Pagina 4 di 35 PrimaPrima ... 2345614 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 347
  1. #31
    Vento teso L'avatar di lukeud
    Data Registrazione
    12/03/10
    Località
    Udine 113 m e Camporosso 810 m
    Messaggi
    1,545
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017

    Attenzione.
    Forse, ripeto forse, secondo mese del 2017 sottomedia. Vedremo il 30.Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017

    Inviato dal mio S7 edge utilizzando Tapatalk

  2. #32
    Vento teso L'avatar di lukeud
    Data Registrazione
    12/03/10
    Località
    Udine 113 m e Camporosso 810 m
    Messaggi
    1,545
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017

    Citazione Originariamente Scritto da appassionato_meteo Visualizza Messaggio
    ?....!

    Come si è' posizionata l'estate 2017 come temperatura media rispetto alle altre estati?
    sul messaggero oggi ho letto al 5 posto. Ti risulta?
    grazie x i dati.

  3. #33
    Vento fresco L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    2,285
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017

    Citazione Originariamente Scritto da lukeud Visualizza Messaggio
    Come si è' posizionata l'estate 2017 come temperatura media rispetto alle altre estati?
    sul messaggero oggi ho letto al 5 posto. Ti risulta?
    grazie x i dati.
    A me risulta al quarto posto, dietro a 2003, 2015 e 2012; la 2003 rimane lontana quasi due gradi, a conferma della sua eccezionalità. Metterò un pò di dati nei prossimi giorni.

    Grazie per le info sul Mangart, avevo intenzione di salirlo per la via normale dai Laghi di Fusine approfittando della fine del caldo; ma temo che dovrò rinunciare un pò per il possibile maltempo previsto per il prossimo weekend e un pò per il fatto che il sentiero passa a nord e non vorrei trovare ghiaccio (metti che rimanga freddino per il periodo..).
    Peccato.
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  4. #34
    Vento moderato L'avatar di dino77
    Data Registrazione
    17/02/06
    Località
    Pioverno di Venzone (UD)
    Età
    41
    Messaggi
    1,082
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017

    Giornata nuvolosa , weekend grigio con pioggia a catinelle.
    dicesi "benessere" (?)
    Osservatorio meteo di Pioverno (UD)
    http://www.meteopioverno.altervista.org
    46°20' N 13°08' E 240 mt slm
    Lacrosse ws2500 - Oregon wmr112

  5. #35
    Brezza leggera L'avatar di mky
    Data Registrazione
    10/08/16
    Località
    Borgnano (GO)
    Età
    49
    Messaggi
    439
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017

    Citazione Originariamente Scritto da lukeud Visualizza Messaggio
    Attenzione.
    Forse, ripeto forse, secondo mese del 2017 sottomedia. Vedremo il 30.Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017 Immagine


    Inviato dal mio S7 edge utilizzando Tapatalk
    Forse, ripeto forse, nessun trentello questo mese.
    Solo tre mesi con trentelli come ai bei vecchi tempi.
    Però diciamolo piano.....

    Week end da ombrelli aperti. Capita.

  6. #36
    Vento fresco L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    2,285
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017

    Adesso il bilancio dei primi otto mesi del 2017:



    • Media minime 9.2°C, +0.2°C dalla media 1992/2016, dodicesimo posto su 26 tra le più calde.
    • Media medie 15.2°C, +0.7°C dalla media, quinto posto tra le più calde insieme al 2009.
    • Media massime 21.3°C, +1.3°C dalla media, secondo posto tra le più calde insieme al 2007.
    • Escursione termica giornaliera media 12.1°C, +1.1°C dalla media, terzo posto tra le più alte.
    • Media ad 850 hPa 7.4°C, +0.8°C dalla media, secondo posto su 36 tra le più calde.
    • Quota media ZT 2709 metri, +150 dalla media, secondo posto tra le più calde.
    • Pioggia totale 683.8 mm, -206.3 (-23.2%) dalla media, quinto posto tra i più secchi; 51 giorni piovosi, -16 dalla media, secondo posto tra i valori più bassi.
    • Pressione media 1003.3 hPa, -0.6 hPa dalla media 1994/2016, decimo posto su 24 tra le più basse.


    E ora l’estate:


    • Media minime 17°C, +0.7°C dalla media 1991/2016, estremi 9.3°C/23.5°C, quarto posto su 27 tra le più calde insieme alla 2008, un valore sotto i dieci gradi e settanta sopra i 15 (di cui 14 sopra i venti)
    • Media medie 23.7°C, +1.3°C dalla media, estremi 16.4°C/31.1°C, quarto posto tra le più calde, nove valori sotto i venti gradi e ventotto sopra i 25 (di cui uno sopra i trenta)
    • Media massime 30.3°C, +1.8°C dalla media, estremi 20.3°C/37.3°C, terzo posto tra le più calde insieme alla 2013, tre valori sotto i 25 gradi e 53 sopra i trenta (di cui sei sopra i 35).
    • Escursione termica giornaliera media 13.3°C, +1.1°C dalla media, estremi 8.4°C/18°C, quarto posto tra le più alte.
    • Media ad 850 hPa 15°C, +1.5°C dalla media, estremi 7.8°C/23°C, secondo posto su 37 tra le più calde insieme alla 2012, cinque valori sotto i dieci gradi e 92 sopra i quindici gradi (di cui sedici oltre i venti).
    • Quota media ZT 3864 metri, +256 metri dalla media, estremi 2753/4968 metri, secondo posto tra le più alte, undici valori sotto i tremila metri e 79 sopra i quattromila (di cui 14 sopra i 4500).
    • Caduti 272.4 mm, -97.7 mm (-26.4%) dalla media, quinto posto su 27 tra le più secche; 19 giorni piovosi, -8 dalla media, record negativo insieme a 1991 e 2003.
    • Pressione media 1000.4 hPa, -2.9 hPa dalla media 1993/2016, estremi 989/1006.5 hPa, quinto posto su 25 tra le più basse.


    Giugno è stato molto caldo: al suolo media di 22.9°C (+1.8°C dalla 1991/2016), secondo nella sua classifica, ad 850 hPa media di 14.1°C (+2.2°C), ZT a 3772 metri (+428) secondo nella sua classifica.
    Luglio quasi normale: al suolo media di 23.8°C (+0.6°C),decimo nella sua classifica, ad 850 hPa media di 14.6°C (+0.5°C), dodicesimo nella sua classifica, ZT a 3756 metri (+50), 15° nella sua classifica.
    Agosto nuovamente molto caldo: al suolo media di 24.5°C (+1.6°C), quarto nella sua classifica, ad 850 hPa media di 16.4°C (+2.1°C), terzo nella sua classifica, ZT a 4061 metri (+296), secondo nella sua classifica.

    L’estate ha eguagliato/stabilito i seguenti record:


    • 23.5°C di temperatura minima il 5 agosto: eguagliato il record mensile del 08/08/2012.
    • 31.1°C di media giornaliera il 5 agosto: battuto il record mensile di 30°C del 05/08/2003. È stata la seconda giornata più calda dal 1991 in poi, davanti c’è solo il 22/07/2015 con 31.3°C; da notare che fino a due anni fa il record era di 30.7°C del 22/07/2006, nel giro di due anni è stato eguagliato (21/07/2015) e battuto tre volte (c’è anche un 30.9°C del 23/07/2015).
    • 21.6°C ad 850 hPa registrati il 23 giugno: battuto il record mensile di 20.6°C del 25/06/2003. I valori di giugno pari o sopra i venti gradi sono solo quattro: oltre ai due citati ci sono anche i 20.2°C del 14/06/2003 e i 20°C del 28/06/2005.
    • ZT a 4927 m l’11 giugno: battuto il record mensile di 4776 metri del 19/06/2002 e quello di 4902 metri della prima metà estiva risalente al 07/07/1988.
    • ZT medio a 4449 metri nel periodo 1-10 agosto: è la decade con la media più alta in assoluto dagli anni ’80 in poi (anche considerando tutte le altre), battuto il periodo 21-31 lug 1983 (4408 metri). A quest’ultima restano i picchi massimi di 25.8°C ad 850 hPa e di 5098 metri per lo ZT.
    • Quota media della superficie di 500 hPa a 5842 metri in agosto: eguagliati luglio 2006 ed agosto 1992 al primo posto assoluto.


    Anche se non sono da record, ci sono anche altri dati assolutamente di rilievo: nel periodo 1-10 ago la media al suolo è stata di 27.6°C, terza tra tutte le decadi dal 1991 in poi, in quota media di 19.5°C, terza tra tutte le decadi dal 1981 in poi, il picco massimo è stato di 23°C (un valore del genere mancava da quattro anni esatti) ed è davvero molto alto, lo ZT era salito a ben 4968 metri.
    Agosto ha avuto una media di 4061 metri: i mesi con media > 4000 metri sono solo sei su 111 estivi dagli anni ’80 e sono luglio 2015 (4202 metri), agosto 1992 (4131), luglio 1983 (4068), agosto 2015 (4039) e agosto 2001 (4002).

    Ora metto qualche grafico con la distribuzione dei valori registrati:

    Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017-medie.png Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017-decenni_medie.png

    Nove giorni con media inferiore a venti gradi e ben 28 con media superiore ai 25 gradi; la media stagionale è salita di 1.5°C dagli anni ’90, i giorni con media > 25°C sono passati da 12 a ben 27.

    Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017-850hpa.jpg Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017-decenni850hpa.png

    Tre giorni e mezzo con temperature sotto i dieci gradi e 43,5 con temperature sopra i 15 gradi (di cui sette e mezzo sopra i venti); la media stagionale è salita di 1.5°C dagli anni ’80 e i giorni con T > 15°C sono passati da venti a 35.

    Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017-zt.jpg Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017-decenni_zt.png

    Cinque giorni e mezzo con ZT sotto i tremila metri e 39.5 con ZT oltre i 4000 metri; la media stagionale è salita di 165 metri dagli anni ’80 in poi, i giorni con ZT > 4000 metri sono passati da 21 a 31. In particolare, le tre ultime tre stagioni hanno avuto medie molto alte, compresa la clemente 2016.

    Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017-pioggia.jpg

    Stagione nel complesso secca, ma cmq gli episodi temporaleschi non sono mancati anche se un po’ concentrati; il 10 agosto un mesociclone ha provocato molti danni su molte zone per il vento forte.
    La piovosità è passata dai 364.2 mm degli anni ‘90, ai 385.1 del decennio in corso ai 343.1 attuali; da notare che la stagione 2013 è la più secca della serie e la 2014 la più piovosa.

    Estate quindi piuttosto calda e con GPT a 500 hPa molto alti (è seconda), il suo andamento complessivo ricorda il 2003: come allora giugno ed agosto molto caldi e luglio il più clemente, caldo dall’inizio alla fine, ma la stagione di 14 anni fa rimane ben distante e difficilmente avvicinabile (ZT e GPT a 500 hPa a parte).
    Si registra anche qui la tendenza già fatta notare da @Josh tempo fa: l’estate 2003 rimane la migliore, dietro di lei si succedono in un breve lasso di tempo estati molto calde che sgomitano per il podio.
    Qui infatti le ultime stagioni molto calde sono state il 2012, 2013 (al contrario del’resto dell’Italia), 2015 e questa; la 2014 è stata molto più fresca ma il prezzo è stata una piovosità da record mentre la 2016 supera molte stagioni degli anni ’80 e ’90 pur senza forti ondate di calore (ad 850 hPa solo 18.6°C al massimo, valore misero anche rispetto ad una volta).
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017-medie.png  
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  7. #37
    Banned
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,817
    Menzionato
    91 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017

    Citazione Originariamente Scritto da appassionato_meteo Visualizza Messaggio
    Adesso il bilancio dei primi otto mesi del 2017:



    • Media minime 9.2°C, +0.2°C dalla media 1992/2016, dodicesimo posto su 26 tra le più calde.
    • Media medie 15.2°C, +0.7°C dalla media, quinto posto tra le più calde insieme al 2009.
    • Media massime 21.3°C, +1.3°C dalla media, secondo posto tra le più calde insieme al 2007.
    • Escursione termica giornaliera media 12.1°C, +1.1°C dalla media, terzo posto tra le più alte.
    • Media ad 850 hPa 7.4°C, +0.8°C dalla media, secondo posto su 36 tra le più calde.
    • Quota media ZT 2709 metri, +150 dalla media, secondo posto tra le più calde.
    • Pioggia totale 683.8 mm, -206.3 (-23.2%) dalla media, quinto posto tra i più secchi; 51 giorni piovosi, -16 dalla media, secondo posto tra i valori più bassi.
    • Pressione media 1003.3 hPa, -0.6 hPa dalla media 1994/2016, decimo posto su 24 tra le più basse.


    E ora l’estate:


    • Media minime 17°C, +0.7°C dalla media 1991/2016, estremi 9.3°C/23.5°C, quarto posto su 27 tra le più calde insieme alla 2008, un valore sotto i dieci gradi e settanta sopra i 15 (di cui 14 sopra i venti)
    • Media medie 23.7°C, +1.3°C dalla media, estremi 16.4°C/31.1°C, quarto posto tra le più calde, nove valori sotto i venti gradi e ventotto sopra i 25 (di cui uno sopra i trenta)
    • Media massime 30.3°C, +1.8°C dalla media, estremi 20.3°C/37.3°C, terzo posto tra le più calde insieme alla 2013, tre valori sotto i 25 gradi e 53 sopra i trenta (di cui sei sopra i 35).
    • Escursione termica giornaliera media 13.3°C, +1.1°C dalla media, estremi 8.4°C/18°C, quarto posto tra le più alte.
    • Media ad 850 hPa 15°C, +1.5°C dalla media, estremi 7.8°C/23°C, secondo posto su 37 tra le più calde insieme alla 2012, cinque valori sotto i dieci gradi e 92 sopra i quindici gradi (di cui sedici oltre i venti).
    • Quota media ZT 3864 metri, +256 metri dalla media, estremi 2753/4968 metri, secondo posto tra le più alte, undici valori sotto i tremila metri e 79 sopra i quattromila (di cui 14 sopra i 4500).
    • Caduti 272.4 mm, -97.7 mm (-26.4%) dalla media, quinto posto su 27 tra le più secche; 19 giorni piovosi, -8 dalla media, record negativo insieme a 1991 e 2003.
    • Pressione media 1000.4 hPa, -2.9 hPa dalla media 1993/2016, estremi 989/1006.5 hPa, quinto posto su 25 tra le più basse.


    Giugno è stato molto caldo: al suolo media di 22.9°C (+1.8°C dalla 1991/2016), secondo nella sua classifica, ad 850 hPa media di 14.1°C (+2.2°C), ZT a 3772 metri (+428) secondo nella sua classifica.
    Luglio quasi normale: al suolo media di 23.8°C (+0.6°C),decimo nella sua classifica, ad 850 hPa media di 14.6°C (+0.5°C), dodicesimo nella sua classifica, ZT a 3756 metri (+50), 15° nella sua classifica.
    Agosto nuovamente molto caldo: al suolo media di 24.5°C (+1.6°C), quarto nella sua classifica, ad 850 hPa media di 16.4°C (+2.1°C), terzo nella sua classifica, ZT a 4061 metri (+296), secondo nella sua classifica.

    L’estate ha eguagliato/stabilito i seguenti record:


    • 23.5°C di temperatura minima il 5 agosto: eguagliato il record mensile del 08/08/2012.
    • 31.1°C di media giornaliera il 5 agosto: battuto il record mensile di 30°C del 05/08/2003. È stata la seconda giornata più calda dal 1991 in poi, davanti c’è solo il 22/07/2015 con 31.3°C; da notare che fino a due anni fa il record era di 30.7°C del 22/07/2006, nel giro di due anni è stato eguagliato (21/07/2015) e battuto tre volte (c’è anche un 30.9°C del 23/07/2015).
    • 21.6°C ad 850 hPa registrati il 23 giugno: battuto il record mensile di 20.6°C del 25/06/2003. I valori di giugno pari o sopra i venti gradi sono solo quattro: oltre ai due citati ci sono anche i 20.2°C del 14/06/2003 e i 20°C del 28/06/2005.
    • ZT a 4927 m l’11 giugno: battuto il record mensile di 4776 metri del 19/06/2002 e quello di 4902 metri della prima metà estiva risalente al 07/07/1988.
    • ZT medio a 4449 metri nel periodo 1-10 agosto: è la decade con la media più alta in assoluto dagli anni ’80 in poi (anche considerando tutte le altre), battuto il periodo 21-31 lug 1983 (4408 metri). A quest’ultima restano i picchi massimi di 25.8°C ad 850 hPa e di 5098 metri per lo ZT.
    • Quota media della superficie di 500 hPa a 5842 metri in agosto: eguagliati luglio 2006 ed agosto 1992 al primo posto assoluto.


    Anche se non sono da record, ci sono anche altri dati assolutamente di rilievo: nel periodo 1-10 ago la media al suolo è stata di 27.6°C, terza tra tutte le decadi dal 1991 in poi, in quota media di 19.5°C, terza tra tutte le decadi dal 1981 in poi, il picco massimo è stato di 23°C (un valore del genere mancava da quattro anni esatti) ed è davvero molto alto, lo ZT era salito a ben 4968 metri.
    Agosto ha avuto una media di 4061 metri: i mesi con media > 4000 metri sono solo sei su 111 estivi dagli anni ’80 e sono luglio 2015 (4202 metri), agosto 1992 (4131), luglio 1983 (4068), agosto 2015 (4039) e agosto 2001 (4002).

    Ora metto qualche grafico con la distribuzione dei valori registrati:

    Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017-medie.png Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017-decenni_medie.png

    Nove giorni con media inferiore a venti gradi e ben 28 con media superiore ai 25 gradi; la media stagionale è salita di 1.5°C dagli anni ’90, i giorni con media > 25°C sono passati da 12 a ben 27.

    Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017-850hpa.jpg Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017-decenni850hpa.png

    Tre giorni e mezzo con temperature sotto i dieci gradi e 43,5 con temperature sopra i 15 gradi (di cui sette e mezzo sopra i venti); la media stagionale è salita di 1.5°C dagli anni ’80 e i giorni con T > 15°C sono passati da venti a 35.

    Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017-zt.jpg Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017-decenni_zt.png

    Cinque giorni e mezzo con ZT sotto i tremila metri e 39.5 con ZT oltre i 4000 metri; la media stagionale è salita di 165 metri dagli anni ’80 in poi, i giorni con ZT > 4000 metri sono passati da 21 a 31. In particolare, le tre ultime tre stagioni hanno avuto medie molto alte, compresa la clemente 2016.

    Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017-pioggia.jpg

    Stagione nel complesso secca, ma cmq gli episodi temporaleschi non sono mancati anche se un po’ concentrati; il 10 agosto un mesociclone ha provocato molti danni su molte zone per il vento forte.
    La piovosità è passata dai 364.2 mm degli anni ‘90, ai 385.1 del decennio in corso ai 343.1 attuali; da notare che la stagione 2013 è la più secca della serie e la 2014 la più piovosa.

    Estate quindi piuttosto calda e con GPT a 500 hPa molto alti (è seconda), il suo andamento complessivo ricorda il 2003: come allora giugno ed agosto molto caldi e luglio il più clemente, caldo dall’inizio alla fine, ma la stagione di 14 anni fa rimane ben distante e difficilmente avvicinabile (ZT e GPT a 500 hPa a parte).
    Si registra anche qui la tendenza già fatta notare da @Josh tempo fa: l’estate 2003 rimane la migliore, dietro di lei si succedono in un breve lasso di tempo estati molto calde che sgomitano per il podio.
    Qui infatti le ultime stagioni molto calde sono state il 2012, 2013 (al contrario del’resto dell’Italia), 2015 e questa; la 2014 è stata molto più fresca ma il prezzo è stata una piovosità da record mentre la 2016 supera molte stagioni degli anni ’80 e ’90 pur senza forti ondate di calore (ad 850 hPa solo 18.6°C al massimo, valore misero anche rispetto ad una volta).
    E' un onore per una terronazzo campano-molisano come me(che nei prossimi mesi dovrà sorbirsi pure qualche trasferta lavorativa a Malta) essere menzionato nella stanza del nord Italia Ti devo un caffè,se dovessi ritornare in Friuli (nell'aprile 2015 sono stato Udine ed Erto,nel 2009 a Gorizia e nella gemella Nova Gorica, nel 2006 a Piancavallo)

  8. #38
    Vento fresco L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    2,285
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017

    Nubi sparse, ma con prevalenza di sole; ora 24.6°C.
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  9. #39
    Vento fresco L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    2,285
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017

    Cielo variabile con nubi addossate alle Prealpi Carniche; giornata un pò migliore del previsto.
    Domani e lunedì gran lavata.
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  10. #40
    Brezza tesa L'avatar di scotland
    Data Registrazione
    05/12/09
    Località
    Udine
    Età
    28
    Messaggi
    574
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017

    Forte temporale con grandine e downburst da sud. Tantissima pioggia!

    Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale AUTUNNO 2017-2130.jpg

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •