Pagina 1 di 25 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 250
  1. #1
    Vento fresco L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    2,469
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019

    Ecco il nowcasting per novembre 2019; come al solito metto le medie 1991/2018 (e quelle record) per la stazione di Udine S.Osvaldo:

    Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019-medie_record_novembre.jpg

    Adesso le classifiche; nell'ordine temperature minime, medie, massime, escursioni termiche, radiazione solare, pressione atmosferica, temperatura ad 850 hPa, quota zero termico e pioggia:

    Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019-classifica_novembre_min.png Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019-classifica_novembre_med.png Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019-classifica_novembre_max.png Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019-classifica_novembre_esc.png Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019-classifica_novembre_rad.png Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019-classifica_novembre_press.png Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019-classifica_novembre_t850.png Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019-classifica_novembre_zt.pngNowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019-classifica_novembre_pioggia.png
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  2. #2
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    10/08/10
    Località
    Tarcento (UD) - 230 mslm
    Età
    42
    Messaggi
    798
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019

    Minima +1,6 , leggera brinata

  3. #3
    Vento moderato L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    Località
    Silea/Roncade
    Età
    37
    Messaggi
    1,190
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019

    Bella mattina con minima di 2/3°C !! Mattina degna di novembre.
    In attesa delle piogge! Che novembre faccia il novembre!!!

  4. #4
    Responsabile sviluppo software MeteoNetwork L'avatar di The Ramandolo Man
    Data Registrazione
    24/12/05
    Località
    Udine
    Età
    39
    Messaggi
    3,225
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019

    adesso che ci avevo preso gusto a correre arrivano le pioggie . vabbè dai almeno pioverà . non ho seguito tanto è una cosa di diversi gg ?
    Ho dovuto cambiare la macchina e la ragazza : una succhiava troppo e una troppo poco e aggiungo ..
    Stazione Meteo Urbana Udine Sud . Lacrosse 2300 in schermo ventilato 24h autocostruito http://ramandolo.homeunix.net/

  5. #5
    Vento fresco L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    2,469
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019

    Cielo sereno e limpido per gran parte della giornata, dalla seconda parte del pomeriggio sono arrivate velature da SW (avanguardia del peggioramento del fine settimana).
    Estremi 2.6°C/15.4°C, giornata novembrina e non solo per il calendario.

    Citazione Originariamente Scritto da The Ramandolo Man Visualizza Messaggio
    adesso che ci avevo preso gusto a correre arrivano le pioggie . vabbè dai almeno pioverà . non ho seguito tanto è una cosa di diversi gg ?
    Purtroppo la pioggia, soprattutto se persistente, è un ostacolo per noi podisti ma onestamente è necessario che piova per bene; ad ogni modo, domani pioggia debole dal pomeriggio, domenica intensa, lunedì pausa nel pomeriggio, martedì altre piogge intense e poi poca roba (secondo le previsioni di Marco Virgilio e dell'Osmer, che sono concordi fino a martedì).
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  6. #6
    Brezza tesa L'avatar di scotland
    Data Registrazione
    05/12/09
    Località
    Udine
    Età
    28
    Messaggi
    634
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019

    Ieri la mattina cielo sereno, poi graduale aumento della nuvolosità nel pomeriggio-sera.
    Stamattina cielo coperto e pioviggina, +10°.
    Ci aspetta finalmente un periodo piuttosto piovoso, con correnti da SW e fronti in rapida successione.

  7. #7
    Responsabile sviluppo software MeteoNetwork L'avatar di The Ramandolo Man
    Data Registrazione
    24/12/05
    Località
    Udine
    Età
    39
    Messaggi
    3,225
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019

    Citazione Originariamente Scritto da appassionato_meteo Visualizza Messaggio
    Purtroppo la pioggia, soprattutto se persistente, è un ostacolo per noi podisti ma onestamente è necessario che piova per bene; ad ogni modo, domani pioggia debole dal pomeriggio, domenica intensa, lunedì pausa nel pomeriggio, martedì altre piogge intense e poi poca roba (secondo le previsioni di Marco Virgilio e dell'Osmer, che sono concordi fino a martedì).
    già ! che piova eh , serve . io non andrei mai a correre sotto la piggia . ho amici che lo fanno . a me basta andare a correre quando non piove anche se ci saranno 2 gradi .

    cmq qua già sta piovendo per cui fino a martedì mi sa che non si va a meno che non ci sia una pausa dopo lavoro lunedì sera .
    Ho dovuto cambiare la macchina e la ragazza : una succhiava troppo e una troppo poco e aggiungo ..
    Stazione Meteo Urbana Udine Sud . Lacrosse 2300 in schermo ventilato 24h autocostruito http://ramandolo.homeunix.net/

  8. #8
    Brezza tesa L'avatar di scotland
    Data Registrazione
    05/12/09
    Località
    Udine
    Età
    28
    Messaggi
    634
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019

    Bel satellite con circolazione ciclonica amplissima!

    Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019-201911021000-ir-eur-mr-m.jpg

  9. #9
    Vento fresco L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    2,469
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019

    Vediamo la parte finale di ottobre ad Udine; al suolo mancano la temperatura media e la radiazione solare del giorno 27 a causa di un guasto alla rete Osmer, guasto che è ancora presente in maniera saltuaria:

    • Media minime 9.8°C, +2.4°C dalla media 1991/2018, estremi 7.8°C/12.1°C, sesto posto su 29 tra le più calde, cinque valori sopra i dieci gradi.
    • Media medie 14.8°C, +2.8°C dalla media, estremi 10.5°C/17.1°C, quinto posto tra le più calde, sei valori sopra i quindici gradi.
    • Media massime 20.2°C, +3.1°C dalla media, estremi 13.4°C/24.5°C, secondo posto tra le più calde, due valori sotto i quindici gradi e sette sopra i venti.
    • Escursione termica giornaliera media 10.4°C, +0.7°C dalla media, estremi 3°C/15.1°C, tredicesimo posto tra le più alte.
    • Radiazione solare media 7503 KJ\mq, +85 dalla media, estremi 1193/11474 KJ\mq, 15° posto tra le più soleggiate.
    • Caduti 7 mm in un giorno.
    • Pressione media 1006.9 hPa, +0.6 hPa dalla media 1993/2018, estremi 1003.3/1009.5 hPa, 14° posto su 27 tra le più alte.
    • Media ad 850 hPa 10.6°C, +4.6°C dalla media 1991/2018, estremi 2.4°C/14.8°C, terzo posto su 39 tra le più calde, tre valori sotto i cinque gradi e sedici sopra i dieci.
    • Quota media ZT 3529 metri, +781 dalla media, estremi 2525/4199 metri, quarto posto tra le più alte, sei valori sotto i tremila metri e 15 sopra i 3500 (di cui un paio oltre i quattromila).

    Finale mensile piuttosto caldo sia al suolo che in quota, nonostante il raffreddamento finale; abbiamo avuto una settimana di temperature diurne ben oltre i venti gradi, in quota oltre i dieci e fin quasi i quindici (quindi quasi estate) e ZT a tratti sopra i 400 metri. Caduta pochissima pioggia.

    Ecco il riassunto mensile:

    • Media minime 10.3°C, +1.4°C dalla media 1991/2018, estremi 4.5°C/15.6°C, ottavo posto su 29 tra i più caldi, un valore sotto i cinque gradi e sedici sopra i dieci (di cui uno sopra i quindici).
    • Media medie 15.1°C, +1.3°C dalla media, estremi 10.5°C/19°C, sesto posto tra i più caldi, 15 valori sopra i 15°C.
    • Media massime 20°C, +1°C dalla media, estremi 13.4°C/24.5°C, settimo posto tra i più caldi, due valori sotto i quindici gradi e 15 sopra i venti.
    • Escursione termica giornaliera media 9.7°C, -0.4°C dalla media, estremi 3°C/15.1°C, decimo posto tra le più basse insieme al 1991.
    • Radiazione solare media 8312 KJ\mq, -274 dalla media, estremi 1193/14517 KJ\mq, 14° posto tra i meno soleggiati.
    • Caduti 46 mm, -113.3 mm (-71.1%), quinto posto tra i più secchi; nove giorni piovosi, valore in media, dodicesimo valore più baso insieme a 1991, 1999, 2005, 2010, 2012 e 2014.
    • Pressione media 1004.7 hPa, -1.3 hPa dalla media 1993/2018, estremi 991.8/1010.7 hPa, ottavo posto su 27 tra le più basse.
    • Media ad 850 hPa 8.7°C, +1.7°C dalla media 1991/2018, estremi 2.4°C/14.8°C, quarto posto tra i più caldi insieme al 2018, dieci valori sotto i cinque gradi e 22 sopra i dieci.
    • Quota media ZT 3385 metri, +481 dalla media, estremi 2075/4229 metri, terzo posto tra i più alti, 22 valori sotto i tremila metri (di cui quattro sotto i 2500) e 33 sopra i 3500 (di cui dieci oltre i quattromila).

    Ottobre è stato decisamente mite sia al suolo che in quota, nonostante la prima decade discretamente fredda; è stato simile al 2018, ossia stabile per lungo tempo, sopra la media sia al suolo che in quota e durante la terza decade si sono avute giornate decisamente tiepide (ed onestamente gradevolissime) più tipiche della parte iniziale del mese.
    Le differenze con le temperature al suolo, in quota e ZT con il 2018 sono: +0.5°C, -0.4°C, -1°C, 0°C e +302 metri.
    Come dicevo, ha piovuto poco; va detto però che a metà mese è passato un fronte che ha portato poca pioggia in pianura ma 60/70 mm sulle Prealpi.

    Ora metto il grafico delle temperature medie:

    Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019-medie.png Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019-decenni_medie.png

    Ottobre si è scaldato di 1.1°C dagli anni ’90, ora abbiamo mediamente quattro giorni in più con temperatura media sopra i quindici gradi; è il mese autunnale che si è scaldato meno, settembre è salito di 1.6°C (da 17.7°C a 19.3°C) e novembre di 1.4°C (da 8.2°C a 9.6°C).
    Le temperature minime sono salite di sette decimi (8.5°C, 9.1°C e 9.2°C), abbiamo perso 2-3 valori sotto i cinque gradi (da sette a cinque a quattro) e ne abbiamo uno-due in più con valori sopra i dieci (12-13 e 14).
    Temperature negative si sono verificate in otto mesi (1991, 1994, 1997, 2003, 2007, 2009, 2010 e 2012), solitamente si è trattato di uno-due valori di poco sotto lo zero; da segnalare i -2.1°C del 2003 ma soprattutto i -4.8°C (record) di fine 1997 con ben quattro minime negative.
    Le temperature massime sono salite di 1.6°C, passando da 18.1°C a 19.3°C ed infine a 19.7°C; abbiamo perso cinque valori sotto i 15 gradi (passati da sette a quattro ed infine a due) e guadagnati quattro sopra i venti (passati da nove a 14 e poi a tredici).
    Temperature pari o sopra i 25 gradi si sono verificate nel 1995, 1999, 2000, 2001, 2006, 2007, 2008, 2011, 2012, 2014, 2017 e 2018; è evidente come questo evento sia aumentato di frequenza a partire dallo scorso decennio.
    Tra questi valori, segnaliamo i 29.6°C (record) del 2011, i 28.1°C del 2001 ed i 27.2°C del 2000.

    Ora passo al grafico delle temperature ad 850 hPa:

    Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019-distribuzione_t850.jpg Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019-decenni_t850.png

    In questo caso la serie parte dagli anni ’80.
    Osserviamo come ottobre abbia avuto un comportamento molto simile a settembre nel corso dei decenni: ottobre si è raffreddato in maniera apprezzabile negli anni ’90, ha mantenuto a grandi linee le stesse caratteristiche medie durante lo scorso decennio ed ora si è riportato bruscamente ai livelli iniziali.
    Ottobre è un mese di transizione vero e proprio in cui possono aversi sia gli ultimi rimasugli estivi (temperature vicine o sopra i quindici gradi) ma anche i primi sbuffi invernali (isoterme sullo zero o anche sotto).
    In riferimento agli sbuffi invernali, solitamente essi si verificano nella seconda parte mensile e consistono in brevi episodi con temperature di poco inferiori allo zero; i mesi che hanno avuto un picco minimo negativo sono stati dodici (1981, 1988, 1991, 1994, 1997, 2003, 2004, 2007, 2009, 2010, 2011 e 2012) a cui aggiungiamo mesi che hanno toccato lo zero o sono andati vicinissimi ad esso (1983, 1986, 1992 e 1996).
    Tra questi, per me sono particolarmente significativi il 1994 ed il 1997: il primo è stato molto precoce (sul finire della prima decade) ed è comunque tra i valori più bassi mentre il secondo è degno di una moderata ondata invernale (esso portò minime pienamente invernali e ben negative anche in pianura).
    Notiamo anche che le isoterme negative sono scomparse dal 2013 in poi; se questo decennio ha una media di una giornata negativa al mese il merito è esclusivamente del biennio 2011-12 che ha avuto in totale 7.5 giornate sottozero (4.5 e tre).


    Adesso metto lo ZT:

    Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019-distribuzione_zt.jpg Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019-decenni_zt.png

    Anche lo ZT ha l’andamento ad U nel corso dei decenni, con il minimo raggiunto negli anni ’90 ed una brusca risalita ai valori di partenza durante questo decennio; di conseguenza, settembre ed ottobre sono tra i mesi che sono cambiati di meno dagli anni ’80 ad oggi.
    Pure nel caso dello ZT possiamo avere picchi estivi con valori anche sopra i 4000 metri ma anche punte invernali con ZT sotto i 1500 metri e perfino sotto i mille.
    Nel caso dei picchi estivi, li abbiamo avuti praticamente ogni anno; lo ZT sopra i 4000 metri si verifica principalmente nella prima metà mensile ma può accadere sporadicamente anche verso la fine.
    I mesi che non hanno raggiunto i 4000 metri sono dieci e concentrati quasi esclusivamente negli anni ‘90: 1992, 1993, 1994, 1996, 1998, 1999, 2000, 2002, 2015 e 2016.
    Come dicevo sopra, ad ottobre è possibile avere lo ZT anche sotto i 1500 metri e perfino sotto i mille; lo ZT al suolo appare irraggiungibile, basti pensare che solitamente si verifica per pochi giorni perfino in pieno inverno e certe stagioni non hanno avuto neppure un valore.
    Gli ottobri che hanno avuto lo ZT sotto i 1500 metri almeno una volta sono: 1981, 1986, 1988, 1991, 1992, 1994, 1997, 2003, 2007, 2009, 2010, 2011 e 2012.
    Notiamo anche qui che dal 2013 non abbiamo avuto picchi minimi invernali; tra questi picchi segnalo il 1994 per il valore registrato e la sua grande precocità (è arrivato a fine prima decade), il record del 1997, il valore del 2003 ed i valori del biennio 2011-2012.

    Ora la pioggia:

    Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019-pioggia.png

    Le medie decennali sono di 218.2, 125.3 e 119.1 mm; in effetti la piovosità di ottobre è diminuita passando allo scorso decennio, anche escludendo il piovosissimo 1998 (alluvione nella media pianura e mese più piovoso di tutta la serie, anche considerando tutti gli altri).
    I giorni piovosi sono dieci, otto ed ancora otto; i mm caduti mediamente per giorni piovoso sono 21.8, 15.7 e 14.9.

    Infine vediamo i primi dieci mesi dell’anno:

    • Media minime 10°C, +0.6°C dalla media 1992/2018, terzo posto tra i più caldi insieme al 2015.
    • Media medie 15.5°C, +0.7°C dalla media, quinto posto tra i più caldi insieme al 2007.
    • Media massime 21.2°C, +0.6°C dalla media, settimo posto tra i più caldi insieme al 2007.
    • Escursione termica giornaliera media 11.2°C, +0.2°C dalla media, undicesimo posto tra le più alte insieme al 2000.
    • Radiazione solare media 14785 KJ\mq, +133 dalla media, tredicesimo posto fra i più soleggiati.
    • Caduti 958.3 mm, -253.9 (-20.9%) dalla media, quinto posto tra i più secchi; 74 giorni piovosi, -10 dalla media, nono posto tra i valori più bassi.
    • Pressione media 1003.4 hPa, -0.6 hPa dalla media 1994/2018, nono posto su 26 tra le più basse insieme al 2016.
    • Media ad 850 hPa 7.9°C, +0.9°C dalla media 1991/2018, eguagliati i record del 2007 e 2018.
    • Quota media ZT 2848 metri, +182 dalla media, nuovo record positivo (battuto il 2007 di 35 metri).

    Il 2019 al momento è un anno decisamente caldo (oh che novità!!), soprattutto in quota; da una parte abbiamo avuto gennaio e soprattutto maggio freddi, dall’altra un’estate rovente come pure febbraio ed anche ottobre.
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  10. #10
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    10/08/10
    Località
    Tarcento (UD) - 230 mslm
    Età
    42
    Messaggi
    798
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale NOVEMBRE 2019

    Ore 12: +9.7°C, pioggia

    Ci siamo dai... è novembre

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •