Pagina 40 di 40 PrimaPrima ... 30383940
Risultati da 391 a 398 di 398
  1. #391
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 672m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    22,455
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte Aprile 2019

    Citazione Originariamente Scritto da FDV1988 Visualizza Messaggio
    Ok grazie ��
    Eccomi.. cerco di essere breve, soprattutto perchè non sono la persona più adatta
    Le precipitazioni alla fine sono determinate dall'esposizione alle correnti.
    Dove le correnti incontrano un ostacolo montuoso, l'aria è costretta a risalire (sollevamento orografico) con conseguente raffreddamento adiabatico; l'aria si satura, si condensa e precipita (effetto stau). Dall'altro versante, per contro, l'aria ha perso la sua umidità, e per compressione adiabatica si riscalda, si avrà dunque vento caldo, secco e bel tempo (effetto fohn) e non precipita (ombra pluviometrica).
    Questo si vede bene con le nostre Alpi Occidentali: quando arriva un fronte da NW precipita sul versante francese per effetto stau, si hanno precipitazioni lungo le zone di confine (per sfondamento, cioè sconfinamento delle precipitazioni, che possono essere più o meno intense a seconda dell'intensità della corrente e dell'orografia locale) e in Piemonte effetto fohn, cioè vento, aria più calda e bassissima umidità.
    Accade l'esatto opposto quando le correnti si dispongono da SE: il Piemonte riceve precipitazioni (soprattutto le zone più esposte, cioè Alpi Torinesi, Biellese, che di fatto non hanno ostacoli a SE) e oltralpe si avrà effetto fohn.
    Questo proprio a grandi linee e in linea di massima, anche perchè contano le correnti alle varie quote, che talvolta possono essere determinanti.
    Grossolanamente si può dire che il Piemonte è in ombra pluviometrica e sotto fohn con tutto ciò che arriva con correnti da N, da NW e da W (escluse le zone soggette a sfondamenti), vede precipitazioni anche con il SW (anche se dipende molto dalle zone) e con correnti da S e da SE, che sono le più "democratiche", in grado di far precipitare su tutta la regione.
    Lou soulei nais per tuchi

  2. #392
    Calma di vento
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roccaforte Mondovì (CN)
    Età
    31
    Messaggi
    33
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte Aprile 2019

    Le Alpi liguri e Marittime quali venti prediligono? E.. Nonostante ciò.. La disposizione della valle, quanto poi influenza? Se ho una valle W - E... o N - S ecc.. Con lo stesso vento, con valli disposte in modo diverso, che succede?

  3. #393
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 672m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    22,455
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte Aprile 2019

    Citazione Originariamente Scritto da FDV1988 Visualizza Messaggio
    Le Alpi liguri e Marittime quali venti prediligono? E.. Nonostante ciò.. La disposizione della valle, quanto poi influenza? Se ho una valle W - E... o N - S ecc.. Con lo stesso vento, con valli disposte in modo diverso, che succede?
    Le Alpi Marittime e Liguri prediligono gli sfondamenti da SW (più le Marittime), le correnti da S, da SE e da E-NE.
    E, nel dettaglio, le valli occidentali (che sono orientate W - E) come vedi sono esposte ad E, e dunque vedono bene con correnti da E-SE, mentre le valli meridionali (disposte N - S) vedono bene con correnti da E-NE nelle basse valli e in generale da S.
    Lou soulei nais per tuchi

  4. #394
    Calma di vento
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roccaforte Mondovì (CN)
    Età
    31
    Messaggi
    33
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte Aprile 2019

    Sfondamenti e correnti sono due cose distinte?

    Se si.. Uno sfondamento sarebbe?


    E soprattutto, le zone soggette a sfondamento, quali sono e perché? Per la loro scarsa altitudine che non riesce a provocare il raffreddamento adiabatico?
    Ultima modifica di FDV1988; 30/04/2019 alle 19:33

  5. #395
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 672m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    22,455
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte Aprile 2019

    Citazione Originariamente Scritto da FDV1988 Visualizza Messaggio
    Sfondamenti e correnti sono due cose distinte?

    Se si.. Uno sfondamento sarebbe?
    Le correnti sono la direzione verso la quale soffiano i venti in quota.
    Nel caso di correnti da W sulle Alpi Occidentali si hanno precipitazioni copiose sul versante francese a causa dell'esposizione del versante (e dunque effetto stau); sul confine, o al massimo nelle alte valli, si hanno precipitazioni da sfondamento (sono cioè le precipitazioni che, ingenti sul lato oltralpe, riescono a "sfondare" la barriera alpina), mentre nelle medie e basse valli e in pianura si ha fohn e secco.

    Basso Piemonte Aprile 2019-1provinciacartina.jpg
    Lou soulei nais per tuchi

  6. #396
    Calma di vento
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roccaforte Mondovì (CN)
    Età
    31
    Messaggi
    33
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte Aprile 2019

    Gesù fantastico, sentiamoci su WhatsApp... Possiamo ora mandarci un mp?

  7. #397
    Calma di vento
    Data Registrazione
    28/04/19
    Località
    Roccaforte Mondovì (CN)
    Età
    31
    Messaggi
    33
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte Aprile 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Le correnti sono la direzione verso la quale soffiano i venti in quota.
    Nel caso di correnti da W sulle Alpi Occidentali si hanno precipitazioni copiose sul versante francese a causa dell'esposizione del versante (e dunque effetto stau); sul confine, o al massimo nelle alte valli, si hanno precipitazioni da sfondamento (sono cioè le precipitazioni che, ingenti sul lato oltralpe, riescono a "sfondare" la barriera alpina), mentre nelle medie e basse valli e in pianura si ha fohn e secco.

    Basso Piemonte Aprile 2019-1provinciacartina.jpg
    Generalmente in Piemonte o comunque nel nord Italia, che correnti prevalenti abbiamo? Maggiormente spirano da W? O?

  8. #398
    Calma di vento L'avatar di marzioali
    Data Registrazione
    10/12/17
    Località
    Cuneo b.gesso
    Messaggi
    13
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte Aprile 2019

    Il Tempo a Mondovi se puo' esservi utile...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •