Pagina 12 di 25 PrimaPrima ... 2101112131422 ... UltimaUltima
Risultati da 111 a 120 di 246
  1. #111
    Tempesta violenta L'avatar di lifeisnow
    Data Registrazione
    30/10/07
    Località
    Cavallermaggiore 285
    Età
    46
    Messaggi
    14,943
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte - Luglio 2019

    Estremi di ieri 16/07/2019

    +12,0 / +29,5 massima gia decisamente alta ma con cielo limpido si stava da favola

    stamane minima ufficiosa di +15,6°c
    Cavallermaggiore 29-01-2012

    http://meteorob.altervista.org/Cava280/

  2. #112
    Vento fresco L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Chiusa di Pesio (CN)
    Messaggi
    2,331
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte - Luglio 2019

    Buongiorno signori!

    Allora, pronti per un'altra bella infornata? Con asse meravigliosamente NW-ofilo?

    Naaa, 15 luglio tutta la vita. Almeno per il sottoscritto

  3. #113
    Vento teso L'avatar di Neve71
    Data Registrazione
    17/03/18
    Località
    Sagliano Micca (Bi) 591 mt
    Età
    48
    Messaggi
    1,651
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte - Luglio 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Sneg Visualizza Messaggio
    Buongiorno signori!

    Allora, pronti per un'altra bella infornata? Con asse meravigliosamente NW-ofilo?

    Naaa, 15 luglio tutta la vita. Almeno per il sottoscritto
    Io capisco tutto, ma dal dire no a giornate come quelle di fine giugno, a dire di sì ad un obbrobrio come lunedì, giornata ottobrina, ci passano almeno un sacco di soluzioni intermedie.
    Ok, giustamente,hai specificato per te, ma evidentemente non concordo e non comprendo, a meno che l'estate sia per te 0 attività fisica, sociale, ecc,
    Sul fatto che dal 20 luglio parta una nuova ondata di caldo, dico: e ci mancherebbe ancora, entriamo nel cuore dell'estate, o forse gli 8 giorni tremendi ( anche se veramente tremendi sono stati il 27-28 giugno) dovrebbero giustificare un'estate morta a Luglio.
    Ormai, anche sul Nazionale, mi tocca leggere delle tragedie greche ogni ondata di caldo ( soprattutto dal tuo vicino di casa Valter) estiva, quando ormai lo sanno anche i muri che questa è la nuova normalità climatica.
    E meno male che d'inverno, il clima non si è estremizzato come in estate, almeno al momento, altrimenti la neve sarebbe solo un lontano ricordo, cosa che non è, sicuramente non da voi, qua invece, se si va avanti così...
    Non vado avanti per non ripetere i soliti discorsi ( ci sarà da farlo da novembre in avanti ), resta il fatto che prima vi abituerete a questo clima meglio sarà per voi e per tutti, ma questa " sofferenza" non giustifica l'esaltare una fredda giornata ottobrina al 15 di Luglio. Se invece vogliamo parlare di ieri, possiamo anche ragionarci su. ( prime ore del mattino a parte) A parer mio, ovvio .
    Ultima modifica di Neve71; 17/07/2019 alle 17:23
    "Le temperature minime si alzeranno fino a superare quelle massime" ( Nino Frassica, 7-4-2019)

  4. #114
    Vento fresco L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Chiusa di Pesio (CN)
    Messaggi
    2,331
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte - Luglio 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Neve71 Visualizza Messaggio
    Io capisco tutto, ma dal dire no a giornate come quelle di fine giugno, a dire di sì ad un obbrobrio come lunedì, giornata ottobrina, ci passano almeno un sacco di soluzioni intermedie.
    Ok, giustamente,hai specificato per te, ma evidentemente non concordo e non comprendo, a meno che l'estate sia per te 0 attività fisica, sociale, ecc,
    Sul fatto che dal 20 luglio parta una nuova ondata di caldo, dico: e ci mancherebbe ancora, entriamo nel cuore dell'estate, o forse gli 8 giorni tremendi ( anche se veramente tremendi sono il 27-28 giugno) dovrebbero giustificare un'estate morta a Luglio.
    Ormai, anche sul Nazionale, mi tocca leggere delle tragedie greche ogni ondata di caldo ( soprattutto dal tuo vicino di casa Valter) estiva, quando ormai lo sanno anche i muri che questa è la nuova normalità climatica.
    E meno male che d'inverno, il clima non si è estremizzato come in estate, almeno al momento, altrimenti la neve sarebbe solo un lontano ricordo, cosa che non è, sicuramente non da voi, qua invece, se si va avanti così...
    Non vado avanti per non ripetere i soliti discorsi ( ci sarà da farlo da novembre in avanti ), resta il fatto che prima vi abituerete a questo clima meglio sarà per voi e per tutti, ma questa " sofferenza" non giustifica l'esaltare una fredda giornata ottobrina al 15 di Luglio. Se invece vogliamo parlare di ieri, possiamo anche ragionarci su. ( prime ore del mattino a parte) A parer mio, ovvio .

    Ehehe, lo so lo so: va molto a "soggettività" e a percezione sta faccenda

    Ti dico: io ,vuoi per un fatto "biologico", chimico, genetico, boh non so, sto già male con +26 fuori e già accendo l'aria condizionata in macchina con quella temperatura, fai tu...Ma è proprio una questione di mia assoluta intolleranza all'estate e al sole (vita sociale & co. lasciale dove stanno che non c'entrano nulla).

    Non è questione di piagnistei e lamentele da parte mia (e ci mancherebbe: e che vogliamo farci? Tanto non possiamo nulla poveri noi...). È solo che tra lo schifo di quello che un tempo era estate ed oggi è l'INFERNO, io preferisco una stagione estiva devastata e mandata in rovina da giornate come quella dell'altro ieri; e non me ne vergogno di dirlo. E sai perché? Proprio perché la cosa è personale

  5. #115
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    22,949
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte - Luglio 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Neve71 Visualizza Messaggio
    Io capisco tutto, ma dal dire no a giornate come quelle di fine giugno, a dire di sì ad un obbrobrio come lunedì, giornata ottobrina, ci passano almeno un sacco di soluzioni intermedie.
    Ok, giustamente,hai specificato per te, ma evidentemente non concordo e non comprendo, a meno che l'estate sia per te 0 attività fisica, sociale, ecc,
    Sul fatto che dal 20 luglio parta una nuova ondata di caldo, dico: e ci mancherebbe ancora, entriamo nel cuore dell'estate, o forse gli 8 giorni tremendi ( anche se veramente tremendi sono il 27-28 giugno) dovrebbero giustificare un'estate morta a Luglio.
    Ormai, anche sul Nazionale, mi tocca leggere delle tragedie greche ogni ondata di caldo ( soprattutto dal tuo vicino di casa Valter) estiva, quando ormai lo sanno anche i muri che questa è la nuova normalità climatica.
    E meno male che d'inverno, il clima non si è estremizzato come in estate, almeno al momento, altrimenti la neve sarebbe solo un lontano ricordo, cosa che non è, sicuramente non da voi, qua invece, se si va avanti così...
    Non vado avanti per non ripetere i soliti discorsi ( ci sarà da farlo da novembre in avanti ), resta il fatto che prima vi abituerete a questo clima meglio sarà per voi e per tutti, ma questa " sofferenza" non giustifica l'esaltare una fredda giornata ottobrina al 15 di Luglio. Se invece vogliamo parlare di ieri, possiamo anche ragionarci su. ( prime ore del mattino a parte) A parer mio, ovvio .
    Ehm.. cosa c'entro io scusa?
    Non sono tragedie greche per "ogni ondata di caldo"
    Ti ricordo che Giugno 2019 è stato il 3° giugno più caldo DI SEMPRE e il 40% delle località piemontesi ha fatto record di caldo ASSOLUTO (massima, media, minima) e l'80% ha fatto record assoluto per il mese di giugno... e a livello nazionale è stato il 2° giugno più caldo di sempre... non so, se non fa notizia questo.. e la prossima ondata di caldo potrebbe essere altrettanto tosta, con isoterme tra i +20 e i +24° a 850hPa... è roba preoccupante, anzi, ne parlo poco, meriterebbe molta più attenzione perché è roba assurda, e non è "normalità climatica", non ha nulla di normale. Guarda le medie trentennali (o anche inferiori) e vedi che non è assolutamente normale, nemmeno negli ultimi 10-15 anni.
    Lou soulei nais per tuchi

  6. #116
    Vento fresco L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Chiusa di Pesio (CN)
    Messaggi
    2,331
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte - Luglio 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Ehm.. cosa c'entro io scusa?
    Non sono tragedie greche per "ogni ondata di caldo"
    Ti ricordo che Giugno 2019 è stato il 3° giugno più caldo DI SEMPRE e il 40% delle località piemontesi ha fatto record di caldo ASSOLUTO (massima, media, minima) e l'80% ha fatto record assoluto per il mese di giugno... e a livello nazionale è stato il 2° giugno più caldo di sempre... non so, se non fa notizia questo.. e la prossima ondata di caldo potrebbe essere altrettanto tosta, con isoterme tra i +20 e i +24° a 850hPa... è roba preoccupante, anzi, ne parlo poco, meriterebbe molta più attenzione perché è roba assurda, e non è "normalità climatica", non ha nulla di normale. Guarda le medie trentennali (o anche inferiori) e vedi che non è assolutamente normale, nemmeno negli ultimi 10-15 anni.

    Ma non c'entrerai niente te -credo-, ce l'aveva con me!

  7. #117
    Vento teso L'avatar di Neve71
    Data Registrazione
    17/03/18
    Località
    Sagliano Micca (Bi) 591 mt
    Età
    48
    Messaggi
    1,651
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte - Luglio 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Sneg Visualizza Messaggio
    Ma non c'entrerai niente te -credo-, ce l'aveva con me!
    No, in realtà ho citato anche Valter, perché lo trovo sempre esagerato.
    Ma lui riesce a lamentarsi anche d'inverno quindi è un caso a parte
    "Le temperature minime si alzeranno fino a superare quelle massime" ( Nino Frassica, 7-4-2019)

  8. #118
    Vento forte L'avatar di Dave
    Data Registrazione
    14/06/06
    Località
    Torino / Muzzano (BI)
    Messaggi
    3,739
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte - Luglio 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Neve71 Visualizza Messaggio
    Io capisco tutto, ma dal dire no a giornate come quelle di fine giugno, a dire di sì ad un obbrobrio come lunedì, giornata ottobrina, ci passano almeno un sacco di soluzioni intermedie.
    Ok, giustamente,hai specificato per te, ma evidentemente non concordo e non comprendo, a meno che l'estate sia per te 0 attività fisica, sociale, ecc,
    Sul fatto che dal 20 luglio parta una nuova ondata di caldo, dico: e ci mancherebbe ancora, entriamo nel cuore dell'estate, o forse gli 8 giorni tremendi ( anche se veramente tremendi sono il 27-28 giugno) dovrebbero giustificare un'estate morta a Luglio.
    Ormai, anche sul Nazionale, mi tocca leggere delle tragedie greche ogni ondata di caldo ( soprattutto dal tuo vicino di casa Valter) estiva, quando ormai lo sanno anche i muri che questa è la nuova normalità climatica.
    E meno male che d'inverno, il clima non si è estremizzato come in estate, almeno al momento, altrimenti la neve sarebbe solo un lontano ricordo, cosa che non è, sicuramente non da voi, qua invece, se si va avanti così...
    Non vado avanti per non ripetere i soliti discorsi ( ci sarà da farlo da novembre in avanti ), resta il fatto che prima vi abituerete a questo clima meglio sarà per voi e per tutti, ma questa " sofferenza" non giustifica l'esaltare una fredda giornata ottobrina al 15 di Luglio. Se invece vogliamo parlare di ieri, possiamo anche ragionarci su. ( prime ore del mattino a parte) A parer mio, ovvio .
    E' inutile che continui con sti wall of text e attacchi ad personam, abbiamo capito che ti piace il gw, magari trasferisciti in centro a Torino o Milano cosi' ti proietti qualche decennio avanti e te lo godi meglio. Oltretutto il caldo estivo ti va benissimo ma ti lamenti di continuo del calo della nevosita', ti rendi conto del paradosso?

    Se ti danno tanto fastidio le lamentele degli altri piuttosto usa la lista ignore e limitati ad esprimere le tue opinioni personali come fanno le persone civili, invece di continuare con frecciatine piu' o meno velate, sei ossessionato e ossessionante.

    Ah non so tu ma io faccio attivita' fisica all'aperto tutto l'anno e in periodi come a fine giugno devo rinunciare perche' e' ingestibile con quel caldo.

  9. #119
    Vento teso L'avatar di Neve71
    Data Registrazione
    17/03/18
    Località
    Sagliano Micca (Bi) 591 mt
    Età
    48
    Messaggi
    1,651
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte - Luglio 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Ehm.. cosa c'entro io scusa?
    Non sono tragedie greche per "ogni ondata di caldo"
    Ti ricordo che Giugno 2019 è stato il 3° giugno più caldo DI SEMPRE e il 40% delle località piemontesi ha fatto record di caldo ASSOLUTO (massima, media, minima) e l'80% ha fatto record assoluto per il mese di giugno... e a livello nazionale è stato il 2° giugno più caldo di sempre... non so, se non fa notizia questo.. e la prossima ondata di caldo potrebbe essere altrettanto tosta, con isoterme tra i +20 e i +24° a 850hPa... è roba preoccupante, anzi, ne parlo poco, meriterebbe molta più attenzione perché è roba assurda, e non è "normalità climatica", non ha nulla di normale. Guarda le medie trentennali (o anche inferiori) e vedi che non è assolutamente normale, nemmeno negli ultimi 10-15 anni.
    Ti ho indirettamente risposto sopra Valter, tranquillo, non credo che raggiungeremo i valori di fine giugno.
    E poi mi chiedo? Tu hai la fortuna di abitare in alta collina nel cuneese, abitassi a Milano e dintorni, cosa faresti? Sul serio, perché se sei così angosciato da quella che è la nuova normalità ( ti piaccia o meno, e meno male che riguarda soprattutto l'estate, che m' interessa molto meno dell'inverno) vivendo in in luogo privilegiato, non oso pensare vivessi dove abitano Jack9 o Ale
    "Le temperature minime si alzeranno fino a superare quelle massime" ( Nino Frassica, 7-4-2019)

  10. #120
    Vento teso L'avatar di Neve71
    Data Registrazione
    17/03/18
    Località
    Sagliano Micca (Bi) 591 mt
    Età
    48
    Messaggi
    1,651
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte - Luglio 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Sneg Visualizza Messaggio
    Ehehe, lo so lo so: va molto a "soggettività" e a percezione sta faccenda

    Ti dico: io ,vuoi per un fatto "biologico", chimico, genetico, boh non so, sto già male con +26 fuori e già accendo l'aria condizionata in macchina con quella temperatura, fai tu...Ma è proprio una questione di mia assoluta intolleranza all'estate e al sole (vita sociale & co. lasciale dove stanno che non c'entrano nulla).

    Non è questione di piagnistei e lamentele da parte mia (e ci mancherebbe: e che vogliamo farci? Tanto non possiamo nulla poveri noi...). È solo che tra lo schifo di quello che un tempo era estate ed oggi è l'INFERNO, io preferisco una stagione estiva devastata e mandata in rovina da giornate come quella dell'altro ieri; e non me ne vergogno di dirlo. E sai perché? Proprio perché la cosa è personale
    Ok, capito, per te sarebbe meglio l'estate non esistesse perché non tolleri neanche temperature per molti normali... Ci sta, questione di gusti ma anche proprio di tuo benessere fisico e psichico.
    Il riferimento alla vita sociale o all'aperto era legato semplicemente al fatto che di fronte ad una giornata come quella di lunedì, se sei in ferie, cosa fai? Ovviamente io assolutamente nulla, me ne guardo bene dall'uscire se non per lo stretto indispensabile, è se avessi voglia di farmi un bel giro o una bella camminata, col fischio che posso farla... Ma magari tu, che soffri così il caldo, esci lo stesso e magari anche molto volentieri. Ripeto questione di gusti e di differente sensazioni di benessere
    "Le temperature minime si alzeranno fino a superare quelle massime" ( Nino Frassica, 7-4-2019)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •