Pagina 4 di 17 PrimaPrima ... 2345614 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 161
  1. #31
    Vento fresco L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    2,884
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale SETTEMBRE 2020

    Cielo sereno in pianura, da poco nuvoloso a variabile a ridosso dei monti ma senza pioggia; ancora caldo estivo con massima di 28 gradi.
    Nei prossimi giorni ulteriore aumento delle temperature con probabili massime diffusamente oltre i trenta gradi; in effetti settembre si è scaldato in maniera tangibile durante questo decennio, mesi in parte o completamente estivi si sono verificati nel 2011, 2012, 2016, 2018 e 2019.
    Il 2017 invece è stato molto fresco e perturbato; nel 2008 primi dieci-dodici giorni estivi e poi gran fresco sino alla fine.
    Non mi dilungo più di tanto, ne parlerò nel consueto report mensile.
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  2. #32
    Vento fresco L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    Località
    Silea/Roncade
    Età
    38
    Messaggi
    2,031
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale SETTEMBRE 2020

    Minima stamattina attorno a 17°C. Poco nuvoloso
    Alcune località hanno fatto una notte tropicale

  3. #33
    Vento fresco L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    2,884
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale SETTEMBRE 2020

    Cielo poco nuvoloso, massima poco oltre i 28 gradi; vediamo quanto caldo riesce a fare nei prossimi giorni grazie al Borino.

    Ecco la parte iniziale di settembre nella stazione Osmer di Udine S.Osvaldo; al suolo mancano tutti i dati del giorno due e per il giorno uno mancano radiazione solare e pressione atmosferica:


    • Media minime 14.8°C, +1.1°C dalla media 1991/2019, estremi 13.3°C/18.6°C, tredicesimo posto su trenta fra le più calde, quattro valori sopra i quindici gradi.
    • Media medie 21°C, +1.2°C dalla media, estremi 18°C/22.6°C, nono posto tra le più calde insieme al 2009, due valori sotto i venti gradi.
    • Media massime 27.1°C, +1°C dalla media, estremi 25.1°C/29°C, undicesimo posto tra le più calde.
    • Escursione termica giornaliera 12.3°C, -0.2°C dalla media, estremi 7.1°C/14.2°C, quattordicesimo posto tra le più basse.
    • Radiazione solare media 19619 KJ\mq, +3469 dalla media, estremi 16206/21992 KJ\mq, secondo posto tra le più soleggiate.
    • Caduti 7.5 mm in due giorni.
    • Pressione media 1005.9 hPa, +1.9 hPa dalla media 1993/2019, estremi 999.2/1011 hPa, nono posto su trenta fra le più alte.
    • Media ad 850 hPa 12.5°C, +1.5°C dalla media 1991/2019, estremi 7.8°C/19.2°C, decimo posto su 40 tra le più calde, cinque valori sotto i dieci gradi e tre sopra i quindici.
    • Quota media ZT 3697 metri, +316 dalla media, estremi 2578/4770 metri, undicesimo posto tra le più alte, sei valori sotto i tremila metri e nove oltre i quattromila (di cui un paio sopra i 4500).


    La decade è iniziata fresca, ultimo strascico dell’intenso peggioramento di fine agosto.
    In seguito il tempo si è stabilizzato ed il clima è tornato estivo: questo soprattutto per le massime ed in quota, infatti al suolo abbiamo raggiunto i 27-29 gradi, in quota abbiamo addirittura avvicinato i venti (valore decisamente alto per il periodo) e lo ZT è stato spesso sopra i quattromila metri.
    Il soleggiamento è stato molto alto.
    Un inizio di settembre dal sapore estivo o quasi è capitato spesso negli ultimi anni: ricordiamo soprattutto il 2016, 2012, 2011, 2008, 2006 e 2005, più indietro ancora abbiamo il 1997.
    In alcuni casi la media delle minime ha superato i sedici gradi, quella delle medie i 22 e quella delle massime i 28-29 (nel 2016 addirittura 30.3°C).
    Il 2009, 2013 e 2018 ed il 2019 sono stati ad un livello molto simile al 2020, mentre il 2017 era stato fin dall’inizio piuttosto fresco e piovoso.
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  4. #34
    Vento fresco L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    Località
    Silea/Roncade
    Età
    38
    Messaggi
    2,031
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale SETTEMBRE 2020

    Ieri massima di 30 tondi. Per 3/4 giorni almeno potremo superarli ancora.
    Minima attorno a 16°C.

  5. #35
    Vento fresco L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    Località
    Silea/Roncade
    Età
    38
    Messaggi
    2,031
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale SETTEMBRE 2020

    Diffusamente over 30 nella pianura veneta. Domani gita a bordano

  6. #36
    Brezza tesa L'avatar di Jenkins
    Data Registrazione
    24/02/15
    Località
    Maniago PN 310 slm
    Messaggi
    661
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale SETTEMBRE 2020

    Domani il trentello lo dovremmo raggiungere anche noi pedemontani

    www.maniagometeo.altervista.org

    La natura è un'artista e non ama ripetere se stessa

  7. #37
    Vento fresco L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    2,884
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale SETTEMBRE 2020

    Giornate fotocopia con cielo sereno e massime estive; oggi sfiorati i trenta gradi.
    Ieri sono andato nella zona del monte Peralba, partendo da poco sopra Forni Avoltri (strada che porta allo stabilimento della Goccia di Carnia); cielo da poco nuvoloso a temporaneamente variabile, venticello fresco e gradevole in mattinata ma caldo un pò fastidioso nel pomeriggio e ridiscendendo di quota (fino ai 1100 della partenza).
    In pratica ho seguito la strada che dallo stabilimento nominato sopra percorre la Val Fleons verso nord e poi verso ovest, poi diventa mulattiera e sentiero (n°140) e che termina al passo Sesis (sopra il rifugio Calvi e sotto al Peralba).
    Poi ho deviato verso il monte Oregone: dal passo Sesis si va verso il Peralba, invece di salire verso quest'ultimo si prosegue dritti e poi si devia per sentierino fino alla cima; questo monte si riconosce perché è di forma trapezoidale ed ha una caserma sotto la cima.
    Ritornato al passo Sesis, ho proseguito verso il passo dei Cacciatori per poi scendere alla casera di Casa Vecchia; poi sono ritornato a Pierabech seguendo la lunga pista forestale.
    Il percorso è semplice, c'è solo un breve tratto attrezzato (in discesa) andando verso il passo Cacciatori ed il passaggio è attrezzato con cavo e tre staffe (non è esposto).
    Scendendo dal passo dei Cacciatori il terreno è ghiaioso e poi bisogna stare attenti perchè si passa sopra dei burroni; un pò sotto il passo appena nominato parte verso est il sentiero che porta alla cima del monte Avanza.
    In pratica ho aggirato tutta la sua catena; al ritorno parecchi danni causati dalla tempesta di fine ottobre 2018 e lavori in corso per abbattere e portar via gli alberi.
    1400 metri di dislivello, calcolare 6-7 ore di cammino effettivo; per abbreviare di molto il tutto si può raggiungere Sappada in automobile e poi arrivare fino alle sorgenti del Piave.
    Nei prossimi giorni metterò qualche foto.
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  8. #38
    Vento fresco L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    Località
    Silea/Roncade
    Età
    38
    Messaggi
    2,031
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale SETTEMBRE 2020

    Oggi Bordano, lago di Cavazzo, Venzone. Giornata calda ma meno della pianura e ventilata. Arrivare a mercoledì sarà dura

  9. #39
    Vento teso L'avatar di lukeud
    Data Registrazione
    12/03/10
    Località
    Udine 113 m e Camporosso 810 m
    Messaggi
    1,855
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale SETTEMBRE 2020

    Ieri molte stazioni della Bassa sui 33. Fossalon 32.8. Capriva 32.9 . Cervignano 32.9. Codroipo 32.4. Palazzolo ben 33.3 con temperatura media di 24, sopra temperatura media di luglio (23.3 la media mensile di luglio)

    Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk

  10. #40
    Vento fresco L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    Località
    Silea/Roncade
    Età
    38
    Messaggi
    2,031
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale SETTEMBRE 2020

    33,4°C ieri a Villorba. 31/32 diffusi.

    per fortuna la notte più lunga di quanto non accada a luglio fa sì che le minime scendano a 16/17°C dove c'è inversione. Over 20 tra alta pianura e pedemontana.
    Le migliori nevicate? GFS a 360 ore!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •