Pagina 12 di 21 PrimaPrima ... 21011121314 ... UltimaUltima
Risultati da 111 a 120 di 206
  1. #111
    Burrasca L'avatar di MarcoCdF
    Data Registrazione
    26/08/04
    Località
    Gallarate (VA) 240m slm circa
    Età
    39
    Messaggi
    5,209
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting INVERNO 2019/2020 Varese-Como-Lecco-Cantoni Ticino, Glarona e Svizzera

    Quasi -4 di minima sono nella zona più fredda al limite della nebbia
    Interessanti movimenti nei GM per uscire da questo putridume

    Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

  2. #112
    Vento fresco L'avatar di marcol200
    Data Registrazione
    26/01/10
    Località
    Sesto Calende(va)
    Età
    37
    Messaggi
    2,625
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting INVERNO 2019/2020 Varese-Como-Lecco-Cantoni Ticino, Glarona e Svizzera

    Buongiorno dal lago maggiore-2 gradi e tutto brinato
    Lago Maggiore,198m s.l.m.

  3. #113
    Vento moderato L'avatar di cornobianco
    Data Registrazione
    21/01/03
    Località
    Lugano (Svizzera)
    Messaggi
    1,157
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting INVERNO 2019/2020 Varese-Como-Lecco-Cantoni Ticino, Glarona e Svizzera

    Citazione Originariamente Scritto da valcuvia Visualizza Messaggio
    prosegue l'inverno inesistente... minime che fanno fatica a scendere sottozero, massime spesso over 10 gradi

    credo che ormai si sia rotto qualcosa a livello emisferico, le cause sicuramente vanno individuate nel riscaldamento globale, che di per sè non è di origine antropica ma forse è accentuato dall'uomo

    fatto sta che l'inverno, così come lo conoscevamo fino a pochi anni fa, è praticamente sparito dal nostro continente
    La stragrande maggioranza degli studi scientifci attribuisce senza ombra di dubbio all'uomo il GW in atto da 150 anni, e la sua accelerazione negli ultimi decenni. Non capisco come si possa ancora usare il condizionale su questi temi.......

    Per questo motivo, ogni volta che leggo frasi come quella che ho evdenziato in grassetto qui sopra, mi agito e mi sento in obbligo di segnalare e reagire.

    Senza nessun intento polemico personale comunque.


    Cornobianco

  4. #114
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    13/01/15
    Località
    Avezzano (AQ)
    Messaggi
    622
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting INVERNO 2019/2020 Varese-Como-Lecco-Cantoni Ticino, Glarona e Svizzera

    Citazione Originariamente Scritto da valcuvia Visualizza Messaggio
    prosegue l'inverno inesistente... minime che fanno fatica a scendere sottozero, massime spesso over 10 gradi

    credo che ormai si sia rotto qualcosa a livello emisferico, le cause sicuramente vanno individuate nel riscaldamento globale, che di per sè non è di origine antropica ma forse è accentuato dall'uomo

    fatto sta che l'inverno, così come lo conoscevamo fino a pochi anni fa, è praticamente sparito dal nostro continente
    Scusatemi per l'intrusione. Pur non essendo della vostra zona, guardo spesso la cartina real time del CML, e vedo che l'unica area che riesce a distinguersi è il fondovalle della Valtellina sotto l'ombra delle Orobie, mi riferisco principalmente a Caiolo. Lì si che si riesce ad avere inverno pieno in assenza di irruzioni fredde, e senza nebbia. Quelle zone riescono a registrare T incredibili rispetto alle aree circostanti, adesso a Caiolo -5, mentre altre località subalpina a pari quota sono tutte sopra lo zero.

  5. #115
    Bava di vento
    Data Registrazione
    15/03/16
    Località
    Gemonio (VA) 330 mt
    Messaggi
    125
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting INVERNO 2019/2020 Varese-Como-Lecco-Cantoni Ticino, Glarona e Svizzera

    Citazione Originariamente Scritto da cornobianco Visualizza Messaggio
    La stragrande maggioranza degli studi scientifci attribuisce senza ombra di dubbio all'uomo il GW in atto da 150 anni, e la sua accelerazione negli ultimi decenni. Non capisco come si possa ancora usare il condizionale su questi temi.......

    Per questo motivo, ogni volta che leggo frasi come quella che ho evdenziato in grassetto qui sopra, mi agito e mi sento in obbligo di segnalare e reagire.

    Senza nessun intento polemico personale comunque.

    Immagine

    Cornobianco
    nel corso della storia ci sono stati periodi più freddi e periodi più caldi, già nel medioevo era tutto documentato...l'ultima PEG non è certo finita per colpa dell'uomo, semmai a partire dalla rivoluzione industriale l'uomo ha contribuito ad accelerare il processo

  6. #116
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Glarus Nord
    Età
    41
    Messaggi
    3,253
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting INVERNO 2019/2020 Varese-Como-Lecco-Cantoni Ticino, Glarona e Svizzera

    Citazione Originariamente Scritto da cornobianco Visualizza Messaggio
    La stragrande maggioranza degli studi scientifci attribuisce senza ombra di dubbio all'uomo il GW in atto da 150 anni, e la sua accelerazione negli ultimi decenni. Non capisco come si possa ancora usare il condizionale su questi temi.......

    Per questo motivo, ogni volta che leggo frasi come quella che ho evdenziato in grassetto qui sopra, mi agito e mi sento in obbligo di segnalare e reagire.

    Senza nessun intento polemico personale comunque.

    Immagine

    Cornobianco
    Concordo, anch’io non capisco infatti come nessuno si scompone quando vengono correlate le forti eruzioni vulcaniche a periodi di raffreddamento, mentre quando si fa lo stesso ragionamento (con effetto opposto) per l aumento di co2, che è chiaramente antropico, immediatamente si solleva la crociata dei negazionisti.
    Chiaramente nulla di personale e nessun intento polemico, visto che la mia idea non vale più di nessun altra, però tutto il calore che produciamo unito al gas serra non vedo dove debba andare a finire se non in un innalzamento medio della temperatura della troposfera...

    Ad ogni modo, tornando al nowcasting, non mi esimo dal segnale il nulla in atto da giorni, e per i prossimi giorni, qui sul versante nord alpino svizzero.

  7. #117
    Bava di vento
    Data Registrazione
    07/06/16
    Località
    Varese
    Età
    47
    Messaggi
    207
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Nowcasting INVERNO 2019/2020 Varese-Como-Lecco-Cantoni Ticino, Glarona e Svizzera

    Citazione Originariamente Scritto da kima Visualizza Messaggio
    Concordo, anch’io non capisco infatti come nessuno si scompone quando vengono correlate le forti eruzioni vulcaniche a periodi di raffreddamento, mentre quando si fa lo stesso ragionamento (con effetto opposto) per l aumento di co2, che è chiaramente antropico, immediatamente si solleva la crociata dei negazionisti.
    Chiaramente nulla di personale e nessun intento polemico, visto che la mia idea non vale più di nessun altra, però tutto il calore che produciamo unito al gas serra non vedo dove debba andare a finire se non in un innalzamento medio della temperatura della troposfera...

    Ad ogni modo, tornando al nowcasting, non mi esimo dal segnale il nulla in atto da giorni, e per i prossimi giorni, qui sul versante nord alpino svizzero.
    Una possibile risposta è che le eruzioni effettivamente abbassano le temperature, se sono abbastanza potenti, lo si è potuto sperimentare col Pinatubo e con quella dell’anno senza estate (1816, di cui non ricordo il nome, forse Krakatoa).
    Per quanto riguarda l’influenza dell’uomo sul clima siamo ancora a livello di teorie.

    OT, ma anche al sud delle Alpi non c’è nulla da segnalare.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  8. #118
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    21
    Messaggi
    3,300
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting INVERNO 2019/2020 Varese-Como-Lecco-Cantoni Ticino, Glarona e Svizzera

    Citazione Originariamente Scritto da frankie95 Visualizza Messaggio
    Scusatemi per l'intrusione. Pur non essendo della vostra zona, guardo spesso la cartina real time del CML, e vedo che l'unica area che riesce a distinguersi è il fondovalle della Valtellina sotto l'ombra delle Orobie, mi riferisco principalmente a Caiolo. Lì si che si riesce ad avere inverno pieno in assenza di irruzioni fredde, e senza nebbia. Quelle zone riescono a registrare T incredibili rispetto alle aree circostanti, adesso a Caiolo -5, mentre altre località subalpina a pari quota sono tutte sopra lo zero.
    Didatticamente interessante quella zona. Caiolo assieme a tutto il versante orobico è particolare perché d’inverno non becca sole, dunque i dati sono influenzati da questo (notevoli le frequenti giornate di ghiaccio). Invece l’altro versante è l’opposto, più mite. Io invece in tutt’altra valle asse NW-SE sono parzialmente coperto a sud ma il sole arriva un po’, dunque sono un ibrido con Caiolo.

  9. #119
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    21
    Messaggi
    3,300
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Nowcasting INVERNO 2019/2020 Varese-Como-Lecco-Cantoni Ticino, Glarona e Svizzera

    Citazione Originariamente Scritto da valcuvia Visualizza Messaggio
    nel corso della storia ci sono stati periodi più freddi e periodi più caldi, già nel medioevo era tutto documentato...l'ultima PEG non è certo finita per colpa dell'uomo, semmai a partire dalla rivoluzione industriale l'uomo ha contribuito ad accelerare il processo
    Attenzione però che i tassi di riscaldamento in atto da una cinquantina d’anni non hanno nulla da spartire con qualsiasi cosa vista nel passato conosciuto, stiamo tenendo un tasso di riscaldamento nelle nostre nazioni di 0.5ºC a decennio, praticamente 5ºC a secolo. In passato i cambiamenti non erano così repentini perché diluiti su un tempo nettamente maggiore, vedi la PEG o l’optimum medievale.

  10. #120
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Glarus Nord
    Età
    41
    Messaggi
    3,253
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting INVERNO 2019/2020 Varese-Como-Lecco-Cantoni Ticino, Glarona e Svizzera

    Temperature imbarazzanti in quota... Adesso a Elm ci sono 6,3 gradi a 1500 m e 6,9 a 1750... Nella stessa zona Crap Masegn sta a 3 gradi, 2480 m. Matro 6 gradi, 2170 m. Elm neve primaverile, più che dimezzata rispetto a Natale...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •