Pagina 9 di 11 PrimaPrima ... 7891011 UltimaUltima
Risultati da 81 a 90 di 109
  1. #81
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Bolzano
    Età
    28
    Messaggi
    16,714
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: A. Adige/Südtirol 1 marzo -31 marzo 2018

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    Tu, Heinrich, sei di madrelingua italiana o tedesca?
    Ti faccio in ogni caso i complimenti per il tuo ottimo Italiano!
    Minoranza linguistica italiana in provincia. Sono diventato bilingue, per fortuna, e consiglio a tutti di farlo, con la lingua che piace.
    Citazione Originariamente Scritto da Marco* Visualizza Messaggio
    Buongiorno-2 cielo coperto e neve fine, l'occlusione sta interessando tutto il Triveneto ma in AA le precipitazioni sembrano per lo più deboli. La giornata dovrebbe andare tutta così. Ieri in Val Badia è stata una giornata dinamica con schiarite e rovesci nevosi anche di una certa intensità. Accumuli modesti a fondovalle, qualcosa in più sopra i 1800metri.
    Da domani clima più secco e calo termico.


    Le ondate di gelo da Est, o Nordest, hanno SEMPRE questi effetti debolissimi in A.Adige, proprio perché si trova molto riparato all'interno dell'arco alpino. L'A.A. vive gli effetti più marcati delle ondate di gelo un paio di giorni dopo l'ingresso dell'aria fredda in Italia, una volta che questa s'è depositata dentro tutte le vallate più interne.
    Per le nevicate gelide: o si aspettano i disgeli dall'Atlantico, oppure si prende il biglietto per l'Appennino.




    Freddo entrato nelle vallate alpine settentrionali, in conca di Bolzano ad esempio oggi è ancora una giornata novembrina come le scorse, il freddo ancora non s'avverte.

    L'annata 17/18 però è stata estremamente piovosa e variabile, fredda nella sua seconda metà e nel finale. Questo ha consentito accumuli nevosi finalmente degni della regione e degni del deficit negativo degli ultimi 3 anni, gravissimo per la perdita di ghiacciai e permafrost.
    Qui l'andamento attuale al campo neve di Ladurns, 1970m., non lontano dalla Val Ridanna:
    Parlo di cose scomode: tipo ciglia negli occhi, vecchine alla guida o quando sbagli col sale...



  2. #82
    Brezza tesa L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    58
    Messaggi
    827
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: A. Adige/Südtirol 1 marzo -31 marzo 2018

    Citazione Originariamente Scritto da Heinrich Visualizza Messaggio
    Minoranza linguistica italiana in provincia. Sono diventato bilingue, per fortuna, e consiglio a tutti di farlo, con la lingua che piace.



    Le ondate di gelo da Est, o Nordest, hanno SEMPRE questi effetti debolissimi in A.Adige, proprio perché si trova molto riparato all'interno dell'arco alpino. L'A.A. vive gli effetti più marcati delle ondate di gelo un paio di giorni dopo l'ingresso dell'aria fredda in Italia, una volta che questa s'è depositata dentro tutte le vallate più interne.
    Per le nevicate gelide: o si aspettano i disgeli dall'Atlantico, oppure si prende il biglietto per l'Appennino.





    Che bello essere bilingui Italiano - Tedesco! Complimenti!
    Io sono bilingue Italiano-Danese, ma studio sempre il Tedesco, perchè mi piace moltissimo.
    Non ho capito bene quella dei disgeli dell'Atlantico, puoi spiegare?

  3. #83
    Tempesta violenta L'avatar di Marco*
    Data Registrazione
    04/02/04
    Località
    Barletta (BT)
    Età
    30
    Messaggi
    13,688
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: A. Adige/Südtirol 1 marzo -31 marzo 2018

    Citazione Originariamente Scritto da Heinrich Visualizza Messaggio
    Le ondate di gelo da Est, o Nordest, hanno SEMPRE questi effetti debolissimi in A.Adige, proprio perché si trova molto riparato all'interno dell'arco alpino. L'A.A. vive gli effetti più marcati delle ondate di gelo un paio di giorni dopo l'ingresso dell'aria fredda in Italia, una volta che questa s'è depositata dentro tutte le vallate più interne.
    Per le nevicate gelide: o si aspettano i disgeli dall'Atlantico, oppure si prende il biglietto per l'Appennino.
    Freddo entrato nelle vallate alpine settentrionali, in conca di Bolzano ad esempio oggi è ancora una giornata novembrina come le scorse, il freddo ancora non s'avverte.
    Immagine
    Ciao Enrico

    Anche qui in Val Badia la temperatura è scesa ma il freddo intenso deve ancora farsi sentire.
    La stazione di Selva dell'idrografico segna -2.5°c al momento(peccato non ce ne siano in Alta Badia).

    Oggi come da previsione è stata una giornata di neve debole/nevischio con copertura estesa ma poco compatta, il sole ci passava attraverso infatti.

    Prime raffiche da N nel pomeriggio, specie in quota.
    Nei prossimi giorni clima generalmente più secco e freddo, con condizioni di gelo a partire dalla sera di mercoledì.



    **Always looking at the sky**

  4. #84
    Vento teso L'avatar di rediquadri
    Data Registrazione
    04/02/10
    Località
    San Michele Appiano/Eppan (BZ)
    Età
    33
    Messaggi
    1,866
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: A. Adige/Südtirol 1 marzo -31 marzo 2018

    Buongiorno a tutti!

    Cielo poco nuvoloso ma giornata fredda e con molto vento.
    Adesso +1,8° e vento da Nord fino 50 km/h.
    Minima -2°, windchill di parecchio più basso.

    Qui a Vipiteno la primavera non si ancora cosa sia.

    M'è tucaa imparà che:
    1. la roeda la gira che ogni taant se stravàcca el buceer de la bìra (D. Van de Sfroos)
    2. Puttòst che avègh nagòtt, l'è mèj puttòst (proverbio milanese)

  5. #85
    Vento fresco
    Data Registrazione
    27/12/08
    Località
    Bozen
    Età
    33
    Messaggi
    2,472
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: A. Adige/Südtirol 1 marzo -31 marzo 2018

    Vipiteno al confine tra rovesci di neve e sole!!

    Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk

  6. #86
    Vento teso L'avatar di rediquadri
    Data Registrazione
    04/02/10
    Località
    San Michele Appiano/Eppan (BZ)
    Età
    33
    Messaggi
    1,866
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: A. Adige/Südtirol 1 marzo -31 marzo 2018

    Buongiorno a tutti!

    Come fa anche notare con la foto @bantu86 qui sopra altra giornata climaticamente difficile qui a Vipiteno di questo brutto inverno che non vuole saperne di mollare la presa.

    Attualmente cielo parzialmente nuvoloso con a tratti fiocchi portati dal vento e -2,9° con vento fino 40 km/h.
    Minima -4,5°.
    Tra lunedì ed oggi difficile stare all'aperto, speriamo arrivi presto un po' di primavera

    M'è tucaa imparà che:
    1. la roeda la gira che ogni taant se stravàcca el buceer de la bìra (D. Van de Sfroos)
    2. Puttòst che avègh nagòtt, l'è mèj puttòst (proverbio milanese)

  7. #87
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Bolzano
    Età
    28
    Messaggi
    16,714
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: A. Adige/Südtirol 1 marzo -31 marzo 2018

    Citazione Originariamente Scritto da rediquadri Visualizza Messaggio
    Come fa anche notare con la foto @bantu86 qui sopra altra giornata climaticamente difficile qui a Vipiteno di questo brutto inverno che non vuole saperne di mollare la presa.
    Attualmente cielo parzialmente nuvoloso con a tratti fiocchi portati dal vento e -2,9° con vento fino 40 km/h.
    Minima -4,5°.Tra lunedì ed oggi difficile stare all'aperto, speriamo arrivi presto un po' di primavera
    Stagione fredda 17/18 che finora fa il paio con la 12/13, dinamica, fasi miti e fresche alternate e finale freddo con ritardo rispetto agli ultimi 30 anni.
    Addirittura negli ultimi 20 anni, dal 1998 ad oggi, le prime piante da fiore nei fondovalli alpini meridionali hanno presentato risvegli vegetativi davvero estremamente precoci.
    Danni all'agricoltura difficilmente quantificabili l'anno scorso causa gelate tardive sono solo uno degli aspetti più immediati e diretti del riscaldamento globale nelle nostre regioni.

    L'ondata di freddo qua finora non ha sortito altro che vento, come nella piana di Sterzing-Vipiteno.

    20km/h medi ieri, 0.3°/13.7° estremi termici ieri.
    35km/h medi oggi, 2.4° minima odierna, massima forse un poco più bassa.

    Tuttora tira vento. Raffica massima stanotte a 44km/h a Bz Ovest.
    Parlo di cose scomode: tipo ciglia negli occhi, vecchine alla guida o quando sbagli col sale...



  8. #88
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Bolzano
    Età
    28
    Messaggi
    16,714
    Menzionato
    26 Post(s)

    sereno Re: A. Adige/Südtirol 1 marzo -31 marzo 2018

    2.4°/10.7° a Bz Ovest, rete idro.


    Oggi impressionante secchezza. A stento sottozero domattina, troppe raffiche ancora, non si arriverà facilmente al segno meno.
    Umidità mai superiore al 27% oggi!! 10h 23 minuti di irraggiamento diretto con alcuni radi cumuli che in mattinata hanno pure tolto un paio di minuti al sole.
    Raffiche massime vicine ai 40km/h. Deserto pre - primavera.

    Poco piacevole come ondata di freddo qui in mezzo alle Alpi, 'sta roba.


    In alta quota valori ancora notevoli, anomalie negative dalla media 1981-2010 di circa 7°-9°.

    -25°C al Wilder Freiger, 3400m., in V.Ridanna.
    -24°C alla Cima Signal e Beltovo a 3000m.

    Domattina clou dell'aria fredda in provincia: riuscirà ad addentrarsi e approfondirsi in tutte le vallate.


    H 18:00, +8°C. Cieli tersi:
    -1800_lm.jpg
    Parlo di cose scomode: tipo ciglia negli occhi, vecchine alla guida o quando sbagli col sale...



  9. #89
    Vento teso L'avatar di rediquadri
    Data Registrazione
    04/02/10
    Località
    San Michele Appiano/Eppan (BZ)
    Età
    33
    Messaggi
    1,866
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: A. Adige/Südtirol 1 marzo -31 marzo 2018

    Buongiorno a tutti!

    Giornata gelida (sai che novità) anche oggi con -8° di minima.

    Adesso cielo sereno e -5,2°.

    Per il tepore temo bisogni ancora aspettare.

    M'è tucaa imparà che:
    1. la roeda la gira che ogni taant se stravàcca el buceer de la bìra (D. Van de Sfroos)
    2. Puttòst che avègh nagòtt, l'è mèj puttòst (proverbio milanese)

  10. #90
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Bolzano
    Età
    28
    Messaggi
    16,714
    Menzionato
    26 Post(s)

    sereno Re: A. Adige/Südtirol 1 marzo -31 marzo 2018

    Gelate ovunque ieri in provincia, diffusi -1°C/-4°C da Merano a Salorno ed in buona parte del fondovalle Trentino.
    Solamente le stazioni più ventose ieri hanno sfiorato il segno meno in provincia: Bz Ovest, solita fogna, e Salorno, posta in una vera galleria del vento naturale.

    Ieri altrimenti è stata una giornata decisamente invernale. Giornata di ghiaccio con t°max <0°C sopra i 12-1300m.:


    Top 5 nel classico bacino freddo delle Alpi Orientali: fra Alti Tauri, Pusteria e Badia:
    -17.6° a S.Giacomo in Vizze, 1150m.
    -16.8° a Riva di Tures, 1560m.
    -15.7° a Predoi in Aurina, 1650m.
    -15.2° a S.Vito di Braies, 1300m.
    -14.1° a Ridanna, 1360m.
    Ieri interessanti le minime attorno alla città, dove le raffiche di vento non hanno influenzato i cali termici.In città infatti sono 4 giorni che il vento non cala definitivamente sotto i 18-20km/h, provocando un wind-chill che abbassa di molto la temperatura percepita rispetto a quanto i sensori digitali in città registrano!

    +0.8° a Bz Ovest, rete idro
    -3.4° a Laives, weatherlink
    -4.1° a S.Paolo d'Appiano, weatherl.
    -4.2° a Terlano, weatherlink
    -3.8° a Bronzolo, idro
    -4.1° a Laimburg, idro
    -4.4° a Gargazzone, idro
    -3.5° a Merano Sud, idro

    -8.7° Brunico, idro
    -13.2° Dobbiaco, idro

    0.8°/15.2° estremi di ieri a Bz Ovest, rete idro. Unica stazione in positivo della rete provinciale, vergognoso che non ci siano altre stazioni di confronto. Addirittura -0.9° riparato dal vento il mio sensore negli orti ieri.

    Oggi invece il favonio è ripreso, già verso le 02 di notte il delta di pressione Nord-Sud Alpi ha riacceso le raffiche. Qui la carta LAM del vento al suolo:
    -68f1ce23fb940ccd38c902e5c72855d8.jpg


    Poco vento in Val d'Adige dalla conca di Bolzano a Merano, mentre da Bz verso Sud forti raffiche, come ora superiori ai 40km/h!!!!
    T°min odierne a fondovalle:

    4.1° a Bz Ovest, idro. Vento medio a 25-28km/h tutta la notte (giorno nr.4!)
    2.1° a Laives, weatherlink
    1.2° a Bronzolo, idro
    1.1° a Laimburg, idro.
    0.3° a S.Paolo d'Appiano, w.

    1.7° a Terlano, weatherlink
    -1°C a Gargazzone, idro. Si conferma un'area molto favorevole alle forti escursioni diurne quella.
    2.5° a Merano Sud, idro.

    Vento e nubi alte hanno dato minime di 6°/9° più elevate di ieri mattina in provincia oltre i 700m., dove a mezzogiorno a stento si saliva sopra lo zero.




    H 12:55, +15°C a Bz Ovest, rete idro. Primavera in marcia.

    Forsizie fiorite in buona parte, ciliegi in attesa. Prati verde lucido per i suoli carichi d'umidità e quelli esposti hanno molte margherite fiorite.
    Rosmarini e lavande pronte a fiorire, gelsomini invernali hanno già dato e sono al secondo giro.

    Quest'anno il risveglio vegetativo è puntuale rispetto ad un tempo ormai distante: 25-30 anni fa!
    Solamente nel 2013 il riseglio vegetativo seguiva i ritmi più consoni delle medie climatiche di lungo periodo.
    Parlo di cose scomode: tipo ciglia negli occhi, vecchine alla guida o quando sbagli col sale...



Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •