Pagina 5 di 88 PrimaPrima ... 345671555 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 877
  1. #41
    Uragano L'avatar di paolo61
    Data Registrazione
    20/11/05
    Località
    Gabicce Mare (pu)
    Età
    57
    Messaggi
    31,964
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 07 gennaio al 13 gennaio 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Jack95 Visualizza Messaggio
    Qualcuno sa quanta ne fece qui in zona Cattolica/Gabicce quel giorno? Giorgio? Sento spesso i miei nonni parlare di un gran nevone quando è nato mio babbo, proprio in quei giorni, ma mi piacerebbe avere dei dati un pelo più precisi!
    Mi sa molto di nevicata "localizzata" con accumuli elevati sulla convergenza, tipo 2010 qua o 2012 a Pesaro, quindi non mi stupirei se qui ne avesse fatta la metà che a Rimini, però boh sono supposizioni
    mio nonno mi portava da casa a scuola nella rotta la neve era alta piu di lui ,non chiudevano per neve a quei tempi era normale la neve ,stavo gia nel dolce colle
    Freddofilo e nivofilo in Inverno ,Temporalofilo in primavera e autunno ,Caldofilo in estate,Tornadofilo tutto l'anno https://www.wunderground.com/persona...d?ID=IMRCASEB2

  2. #42
    Vento moderato
    Data Registrazione
    19/06/09
    Località
    ravenna
    Età
    41
    Messaggi
    1,269
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 07 gennaio al 13 gennaio 2019

    Citazione Originariamente Scritto da paolino79 Visualizza Messaggio
    Vado a farmi i piroloni negli archivi wetter, sono già alla canna del gas.
    E dire che mi basta poco, una nevicata così e poi può chiudere la baracca per quest'anno.
    75 cm a Rimini in meno di 24 ore e passa la paura.

    Allegato 498810Allegato 498811Allegato 498812

    Inviato dal mio ASUS_X008D utilizzando Tapatalk
    Complimenti, hai fatto venire un infarto a mezzo forum che dopo una giornata in ufficio avranno pensato che fosse GFS12

  3. #43
    Uragano L'avatar di paolo61
    Data Registrazione
    20/11/05
    Località
    Gabicce Mare (pu)
    Età
    57
    Messaggi
    31,964
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 07 gennaio al 13 gennaio 2019

    ho ancora l'immagine scolpita dell'altezza della neve ma penso che solo i frati avessero registrato la misura all'epoca ricordo dai racconti che episodi simili sul san bartolo erano normali , il castello di gabicce monte fu distrutto da neve e ghiaccio e dove sono io era famoso per le paludi gelate e la neve per tutto l'inverno nel passato, altri tempi quelli
    Freddofilo e nivofilo in Inverno ,Temporalofilo in primavera e autunno ,Caldofilo in estate,Tornadofilo tutto l'anno https://www.wunderground.com/persona...d?ID=IMRCASEB2

  4. #44
    Vento fresco
    Data Registrazione
    28/01/07
    Località
    Colbordolo (PU)
    Messaggi
    2,069
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 07 gennaio al 13 gennaio 2019

    +2.9.

    Inviato dal mio BV7000 PRO utilizzando Tapatalk

  5. #45
    Vento moderato L'avatar di Chri_stian
    Data Registrazione
    03/12/17
    Località
    Torriana (RN)
    Età
    38
    Messaggi
    1,219
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 07 gennaio al 13 gennaio 2019

    Qualche precipitazione in più e meno localizzate per la notte tra mercoledì e giovedì, per la successiva notte invece precipitazioni da Marche centrali in giù

    Sent from my Mi MIX 2S using Tapatalk

  6. #46
    Tempesta
    Data Registrazione
    29/03/06
    Località
    cesano di senigallia
    Età
    40
    Messaggi
    10,346
    Menzionato
    39 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 07 gennaio al 13 gennaio 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Jack95 Visualizza Messaggio
    Qualcuno sa quanta ne fece qui in zona Cattolica/Gabicce quel giorno? Giorgio? Sento spesso i miei nonni parlare di un gran nevone quando è nato mio babbo, proprio in quei giorni, ma mi piacerebbe avere dei dati un pelo più precisi!
    Mi sa molto di nevicata "localizzata" con accumuli elevati sulla convergenza, tipo 2010 qua o 2012 a Pesaro, quindi non mi stupirei se qui ne avesse fatta la metà che a Rimini, però boh sono supposizioni
    Effettivamente fu localizzato.
    Dai dati presi dall'Osservatorio meteo Valerio di Pesaro risulta che il 6-7 gennaio 1967 caddero in tutto 22 cm con altezza massima al suolo appunto di 22 cm.
    Alle 19 dell'11 febbraio 2012 sempre tale osservatorio ha misurato uno spessore massimo di 48 cm, il più alto dal 1946.
    e fu cosi che con mia grossa sorpresa il 26-27 febbraio 2018 mi accorsi che la meteo era ancora VIVA!

  7. #47
    Burrasca forte L'avatar di paolino79
    Data Registrazione
    21/11/08
    Località
    Santarcangelo (RN)
    Età
    39
    Messaggi
    8,827
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 07 gennaio al 13 gennaio 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Jack95 Visualizza Messaggio
    Qualcuno sa quanta ne fece qui in zona Cattolica/Gabicce quel giorno? Giorgio? Sento spesso i miei nonni parlare di un gran nevone quando è nato mio babbo, proprio in quei giorni, ma mi piacerebbe avere dei dati un pelo più precisi!
    Mi sa molto di nevicata "localizzata" con accumuli elevati sulla convergenza, tipo 2010 qua o 2012 a Pesaro, quindi non mi stupirei se qui ne avesse fatta la metà che a Rimini, però boh sono supposizioni
    Questa la carta accumuli presa dal sito di Marco Pifferetti, purtroppo non c'è la zona a sud di Rimini, ma si intuisce la forte localizzazione del picco degli accumuli della nevicata.

    Romagna dal 07 gennaio al 13 gennaio 2019-rimini-gen-67.jpg


    Sempre dal sito di Pifferetti, questi gli accumuli complessivi stagione 66/67 .


    Romagna dal 07 gennaio al 13 gennaio 2019-66-67.jpg
    Monitoriamo.

  8. #48
    Tempesta L'avatar di Jack95
    Data Registrazione
    07/08/10
    Località
    Gabicce Mare (PU)
    Età
    23
    Messaggi
    11,366
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 07 gennaio al 13 gennaio 2019

    Bingo, come immaginavo! Infatti l'accumulo così elevato mi ha fatto subito pensare a una convergenza larga poche decine di kilometri proprio su Rimini città! Tra l'altro se non ricordo male, Giorgio raccontava che girò a neve dopo svariate ore di pioggia con Bora, bellissima dinamica, che in vita mia penso di non aver mai visto qua, dato che solitamente, in tempi "moderni", parte in neve per fare una sbiancata che poi viene subito mangiata dalla Bora che arriva sul più bello facendo piovere o inibire le precipitazioni.
    Anzi pensavo proprio qualche giorno fa come tra le due nevicate più belle che io abbia mai vissuto, cioè il 15-17 dicembre 2010 e il 27 febbraio 2018, come dinamica e didattica mi gasa di più la seconda: dopo una giornata (il 26) di Bora a manetta, seppur con temperatura ampiamente sottozero anche nelle ore centrali e senza precipitazioni, visto che stiamo parlando di una massa d'aria di qualità sopraffina, la mattina del 27 verso le 8 la Bora stacca definitivamente, e lì inizia a buttare giù l'impossibile, senza un filo di vento, con -4,5°, neve di una qualità mai vista prima che accumula in maniera impressionante su un suolo asciutto, secco e ibernato, aria carica di neve tanto che sembrava ci fosse nebbia e 25-30 cm in 5 ore appena! Poi da metà pomeriggio entrano a ripetizione rovesci dal mare a condire il tutto, e come ciliegina sulla torta quel mega nucleo temporalesco verso le 22 con vero e proprio downburst di neve e altri 7 cm in 20 minuti tipo!
    Cavolo parlo di una cosa successa 10 mesi fa eh!!! La meteo è ancora viva ragazzi, quando vuole lo dimostra!

  9. #49
    Vento fresco
    Data Registrazione
    28/01/07
    Località
    Colbordolo (PU)
    Messaggi
    2,069
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 07 gennaio al 13 gennaio 2019

    A tratti brezza tesa cin periodi di pausa con folate oltre 20km/h da SW +3.8 u.r.80% windchill a +0.

    Inviato dal mio BV7000 PRO utilizzando Tapatalk

  10. #50
    Burrasca forte L'avatar di paolino79
    Data Registrazione
    21/11/08
    Località
    Santarcangelo (RN)
    Età
    39
    Messaggi
    8,827
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 07 gennaio al 13 gennaio 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Jack95 Visualizza Messaggio
    Bingo, come immaginavo! Infatti l'accumulo così elevato mi ha fatto subito pensare a una convergenza larga poche decine di kilometri proprio su Rimini città! Tra l'altro se non ricordo male, Giorgio raccontava che girò a neve dopo svariate ore di pioggia con Bora, bellissima dinamica, che in vita mia penso di non aver mai visto qua, dato che solitamente, in tempi "moderni", parte in neve per fare una sbiancata che poi viene subito mangiata dalla Bora che arriva sul più bello facendo piovere o inibire le precipitazioni.
    Anzi pensavo proprio qualche giorno fa come tra le due nevicate più belle che io abbia mai vissuto, cioè il 15-17 dicembre 2010 e il 27 febbraio 2018, come dinamica e didattica mi gasa di più la seconda: dopo una giornata (il 26) di Bora a manetta, seppur con temperatura ampiamente sottozero anche nelle ore centrali e senza precipitazioni, visto che stiamo parlando di una massa d'aria di qualità sopraffina, la mattina del 27 verso le 8 la Bora stacca definitivamente, e lì inizia a buttare giù l'impossibile, senza un filo di vento, con -4,5°, neve di una qualità mai vista prima che accumula in maniera impressionante su un suolo asciutto, secco e ibernato, aria carica di neve tanto che sembrava ci fosse nebbia e 25-30 cm in 5 ore appena! Poi da metà pomeriggio entrano a ripetizione rovesci dal mare a condire il tutto, e come ciliegina sulla torta quel mega nucleo temporalesco verso le 22 con vero e proprio downburst di neve e altri 7 cm in 20 minuti tipo!
    Cavolo parlo di una cosa successa 10 mesi fa eh!!! La meteo è ancora viva ragazzi, quando vuole lo dimostra!
    Il bello della nostra zona è che spesso (almeno in passato ) sono più le nevicate che partono in acqua e finiscono in neve , vuoi per il classico salto bora / maestrale, vuoi perché si parte col prefrontale caldo che precede l'irruzione fredda.
    Al contrario di tante zone del nord ovest , che hanno sicuramente accumuli medi più alti dei nostri ma dove le nevicate finiscono sovente in acqua per l'erosione del cuscino freddo.
    Noi spesso ci prendiamo la nevicata nel momento clou di una irruzione fredda (91 , 85 , 2012, 2010 ecc ecc) mentre al nord spesso sanno di avere le ore contate perché l'avvezione calda si sta mangiando inevitabilmente il cuscino.
    Ultima modifica di paolino79; 07/01/2019 alle 22:47
    Monitoriamo.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •