Pagina 29 di 39 PrimaPrima ... 192728293031 ... UltimaUltima
Risultati da 281 a 290 di 389
  1. #281
    Vento forte L'avatar di bassa
    Data Registrazione
    31/05/06
    Località
    San Felice sul Panar
    Età
    43
    Messaggi
    4,268
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: EMILIA BASSA LOMBARDIA BASSO VENETO 1-10 Marzo 2016

    7 mm fin qua.
    Piove e malefica che poco alla volta sta aumentando.
    T 5.4°

  2. #282
    Vento fresco L'avatar di fabio03
    Data Registrazione
    09/11/13
    Località
    6 Km est di Mantova
    Messaggi
    2,357
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: EMILIA BASSA LOMBARDIA BASSO VENETO 1-10 Marzo 2016

    Pioggia debole, T 5.1°, UR 94%, vento moderato da ENE. Accumulati 1.2 mm.

  3. #283
    Brezza leggera L'avatar di Prignanometeo
    Data Registrazione
    18/10/11
    Località
    Prignano s\S 557mt
    Messaggi
    384
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: EMILIA BASSA LOMBARDIA BASSO VENETO 1-10 Marzo 2016

    4 cm
    0 gradi

  4. #284
    Vento fresco L'avatar di gianni56
    Data Registrazione
    25/03/08
    Località
    Castel d'Ario MN
    Messaggi
    2,531
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: EMILIA BASSA LOMBARDIA BASSO VENETO 1-10 Marzo 2016

    Citazione Originariamente Scritto da jackmeteo Visualizza Messaggio
    Una cosa secondo me anti-neve è la seguente:
    Allegato 430104
    Ovvero la zona blu mette in risalto le zone che vedono debole ventilazione da WNW. La freccia rossa mette in evidenzia la corrente da NE che provoca non pochi problemi alla neve...dove realmente si fermerà quel ventaccio? Lascierà in pace la pedemontana? Lo scopriremo solo vivendo

    bora scura di terra porta neve, il problema è che non è abbastanza fredda e che le T al suolo sono molto poco invernali. Il tuo discorso avrebbe un senso senso se smuovesse un cuscino già freddo, ma in casi come questo (sempre quando sia in grado di portare buone termiche) è proprio la bora a buttar giù il freddo (vedi il calo a 925 hpa durante la nottata, che segue proprio la scia della bora, oltra alle zone in stau con forti prc)
    Stanco delle solite proposte di climatizzazione? delle solite marche e dei soliti prezzi? Opta per MCS!! una garanzia per tutti gli ambienti, anche nel garage nuoterai nel fresco. MCS, il fresco più conveniente per la tua estate!

  5. #285
    Vento forte L'avatar di ghizzo74
    Data Registrazione
    07/12/05
    Località
    Correggio (RE)
    Età
    44
    Messaggi
    3,971
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: EMILIA BASSA LOMBARDIA BASSO VENETO 1-10 Marzo 2016

    Io, personalmente, non nutro alcuna aspettativa nevosa, mi godo la pioggia e le webcam appenniniche, tanto ormai siamo a marzo Comunque spero che la vediate almeno sino alla pedecollina

    Nel frattempo pioggia aumentata d'intensità

  6. #286
    Tempesta violenta L'avatar di SIMOdena
    Data Registrazione
    01/02/08
    Località
    Saliceta San Giuliano (fraz.MO)
    Messaggi
    14,339
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: EMILIA BASSA LOMBARDIA BASSO VENETO 1-10 Marzo 2016

    Qui in questo momento piove davvero forte, con goccioloni enormi, ma paradossalmente da quando ha iniziato a piovere forte la T è risalita da +4.6° ai +5.2° attuali
    Non male invece in pedemontana con i +2.7° di Sassuolo e Maranello

    10.0 mm tondi per ora


    Avatar: Modena dopo una nevicata
    http://salicetameteo.altervista.org/


  7. #287
    Vento forte L'avatar di ghizzo74
    Data Registrazione
    07/12/05
    Località
    Correggio (RE)
    Età
    44
    Messaggi
    3,971
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: EMILIA BASSA LOMBARDIA BASSO VENETO 1-10 Marzo 2016

    Notturno appenninico....
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate EMILIA BASSA LOMBARDIA BASSO VENETO 1-10 Marzo 2016-pavullo-serale-8-marzo.jpg   EMILIA BASSA LOMBARDIA BASSO VENETO 1-10 Marzo 2016-pievepelago-sera-8-marzo.jpg   EMILIA BASSA LOMBARDIA BASSO VENETO 1-10 Marzo 2016-canevare-notturno.jpg  

  8. #288
    Vento forte L'avatar di Iceman84
    Data Registrazione
    24/10/12
    Località
    Modena SW
    Età
    35
    Messaggi
    3,334
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: EMILIA BASSA LOMBARDIA BASSO VENETO 1-10 Marzo 2016

    Notevoli anche i 3.2 di Bologna cittá.....

  9. #289
    Brezza tesa L'avatar di jackmeteo
    Data Registrazione
    01/08/11
    Località
    Savignano sul Panaro (MO)
    Età
    24
    Messaggi
    752
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: EMILIA BASSA LOMBARDIA BASSO VENETO 1-10 Marzo 2016

    Citazione Originariamente Scritto da gianni56 Visualizza Messaggio
    bora scura di terra porta neve, il problema è che non è abbastanza fredda e che le T al suolo sono molto poco invernali. Il tuo discorso avrebbe un senso senso se smuovesse un cuscino già freddo, ma in casi come questo (sempre quando sia in grado di portare buone termiche) è proprio la bora a buttar giù il freddo (vedi il calo a 925 hpa durante la nottata, che segue proprio la scia della bora, oltra alle zone in stau con forti prc)
    Si, il mio commento era riferito a questo caso particolare.

  10. #290
    Vento fresco L'avatar di Lynx
    Data Registrazione
    11/10/10
    Località
    Campegine (RE)
    Messaggi
    2,575
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: EMILIA BASSA LOMBARDIA BASSO VENETO 1-10 Marzo 2016

    Citazione Originariamente Scritto da ghizzo74 Visualizza Messaggio
    Io, personalmente, non nutro alcuna aspettativa nevosa, mi godo la pioggia e le webcam appenniniche, tanto ormai siamo a marzo Comunque spero che la vediate almeno sino alla pedecollina

    Mah, come ho detto più volte il detto "ormai siamo a Marzo" può valere per la pianura, ma spesso sull'Appennino Tosco Emiliano è proprio in questo mese che si sono avute nevicate eccezionali (senza contare il fatto che il maggiore accumulo al suolo intorno ai 1500 m spesso si ha proprio nella prima quindicina del mese). Per me marzo è 1000 volte meglio che novembre, certo anche nell'ultimo mese autunnale può nevicare ma coi chiari di luna degli ultimi inverni quell'eventuale neve difficilmente arriva poi a Natale, mentre spesso le nevicate marzoline servono a incrementare il manto e a garantire la sciabilità almeno fino alla fine del mese-primi di aprile
    E poi anche in pianura credo che le nevicate della prima quindicina di marzo battono (per frequenza e quantità) quelle della seconda quindicina di novembre W MARZO


    P.S. ...a testimonianza delle maggiori potenzialità di Marzo ci sono anche i cartelli degli obblighi di pneumatici invernali o catene sul nostro Appennino, sono tutti dal 15 Novembre al 15 APRILE, Marzo almeno oltre i 1000 m è considerato un mese con potenzialità nevose maggiori di Novembre (praticamente la seconda quindicina di novembre è paragonata alla prima quindicina di aprile)
    Ultima modifica di Lynx; 08/03/2016 alle 19:37
    Avatar: le perplessità di Arianna Dell'Arti (Cate Guzzanti in "Boris") dopo la telefonata di un PORACCIO che magnifica i famigerati "inverni dominati dall'Atlantico".







Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •