Pagina 10 di 59 PrimaPrima ... 8910111220 ... UltimaUltima
Risultati da 91 a 100 di 581
  1. #91
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    28
    Messaggi
    15,933
    Menzionato
    88 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre. Tentativo cambio di circolazione?

    mah, non c'è uno straccio di freddo al suolo e dubito che magicamente si creerà, finché non togliamo di mezzo quest'aria non c'è alcuna possibilità di neve al piano. Questa la spaghettata per queste zone:

    Dicembre. Tentativo cambio di circolazione?-graphe3_1000_668_436___.gif

    l'unica speranza sono i cieli sereni e un po' di inversione che non sia spessa 100m.
    venendo alle carte, ci sono un paio di passaggi indubbiamente interessanti, il primo dove già da ora escluderei nevicate al piano, per il secondo ce la si può giocare, dipende da quanta aria fredda entra in coda al primo e se questa riesca un minimo a scendere di quota.
    L'aspetto positivo è che il tutto potrebbe avvenire in un contesto di GPT molto bassi tipici dell'aria polare marittima, fredda molto più in quota che al suolo, ma molto "perturbata" di per se.
    Aspettiamo almeno fino al weekend, al momento le modifiche penso saranno ancora piuttosto consistenti anche per la prima passata.

    Ah, ovviamente parlo per il 90% della PP, chiaramente per cuneese, pedemontana torinese e biellese, nonché pedemontane tutte della parte occidentale lombarda il discorso cambierebbe, le possibilità di vedere discrete imbiancate ci sono.
    il tutto cambierebbe se in questi giorni l'ingresso freddo fosse stato ben più consistente, fosse entrata bene una -4/-5, un po' più persistente delle 12h scarse parleremmo di tutt'altra cosa, con HP e senza venti particolari, si creerebbe un buon cuscino negli ultimi 4/600m di colonna, e lì cambia tutto..
    vediamo, comunque è movimentata la cosa ed il tutto è da ricercarsi principalmente qui:




    vedete l'hp? vedete quei puntini neri sotto? ecco, sono le isole da cui prende il nome proprio perché un tempo stazionava lì invece che sulla Spagna/Francia: le AZZORRE. è lì dove DEVE stare, casa sua. Finché sta lì per il NI c'è speranza.
    Si vis pacem, para bellum.

  2. #92
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    23,765
    Menzionato
    32 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre. Tentativo cambio di circolazione?

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    mah, non c'è uno straccio di freddo al suolo e dubito che magicamente si creerà, finché non togliamo di mezzo quest'aria non c'è alcuna possibilità di neve al piano. Questa la spaghettata per queste zone:

    Dicembre. Tentativo cambio di circolazione?-graphe3_1000_668_436___.gif

    l'unica speranza sono i cieli sereni e un po' di inversione che non sia spessa 100m.
    venendo alle carte, ci sono un paio di passaggi indubbiamente interessanti, il primo dove già da ora escluderei nevicate al piano, per il secondo ce la si può giocare, dipende da quanta aria fredda entra in coda al primo e se questa riesca un minimo a scendere di quota.
    L'aspetto positivo è che il tutto potrebbe avvenire in un contesto di GPT molto bassi tipici dell'aria polare marittima, fredda molto più in quota che al suolo, ma molto "perturbata" di per se.
    Aspettiamo almeno fino al weekend, al momento le modifiche penso saranno ancora piuttosto consistenti anche per la prima passata.

    Ah, ovviamente parlo per il 90% della PP, chiaramente per cuneese, pedemontana torinese e biellese, nonché pedemontane tutte della parte occidentale lombarda il discorso cambierebbe, le possibilità di vedere discrete imbiancate ci sono.
    il tutto cambierebbe se in questi giorni l'ingresso freddo fosse stato ben più consistente, fosse entrata bene una -4/-5, un po' più persistente delle 12h scarse parleremmo di tutt'altra cosa, con HP e senza venti particolari, si creerebbe un buon cuscino negli ultimi 4/600m di colonna, e lì cambia tutto..
    vediamo, comunque è movimentata la cosa ed il tutto è da ricercarsi principalmente qui:

    Immagine



    vedete l'hp? vedete quei puntini neri sotto? ecco, sono le isole da cui prende il nome proprio perché un tempo stazionava lì invece che sulla Spagna/Francia: le AZZORRE. è lì dove DEVE stare, casa sua. Finché sta lì per il NI c'è speranza.
    Fate un monumento a quest'uomo.
    Lou soulei nais per tuchi

  3. #93
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    28
    Messaggi
    15,933
    Menzionato
    88 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre. Tentativo cambio di circolazione?

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Fate un monumento a quest'uomo.

    va beh ma è lapalissiano, se si chiama "altapressione delle Azzorre", un cazzutissimo motivo ci sarà anche, no?
    Si vis pacem, para bellum.

  4. #94
    Vento teso L'avatar di OssolanoSfaticato
    Data Registrazione
    16/12/16
    Località
    Montecrestese (VB)/Pavia
    Età
    26
    Messaggi
    1,903
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre. Tentativo cambio di circolazione?

    dal possibile favonio siamo passati ad una discesa che ancora un poco che si sistema diventa produttiva pure per noi. Ma che comportazione è questa?

    Dicembre. Tentativo cambio di circolazione?-schermata-2019-12-03-alle-12.14.41.png
    "la putenza l'è nagòtt senza el cuntroll"

  5. #95
    Uragano L'avatar di lifeisnow
    Data Registrazione
    30/10/07
    Località
    Cavallermaggiore 285
    Età
    46
    Messaggi
    15,140
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre. Tentativo cambio di circolazione?

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    mah, non c'è uno straccio di freddo al suolo e dubito che magicamente si creerà, finché non togliamo di mezzo quest'aria non c'è alcuna possibilità di neve al piano. Questa la spaghettata per queste zone:

    Dicembre. Tentativo cambio di circolazione?-graphe3_1000_668_436___.gif

    l'unica speranza sono i cieli sereni e un po' di inversione che non sia spessa 100m.
    venendo alle carte, ci sono un paio di passaggi indubbiamente interessanti, il primo dove già da ora escluderei nevicate al piano, per il secondo ce la si può giocare, dipende da quanta aria fredda entra in coda al primo e se questa riesca un minimo a scendere di quota.
    L'aspetto positivo è che il tutto potrebbe avvenire in un contesto di GPT molto bassi tipici dell'aria polare marittima, fredda molto più in quota che al suolo, ma molto "perturbata" di per se.
    Aspettiamo almeno fino al weekend, al momento le modifiche penso saranno ancora piuttosto consistenti anche per la prima passata.

    Ah, ovviamente parlo per il 90% della PP, chiaramente per cuneese, pedemontana torinese e biellese, nonché pedemontane tutte della parte occidentale lombarda il discorso cambierebbe, le possibilità di vedere discrete imbiancate ci sono.
    il tutto cambierebbe se in questi giorni l'ingresso freddo fosse stato ben più consistente, fosse entrata bene una -4/-5, un po' più persistente delle 12h scarse parleremmo di tutt'altra cosa, con HP e senza venti particolari, si creerebbe un buon cuscino negli ultimi 4/600m di colonna, e lì cambia tutto..
    vediamo, comunque è movimentata la cosa ed il tutto è da ricercarsi principalmente qui:

    Immagine



    vedete l'hp? vedete quei puntini neri sotto? ecco, sono le isole da cui prende il nome proprio perché un tempo stazionava lì invece che sulla Spagna/Francia: le AZZORRE. è lì dove DEVE stare, casa sua. Finché sta lì per il NI c'è speranza.
    e' esattamente quello che mi auspico da almeno 1 settimana, basterebbe anche solo una -2/-3 con HP e senza venti particolari, anche se a pronunciare quella parola ( HP ) a molti si contorcono le budella
    Cavallermaggiore 29-01-2012

    http://meteorob.altervista.org/Cava280/

  6. #96
    Vento teso L'avatar di OssolanoSfaticato
    Data Registrazione
    16/12/16
    Località
    Montecrestese (VB)/Pavia
    Età
    26
    Messaggi
    1,903
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre. Tentativo cambio di circolazione?

    Citazione Originariamente Scritto da lifeisnow Visualizza Messaggio
    e' esattamente quello che mi auspico da almeno 1 settimana, basterebbe anche solo una -2/-3 con HP e senza venti particolari, anche se a pronunciare quella parola ( HP ) a molti si contorcono le budella
    se dopo una settimana di hp assurda si intravedono delle possibilità come quelle che si vedono da due giorni, ben venga

    Pensa che sto pure facendo il tifo sfrenato per il favonio (ed è la seconda volta quest'anno)
    "la putenza l'è nagòtt senza el cuntroll"

  7. #97
    Vento forte L'avatar di only**snow**
    Data Registrazione
    14/08/07
    Località
    Cossila S.Grato (BI) 517 mslm
    Messaggi
    3,111
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre. Tentativo cambio di circolazione?

    per me non ci sono possibilità che la prima discesa vada a ovest (e menomale)
    CONDIZIONI CORRENTI COSSILA S. GRATO

    "no ma è un periodo movimentato, le soddisfazioni arriveranno per tutti"

  8. #98
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    22
    Messaggi
    5,415
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre. Tentativo cambio di circolazione?

    Citazione Originariamente Scritto da only**snow** Visualizza Messaggio
    per me non ci sono possibilità che la prima discesa vada a ovest (e menomale)
    La prima discesa deve sfohnazzare il più possibile pre preparare il terreno alla seconda. Sperando che non faccia un giro troppo largo come è vista oggi altrimenti risale il demonio.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  9. #99
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    28
    Messaggi
    15,933
    Menzionato
    88 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre. Tentativo cambio di circolazione?

    Citazione Originariamente Scritto da lifeisnow Visualizza Messaggio
    e' esattamente quello che mi auspico da almeno 1 settimana, basterebbe anche solo una -2/-3 con HP e senza venti particolari, anche se a pronunciare quella parola ( HP ) a molti si contorcono le budella
    sì beh, un conto è dire "un po' di hp", un conto è dire che la maggioranza delle nevicate in PP siano arrivate dopo periodi anticicloni
    Si vis pacem, para bellum.

  10. #100
    Uragano L'avatar di lifeisnow
    Data Registrazione
    30/10/07
    Località
    Cavallermaggiore 285
    Età
    46
    Messaggi
    15,140
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre. Tentativo cambio di circolazione?

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    sì beh, un conto è dire "un po' di hp", un conto è dire che la maggioranza delle nevicate in PP siano arrivate dopo periodi anticicloni
    Beh in passato succedeva molto piu' spesso ora molte volte sono le termiche a f0tt£rci soprattutto per via di un HP subtropicale sempre piu' presente e con quello di mezzo non c'e trippa per gatti!

    Cavallermaggiore 29-01-2012

    http://meteorob.altervista.org/Cava280/

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •