Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 31
  1. #11
    Uragano L'avatar di giorgio1940
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Rimini
    Età
    79
    Messaggi
    24,304
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Piccolo(mica tanto) cambio di era climatica

    Citazione Originariamente Scritto da DuffMc92 Visualizza Messaggio
    Curiosità: la stazione attuale di riferimento come/dove è posizionata? Mi serve come informazione propedeutica ad ogni commento.
    Non nego che certi valori minimi mi sembrano troppo alti, da stazione pienamente urbana o fortemente ''tappata'' dalla vicinanza di muri e ostacoli vari.
    In particolare quel -7.5 nel 2012 mi puzza visto che io qui senza neanche un fazzoletto di neve a terra facevo anche -9.5 in terrazza ed anche nel 2018 la minima (suppongo toccata durante la buranata) mi sembra alta, dato che persino i colli del prosecco, mitissimi, sono scesi a -4/-5 o anche più giù.
    *******
    Negli anni 60' la mia abitazione(stazioncina in giardino a 180 cm) era in piena campagna. Da metà anni 70 l'urbanizzazione mi ha fagocitato completamente, seppur con villette con giardino e verde intorno.
    Abito a 2750 mt dal mare, e le temperature al mare sono ben diverse(Michele Baccaro che abita a 100 mt dal mare me lo conferma)
    Ho una stazione ARPA a 400 mt da casa su argine torrente, lontana da case e catrame, che confronto con i piei dati: le minime a ciel sereno e calma di vento sono la inferiori di circa mezzo grado.
    -7,5 di minima assoluta anno, nel febbraio 2012 con bufera nevosa da NO!

    Amante della Natura:Monti,meteo,mare,una piccola margherita.....
    Non posso che dir grazie a tanto Artefice!

  2. #12
    Uragano L'avatar di giorgio1940
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Rimini
    Età
    79
    Messaggi
    24,304
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Piccolo(mica tanto) cambio di era climatica

    Citazione Originariamente Scritto da DuffMc92 Visualizza Messaggio
    Da wikipedia: Rimini Miramare AM per il periodo 1961-90 mette una minima assoluta di -17.2 risalente all'85 in gennaio e poi per dicembre e febbraio rispettivamente un -12.6 e un -11.6 risalenti entrambi al 1963.

    Morale della favola, mi sembrano bassissimi certi valori anni '60 e altissimi certi valori '10.

    Mi correggo sopra, ho guardato 2019 invece di 2018, quindi ritiro l'osservazione su febbraio 2018!
    ******
    A quell'epoca il sensore AM Aeroporto Miramare-Rimini(come quello di Bologna) era da noi meteoappassionati molto contestato per la sua non corretta posizione.
    Amante della Natura:Monti,meteo,mare,una piccola margherita.....
    Non posso che dir grazie a tanto Artefice!

  3. #13
    Uragano L'avatar di giorgio1940
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Rimini
    Età
    79
    Messaggi
    24,304
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Piccolo(mica tanto) cambio di era climatica

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Tanto per dare l'idea di cosa fu il decennio '60 da queste parti (Ferrara):

    Media Gennaio 1951-90 (quindi decisamente pre-GW direi): 2,02°C.

    Media Gennaio 1961-70: 1,08°C.

    Media Dicembre 1951-90: 3,51°C

    Media Dicembre 1961-70: 2,51°C.

    Direi che, anche rispetto ai suoi simili, il decennio '60 era un pochettino troppo forzato....Poi se Giorgio vuol considerare normale un decennio in cui Rimini vedeva in media 35 cm di neve all'anno grazie a configurazioni perennemente favorevoli ed era un freezer di conseguenza, faccia pure
    ***************

    Neve anni 60'
    Inverno 59/60 somma neve caduta cm 43,5 massima altezza al suolo cm 37
    60/61 cm 3 alt, cm6
    61/62 cm 10,5 - cm 7
    62/63 cm 103 - cm 55
    63/64 cm 51- cm 2 (64)
    64/65 cm 6 - 5
    65/66 cm 55- 40
    66/67 cm 93 -75
    67/68 cm 46,5- 12(68)
    68/69 cm 4,5
    69/70 cm 7

    Amante della Natura:Monti,meteo,mare,una piccola margherita.....
    Non posso che dir grazie a tanto Artefice!

  4. #14
    Uragano L'avatar di giorgio1940
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Rimini
    Età
    79
    Messaggi
    24,304
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Piccolo(mica tanto) cambio di era climatica

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    prendi le minime assolute degli inverni anni 90 (i più simili dell'intera serie storica a quelli moderni) e vedrai che la differenza è la stessa. Anzi, se Giorgio ha voglia li posti pure.
    è un decennio come un altro, ha di mezzo un grandissimo inverno, forse il più storico, e delle grandi estati, come qualsiasi decennio che io ricordi. anche il decennio appena finito ha visto un paio di cosine storiche, tipo il febbraio 2012? le botte al Sud del 2017,2018, novembre 2015 se non erro... mica pizza e fichi, eppure... oppure vogliamo negare che stiamo vivendo un'altra era climatica anche solo rispetto a 30 anni fa? se vogliamo negarlo, dimostriamolo anche però.
    *****
    Minime assolute anni 90:
    1990 -6
    91 -11,1
    92 -5,2
    93 -6
    94 -4,2
    95 -5,1
    96 -12
    97 -4,3
    98 -7,6
    99 -6
    2000 -9,2
    Amante della Natura:Monti,meteo,mare,una piccola margherita.....
    Non posso che dir grazie a tanto Artefice!

  5. #15
    Uragano L'avatar di giorgio1940
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Rimini
    Età
    79
    Messaggi
    24,304
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Piccolo(mica tanto) cambio di era climatica

    Ho le medie annuali per decadi da quando prendo i dati a rimini(1.1.1955)
    1955/1964 = +12,5
    1965/1974 = +12,7
    1975/1984 = +12,9
    1985/1994 = +13,3
    1995/2004 = +13,9
    2005/2014 = +14,5
    ...........
    anni più caldi:
    2014 +15,6
    2019 +15,4
    Amante della Natura:Monti,meteo,mare,una piccola margherita.....
    Non posso che dir grazie a tanto Artefice!

  6. #16
    Vento moderato L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (TV)
    Messaggi
    1,205
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Piccolo(mica tanto) cambio di era climatica

    Citazione Originariamente Scritto da giorgio1940 Visualizza Messaggio
    *******
    Negli anni 60' la mia abitazione(stazioncina in giardino a 180 cm) era in piena campagna. Da metà anni 70 l'urbanizzazione mi ha fagocitato completamente, seppur con villette con giardino e verde intorno.
    Abito a 2750 mt dal mare, e le temperature al mare sono ben diverse(Michele Baccaro che abita a 100 mt dal mare me lo conferma)
    Ho una stazione ARPA a 400 mt da casa su argine torrente, lontana da case e catrame, che confronto con i piei dati: le minime a ciel sereno e calma di vento sono la inferiori di circa mezzo grado.
    -7,5 di minima assoluta anno, nel febbraio 2012 con bufera nevosa da NO!

    Grazie!

  7. #17
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    7,862
    Menzionato
    344 Post(s)

    Predefinito Re: Piccolo(mica tanto) cambio di era climatica

    Bellissimi dati!!

    Hai un archivio che batte quello delle stazioni ufficiali di molte sedi AM o ENAV, anche per la durata che è antecedente al 1966.

  8. #18
    Vento moderato L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (TV)
    Messaggi
    1,205
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Piccolo(mica tanto) cambio di era climatica

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    C'è da dire che abitando Giorgio sul mare bisogna vedere la ventilazione: magari negli anni 60 non soffiava dal mare, e quindi si scendeva molto sotto zero. Invece negli anni 10, per sfiga configurativa, quando l'aria fredda arrivava soffiava dal mare e non gelava, e quando se ne andava subentrava subito aria mite e le minime non scendevano...

    Può succedere.
    Qui ad esempio un anonimo Gennaio 2015 ha una minima di -2,2° grazie a una lisciatina fredda dai Balcani.
    Nel 2008 invece (o 2019) una -12° in quota non ha fatto fare nemmeno una minima sotto i 2°.
    Ahia, ho purtroppo ben presente la sensazione!
    Tutto vero caro burian, solo che mi sembra un po' improbabile che per un decennio intero o quasi il vento soffi da una direzione prevalente in inverno, visto che sia nella gioia (i '60) sia nel dolore (2010) le configurazioni sono state parecchio variegate, almeno credo.

  9. #19
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    7,862
    Menzionato
    344 Post(s)

    Predefinito Re: Piccolo(mica tanto) cambio di era climatica

    Citazione Originariamente Scritto da DuffMc92 Visualizza Messaggio
    Ahia, ho purtroppo ben presente la sensazione!
    Tutto vero caro burian, solo che mi sembra un po' improbabile che per un decennio intero o quasi il vento soffi da una direzione prevalente in inverno, visto che sia nella gioia (i '60) sia nel dolore (2010) le configurazioni sono state parecchio variegate, almeno credo.
    Sugli anni 60 non so.

    Ma negli anni 10 le configurazioni sono state dal 2014 sempre le medesime pro-Meridione e soprattutto pro-Basso Adriatico. Non so se questo possa aver influito...

  10. #20
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Glarus Nord
    Età
    41
    Messaggi
    3,318
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: Piccolo(mica tanto) cambio di era climatica

    Citazione Originariamente Scritto da giorgio1940 Visualizza Messaggio
    Ho le medie annuali per decadi da quando prendo i dati a rimini(1.1.1955)
    1955/1964 = +12,5
    1965/1974 = +12,7
    1975/1984 = +12,9
    1985/1994 = +13,3
    1995/2004 = +13,9
    2005/2014 = +14,5
    ...........
    anni più caldi:
    2014 +15,6
    2019 +15,4
    Tutto torna caro Giorgio. Qualsiasi archivio climatico con dati attendibili in Europa testimonia l impennata iniziata nella seconda metà degli 80 e che si accentua di decennio in decennio.
    Per fortuna ci sono persone come te che lo possono testimoniare in prima persona, e non a sensazioni ma con tanto di dati alla mano.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •