Pagina 25 di 28 PrimaPrima ... 152324252627 ... UltimaUltima
Risultati da 241 a 250 di 280
  1. #241
    Uragano
    Data Registrazione
    16/12/09
    Località
    Igea marina(rimini) sul mare
    Età
    36
    Messaggi
    19,229
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dall'11 al 17 marzo 2019

    Citazione Originariamente Scritto da teho Visualizza Messaggio
    Probabile punto di non ritorno superato?

    Oppure x rimediare bloccare tutto e tornare all' età della pietra?

    Dura saperlo

    Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk
    a questo punto sarebbe meglio lavorare sulle contromisure da adottare verso il cambiamento climatico, ne abbiamo le conoscenze per farlo, il problema sarà USA e CINA ne avranno interesse e voglia??
    ore 1.00 del 08/08/2013
    temperatura 31 gradi
    umidità 43%

  2. #242
    Uragano
    Data Registrazione
    16/12/09
    Località
    Igea marina(rimini) sul mare
    Età
    36
    Messaggi
    19,229
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dall'11 al 17 marzo 2019

    Intanto gfs dopo la rinfrescata di nuovo hp a manetta e primavera spintissima
    ore 1.00 del 08/08/2013
    temperatura 31 gradi
    umidità 43%

  3. #243
    Uragano
    Data Registrazione
    16/12/09
    Località
    Igea marina(rimini) sul mare
    Età
    36
    Messaggi
    19,229
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dall'11 al 17 marzo 2019

    oggi a 850hpa eravamo a +10 dalla 61-90
    ore 1.00 del 08/08/2013
    temperatura 31 gradi
    umidità 43%

  4. #244
    Burrasca forte L'avatar di roby70
    Data Registrazione
    07/10/05
    Località
    Tornazzano fraz. di Filottrano (an)
    Età
    48
    Messaggi
    9,662
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dall'11 al 17 marzo 2019

    Buona sera a tutti...

    Giornata primaverile dal punto di vista climatico sole e temperatura gradevole sia di mattina che di giorno.Attualmente sereno...

    Minima + 13.7°C im corso...

    Massima + 21.8°C...

    Pressione 1014.8 hpa...

    Vento da SW 0 km/h...

    Umidità 79%...

  5. #245
    Vento forte L'avatar di stefano64
    Data Registrazione
    25/11/05
    Località
    Rimini (RN)
    Età
    54
    Messaggi
    3,205
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dall'11 al 17 marzo 2019

    Citazione Originariamente Scritto da paolino79 Visualizza Messaggio
    Certo Luca, sono i piani alti che alla fine dovranno prendere le decisioni risolutive. Personalmente ritengo che forse è davvero una battaglia piu grande di noi, per come è ormai impostata la nostra economia e società .
    Ma se anche solo un 20% dei ragazzi che si sono mobilitati ieri prende coscienza del problema e agisce di conseguenza nella sua vita quotidiana, giornate come ieri possono solo fare bene.

    Intanto oggi per le pianure interne direi che ci può scappare il ventello.
    Citazione Originariamente Scritto da rafdimonte Visualizza Messaggio
    Queste manifestazioni potrebbero anche servire ma...i ragazzi erano consapevoli per cosa stavano manifestando? Sapevano i sacrifici e le rinunce a tante delle loro "comodità" a cui andrebbero incontro se per caso la loro voce venisse ascoltata? Oppure hanno solo colto l'occasione per saltare verifiche o interrogazioni?
    Al di là dei ragazzi, NOI adulti siamo disposti a rinunciare a molte delle nostre comodità, abitudini o stili di vita? Si o NO?
    Risposta sincera...
    Ecco poniamoci questi interrogativi, diamoci delle risposte e SOLO dopo potremmo dire se una manifestazione di tal genere sia giusta o sbagliata.
    Fermo restando che bisogna distinguere tra "rispetto dell'ambiente" e "mutamenti climatici" , le due cose possono essere collegate, ma il clima è un meccanismo complesso fatto di feedback, reazioni a catena nella circolazione atmosferica generale sicuramente più grandi e complessi di noi.
    Ora, se sul serio , NOI UOMINI, abbiamo inceppato questo delicato meccanismo, è possibile metterci una pezza?
    Qui ora..domandona finale da un milione di dollari: Eventuali riduzioni di gas serra in atmosfera potrebbero realmente modificare questo nuovo assetto circolatorio atmosferico fatto di correnti e masse di aria che si è creato?
    Io non lo so, ma qualche dubbio, anzi più di qualche mi viene.
    Come vedete argomento variegato, complesso, con mille dubbi, mille interrogativi e nessuna risposta sicura.
    Citazione Originariamente Scritto da Kallo78 Visualizza Messaggio
    Da qualche parte bisogna partire. I giovani sono l'unica speranza. Io personalmente sono contento di quanto successo ieri. Vi dirò che mi sono pure emozionato a vedere tanta gente mobilitata per il clima. Che sia la prima di una lunga serie.
    Intervengo anch'io sull'argomento per condividere un'esperienza personale.
    La mia figlia più piccola ha quindici anni, fa il secondo anno delle superiori. Nei giorni precedenti lo sciopero ci ha detto che aveva intenzione di partecipare ed io e mia moglie abbiamo detto che eravamo d'accordo, a patto che vi partecipasse seriamente, a cominciare dalla raccolta dei rifiuti in spiaggia. Così ha fatto, ci ha detto che erano in tanti anche a fare pulizia in spiaggia ed è tornata a casa trasformata e più consapevole su tante cose: ad es., nella vita di tutti i giorni è abituata a farsi scarrozzare in auto da noi genitori, quando ha bisogno; oggi, invece, doveva andare ad una riunione degli scout a circa 4 km da casa ed ha voluto andare in bici, dicendo che non vuole più che si usi l'auto, a meno che non sia indispensabile: dentro di me ho gongolato...
    Per il resto, pur con tutte le contraddizioni e le difficoltà di ognuno di noi, penso che la massima: 'pensare in grande, ed agire in piccolo' sia un buon criterio per fare del nostro meglio, così come il tentativo e l'abitudine di lasciare il mondo, i luoghi, le situazioni ed anche le persone che incontriamo un po' meglio di come li abbiamo trovati.
    Un'ultima considerazioni sui giovani: da due anni a questa parte insegno alle scuole superiori e l'idea che mi sto facendo stando a contatto con loro è piuttosto positiva: se si accorgono che sei sinceramente interessato alle loro vite, ti aprono il cuore e ti ricambiano al 200%; in linea di massima, inoltre, sanno riconoscere le buone cause e vi aderiscono anche con generosità ed entusiasmo. Spero che rimangano immuni il più possibile dal cinismo di noi adulti, che, dopo aver ridotto il mondo nelle pessime condizioni che conosciamo, siamo pronti a gettare fango anche sui loro slanci più belli.
    Ultima modifica di stefano64; 16/03/2019 alle 19:58

  6. #246
    Tempesta violenta L'avatar di Kallo78
    Data Registrazione
    09/12/11
    Località
    Rimini
    Età
    41
    Messaggi
    13,507
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dall'11 al 17 marzo 2019

    Citazione Originariamente Scritto da vigna Visualizza Messaggio
    Corigliano

    Chiudo per ora le mie considerazioni sulla manifestazione di ieri, relativa al fridayforfuture, esprimendo lo sdegno per come alcuni organi di stampa e di diffusione di massa come i social si siano adoperati per gettare fango addosso ad un’iniziativa che, pur mostrando certamente delle pecche, avrebbe dovuto racimolare solo consensi e suscitare tanta ammirazione da parte di tutti. Non metto in dubbio che la maggior parte dei ragazzi sia sceso in piazza senza avere idea di cosa fosse il cambiamento climatico, il riscaldamento globale o che cosa significhi sviluppare una “cultura ambientale”. Ma, a mio avviso – e qui parlo da docente di matematica e fisica – non ne faccio una loro colpa semplicemente perché so per esperienza che infondere in loro interesse per le materie scientifiche non è affatto semplice. È un lavoro certosino che richiede tempo, studio e applicazione per fare in modo che gli argomenti di natura scientifica siano assimilati e non imparati a memoria solo per prepararsi a un compito in classe o a un'interrogazione. Qui, poi, parliamo tra l’altro di materie come la climatologia che non sono mai entrate a far parte dell’insegnamento scolastico, senza dimenticare che anche la stragrande maggioranza dei docenti di fisica, di matematica e di scienze non possiede una formazione adeguata per trattare questi argomenti e quindi neanche per dare un’infarinatura ai ragazzi sul significato di queste tematiche. Almeno in Italia, partiamo da un deficit culturale in questo campo che è disarmante, ma non per questo dobbiamo pensare a questi ragazzi come a pecore belanti che hanno sfilato senza sapere quello che hanno fatto. Non sanno perché non sono mai stati messi nelle condizioni di sapere e di conoscere. Ma il sol fatto che dalle loro labbra sia uscito un suono che risponde alle parole di “riscaldamento globale”, di “cambiamento climatico” e di “rispetto per l’ambiente”, mi dà speranza perché almeno, per quanto possano ancora risultare insignificanti al loro intelletto queste parole (perché non sanno), almeno le hanno pronunciate. E quindi ora sanno che esistono e che si può iniziare ad approfondire l’argomento. Mai sottovalutare la curiosità dei giovani! Non necessariamente esiste poi un porcorso ben preciso per apprendere: non è detto che prima venga la teoria e poi l’esperiemento in laboratorio. Si può fare anche al contrario. Prima sperimentiamo e poi ci studiamo sopra. Io personalmente, considero la manifestazione di ieri un’esperimento sociale dei ragazzi su cui si può ora costruire la conoscenza.

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
    Perfetto, esattamente ciò che penso

  7. #247
    Uragano L'avatar di teho
    Data Registrazione
    08/11/04
    Località
    Montalbano (Rn) 22 m
    Età
    37
    Messaggi
    19,897
    Menzionato
    49 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dall'11 al 17 marzo 2019

    G8 in corso a pianventena
    Stiamo decidendo sulle emissioni dei gas serra per i prossimi 20 anni

    Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk

  8. #248
    Uragano L'avatar di vigna
    Data Registrazione
    04/09/03
    Località
    CORPOLO' (RN) 70 slm
    Età
    43
    Messaggi
    34,608
    Menzionato
    75 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dall'11 al 17 marzo 2019

    Bella @stefano64 Romagna dall'11 al 17 marzo 2019Romagna dall'11 al 17 marzo 2019Romagna dall'11 al 17 marzo 2019

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

  9. #249
    Vento fresco
    Data Registrazione
    28/01/07
    Località
    Colbordolo (PU)
    Messaggi
    2,872
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dall'11 al 17 marzo 2019

    Superati i 50 km anche oggi dopo le 00 direi che ho le balle piene,quando cavolo smette sto vento del caiser.
    Intanto super scaldata Alaska e W e estremo SE del Canada mentre il gelo resta in parte degli USA e Canada centrosettentrionale.Da noi gelo in Lapponia e carelia orientale.

    Inviato dal mio BV7000 PRO utilizzando Tapatalk

  10. #250
    Burrasca forte L'avatar di geloneve - RA
    Data Registrazione
    26/02/03
    Località
    Faenza, Italy
    Età
    37
    Messaggi
    7,882
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dall'11 al 17 marzo 2019

    Cielo quasi velato, vento assente e temperatura minima di +4,8°c.Ieri temperatura massima di +22,9°c (record per la 2° decade di marzo da quando ho la stazione meteo - dicembre 2010).

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •