Pagina 10 di 11 PrimaPrima ... 891011 UltimaUltima
Risultati da 91 a 100 di 108
  1. #91
    Vento moderato L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    60
    Messaggi
    1,216
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: A.Adige/Südtirol - Ottobre 2018

    Citazione Originariamente Scritto da Welfl Visualizza Messaggio
    Immagine

    Ecatombe nei nostri boschi si parla di centinaia di ettari di foresta schiantati al suolo. Nella foto la zona di Carezza.
    Irriconoscibile...


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Carezza, pecceta monumentale ...

  2. #92
    Vento moderato L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    60
    Messaggi
    1,216
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: A.Adige/Südtirol - Ottobre 2018

    Rifugio Comici nelle Dolomiti di Sesto scoperchiato
    Emilio-Comici-Hutte stark beschadigt

  3. #93
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Roncolo (125 mt) / reggio emilia 58mt (RE)
    Età
    47
    Messaggi
    694
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: A.Adige/Südtirol - Ottobre 2018

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    Rifugio Comici nelle Dolomiti di Sesto scoperchiato
    Emilio-Comici-Hutte stark beschadigt
    Dalle foto mi sembra il rif comici al passo sella in val Gardena

  4. #94
    Vento moderato L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    60
    Messaggi
    1,216
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: A.Adige/Südtirol - Ottobre 2018

    Citazione Originariamente Scritto da barba Visualizza Messaggio
    Dalle foto mi sembra il rif comici al passo sella in val Gardena
    Che vergogna, ho proprio sbagliato!
    Grazie per la correzione

  5. #95
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Bolzano
    Età
    29
    Messaggi
    17,156
    Menzionato
    42 Post(s)

    notte coperto Re: A.Adige/Südtirol - Ottobre 2018

    Citazione Originariamente Scritto da Welfl Visualizza Messaggio
    Immagine

    Ecatombe nei nostri boschi si parla di centinaia di ettari di foresta schiantati al suolo. Nella foto la zona di Carezza.
    Irriconoscibile...


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Evento di portata storica, tantissimi danni. Sono senza parole, paesaggi boschivi interi modificati. È stata una botta più intensa del 1966 sostengono alcuni dagli altopiani trentini.
    In Alto Adige pure. Non si era ancora mai vissuta una situazione simile, le strutture idrauliche però hanno tenuto in gran parte! Notevole anche l'onda di piena a oltre 7 metri a Salorno.

    Tempi di ritorno delle piene in Alto Adige:

    7 anni Adige a Bronzolo, Egna, Salorno
    20 anni Rienza a Bressanone
    50 anni Drava a Vierschach in Alta Pusteria
    100 anni Rio Gadera a Montal, sopra San Candido

    Gli accumuli maggiori infatti sono lassù in provincia.
    Alta Pusteria, Badia e Gardena, Sarentino e Vipiteno e valli di confine. E immancabile il corridoio Ultental - Passeiertal - Brenner.
    Secondo me, ad occhio empirico: ci sono spie di una enfatizzazione da riscaldamento globale.
    Parlo di cose scomode: tipo ciglia negli occhi, vecchine alla guida o quando sbagli col sale...



  6. #96
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Bolzano
    Età
    29
    Messaggi
    17,156
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: A.Adige/Südtirol - Ottobre 2018

    Un elogio ai vvff ed alla protezione civile, ci sono stati diversi feriti ma la vittima badiota vigile è molto triste.
    Un evento davvero pazzesco la sciroccata di ieri.


    Aspetto che vengano elaborati i dati comunque. L'estensione e la portata dell'evento sono davvero impressionanti.
    Parlo di cose scomode: tipo ciglia negli occhi, vecchine alla guida o quando sbagli col sale...



  7. #97
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Roncolo (125 mt) / reggio emilia 58mt (RE)
    Età
    47
    Messaggi
    694
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: A.Adige/Südtirol - Ottobre 2018

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    Che vergogna, ho proprio sbagliato!
    Grazie per la correzione
    No no... grazie a te per la segnalazione.

  8. #98
    Vento moderato L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    60
    Messaggi
    1,216
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: A.Adige/Südtirol - Ottobre 2018

    Come ci si poteva aspettare, pecci a terra e larici in piedi
    Dolomiti Meteo - Sono appena tornato da un giro di... | Facebook

  9. #99
    Brezza tesa L'avatar di dude79
    Data Registrazione
    06/11/07
    Località
    Bologna sud-est
    Età
    41
    Messaggi
    772
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: A.Adige/Südtirol - Ottobre 2018

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    Come ci si poteva aspettare, pecci a terra e larici in piedi
    Dolomiti Meteo - Sono appena tornato da un giro di... | Facebook
    Foto impressionanti e spettacolari! Grazie della segnalazione.
    Climate is what you expect
    Weather is what you get

  10. #100
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Bolzano
    Età
    29
    Messaggi
    17,156
    Menzionato
    42 Post(s)

    pioggia Re: A.Adige/Südtirol - Ottobre 2018

    Avanzano deboli rovesci da S-SW verso la conca di Bolzano.

    133.4mm a Bz Ovest, rete idro. Record dall'evento temporalesco del maggio 1926, e dal 1884. La serie di dati risale al 1861 ma è molto discontinua per Bolzano. Dal 1921 è più precisa.

    6.7° a Bz Ovest.
    4.2° a Bz Sud.
    3.3° a Gargazzone
    5.5° a Merano Sud le minime odierne lungo la fondovalle dalla conca a Merano.




    Nevischio fin sotto i 1400m. ieri pomeriggio, ha rallentato il drenaggio e permesso il ripristino delle nostre infrastrutture.

    'nostre' vs 'natura' che due sere fa ha dimostrato una forza davvero rara a viversi dalle nostre parti, una sciroccata violenta come quella resterà a lungo impressa, già solo nel paesaggio.
    Stime parlano di 2 milioni 800 mila metri cubi di legname abbattuto, pecci, pini e abeti su tutti.


    Deflussi davvero storici quelli della botta passata del 28-30 ottobre 2018, come visto la Drava ha avuto una piena cinquantennale, il rio Gadera invece centenaria provocando l'esondazione su San Candido. E ancora una volta efficientissima e molto migliorata la macchina emergenziale e il sistema di controllo e tenuta delle strutture idrauliche e infrastrutture umane maggiori in vista di quel che è passato.



    H 11:00, +10°C a Bz Ovest, rete idro. Coperto, pioviggina.
    Parlo di cose scomode: tipo ciglia negli occhi, vecchine alla guida o quando sbagli col sale...



Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •