Pagina 65 di 78 PrimaPrima ... 1555636465666775 ... UltimaUltima
Risultati da 641 a 650 di 772
  1. #641
    Vento teso
    Data Registrazione
    03/02/14
    Località
    Graglia (Bi) 579mslm
    Messaggi
    1,918
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Alto Piemonte ( VC - NO -BI - VCO ) inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Dave Visualizza Messaggio
    Vai tranquillo che il nowcasting serve proprio per discutere di queste cose e non dei gusti personali come fino a qualche tempo fa

    A Muzzano giornata poco dinamica: max 15.2°C alle 0:30, min 2.7°C alle 3:30, a seguire risalita fino a 14 circa e calo progressivo da meta' mattina, manco un sensore ciucco
    Questi giorni siamo davvero sulle montagne russe qui!
    Oggi invece stabili e primaverili. Io mi sto dividendo tra qui e Cervinia, il fisico ringrazia!

    Sul microclima delle valli di Domodossola davvero interessanti gli spunti. Non conosco quelle zone molto, ma ne rimango sempre affascinato quando ne parlate.

  2. #642
    Vento forte L'avatar di Lake
    Data Registrazione
    12/10/14
    Località
    CARAVATE
    Messaggi
    3,378
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Alto Piemonte ( VC - NO -BI - VCO ) inverno 2019/20

    A tutto favonio mi sa che i mal di testa continueranno.
    Ciò il bonus!!!!

  3. #643
    Vento forte L'avatar di only**snow**
    Data Registrazione
    14/08/07
    Località
    Cossila S.Grato (BI) 517 mslm
    Messaggi
    3,284
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Alto Piemonte ( VC - NO -BI - VCO ) inverno 2019/20

    non chiedo molto ma una nevicata over 1000 consistente che me la vado a godere in silenzio spirituale per epurare le bestemmie sui modelli non è proprio possibile?
    CONDIZIONI CORRENTI COSSILA S. GRATO

    "no ma è un periodo movimentato, le soddisfazioni arriveranno per tutti"

  4. #644
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,818
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Alto Piemonte ( VC - NO -BI - VCO ) inverno 2019/20

    Domani con correnti da ovest relativamente calde e piuttosto tese dovremmo vedere in azione uno sfondamento insolito. Mi aspetto tanti mm sulla zona di Alpe Veglia e Val Cairasca ( non so se pioverà o nevicherà domani... Di sicuro martedì saranno nevosi) e poi qualche mm (anche 5 o più) sul resto dell'Ossola. Penso che farà una bella sfondata anche a Riale.
    Martedì poi sconfinamenti più contenuti ma con più freddo sarà neve penso fin verso i 1000 metri. Mi aspetto una quindicina di cm nelle aree più colpite, quasi nulla altrove.

  5. #645
    Bava di vento
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Torino
    Età
    22
    Messaggi
    185
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Alto Piemonte ( VC - NO -BI - VCO ) inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da Giovanni78 Visualizza Messaggio
    Diciamo dall'angolo che lo sfondamento ha un "angolo"
    Quello di oggi mi è sembrato da NNW.
    Le vie d'entrata sono un corrispondenza delle testate vallive. Con l'angolo di oggi quella della val Cairasca proiettava il suo flusso umido verso Varzo, Masera, Druogno.
    Quello della Val di Devero usciva verso Aleccio e Maglioggio e lo vedevo bene verso mezzogiorno. Più sopra, verso Premia e Formazza funziona diversamente, con la catena del Basodino in sinistra idrografica paradossalmente favorita.
    Se cambia l'angolo della perturbazione cambiano le zone coinvolte, con l'ovest: il braccio della V. Cairasca esce fino a Solcio, quello della V. di Devero esce sul pizzo Forno e arriva fino alle zone del pizzo dei Madei.
    La Val Formazza invece riceve più sulla zona dell'Arbola

    So solo che il lago Vannino è forse la zona più nevosa del Piemonte in rapporto alla quota, con i suoi 11 metri annuali negli ultimi 15 anni immagino che questi sfondamenti aiutino molto

    Con una scarsa conoscenza del microclima della zona, tra l'altro, avrei pensato che la Val Devero fosse una delle più nevose data la posizione teoricamente favorevole vicino al sempione...però Alpe Devero 570 cm annuali e alpe Veglia 700

  6. #646
    Vento fresco L'avatar di OssolanoSfaticato
    Data Registrazione
    16/12/16
    Località
    Montecrestese, 280mslm (VB)
    Età
    26
    Messaggi
    2,202
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Alto Piemonte ( VC - NO -BI - VCO ) inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Con una scarsa conoscenza del microclima della zona, tra l'altro, avrei pensato che la Val Devero fosse una delle più nevose data la posizione teoricamente favorevole vicino al sempione...però Alpe Devero 570 cm annuali e alpe Veglia 700
    ci sono anche 100m di altitudine di differenza a favore del Veglia però.. Ed il Veglia confina con il Sempione, non solo è vicina.
    "la putenza l'è nagòtt senza el cuntroll"

    Gite nevose: Alpe Aleccio, Crodo, 1480m

  7. #647
    Bava di vento
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Torino
    Età
    22
    Messaggi
    185
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Alto Piemonte ( VC - NO -BI - VCO ) inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da OssolanoSfaticato Visualizza Messaggio
    ci sono anche 100m di altitudine di differenza a favore del Veglia però.. Ed il Veglia confina con il Sempione, non solo è vicina.
    Dicevo più che altro che, in rapporto alla quota, la zona dell'Arbola con il lago Vannino sembra essere più nevosa...ci sono 400 metri di differenza ma anche 4 metri di neve annuali, che non sono pochi..

    Tra l'altro, il fatto che la val Formazza dovrebbe essere sbarrata a ovest e nordovest dalle montagne dell'Oberland rende ancora più complicato capire questa cosa


    Per dire, in val d'Aosta non ci vuole molto ad avere uno sfondamento da ovest, da nordovest o da sudovest perchè nè a sud nè a ovest ci sono grandi montagne oltre la cresta principale delle Alpi...oltre l'Ossola invece si, sarebbe interessante capire con esattezza la dinamica dettagliata degli sfondamenti, che devono essere molto frequenti data l'eccezionale nevosità dell'area...
    Ultima modifica di ale97; 09/02/2020 alle 17:42

  8. #648
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,818
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Alto Piemonte ( VC - NO -BI - VCO ) inverno 2019/20

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    So solo che il lago Vannino è forse la zona più nevosa del Piemonte in rapporto alla quota, con i suoi 11 metri annuali negli ultimi 15 anni immagino che questi sfondamenti aiutino molto

    Con una scarsa conoscenza del microclima della zona, tra l'altro, avrei pensato che la Val Devero fosse una delle più nevose data la posizione teoricamente favorevole vicino al sempione...però Alpe Devero 570 cm annuali e alpe Veglia 700
    Il lago del Toggia è più nevoso del Vannino comunque.
    Tieni conto che anche la fascia non confinale é nevosissima.
    La zona del Sempione non è tutto sto granché come nevosità... Su al passo nevica molto sì, ma sotto è una delle zone più sfigate dell'Ossola.
    Oggi sono stato a Riale. 155-160 cm al suolo, e anche su al Morasco idem.
    Ad ogni modo penso che lo sfondamento di domani sarà un filo meno intenso di quanto ho preventivato nel post precedente.

  9. #649
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,818
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Alto Piemonte ( VC - NO -BI - VCO ) inverno 2019/20

    Simplon dorf da - 2 a +8 in 20 minuti

  10. #650
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,818
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Alto Piemonte ( VC - NO -BI - VCO ) inverno 2019/20

    Ieri al lago di Morasco ho rilevato 160 cm al suolo.
    Mi pare strano il valore di 220 del lago di Robiei, a soli 8km di distanza, considerati anche i 155 cm di Pescium, a sua volta a 10 km di distanza.
    Trovo strano anche che ci sia più neve al suolo lì che a Cassinello che è 2100 metri sul versante nord della valle Leventina, vicino vicino al Nufenenpass...
    Mi sa che il campo di rilevamento di Robiei è un po' sottovento...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •