Pagina 51 di 70 PrimaPrima ... 41495051525361 ... UltimaUltima
Risultati da 501 a 510 di 692
  1. #501
    Brezza tesa L'avatar di Jenkins
    Data Registrazione
    24/02/15
    Località
    Maniago PN 310 slm
    Messaggi
    566
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale ESTATE 2019

    Bella giornata, cielo coperto e piovaschi intermittenti, poca attività elettrica, ma temperatura ben scesa con minima a 18.9°
    scaricati 10 mm, niente di che. La ma x non ha superato i 27.3°. Si respira!!

    www.maniagometeo.altervista.org

    La natura è un'artista e non ama ripetere se stessa

  2. #502
    Vento fresco L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    2,434
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale ESTATE 2019

    La scorsa notte temporale pure qui, un pò dopo le 2:30; non ha piovuto molto, ma lo ha fatto per quasi un'ora e con parecchi tuoni.
    Stamattina temporale a Pordenone verso le 8:30 e poi anche qui, in seguito piovaschi.
    Dalle ore centrali un pò di variabilità, poi nuovo aumento delle nubi da ovest ma solo vento fresco e pioggia molto debole dopo le 20.
    Giornata piacevole.
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  3. #503
    Vento teso L'avatar di lukeud
    Data Registrazione
    12/03/10
    Località
    Udine 113 m e Camporosso 810 m
    Messaggi
    1,650
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale ESTATE 2019

    Trieste molo 40.6 mm oggi

  4. #504
    Vento moderato L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    Località
    Silea/Roncade
    Età
    37
    Messaggi
    1,121
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale ESTATE 2019

    Roncade Arpav oltre i 28 mm. Temperatura <20°C

  5. #505
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    28
    Messaggi
    15,146
    Menzionato
    82 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale ESTATE 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Jenkins Visualizza Messaggio
    Bella giornata, cielo coperto e piovaschi intermittenti, poca attività elettrica, ma temperatura ben scesa con minima a 18.9°
    scaricati 10 mm, niente di che. La ma x non ha superato i 27.3°. Si respira!!
    stamattina a Maniago mi son preso una bella lavata attorno alle 10, pioveva bene. Ieri sera ero a Poffabro per la celebre festa, si stava divinamente un clima meraviglioso come temperature quello della pedemontana friulana, diciamo che se però si cerca il bel tempo non è proprio la zona dove andare ogni giorno, dopo mezzogiorno, il sole va via e spesso poi piove. posto incredibile pluviometricamente parlando, capace di assorbire quantità d'acqua impensabili per il 90% del territorio italiano.
    Si vis pacem, para bellum.

  6. #506
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    8,495
    Menzionato
    70 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale ESTATE 2019

    Citazione Originariamente Scritto da basso_piave Visualizza Messaggio
    Considerazioni sull'estate:
    si archivia un luglio piuttosto caldo anche se lontano da record assoluti. Dati Arpav di Roncade.
    Temperatura media di 24,2°C (24,152), media minime di 18°C e media massime 30,3°C
    Minima assoluta 12,9°C e massima assoluta di 34,8°C
    Luglio piuttosto piovoso con 171 mm, il secondo assoluto dopo l'inarrivabile 2014.
    Luglio caldo soprattutto nelle temperature minime, +1,6 rispetto alla media 92/18, mentre le massime hanno uno scarto di solo +0,3. La sensazione è stata proprio questa: se la sera e la mattina fosse un po' più fresco si starebbe molto meglio.

    Considerazioni sul bimestre giugno luglio:
    due mesi over 24 di media (24,4 + 24,2) e quindi bimestre davvero caldo. Dal 92 è il secondo bimestre giugno/luglio con ambedue i mesi over 24; ovviamente fu il 2003 l'altro anno con 24,8 + 24,3.
    il 2019 è il fratello minore del 2003.
    Speriamo che agosto si risparmi.
    Alla mia stazione luglio ha chiuso a 24,9, ovvero +1,5 dalla 71/2000... L'ufficiale arpav di Lison a circa 24,2....167 mm di accumulo, mese molto piovoso.... Anche qua gli scarti rilevanti sono sulle minime

  7. #507
    Burrasca forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    8,495
    Menzionato
    70 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale ESTATE 2019

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    stamattina a Maniago mi son preso una bella lavata attorno alle 10, pioveva bene. Ieri sera ero a Poffabro per la celebre festa, si stava divinamente un clima meraviglioso come temperature quello della pedemontana friulana, diciamo che se però si cerca il bel tempo non è proprio la zona dove andare ogni giorno, dopo mezzogiorno, il sole va via e spesso poi piove. posto incredibile pluviometricamente parlando, capace di assorbire quantità d'acqua impensabili per il 90% del territorio italiano.
    In bassa era da morire ieri sera per l'afa: 24 gradi alle 23,30 col 94% di ur, foresta amazzonica!

  8. #508
    Vento fresco L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    2,434
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale ESTATE 2019

    Ecco la parte finale di luglio 2019 ad Udine:

    • Media minime 20.4°C, +3.1°C dalla media 1991/2018, estremi 18.7°C/22.1°C, secondo posto su 29 tra le più calde, otto valori sopra i venti gradi.
    • Media medie 26.3°C. +2.6°C dalla media, estremi 21.5°C/29°C, terzo posto tra le più calde, due valori sotto i 25°C.
    • Media massime 32.5°C, +2.4°C dalla media, estremi 26°C/35.9°C, quinto posto tra le più calde, un valore sotto i trenta ed uno sopra i 35.
    • Escursione termica giornaliera media 12°C, -0.8°C dalla media, estremi 7.3°C/14.7°C, settimo posto tra le più basse insieme al 1995.
    • Radiazione solare media 21654 KJ/mq, -589 dalla media, estremi 8608/26801 KJ/mq, decimo posto tra le meno soleggiate.
    • Caduti 22.7 mm in tre giorni.
    • Pressione media 1000.1 hPa, -2.2 hPa dalla media 1993/2018, estremi 991/1006.5 hPa, undicesimo posto su 27 tra le più basse (mancano un paio di valori).
    • Media ad 850 hPa 17.3°C, +2.4°C dalla media 1991/2018, estremi 12.8°C/20°C, quarto posto su 39 tra le più calde, due valori sotto i quindici gradi e due pari a venti.
    • Quota media ZT 4218 metri, +435 dalla media, estremi 3646/4800 metri, terzo posto tra le più alte, sette valori sotto i quattromila metri e sei oltre i 4500.


    Finale mensile decisamente caldo, d’altro canto la scorsa settimana è stata condizionata quasi interamente dall’ondata di caldo e solo domenica 28 abbiamo avuto una pausa; poi è tornato caldo moderato ed anche questo ha contribuito a questo risultato.

    Ora il riassunto mensile:

    • Media minime 18.4°C, +1.4°C dalla media 1991/2018, estremi 13.7°C/22.1°C, quinto posto su 29 tra i più caldi, tre valori sotto i 15°C e ben nove oltre i venti.
    • Media medie 24.6°C, +1.4°C dalla media, estremi 20.5°C/29°C, quinto posto tra i più caldi insieme al 1994, 14 valori sopra i 25°C.
    • Media massime 31°C, +1.6°C dalla media, estremi 25.5°C/35.9°C, sesto posto tra i più caldi, venti valori oltre i trenta gradi di cui uno sopra i 35°C.
    • Escursione termica giornaliera media 12.6°C, +0.2°C dalla media, estremi 7.3°C/15.6°C, undicesimo posto tra le più alte insieme al 2009.
    • Radiazione solare media 23012 KJ/mq, +297 dalla media, estremi 8608/29254 KJ/mq, tredicesimo posto tra i più soleggiati.
    • Caduti 72.5 mm, -42.9 mm (-37.2%) dalla media, ottavo posto tra i più secchi; 12 giorni piovosi, +3 dalla media, quarto posto tra i valori più alti insieme al 2002.
    • Pressione media 999.8 hPa, -3 hPa dalla media 1993/2018, estremi 991/1006.5 hPa, quinto posto su 27 tra le più basse insieme al 2017.
    • Media ad 850 hPa 15.4°C, +1.2°C dalla media 1991/2018, estremi 9.4°C/21.4°C, sesto posto su 39 tra i più caldi, un valore sotto i dieci gradi e 35 sopra i quindici (di cui tre pari o sopra i venti).
    • Quota media ZT 3837 metri, +131 dalla media 1991/2018, estremi 2927/4800 metri, undicesimo posto tra le più alte, 15 valori sotto i 3500 metri (di cui un paio sotto i tremila) e 22 oltre i quattromila (di cui sette sopra i 4500).


    Luglio è stato caldo, sia al suolo che in quota, anche se non insidia i mesi più roventi; da essi è staccato di un grado per le minime e di 2-3 gradi per medie, massime e temperature ad 850 hPa.
    La prima e terza decade sono state piuttosto calde, nel mezzo l’unica vera pausa (per ora) dell’estate con alcune giornate gradevoli ed instabili seguite da altre circa in media.
    Poiché giugno è stato l’unico ad andare davvero vicino al 2003 ed anche luglio è stato caldo, mi è venuto spontaneo provare a vedere se è possibile che quest’estate eguagli la 2003 e in tal caso che medie dovrebbe avere agosto.
    Le medie estive record per le temperature minime, medie, massime, ad 850 hPa e per lo ZT sono: 18.9°C, 25.6°C, 32.5°C, 15.9°C e 3881 metri.
    Per le temperature i primati appartengono al 2003, per lo ZT la capolista è la 2015 (seguita dalla 2017 e dalla 2003).
    Alla fine di luglio l’estate 2003 (e 2015 per lo ZT) avevano le seguenti medie: 18.6°C, 25°C, 31.6°C, 15.1°C e 3803 metri
    La stagione attuale ha queste medie, tra parentesi ho messo la differenza con i valori scritti la riga sopra: 18.6°C (0.0°C), 24.8°C (-0.2°C), 31°C (-0.6°C), 15.4°C (+0.3°C) e 3871 (+68) metri.
    Per eguagliare i record stagionali, agosto dovrebbe avere queste medie: 19.5°C, 27.3°C, 35.7°C, 16.9°C e 3902 metri.
    Avvalendoci delle classifiche postate nelle prime pagine di questa discussione, vediamo che è venuto fuori un agosto quasi certamente irrealizzabile: dovrebbe essere più caldo perfino del 2003, il quale è stato probabilmente il mese più feroce nel complesso e che è molto difficile da avvicinare perfino per luglio (figurarsi batterlo).
    Infatti i principali punti di forza dell’estate 2003 sono stati due: una partenza bruciante che quasi nessuna stagione ha avvicinato ed un agosto così caldo da essere difficilmente avvicinabile (e dal quale è molto facile perdere terreno).
    Di conseguenza, un’estate che voglia eguagliare la 2003 dovrebbe partire fortissimo e continuare a picchiare duro anche a luglio in modo da accumulare vantaggio e poter contenere l’inevitabile rimonta della stagione 2003 durante il terzo mese estivo (ovviamente agosto non dovrebbe essere fresco, altrimenti vanificherebbe tutto).
    Se al suolo la vittoria è probabilmente preclusa (luglio non è stato abbastanza caldo), ad 850 hPa c’è qualche possibilità ma sarebbe cmq molto dura; in fin dei conti una media di quasi 17 gradi è stata avvicinata o superata solo tre volte e solo un agosto ci è riuscito.
    Per lo ZT, a parer mio, ci sono maggiori chances: seppur non scontato, un agosto a 3900 metri (o sopra) di media è possibile e ne abbiamo avuti diversi in questi ultimi dieci-dodici anni (2008, 2009, 2011, 2012, 2015, 2016, 2017 e 2018).
    In questo caso la sfida è con l’estate 2015: in quell’anno il bimestre luglio-agosto ebbe uno ZT stellare ma giugno non fu all’altezza, quest’estate invece ha accumulato un bel vantaggio già dal primo mese e durante luglio ne ha perso solo una parte.
    In conclusione, ritengo che quest’anno non eguaglieremo il 2003 ma che l’estate si piazzerà cmq tra le prime cinque e potrebbe perfino lottare per il podio; sarebbe l’ennesima volta in questo decennio, che ha visto una decisa accelerata della stagione estiva.

    Ora passo ai grafici, mettendo quello delle temperature medie:

    Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale ESTATE 2019-medie.png Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale ESTATE 2019-decenni_medie.png

    Luglio, analogamente a giugno si è scaldato in maniera vistosa: si è scaldato di 1.9°C in trent’anni, contro i 2.1°C di giugno ed il grado di agosto, abbiamo perso cinque giorni con temperature inferiori ai venti gradi e guadagnate sei oltre i 25°C.
    Le minime sono salite di 1.6°C (16.1°C, 17.3°C e 17.7°C): i valori sotto i 15 gradi sono passati da 11 a 4 mentre quelli oltre i venti sono passati da due a cinque.
    Le massime si sono scaldate di 2.3°C, passando da 28.1°C a 29.9°C ai 30.4°C attuali; i valori oltre i trenta gradi sono passati da dieci a 16 ed ora sono a 18, le massime oltre i 35°C sono state assenti durante gli anni ’90 mentre ora ne abbiamo mediamente 1-2 a stagione (ma non in tutti i lugli).

    Adesso i valori ad 850 hPa:

    Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale ESTATE 2019-t850.jpg Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale ESTATE 2019-decenni_t850.png

    Anche in quota luglio si è scaldato, ma in maniera minore rispetto al suolo e in questo caso è il mese estivo che è cambiato di meno; dagli anni ’80 si è scaldato di 0.9°C (1.3°C dagli anni ‘90) contro i 2.3°C di giugno (passato da 10.5°C a 12.8°C) ed i 1.7°C di agosto (passato da 13.5°C a 15.2°C).
    Nel corso dei decenni abbiamo guadagnato cinque giornate con temperature sopra i 15 gradi.
    Ora lo ZT:

    Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale ESTATE 2019-zt.jpg Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale ESTATE 2019-decenni_zt.png

    L’andamento dello ZT è molto simile a quello della temperatura: luglio è cambiato molto meno di giugno ed agosto, la sua media è salita solo di 42 metri contro i 317 di giugno (passato da 3165 a 3482 metri) ed i 187 di agosto (passato da 3727 a 3914 metri). In effetti le frequenze dei valori sono simili tra gli anni ’80 e questo decennio (nonostante la presenza dell’infernale 2015).

    Ecco la pioggia:

    Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale ESTATE 2019-pioggia.jpg

    Mese un po' secco, anche se il numero di giorni piovosi è stato sopra la media per via della frequente instabilità; le medie decennali degli accumuli sono di 114.9, 123.2 e 102.7 mm, mentre quelle dei giorni piovosi sono 9, 8 e 9.


    Infine il riepilogo dei primi sette mesi del 2019:

    • Media minime 8.2°C, +0.2°C dalla media 1992/2018, undicesimo posto su 28 tra i più caldi insieme al 2009.
    • Media medie 13.7°C, +0.4°C dalla media, ottavo posto tra i più caldi.
    • Media massime 19.4°C, +0.7°C dalla media, settimo posto tra i più caldi insieme a 2009 e 2011.
    • Escursione termica giornaliera media 11.2°C, +0.4°C dalla media, ottavo posto tra le più alte insieme al 2007 ed al 2009.
    • Radiazione solare media 14971 KJ/mq, +86 dalla media, 14° posto tra i meno soleggiati.
    • Caduti 698.1 mm, -58.6 mm (-7.7%) dalla media, dodicesimo posto tra i più secchi; 53 giorni piovosi, -5 dalla media, undicesimo valore più basso insieme al 1997.
    • Pressione media 1003.2 hPa, -0.7 hPa dalla media 1994/2018, undicesimo posto su 26 tra le più basse.
    • Media ad 850 hPa 6.3°C, +0.8°C dalla media 1991/2018, secondo posto su 38 tra i più caldi insieme al 2014.
    • Quota media ZT 2488 metri, +106 dalla media, settimo posto tra le medie più alte.
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  9. #509
    Vento teso L'avatar di lukeud
    Data Registrazione
    12/03/10
    Località
    Udine 113 m e Camporosso 810 m
    Messaggi
    1,650
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale ESTATE 2019

    la stazione di udine osmer è out causa un fulmine; da ieri riporta i dati di pradamano.
    forse lunedì verrà riparata. vediamo.....

  10. #510
    Brezza tesa L'avatar di scotland
    Data Registrazione
    05/12/09
    Località
    Udine
    Età
    28
    Messaggi
    627
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Friuli Venezia Giulia - Veneto Orientale ESTATE 2019

    Bella giornata estiva normale, max +30° e brezza costante che rende il caldo gradevole.
    Il prossimo passaggio temporalesco dovrebbe essere tra mercoledì e giovedì.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •