Pagina 9 di 24 PrimaPrima ... 789101119 ... UltimaUltima
Risultati da 81 a 90 di 231
  1. #81
    Vento fresco L'avatar di Gigiometeo
    Data Registrazione
    15/11/02
    Località
    Bagnacavallo (RA)
    Messaggi
    2,075
    Menzionato
    144 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 13 al 19 luglio 2020

    Citazione Originariamente Scritto da Des Visualizza Messaggio
    Ma....come?
    Sì, se guardiamo alla distribuzione media della pressione al suolo dai 1 giugno al 12 luglio, la differenza con lo scorso anno è evidente, con l'anticiclone decisamente più arretrato verso ovest. Nell'analisi dello scorso anno si nota bene anche la componente continentale (nord africana) visibile dai massimi secondari tra Sardegna e entroterra libico. Quindi nell'estate attuale è più debole la componente nord-africana ma anche quella azzorriana, col tipico cuneo più arretrato verso ovest, lasciando l'area mediterranea "scoperta". Le cause sono più di una: la tendenza ad avere regimi di circolazione di tipo AR (Atlantic Ridge) con una maggiore oscillazione del getto polare, e uno IOD positivo all'origine di un monsone asiatico per ora piuttosto fiacco sulla parte orientale, e più intenso su quella occidentale, e lo IOD in estate è un driver abbastanza influente. Poi c'è una componente legata al climate change (quest'anno sta andando di fattore C per intenderci):il gradiente termico si è rafforzato alle alte latitudini (tra il Polo Nord e i confini settentrionali dei continenti), ma si è indebolito tra le aree settentrionali a quelle centro-meridionali dell'Eurasia e del Nord America (causa maggiore riscaldamento delle aree artiche), pertanto il gradiente relativamente invariato tra le medie latitudini e l'equatore tende a scindere il flusso del getto polare (split) durante l'estate favorendo situazioni di blocco. Fino ad ora i blocchi sono rimasti su Europa orientale e Russia fino alle aree polari; stante un ridge su Atlantico, tra i due si è infilato un canale mediamente depressionario, che è quello che ci sta salvando le terga (per ora).
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Romagna dal 13 al 19 luglio 2020-az.jpg  
    Ultima modifica di Gigiometeo; 15/07/2020 alle 09:42
    "La stampa informa i fatti e non sui fatti, per cui la libertà di stampa mi sta bene se è libertà dalla stampa".
    C. Bene

  2. #82
    Burrasca forte L'avatar di alessandrosilvestri
    Data Registrazione
    11/02/13
    Località
    Saludecio, Ponte Rosso 60m (RN)
    Età
    22
    Messaggi
    7,689
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 13 al 19 luglio 2020

    Vi allego due scatti della stellata di lunedì sera dal tetto del mondo, poi con luna bellissima rossa/arancione che sorgeva sul mare, si vedeva anche la via lattea.
    Peccato che qui perdono qualità
    Romagna dal 13 al 19 luglio 2020-image00002montage.jpgRomagna dal 13 al 19 luglio 2020-image00005_1594750629779.jpgRomagna dal 13 al 19 luglio 2020-image00019.jpgRomagna dal 13 al 19 luglio 2020-image00018.jpgRomagna dal 13 al 19 luglio 2020-image00021.jpgRomagna dal 13 al 19 luglio 2020-image00013-2-.jpgRomagna dal 13 al 19 luglio 2020-img_20200714_202614_275.jpgRomagna dal 13 al 19 luglio 2020-image00014.jpg

    Sent from my Mi 9T using Tapatalk

  3. #83
    Brezza tesa L'avatar di Saiph
    Data Registrazione
    31/12/07
    Località
    Riccione
    Età
    40
    Messaggi
    859
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 13 al 19 luglio 2020

    Grazie Gigio, sempre illuminante!

  4. #84
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    08/06/20
    Località
    cesena (fc)
    Età
    47
    Messaggi
    371
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 13 al 19 luglio 2020

    3 giorno consecutivo con minima sotto i 15(14,9)!!
    Ora 27.2 con brezza da SE e ur35%!! Piu' caldo di ieri ma si sta ancora bene!!

    Vorrei fare una domanda forse un po' pretenziosa a Giorgio una delle memorie/meteo storiche della Romagna: i mesi di luglio con piu' minime sotto i 20 e se possibile sotto i 15!!

  5. #85
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    01/03/18
    Località
    Marina di Ravenna (RA)
    Età
    40
    Messaggi
    891
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 13 al 19 luglio 2020

    Citazione Originariamente Scritto da Gigiometeo Visualizza Messaggio
    Sì, se guardiamo alla distribuzione media della pressione al suolo dai 1 giugno al 12 luglio, la differenza con lo scorso anno è evidente, con l'anticiclone decisamente più arretrato verso ovest. Nell'analisi dello scorso anno si nota bene anche la componente continentale (nord africana) visibile dai massimi secondari tra Sardegna e entroterra libico. Quindi nell'estate attuale è più debole la componente nord-africana ma anche quella azzorriana, col tipico cuneo più arretrato verso ovest, lasciando l'area mediterranea "scoperta". Le cause sono più di una: la tendenza ad avere regimi di circolazione di tipo AR (Atlantic Ridge) con una maggiore oscillazione del getto polare, e uno IOD positivo all'origine di un monsone asiatico per ora piuttosto fiacco sulla parte orientale, e più intenso su quella occidentale, e lo IOD in estate è un driver abbastanza influente. Poi c'è una componente legata al climate change (quest'anno sta andando di fattore C per intenderci):il gradiente termico si è rafforzato alle alte latitudini (tra il Polo Nord e i confini settentrionali dei continenti), ma si è indebolito tra le aree settentrionali a quelle centro-meridionali dell'Eurasia e del Nord America (causa maggiore riscaldamento delle aree artiche), pertanto il gradiente relativamente invariato tra le medie latitudini e l'equatore tende a scindere il flusso del getto polare (split) durante l'estate favorendo situazioni di blocco. Fino ad ora i blocchi sono rimasti su Europa orientale e Russia fino alle aree polari; stante un ridge su Atlantico, tra i due si è infilato un canale mediamente depressionario, che è quello che ci sta salvando le terga (per ora).
    Capito tutto credo....quindi mi stai dicendo che ora sopra di noi abbiamo una alta africana che va a tre cilindri invece che a 4?
    E’la quasi totale mancanza di umidità che non capisco però.
    Grazie ancora, sua santità.....

  6. #86
    Uragano L'avatar di paolo61
    Data Registrazione
    20/11/05
    Località
    Gabicce Mare (pu)
    Età
    58
    Messaggi
    33,864
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 13 al 19 luglio 2020

    Romagna dal 13 al 19 luglio 2020-air4_s.jpgRomagna dal 13 al 19 luglio 2020-cam5_s.jpg

    https://www.wunderground.com/personal-weather-station/dashboard?ID=IMRCASEB2

    Freddofilo e nivofilo in Inverno
    ,Temporalofilo in primavera e autunno ,Caldofilo in estate,Tornadofilo tutto l'anno

  7. #87
    Vento moderato
    Data Registrazione
    12/07/19
    Località
    Ravenna
    Messaggi
    1,044
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 13 al 19 luglio 2020

    Citazione Originariamente Scritto da Gigiometeo Visualizza Messaggio
    Sì, se guardiamo alla distribuzione media della pressione al suolo dai 1 giugno al 12 luglio, la differenza con lo scorso anno è evidente, con l'anticiclone decisamente più arretrato verso ovest. Nell'analisi dello scorso anno si nota bene anche la componente continentale (nord africana) visibile dai massimi secondari tra Sardegna e entroterra libico. Quindi nell'estate attuale è più debole la componente nord-africana ma anche quella azzorriana, col tipico cuneo più arretrato verso ovest, lasciando l'area mediterranea "scoperta". Le cause sono più di una: la tendenza ad avere regimi di circolazione di tipo AR (Atlantic Ridge) con una maggiore oscillazione del getto polare, e uno IOD positivo all'origine di un monsone asiatico per ora piuttosto fiacco sulla parte orientale, e più intenso su quella occidentale, e lo IOD in estate è un driver abbastanza influente. Poi c'è una componente legata al climate change (quest'anno sta andando di fattore C per intenderci):il gradiente termico si è rafforzato alle alte latitudini (tra il Polo Nord e i confini settentrionali dei continenti), ma si è indebolito tra le aree settentrionali a quelle centro-meridionali dell'Eurasia e del Nord America (causa maggiore riscaldamento delle aree artiche), pertanto il gradiente relativamente invariato tra le medie latitudini e l'equatore tende a scindere il flusso del getto polare (split) durante l'estate favorendo situazioni di blocco. Fino ad ora i blocchi sono rimasti su Europa orientale e Russia fino alle aree polari; stante un ridge su Atlantico, tra i due si è infilato un canale mediamente depressionario, che è quello che ci sta salvando le terga (per ora).
    grazie per la spiegazione Gigio.
    in poche parole siamo in una sorta di limbo dove si incuneano con facilità di tanto in tanto cavetti d'onda e veloci saccature.. finchè dura

  8. #88
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    01/03/18
    Località
    Marina di Ravenna (RA)
    Età
    40
    Messaggi
    891
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 13 al 19 luglio 2020

    Citazione Originariamente Scritto da Stefaninos Visualizza Messaggio
    grazie per la spiegazione Gigio.
    in poche parole siamo in una sorta di limbo dove si incuneano con facilità di tanto in tanto cavetti d'onda e veloci saccature.. finchè dura
    Ho capito ed è così per carità, ma la mancanza, per fortuna, di umidità non può avere origini africane.
    Non si può non dire che questa non sua una estate old style, e le estati di una volte erano azzorriane.
    Siamo sempre lì. Ci sarà poco o pochissimo contributo, ma c'è e si fa comunque sentire.

  9. #89
    Vento moderato
    Data Registrazione
    12/07/19
    Località
    Ravenna
    Messaggi
    1,044
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 13 al 19 luglio 2020

    Citazione Originariamente Scritto da Des Visualizza Messaggio
    Ho capito ed è così per carità, ma la mancanza, per fortuna, di umidità non può avere origini africane.
    Non si può non dire che questa non sua una estate old style, e le estati di una volte erano azzorriane.
    Siamo sempre lì. Ci sarà poco o pochissimo contributo, ma c'è e si fa comunque sentire.
    la carenza di sensazione di afa(ur elevata+caldo) è data anche e sopratutto dalla mancanza di compressione adiabatica, che è il classico processo in un vero regime altopressorio. che sia un'estate old style sono d'accordo, perchè quando era l'azzorriano a dettare legge sovente si abbassava di latitudine e lasciava spazio a perturbazioni o cavetti atlantici. c'era anche una volta l'afa(e anche l'africano).. ma di sti tempi a noi"rane ormai bollite" un'estate con pochi episodi di altapressione vera(fino ad ora) ci sembra una cosa alquanto strana e insolita, visto il regime del gobbo di algeri che ha dettato legge quasi incontrastato durante le estati post 2000

  10. #90
    Tempesta violenta L'avatar di giofelix
    Data Registrazione
    16/06/02
    Località
    Savignano sul Rubicone (FC)
    Età
    61
    Messaggi
    13,472
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 13 al 19 luglio 2020

    da fonti certe, sabato aprono gli impianti a campigna
    Ma quando la neve si scioglie, il bianco dove va a finire?

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •