Pagina 18 di 88 PrimaPrima ... 816171819202868 ... UltimaUltima
Risultati da 171 a 180 di 877
  1. #171
    Vento forte
    Data Registrazione
    28/01/07
    Località
    Colbordolo (PU)
    Messaggi
    3,086
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 07 gennaio al 13 gennaio 2019

    Tornato da N calo +5.5.

    Inviato dal mio BV7000 PRO utilizzando Tapatalk

  2. #172
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    09/01/13
    Località
    igea marina
    Età
    46
    Messaggi
    378
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 07 gennaio al 13 gennaio 2019

    Grazie Vigna

  3. #173
    Tempesta L'avatar di Jack95
    Data Registrazione
    07/08/10
    Località
    Gabicce Mare (PU)
    Età
    24
    Messaggi
    11,649
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 07 gennaio al 13 gennaio 2019

    +2.6° qui e foschia
    Tornando da Marotta, l'inversione tiene bene fino a Pesaro, più in giù 6-7 gradi

  4. #174
    Burrasca L'avatar di fuoff
    Data Registrazione
    07/07/14
    Località
    rimini
    Età
    48
    Messaggi
    5,538
    Menzionato
    134 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 07 gennaio al 13 gennaio 2019

    Anche oggi i modelli sul lungo sono belli domani
    Solo il parallelepipedo si salva

    Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

  5. #175
    Uragano L'avatar di vigna
    Data Registrazione
    04/09/03
    Località
    CORPOLO' (RN) 70 slm
    Età
    43
    Messaggi
    34,832
    Menzionato
    76 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 07 gennaio al 13 gennaio 2019

    Grz @Konte

    Sottile strato nebbioso con FREDDO INTENSO in espansione sulle zone romagnole.

    L'INVERSIONE verrà rotta domani con l'entrata di una colata artica dalla porta di bora fin su di noi.

    Apice del freddo tra giovedì e sabato DOVE NON ESCLUDO possibilità di qualche rovescio nevoso stile la scorsa settimana sotto forma di 'trenino' dal mare verso l'interno!


    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

  6. #176
    Vento forte
    Data Registrazione
    15/02/09
    Località
    Svignano sul Rubicone (62m)
    Età
    30
    Messaggi
    3,518
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 07 gennaio al 13 gennaio 2019

    Partito dall'IPER con nebbione d'altri tempi e -1...a Savi nebbia normale e 0/1 grado e da Ribano cielo stellato (con alcune nuvole)...A Borghi 4 gradi..

  7. #177
    Vento moderato L'avatar di Chri_stian
    Data Registrazione
    03/12/17
    Località
    Torriana (RN)
    Età
    38
    Messaggi
    1,444
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 07 gennaio al 13 gennaio 2019

    Da +1.4 a +4.2 anche qui.
    Debole ventilazione sempre da nw

    Sent from my Mi MIX 2S using Tapatalk

  8. #178
    Vento forte
    Data Registrazione
    15/02/09
    Località
    Svignano sul Rubicone (62m)
    Età
    30
    Messaggi
    3,518
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 07 gennaio al 13 gennaio 2019

    Allora per i prossimi 3 giorni fino a venerdì' con gli ultimi ovest shift in particolare del nocciolo freddo in quota forse riusciamo a beccare qualche rovescio dal mare...comunque debole ed isolato, ma che potrebbe esser nevoso fino in costo soprattutto da giovedì sera..

    Il nocciolo da -36 in quota per 24 ore sulle nostre teste dovrebbe aiutare...

    Per domenica erano meglio gli 00 che vedevano almeno sfiorarci le precipitazioni...con i 12z siamo secchi...è dura ma abbiamo ancora più di 100 ore per andare ad ovest...

  9. #179
    Uragano L'avatar di vigna
    Data Registrazione
    04/09/03
    Località
    CORPOLO' (RN) 70 slm
    Età
    43
    Messaggi
    34,832
    Menzionato
    76 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 07 gennaio al 13 gennaio 2019

    Questo era Corigliano a metà mattinata

    BREVE AGGIORNAMENTO

    Tra il 9 e l’11 gennaio una nuova irruzione di aria artica, meno intensa rispetto a quella che ci ha interessato tra il 3 e il 6 gennaio, raggiungerà la nostra penisola relegando però i fenomeni più significativi in termini di precipitazioni alle regioni centrali del versante adriatico, al Sud e alle due Isole Maggiori. L’anticiclone atlantico continuerà infatti ad assumere una posizione penalizzante per il Nord e per il versante tirrenico centro-settentrionale perché queste regioni continueranno a trovarsi sottovento rispetto alla circolazione settentrionale: pur distribuendo il calo termico ovunque, l’impulso di aria fredda in arrivo sarà qui accompagnato da condizioni di tempo sostanzialmente soleggiato o appena disturbato da qualche passaggio nuvoloso. Precipitazioni da sparse a diffuse con piogge a prevalente carattere di rovescio, qualche temporale e nevicate che si spingeranno gradualmente fino a quote collinari in Appennino saranno invece i fenomeni che caratterizzeranno il tempo altrove (area ombreggiata). Abbondanti nevicate sui versanti esteri delle Alpi, dove le correnti provenienti da N-NW saranno costrette al sollevamento orografico. A completare il quadro, venti in genere tra moderati e forti (di burrasca sulla Sardegna) e mari da molto mossi ad agitati. Molto agitato, localmente grosso il Mar di Sardegna e il Canale di Sicilia, con mareggiate sulle coste occidentali della Sardegna e quelle meridionali della Sicilia.

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

  10. #180
    Uragano L'avatar di vigna
    Data Registrazione
    04/09/03
    Località
    CORPOLO' (RN) 70 slm
    Età
    43
    Messaggi
    34,832
    Menzionato
    76 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 07 gennaio al 13 gennaio 2019

    Nucera

    Secondo stratwarming in movimento, meno intenso del precedente ma che tenderà ad attuare una torsione del vortice polare ora in temporanea e fisiologica ripresa. Il vortice prima si allungherà e poi verrà scisso in due lobi. Il calo della AO sarà dunque accompagnato anche dalla NAO che per il momento è la causa dell'anticiclone addossato all'Europa. Tale andamento da NAO + è in linea anche con il tipo di El Nino modoki che nella prima parte di stagione comporta una Rossby wave favorevole ad un EA+.
    La Nao è risultata essere positiva in ogni dicembre dal 2010 e in gennaio dal 2011; è stata negativa solo due volte negli ultimi 15 mesi. Lo Stratwarming e lo Split del febbraio 2018 avevano indotto un cambio di segno della NAO con un cambio della circolazione. Ci sono altri fattori che remano a 'favore' di una NAO positiva su lungo periodo. Ora occhi puntati sulla terza decade di gennaio.

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •