1 al 30 Novembre 2015

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Verissimo. Ma Pontechianale ormai è troppo calda anche per essere favonica. Conosco il posto e una cosa del genere non era mai capitata. E' dai primi di novembre che è andata fuori bolla, l'abbiamo tenuta d'occhio, ormai è lampante: c'è qualcosa che non va
    Walter basta fare i confronti con Bellino negli anni passati e il dado è tratto. Peccato che passiamo per sprovveduti da una persona che conosce a mala pena quelle zone e l'ubicazione di una stazione o meno, oltreché rendersi fastidiosa e inutile a scopi didattici
    località rilate 135m

    c'è ostro

  4. #514
    Burrasca L'avatar di Cristian-Ostuni/Bologna
    Data Registrazione
    04/02/04
    Località
    Ostuni(BR)-Busca(CN)
    Messaggi
    5,126
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte dal 1 al 30 Novembre 2015

    Citazione Originariamente Scritto da robyrto Visualizza Messaggio
    Walter basta fare i confronti con Bellino negli anni passati e il dado è tratto. Peccato che passiamo per sprovveduti da una persona che conosce a mala pena quelle zone e l'ubicazione di una stazione o meno, oltreché rendersi fastidiosa e inutile a scopi didattici
    Veramente sei tu che hai cercato di farmi passare per sprovveduto, raccontando tutta la storiella dei comuni alti e sparsi. E se non si era ancora capito, io sto facendo notare come vi state attaccando a Pontechianale come se fosse l'unico caso strano, quando ce ne sono altri come Elva o Acceglio che hanno fatto prestazioni simili con quote leggermente più alte. Ma non ho visto tutto questo interessamento. Poi se vogliamo fare confronti tra Bellino dove la stazione è in una conca chiusa con Pontechianale dove la stazione è su un pendio esposto al sole facciamo pure.

    non conoscerò bene le zone, ma se permetti ho una decina di anni di esperienza in più di te. Fine OT
    Cit. dal film Wanted:"... Voi che cazz0 avete fatto ultimamente?"
    Cit. da Colorado: "La neve scende a fiocchi perchè se scendesse a nodi non si scioglierebbe."

    viva la φγα

  5. #515
    Tempesta L'avatar di robyrto
    Data Registrazione
    15/07/06
    Località
    Asti, Italy
    Età
    25
    Messaggi
    11,391
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte dal 1 al 30 Novembre 2015

    Citazione Originariamente Scritto da Cristian-Ostuni/Bologna Visualizza Messaggio
    Veramente sei tu che hai cercato di farmi passare per sprovveduto, raccontando tutta la storiella dei comuni alti e sparsi. E se non si era ancora capito, io sto facendo notare come vi state attaccando a Pontechianale come se fosse l'unico caso strano, quando ce ne sono altri come Elva o Acceglio che hanno fatto prestazioni simili con quote leggermente più alte. Ma non ho visto tutto questo interessamento. Poi se vogliamo fare confronti tra Bellino dove la stazione è in una conca chiusa con Pontechianale dove la stazione è su un pendio esposto al sole facciamo pure.

    non conoscerò bene le zone, ma se permetti ho una decina di anni di esperienza in più di te. Fine OT
    Non ti ho fatto passare per sprovedduto, visto che essendo da poco In Piemonte è normale non conosca bene queste realtà che conosco molto bene. Ti basta fare un interpolazione dei dati di Acceglio ed elva con bellinp per capire che il loro andamento risulta essere coerente negli anni, ma non con Pontechianale, che risulta essere più fresca anche grazie al lago. Tu spiegami come sia possibile che due Stazione poste a 4km di differenza abbiano un microclima in 15 anni che mantiene discostamenti simili mentre nel ultimo anno Pontechianale diventa un forno batte tutti irecord storici? Gli scarti con la stazione limitrofa aumentano in modo esponenziale guarda caso solo in giornate con forte irraggiamento solare ... Se vuoi fare finta di non capire lasciò perdere PS. Le stazioni del cuneese le sto monitorando dal lontano 2008 con costanza PS. Le storielle si raccontano ai bambini
    località rilate 135m

    c'è ostro

  6. #516
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    32
    Messaggi
    24,353
    Menzionato
    83 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte dal 1 al 30 Novembre 2015

    Citazione Originariamente Scritto da Cristian-Ostuni/Bologna Visualizza Messaggio
    Veramente sei tu che hai cercato di farmi passare per sprovveduto, raccontando tutta la storiella dei comuni alti e sparsi. E se non si era ancora capito, io sto facendo notare come vi state attaccando a Pontechianale come se fosse l'unico caso strano, quando ce ne sono altri come Elva o Acceglio che hanno fatto prestazioni simili con quote leggermente più alte. Ma non ho visto tutto questo interessamento. Poi se vogliamo fare confronti tra Bellino dove la stazione è in una conca chiusa con Pontechianale dove la stazione è su un pendio esposto al sole facciamo pure.

    non conoscerò bene le zone, ma se permetti ho una decina di anni di esperienza in più di te. Fine OT
    Ma perchè quanto fatto da Pontechianale E' obiettivamente l'unico caso strano.
    Anche Elva e Chiabreri (San Damiano Macra) spesso sono piuttosto calde, vuoi per l'esposizione della stazione, vuoi per effetto favonico. Ma non hanno, in questo periodo, sfornato valori sospetti. Ha fatto caldo, sì, ma Pontechianale ha fatto valori che non sono compatibili con nessuna altra stazione in tutto l'arco alpino occidentale: io non l'ho guardata solo rispetto a Bellino, perchè, giustamente, è un confronto che vale poco, essendo Bellino quasi sempre in ombra e orientata diversamente.
    Pontechianale, seppur più soleggiata, non è mai stata calda, e non ha mai fatto massime over 20 in nessun novembre o dicembre dal 1993 ad oggi. Ecco, questo novembre ne ha fatte 15 consecutive, giungendo a 2° dal record di caldo assoluto (è arrivata a +26°, contro i +28° dell'8 agosto 2003), mentre tutte le altre stazioni - seppur in molte hanno frantumato record per novembre - non hanno mai raggiunto tali valori nè massimi, nè di persistenza nel tempo.
    Per la cronaca, le massime over 20 consecutive sarebbero anomale anche a luglio o ad agosto.
    Per questo ci siam posti il problema di Pontechianale, l'abbiamo monitorata un pò (almeno, io l'ho fatto), non è che abbiam puntato il dito e detto "lì fa troppo caldo", ecco.
    Lou soulei nais per tuchi

  7. #517
    Burrasca L'avatar di Cristian-Ostuni/Bologna
    Data Registrazione
    04/02/04
    Località
    Ostuni(BR)-Busca(CN)
    Messaggi
    5,126
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte dal 1 al 30 Novembre 2015

    Citazione Originariamente Scritto da robyrto Visualizza Messaggio
    Non ti ho fatto passare per sprovedduto, visto che essendo da poco In Piemonte è normale non conosca bene queste realtà che conosco molto bene. Ti basta fare un interpolazione dei dati di Acceglio ed elva con bellinp per capire che il loro andamento risulta essere coerente negli anni, ma non con Pontechianale, che risulta essere più fresca anche grazie al lago. Tu spiegami come sia possibile che due Stazione poste a 4km di differenza abbiano un microclima in 15 anni che mantiene discostamenti simili mentre nel ultimo anno Pontechianale diventa un forno batte tutti irecord storici? Gli scarti con la stazione limitrofa aumentano in modo esponenziale guarda caso solo in giornate con forte irraggiamento solare ... Se vuoi fare finta di non capire lasciò perdere PS. Le stazioni del cuneese le sto monitorando dal lontano 2008 con costanza PS. Le storielle si raccontano ai bambini

    Ecco appunto, mi hai fatto la lezioncina come se fossi un bambino alle prime armi, un po' offensivo senza conoscermi a fondo non ti pare? Questo novembre per almeno 20 giorni è stato fuori da ogni schema climatico di novembre degli ultimi 100 anni almeno, come potete sapere come si comporterà il microclima locale in una situazione estrema come questa? Tenete presente che non c'è neve, tranne guarda caso a Bellino al rifugio Melzè (ci sono stato personalmente 15 giorni fa e c'era già allora). Nessuno può negare che sia sospetto, ma a questo punto lo sono anche le altre citate, perchè la mia opinione è valida quanto le vostre. Quindi finchè molte altre si comportano allo stesso modo (perchè il comportamento è il medesimo) non possiamo dire che sia fuori uso.
    Cit. dal film Wanted:"... Voi che cazz0 avete fatto ultimamente?"
    Cit. da Colorado: "La neve scende a fiocchi perchè se scendesse a nodi non si scioglierebbe."

    viva la φγα

  8. #518
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    32
    Messaggi
    24,353
    Menzionato
    83 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte dal 1 al 30 Novembre 2015

    Citazione Originariamente Scritto da Cristian-Ostuni/Bologna Visualizza Messaggio
    Ecco appunto, mi hai fatto la lezioncina come se fossi un bambino alle prime armi, un po' offensivo senza conoscermi a fondo non ti pare? Questo novembre per almeno 20 giorni è stato fuori da ogni schema climatico di novembre degli ultimi 100 anni almeno, come potete sapere come si comporterà il microclima locale in una situazione estrema come questa? Tenete presente che non c'è neve, tranne guarda caso a Bellino al rifugio Melzè (ci sono stato personalmente 15 giorni fa e c'era già allora). Nessuno può negare che sia sospetto, ma a questo punto lo sono anche le altre citate, perchè la mia opinione è valida quanto le vostre. Quindi finchè molte altre si comportano allo stesso modo (perchè il comportamento è il medesimo) non possiamo dire che sia fuori uso.
    No, Cristian, davvero.
    Non scrivo tanto per sgranchirmi le dita. Ho tenuto d'occhio Pontechianale non solo confrontandola con Bellino, ma con tutte le altre stazioni in zona e le altre delle Alpi Occidentali.
    Il periodo meteo è stato sì anomalo, ma ci sono state altre situazioni molto simile, anzi, ancora più favoniche, come novembre-dicembre 2006, talvolta gennaio 2008, dicembre 2011, inizio gennaio 2015.
    Tutta la serie di massime over 20 (come ho scritto prima) non è compatibile con nessuna situazione, nè lo sono state le massime successive all'ondata di caldo.
    Ok l'opinione, ma davvero, fidati. Conosco bene il posto, conosco il Vallone di Bellino e la sua differenza con quello di Chianale. Il Vallone di Bellino, oltre che ad essere orientato E-W (anzichè NW-SE) è più protetto dal fohn nordoccidentale grazie al costone roccioso che prosegue dalla Battagliola; il fohn che prorrompe dall'Agnello non incontra pressochè ostacoli nella sua discesa verso SE, per cui è normale che Castello - in queste condizioni - faccia massime più alte di Pian Melzè, che, come detto, ha anche un irraggiamento minimo in questo periodo dell'anno.
    Proprio per questo l'ho confrontata con altre stazioni, e non solo con Pian Melzè. Quei quasi 20° di differenza oggi tra il Colle e Castello non sono verosimili, così come non erano verosimili quelle 15-16 massime consecutive over 20 in novembre, così come l'andamento termico dei giorni citati (che mostravano un picco in corrispondenza del maggior irraggiamento) non si riscontrava in nessuna altra stazione, il che mi fa supporre che abbia un problema di schermatura.
    Non lo dico nè con saccenza, nè con presunzione: come ben sai se non conosco qualcosa sono il primo a stare zitto e, anzi, a volerlo imparare.
    Ma in questo caso te lo dico davvero: fidati.
    Lou soulei nais per tuchi

  9. #519
    Tempesta L'avatar di robyrto
    Data Registrazione
    15/07/06
    Località
    Asti, Italy
    Età
    25
    Messaggi
    11,391
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte dal 1 al 30 Novembre 2015

    walter ho analizzato a grandi linee tutti gli eventi favonici in questo periodo dell'anno fine novembre inizio dicembre.
    nel dicembre 2006 il giorno 5 tra bellino e pontechianale siamo arrivati a 3.9°C. probabilmente a bellino resisteva della neve al suolo caduta precedentemente differenza in tutti gli altri eventi generalmente fra 2.5°C e 3.0°C ....
    penso che verosimilmente oggi pontechianale possa aver sfiorato al massimo i 17°( verosimile attorno ai 15.5/16.0)
    località rilate 135m

    c'è ostro

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •