Pagina 17 di 353 PrimaPrima ... 715161718192767117 ... UltimaUltima
Risultati da 161 a 170 di 3527
  1. #161
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    31
    Messaggi
    30,894
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2019: discussione modelli reloaded

    ..

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

  2. #162
    Vento fresco L'avatar di Lake
    Data Registrazione
    12/10/14
    Località
    CARAVATE
    Messaggi
    2,548
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2019: discussione modelli reloaded

    Parrebbe che.......

  3. #163
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    31
    Messaggi
    30,894
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2019: discussione modelli reloaded

    riporto anche questa

    I particolare si nota il progressivo indebolimento del blocco anticiclonico che per quasi un mese ha stazionato sull’Europa Occidentale sbarrando la strada alle perturbazione atlantiche e deviando le colate di aria fredda verso est.
    Inoltre dalla media ENS di EC, si nota anche un progressivo indebolimento, o meglio un minor compattamento del VPT (non sono espertissimo di dinamiche stratosferiche, però penso siano i primi segnali del SW avvenuto un po’ di tempo fa che, da quanto ho capito, ha avuto una propagazione lenta in questo caso)
    Questo potrebbe portare, sempre restando più o meno nel determinismo, ad una progressiva occidentalizzazione delle saccature fredde di matrice sempre polare-marittima, che acquisiranno una traiettoria quindi più favorevole a precipitazioni anche sul Nord-Italia, con termiche in grado di apportare neve fino a quote collinari.
    Sembra quindi volersi risvegliare quindi l’Atlantico freddo
    Anche (il più scarso) GFS opta per questa soluzione il che rende l’evoluzione prospetta da EC abbastanza probabile.
    Nota di curiosità: notare la quasi specularità delle condizioni invernali sulla nostra Penisola in situazione sinottiche di scambi meridiani
    Il calo termico sull’Italia Occidentale corrisponde ad un rialzo termico sull’Italia meridionale
    Spaghi di Lecce



    Spaghi di Milano



    Se lo scenario si realizzasse, ma molto probabilmente si, sul finire della decade terminerà la lunga fase fredda che ha interessato il meridione dall’inizio dell’anno. Servirebbero analisi più approfondite della questione (con solide indagine statistiche) ma, a meno di botte artico-continentali, è assai difficile "godere tutti insieme"...

  4. #164
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    31
    Messaggi
    30,894
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2019: discussione modelli reloaded

    Citazione Originariamente Scritto da Lake Visualizza Messaggio
    Parrebbe che.......
    vedremo tra 10 giorni

  5. #165
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 672m. -Far West-
    Età
    30
    Messaggi
    21,800
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2019: discussione modelli reloaded

    Ma sarebbe anche l'ora, per la miseria. Il 27 gennaio compiamo 60 giorni di siccità.
    Sarebbe anche l'ora delle derive occidentali.
    Comunque è sufficiente guardare il thread nazionale: tutti parlano di peggioramento dei modelli, dunque per noi del N sono migliorati, e di molto.
    Ci separano 10 lunghissimi giorni. Non ci resta che aspettare, e sperare. Vediamo.
    Lou soulei nais per tuchi

  6. #166
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    17/03/18
    Località
    Sagliano Micca (Bi) 591 mt
    Età
    47
    Messaggi
    937
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2019: discussione modelli reloaded

    Citazione Originariamente Scritto da Davide1987 Visualizza Messaggio
    riporto anche questa

    I particolare si nota il progressivo indebolimento del blocco anticiclonico che per quasi un mese ha stazionato sull’Europa Occidentale sbarrando la strada alle perturbazione atlantiche e deviando le colate di aria fredda verso est.
    Inoltre dalla media ENS di EC, si nota anche un progressivo indebolimento, o meglio un minor compattamento del VPT (non sono espertissimo di dinamiche stratosferiche, però penso siano i primi segnali del SW avvenuto un po’ di tempo fa che, da quanto ho capito, ha avuto una propagazione lenta in questo caso)
    Questo potrebbe portare, sempre restando più o meno nel determinismo, ad una progressiva occidentalizzazione delle saccature fredde di matrice sempre polare-marittima, che acquisiranno una traiettoria quindi più favorevole a precipitazioni anche sul Nord-Italia, con termiche in grado di apportare neve fino a quote collinari.
    Sembra quindi volersi risvegliare quindi l’Atlantico freddo
    Anche (il più scarso) GFS opta per questa soluzione il che rende l’evoluzione prospetta da EC abbastanza probabile.
    Nota di curiosità: notare la quasi specularità delle condizioni invernali sulla nostra Penisola in situazione sinottiche di scambi meridiani
    Il calo termico sull’Italia Occidentale corrisponde ad un rialzo termico sull’Italia meridionale
    Spaghi di Lecce

    Immagine


    Spaghi di Milano

    Immagine


    Se lo scenario si realizzasse, ma molto probabilmente si, sul finire della decade terminerà la lunga fase fredda che ha interessato il meridione dall’inizio dell’anno. Servirebbero analisi più approfondite della questione (con solide indagine statistiche) ma, a meno di botte artico-continentali, è assai difficile "godere tutti insieme"...
    Chi l'ha scritto?

  7. #167
    Uragano L'avatar di roby4061
    Data Registrazione
    20/06/02
    Località
    Villar Perosa e Villanova C.se (TO)
    Messaggi
    31,116
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2019: discussione modelli reloaded

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Ma sarebbe anche l'ora, per la miseria. Il 27 gennaio compiamo 60 giorni di siccità.
    il 20 dicembre non ha precipitato nulla da quelle parti?
    Villar Perosa, B.ta Casavecchia (TO) 630 m
    Villanova C.se (TO) 376 m slm



  8. #168
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    17/03/18
    Località
    Sagliano Micca (Bi) 591 mt
    Età
    47
    Messaggi
    937
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2019: discussione modelli reloaded

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Ma sarebbe anche l'ora, per la miseria. Il 27 gennaio compiamo 60 giorni di siccità.
    Sarebbe anche l'ora delle derive occidentali.
    Comunque è sufficiente guardare il thread nazionale: tutti parlano di peggioramento dei modelli, dunque per noi del N sono migliorati, e di molto.
    Ci separano 10 lunghissimi giorni. Non ci resta che aspettare, e sperare. Vediamo.
    Eheheh, verissimo, quando gli Adriatici si lamentano, buone news sono in arrivo. Qui ha nevicato un po' (4/5 cm) il 19 dicembre, come 7/8 cm il 19 novembre, ma sono le uniche 2 precipitazioni credo negli ultimi 2 mesi...

  9. #169
    Uragano L'avatar di roby4061
    Data Registrazione
    20/06/02
    Località
    Villar Perosa e Villanova C.se (TO)
    Messaggi
    31,116
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2019: discussione modelli reloaded

    comunque gli 83 giorni senza precipitazioni del 1997 per fortuna sono ancora lontani..

    83 giorni, dal 23.01.1997 al 17.04.1997.
    Villar Perosa, B.ta Casavecchia (TO) 630 m
    Villanova C.se (TO) 376 m slm



  10. #170
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    31
    Messaggi
    30,894
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2019: discussione modelli reloaded

    Citazione Originariamente Scritto da Neve71 Visualizza Messaggio
    Chi l'ha scritto?
    Mi pare il forumista di lecce sul CML

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •