Pagina 1 di 26 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 252
  1. #1
    Vento fresco L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    2,758
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019

    Ecco il nowcasting per dicembre 2019; per prima cosa metto la tabella con le medie di riferimento per tutte le grandezze e le relative medie record per il mese e per la stagione.
    Le medie sono 1991/2018 per dicembre (1993/2018 per la pressione atmosferica), 1992/2018 per gli altri due mesi (1994/2018 per la pressione); il riferimento è 1991/2018 (1991/92-2018/19) per l’inverno (1993/94-2018/19 per la pressione):
    Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-medie_record.jpg Prima di iniziare, vediamo brevemente come si era comportato l'inverno 2018/19.

    Dicembre era stato un mese interlocutorio, molto vicino alle medie come temperature e ZT; molto secco, con pressione atmosferica e soleggiamento discretamente alti. Non c’è molto da dire su quel mese, lontano sia dai mesi veramente freddi e sia da quelli molto caldi; ha avuto una parte centrale buona e le altre due anonime. Gennaio era stato il mese migliore della stagione; non ha avuto episodi freddi rilevanti, ma un sottomedia di intensità moderata e piuttosto persistente che lo ha portato dal quarto al settimo posto tra i più rigidi sia al suolo che in quota (e per lo ZT). Ha avuto parecchie minime negative, poche massime miti e sopra i dieci gradi nonostante le molte giornate di bel tempo, lunga persistenza di valori negativi (di qualche grado) in quota, ZT spesso sotto i mille metri anche di giorno (quindi freddo presente a tutte le quote, non solo al suolo per inversione termica). Nel giorno 23 è caduta poca neve nella medio-alta pianura, ma ha fatto un episodio discreto nella Bassa e in provincia di Pordenone co accumuli fino a 5-7 cm; è stata l’unica nevicata in pianura della stagione. Febbraio è stato il mese peggiore dell’inverno, di fatto ne ha segnato la fine anticipata: solo le temperature minime sono state sottomedia, per il resto siamo stati pesantemente sopra salendo sul podio per le temperature massime, ad 850 hPa, ZT ed escursione termica. Anche il soleggiamento e la pressione atmosferica sono stati elevati; anche la piovosità è stata sopra la media, ma solo perché ad inizio mese si è avuta una sciroccata (e basta). Sul finale del mese è stato stabilito il nuovo record di massima mensile e stagionale (21.3°C che battono di tre decimi il record del 14/02/1998). Inverno che nel complesso è stato senza infamia e senza lode, come parecchi altri. Forse rappresenta proprio l’inverno classico: alcune ondate di freddo ed occasioni per la neve in pianura, qualche passata nevosa in montagna e parecchie giornate né carne né pesce. Alla fine la stagione è stata in media al suolo, con minime discretamente basse (settimo) e massime elevate (quarto), escursione termica molto alta (eguagliato il record del 2016/17), elevato soleggiamento e pressione atmosferica, poco sopra la metà classifica in quota; l’inverno è stato secco (settimo), con una sciroccata ad inizio febbraio ed una nevicata (non veramente importante) in pianura sul finire di gennaio. Ora metto la classifica dicembrina delle temperature minime:
    Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-classifica_dic_min.png

    Medie:


    Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-classifica_dic_medie.png Massime:

    Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-classifica_dic_max.png

    Escursioni termiche:

    Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-classifica_dic_esc.png

    Radiazione solare:

    Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-classifica_dic_rad.png

    Pressione atmosferica:

    Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-classifica_dic_pres.png Pioggia:

    Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-classifica_dic_pioggia.png
    Temperature ad 850 hPa:

    Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-classifica_dic_t850.png

    Quota zero termico:

    Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-classifica_dic_zt.png

    (continua)
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  2. #2
    Vento fresco L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    2,758
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019

    Ora passo alle classifiche stagionali; nell’ordine temperature minime, medie, massime, escursioni termiche, radiazione solare, pressione atmosferica, pioggia, temperature ad 850 hPa e quota dello zero termico:

    Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-classifica_inverni_minime.png Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-classifica_inverni_medie.png Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-classifica_inverni_max.png Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-classifica_inverni_esc.png Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-classifica_inverni_rad.png Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-classifica_inverni_pres.png Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-classifica_inverni_pioggia.png Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-classifica_inverni_t850.png Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-classifica_inverni_zt.png

    Ora metto alcuni grafici; inizio con le temperature minime:

    Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-grafico_minime_inverni.jpg

    Medie:

    Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-grafico_medie_inverni.jpg

    Massime:

    Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-grafico_massime_inverni.jpg


    Temperature ad 850 hPa:

    Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-grafico_inverni_t850.jpg

    ZT:

    Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-grafico_inverni_zt.jpg

    Infine la pioggia:

    Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-grafico_pioggia_inverni.jpg
    Ultima modifica di appassionato_meteo; 30/11/2019 alle 17:40
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  3. #3
    Vento moderato L'avatar di gdl
    Data Registrazione
    24/08/14
    Località
    Crocetta del Mllo TV
    Età
    41
    Messaggi
    1,458
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019

    Buongiorno e buon dicembre a tutti.

    Qui giornata che inizia grigia con cielo parzialmente coperto. Forse un lieve peggioramento nel pomeriggio?
    non chiedetemi previsioni, sono un nowcaster puro!
    il mio blog di ricerca e sperimentazione http://ricercasperimentale.blogspot.com/

  4. #4
    Vento fresco L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    2,758
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019

    Vediamo il finale di novembre ad Udine:

    • Media minime 6.5°C, +3.5°C dalla media 1991/2018, estremi 2.6°C/10.1°C, sesto posto su 29 tra le più calde, quattro valori sotto i cinque gradi ed uno sopra i dieci.
    • Media medie 10.5°C, +3.5°C dalla media, estremi 7.8°C/13.5°Cm sesto posto tra le più calde, tre valori sotto i dieci gradi.
    • Media massime 13.9°C, +2.6°C dalla media, estremi 11.3°C/19.6°C (nuovo record, battuti i 18.7°C del 27/11/2002), due valori sopra i quindici gradi.
    • Escursione termica giornaliera media 7.4°C, -0.9°C dalla media, estremi 1.8°C/14.4°C, tredicesimo posto tra le più basse insieme al 2010.
    • Radiazione solare media 3064 KJ\mq, -1254 dalla media, estremi 772/7260 KJ\mq, sesto posto tra le meno soleggiate.
    • Caduti 22.6 mm in tre giorni.
    • Pressione media 997.5 hPa, -7.3 hPa dalla media 1993/2018, estremi 991.4/1006.5 hPa, quarto posto su 27 tra le più basse.
    • Media ad 850 hPa 4.3°C, +2.5°C dalla media 1991/2018, estremi 0.8°C/8.6°C, decimo posto su 39 tra le più calde, sette valori sopra i cinque gradi.
    • Quota media ZT 2191 metri, +248 dalla media, estremi 1611/2915 metri, 14° posto tra le più calde, sette valori sotto i duemila metri e quattro sopra i 2500.


    Finale mensile decisamente mite, sia al suolo che in quota; la pioggia incessante delle prime due decadi ha mollato la presa, ma è rimasta la mitezza perché non abbiamo avuto irruzioni fredde a cambiare l’aria in maniera decisa.
    Abbiamo stabilito il nuovo record di massima per l’ultima parte mensile.


    Ecco il riassunto mensile:

    • Media minime 7.4°C, +2.8°C dalla media 1991/2018, estremi 2.6°C/11.8°C, secondo posto su 29 tra i più caldi, sette valori sotto i cinque gradi e cinque sopra i dieci.
    • Media medie 10.8°C, +1.9°C dalla media, estremi 7.8°C/15°C, terzo posto tra i più caldi, undici valori sotto i dieci gradi ed uno sopra i quindici.
    • Media massime 14°C, +0.6°C dalla media, estremi 10.8°C/19.6°C, undicesimo posto tra i più caldi, nove valori sopra i quindici gradi.
    • Escursione termica giornaliera media 6.6°C, -2.1°C dalla media, estremi 1.8°C/14.4°C, terzo posto tra le più basse.
    • Radiazione solare media 3904 KJ\mq, -1100 dalla media, estremi 517/10383 KJ\mq, terzo posto tra i meno soleggiati.
    • Caduti 439.9 mm, +276.2 mm (+168.7%) dalla media, nuovo record (battuto il 2000 di 41.3 mm); 19 giorni piovosi, +10 dalla media, nuovo record (battuto il 2010 di quattro giornate)
    • Pressione media 995.5 hPa, -9.5 hPa dalla media 1993/2018, estremi 982.9/1006.5 hPa, nuovo record negativo (battuto il 2010 di 0.8 hPa).
    • Media ad 850 hPa 4.2°C, +0.9°C dalla media 1991/2018, estremi 0.2°C/10.2°C, undicesimo posto tra i più caldi insieme al 2018, 40 valori sotto i cinque gradi ed uno sopra i dieci.
    • Quota media ZT 2125 metri, -83 dalla media, estremi 1441/2915 metri, 19° posto tra le più basse, 23 valori sotto i duemila metri (di cui uno sotto i 1500) e dieci sopra i 2500.



    Come accaduto in quasi tutta l’Italia, novembre è stato un mese estremamente piovoso e nevoso alle quote medie-alte delle Alpi; questo mese è da record nella sua classifica ed è al terzo posto assoluto su 345 mesi totali.
    Segue l’ottobre 1998 (540 mm), il gennaio 2014 (462.6 mm) e precede l’ottobre 1993 (421.2 mm); il grosso della pioggia è caduta nella parte centrale del mese (314 mm).
    I giorni piovosi sono stati ben 19: questo dato colloca il mese al secondo posto assoluto dietro al maggio 2013 (venti) ed insieme all’ottobre 1992.
    Fortunatamente non ci sono state alluvioni e neppure piene importanti, ma ci sono stati ugualmente danni e disagi (nulla a che vedere con fine ottobre 2018).
    Dato che il mese è stato molto piovoso, non abbiamo avuto scaldate imponenti ma neppure irruzioni fredde (non siamo scesi sottozero ad 850 hPa, ovviamente neppure in pianura); ne è risultato un mese decisamente caldo come temperature minime e medie, con poca escursione termica e soleggiamento.
    L’anomalia si riduce ad 850 hPa e si azzera per lo ZT, più per la mancanza di scaldate importanti che per altro; pressione atmosferica molto bassa, come pure i geopotenziali a 500 hPa.

    Ora metto il grafico delle temperature medie:

    Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-distribuzione_medie.png Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-decenni_medie.png

    Novembre si è scaldato in maniera tangibile in questi trent’anni: la sua media è salita di 1.5°C, abbiamo perso sei giornate con media inferiore a dieci gradi (passate da 21 a 17 ed infine a 15) e guadagnate altrettante con media in doppia cifra (passate da nove e tredici ed a 15).
    Sono diminuite anche le giornate con media sotto i cinque gradi, passate da sei a cinque ed infine a tre.
    Le temperature minime sono aumentate di 1.5°C, passando da 4°C a 4.8°C ed ora sono a 5.5°C; le minime negative sono passate da sette a cinque ed infine a quattro.
    I valori oltre i cinque gradi sono passati da dodici a quindici ed infine a sedici; la frequenza di quelli in doppia cifra è rimasta simile (quattro-cinque).
    Le minime negative si sono verificate in quasi tutti i mesi, tranne che nel 2000, 2003, 2009, 2012, 2014 e 2019; quelle pari o sotto i -5°C si sono avute nel 1995, 1997, 1998, 2007 e 2008.
    Le temperature massime sono aumentate di 1.8°C, passando da 12.4°C a 13.6°C ed infine a 14.2°C; i valori sotto i dieci gradi (quindi tipicamente invernali) sono passati da sei a quattro ed infine a tre, quelli sopra i quindici sono passati da sette a nove ed infine a dodici.
    Valori pari o sotto i cinque gradi si sono avuti nel 1993 (record con soli 0.8°C!), 1996, 1998, 1999, 2005, 2008 e 2010; abbiamo superato i venti nel 1992, 1999, 2001, 2003, 2004 (record con addirittura 26.6°C!), 2005, 2008, 2014, 2015 e 2018.
    Ora passo al grafico delle temperature ad 850 hPa:

    Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-distribuzione_t850.jpg Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-decenni_t850.png

    Anche ad 850 hPa si osserva un vistoso cambiamento: il mese si è scaldato di 1.5°C dagli anni’80 (+1.7°C dal decennio successivo) con un incremento più alto in questo decennio perché esso è stato preso in pieno dal cambiamento.
    Abbiamo perso 3-4 giornate con temperature negative e ne abbiamo guadagnate 4–5 con temperature oltre i cinque gradi; osserviamo come le temperature negative siano quasi scontate, non sono arrivate solo nel 1984, 1994, 2009, 2014 e 2019.
    Si è trattato perlopiù di valori di qualche grado sottozero, ma in passato abbiamo avuto perfino ondate fredde pienamente invernali raggiungendo valori sotto i -5°C ed avvicinando addirittura i -10°C; gli esempi più eclatanti sono il 1983, 1985, 1988, 1993, 1998 e 2013.
    Inoltre, dal 2008 in poi le temperature negative sono diminuite e si sono concentrate nella parte finale del mese.
    Adesso metto lo ZT:

    Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-distribuzione_zt.jpg Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-decenni_zt.png

    L’evoluzione di novembre nel corso dei decenni è molto simile a quella della temperatura ad 850 hPa: la media decennale ha raggiunto il minimo negli anni ’90, poi si è riportata al valore degli anni ’80 ed ora è salita bruscamente di 210 metri.
    L’incremento totale dagli anni ’80 è stato di 230 metri e quello dagli anni ’90 di ben 365.
    Pure in questo caso sono diminuite le giornate con valori invernali (sotto i 1500 metri), esse sono passate da 7-8 a quattro e quelle con ZT sopra i 2500 metri sono passate da 8-11 a 14; in effetti sono diminuiti gli episodi tardo autunnali/invernali a favore di sciroccate con ZT elevato o dell’alta pressione subtropicale con clima mite ad alta quota.
    Vediamo anche che in questo mese si può avere lo ZT anche sotto i 500 metri (quindi compatibile con la neve fino in pianura) e che occasionalmente è stato perfino a livello del suolo; quest’ultimo fatto è poco frequente perfino in pieno inverno, per cui se dovesse arrivare a novembre acquisterebbe ancora più valore.
    Ora la pioggia:

    Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019-pioggia.png


    Le medie decennali sono 162.8 mm (9 giorni piovosi), 148 mm (9) e 212.9 (10); pertanto non emerge una tendenza chiara nel corso dei decenni.
    Questo è il più piovoso in assoluto, con cinque mesi oltre la media e due molto secchi (2011 e 2015).
    I mm per giorno piovoso sono passati da 18.1, 16.4 e 21.3.

    Infine vediamo i primi undici mesi dell’anno:

    • Media minime 9.8°C, +0.8°C dalla media 1992/2018, terzo posto su 28 tra i più caldi.
    • Media medie 15.1°C, +0.8°C dalla media, terzo posto tra i più caldi insieme al 2009.
    • Media massime 20.6°C, +0.8°C dalla media, sesto posto tra i più caldi insieme a 2009 e 2014.
    • Escursione termica giornaliera media 10.8°C, perfettamente in media, dodicesimo posto tra le più alte insieme al 1998.
    • Radiazione solare media 13895 KJ\mq, +110 dalla media, tredicesimo posto tra i più soleggiati.
    • Caduti 1398.2 mm, +16.1 mm (+1.2%) dalla media, 14° posto tra i più piovosi; 93 giorni piovosi, perfettamente in media, 14° posto tra i valori più alti insieme a 1999 e 2000.
    • Pressione media 1002.6 hPa, -1.5 hPa dalla media 1994/2018, sesto posto su 26 tra le più basse.
    • Media ad 850 hPa 7.6°C, +0.9°C dalla media 1991/2018, eguagliato il record del 2011 e 2018.
    • Quota media ZT 2783 metri, +159 dalla media, nuova media record (battuto il 2011 di nove metri).


    Il 2019 si conferma un anno molto caldo sia al suolo che in quota; direi che ormai il risultato è acquisito.
    Da una parte abbiamo avuto un maggio molto fresco (e piovoso) ed un gennaio discretamente freddo, dall’altra febbraio, l’estate, ottobre e novembre sono stati decisamente caldi; pioggia nella media, ma grazie soprattutto a maggio e novembre (in due hanno accumulato 742.6 mm e 35 giorni di pioggia).
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  5. #5
    Vento fresco L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    2,758
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019

    Cielo nuvoloso in mattinata, coperto nel pomeriggio; al momento solo qualche breve piovasco ed al momento il radar mostra solo nuclei sparsi sul Veneto e sul Friuli orientale.
    Ora 6.3°C, giornata fredda ed umida, ben distante da ieri.
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  6. #6
    Vento moderato L'avatar di gdl
    Data Registrazione
    24/08/14
    Località
    Crocetta del Mllo TV
    Età
    41
    Messaggi
    1,458
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019

    Dal primo pomeriggio pioggia moderata a tratti..
    non chiedetemi previsioni, sono un nowcaster puro!
    il mio blog di ricerca e sperimentazione http://ricercasperimentale.blogspot.com/

  7. #7
    Vento teso L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    Località
    Silea/Roncade
    Età
    38
    Messaggi
    1,795
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019

    Pioggia moderata stamattina presto, ora debole. Radar che va scaricandosi da nord. Quota neve sulle Dolomiti a circa 800 m; ora netto miglioramento in montagna

  8. #8
    Brezza tesa L'avatar di Jenkins
    Data Registrazione
    24/02/15
    Località
    Maniago PN 310 slm
    Messaggi
    638
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019

    Stanotte 24 mm, ora sole che scalda.....

    www.maniagometeo.altervista.org

    La natura è un'artista e non ama ripetere se stessa

  9. #9
    Vento teso L'avatar di lukeud
    Data Registrazione
    12/03/10
    Località
    Udine 113 m e Camporosso 810 m
    Messaggi
    1,796
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019

    mm evento:

    Tarvisio 16, Cave predil 27. passo predil 39. passo Pramollo 24. Saletto raccolana 35. Bovec 44. Uccea 61. Sappada 4. Forni sopra 9. Tolmezzo 14. Gemona 25. matajur 56. Cividale 36. tricesimo 26. Udine Osmer 24. Piancavallo 29. Pordenone 17. Palmanova 26. Gorizia 36. Lignano 21. grado 23. sgonico Carso 64. Trieste 42


    sotto post dell'umfvg

  10. #10
    Vento moderato L'avatar di gdl
    Data Registrazione
    24/08/14
    Località
    Crocetta del Mllo TV
    Età
    41
    Messaggi
    1,458
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto orientale e Centrale DICEMBRE 2019

    Giornata iniziata con grigio e deboli piogge, ampie schiarite nel pomeriggio.
    Cielo che poi è tornato a coprirsi e a portare nuove precipitazioni a tratti modeste/intense.
    non chiedetemi previsioni, sono un nowcaster puro!
    il mio blog di ricerca e sperimentazione http://ricercasperimentale.blogspot.com/

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •